Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Il Futuro di D&D

Ci sono in ballo grandi piani per D&D 5E nei prossimi anni e in particolare in vista del 50° anniversario del gioco di ruolo più celebre del mondo.

Read more...

In Arrivo il Rules Expansion Gift Set

A inizio anno prossimo la WotC farà uscire un set di tre manuali per coloro che sono interessati alle espansioni regolistiche per D&D 5E.

Read more...
By Lucane

L'Arte della Legenda: Parte 4 - La Lista degli Avversari

Volete aggiungere spessore e profondità ai vostri scenari senza per questo complicarvi la vita a tener traccia degli spostamenti di ogni singolo mostro o nemico? The Alexandrian ci offre uno strumento formidabile per la gestione in tempo reale di scenari complessi e di moltitudini di avversari. 

Read more...

Anteprime di Fizban's Treasury of Dragons #2

Andiamo a scoprire delle novità legate a classi, razze e mostri che saranno presenti nella Fizban's Treasury of Dragons.

Read more...

La Free League ha annunciato il GdR ufficiale di Blade Runner

Andiamo ad immergerci nell'iconico universo di Blade Runner con questo nuovo prodotto della Free League in arrivo l'anno prossimo.

Read more...

2 handed weapon + guanto d'arme/d'arme chiodato + TWF?


Huntinghawk
 Share

Recommended Posts

Mi sono fatto dei giri tra manuale e internet ma trovo troppe lacune od opinioni contrastanti.
Posso utilizzare un round completo per dichiarare attacchi TWF, usando un'arma 2 handed (diciamo spadone) per gli iterative attacks e poi il guanto d'arme nella mano secondaria per gli attacchi extra? E se è un guanto d'arme chiodato?
Io sono dell'opinione che potrei farlo con il chiodato ma non il guanto d'arme semplice, per diversi motivi... ma credo anche che in realtà in quanto elencato come arma leggera a differenza del guanto d'arme normale, il chiodato occupi la mano a cui è allacciato impedendomi di impugnare oggetti/altre armi, come lo spadone.
Il PHB fà una confusione indescrivibile con tutti i requisiti e le restizioni per queste meccaniche, mi sapete dare una mano con precisione?

Link to comment
Share on other sites


  • Moderators - supermoderator
15 minuti fa, Huntinghawk ha scritto:

Mi sono fatto dei giri tra manuale e internet ma trovo troppe lacune od opinioni contrastanti.
Posso utilizzare un round completo per dichiarare attacchi TWF, usando un'arma 2 handed (diciamo spadone) per gli iterative attacks e poi il guanto d'arme nella mano secondaria per gli attacchi extra? E se è un guanto d'arme chiodato?
Io sono dell'opinione che potrei farlo con il chiodato ma non il guanto d'arme semplice, per diversi motivi... ma credo anche che in realtà in quanto elencato come arma leggera a differenza del guanto d'arme normale, il chiodato occupi la mano a cui è allacciato impedendomi di impugnare oggetti/altre armi, come lo spadone.
Il PHB fà una confusione indescrivibile con tutti i requisiti e le restizioni per queste meccaniche, mi sapete dare una mano con precisione?

Allora purtroppo non c'è una chiara FAQ/errata che risolve definitivamente e incontrovertibilmente la questione, ma una lettura delle regole molto diffusa è che se usi la mano con il guanto chiodato per impugnare (sì puoi usarla per impugnarlo) e attaccare con lo spadone non puoi usarla anche per attaccare con il guanto chiodato.

Una visione alternativa è basata sul concetto che, quando si usa un'arma a due mani, passare dall'impugnarla a due mani ad impugnarla a una mano (cosa che la rende temporaneamente inutilizzabile) e viceversa sia un'azione gratuita quindi sarebbe possibile fare prima tutti gli attacchi con lo spadone, cambiare impugnatura, fare quelli con il guanto chiodato e poi reimpugnare lo spadone a due mani. Questa modalità non è mai stata chiarita del tutto in D&D 3.5, mentre in Pathfinder è resa ufficiale da una FAQ

Two-Handed Weapons: What kind of action is it to remove your hand from a two-handed weapon or re-grab it with both hands?

Both are free actions. For example, a wizard wielding a quarterstaff can let go of the weapon with one hand as a free action, cast a spell as a standard action, and grasp the weapon again with that hand as a free action; this means the wizard is still able to make attacks of opportunity with the weapon (which requires using two hands).

As with any free action, the GM may decide a reasonable limit to how many times per round you can release and re-grasp the weapon (one release and re-grasp per round is fair).

—Pathfinder Design Team, 03/01/13

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

19 minuti fa, Alonewolf87 ha scritto:

Allora purtroppo non c'è una chiara FAQ/errata che risolve definitivamente e incontrovertibilmente la questione, ma una lettura delle regole molto diffusa è che se usi la mano con il guanto chiodato per impugnare (sì puoi usarla per impugnarlo) e attaccare con lo spadone non puoi usarla anche per attaccare con il guanto chiodato.

Intanto grazie per la citazione da Pathfinder, non avevo pensato di controllare lì.
Come mai affermi con sicurezza che posso usare la mano con guanto chiodato per impugnare per esempio uno spadone? Non sei il primo che vedo affermare questa cosa (http://www.giantitp.com/forums/showthread.php?279079-3-5-The-TWF-OffHandbook), la mia opinione finora era piuttosto che essendo elencati nella tabella 7-5 a pag. 116 differentemente (d'arme come attacco senz'armi mentre d'arme chiodato come arma leggera), il chiodato contasse come arma al fine di avere una mano occupata, che in quanto occupata non può impugnare altro (nella tabella, sebbene entrambi vengano considerati come armi leggere al fine di talenti come weapon finesse o TWF, solo il chiodato è in lista come arma leggera, quindi ho inteso volessero specificare che il chiodato a differenza del d'arme normale non ti lascia libero, ma ingombrato come con un'arma).
Entrambi i casi che presenti sono viabili solo se si dà per buono che il guanto permetta di impugnare altro. Cosa lo fa dedurre? Quale sarebbe altrimenti la differenza tra un guanto d'arme chiodato e un guanto d'arme? Il tipo di danno?

Comunque a me piacerebbe sapere anche qual'è la tua opinione personale in merito, a questo punto: come rulli la questione da master, cosa ne pensi come giocatore.

Edited by Huntinghawk
Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
4 minuti fa, Huntinghawk ha scritto:

Come mai affermi con sicurezza che posso usare la mano con guanto chiodato per impugnare per esempio uno spadone? Non sei il primo che vedo affermare questa cosa (http://www.giantitp.com/forums/showthread.php?279079-3-5-The-TWF-OffHandbook), la mia opinione finora era piuttosto che essendo elencati nella tabella 7-5 a pag. 116 differentemente (d'arme come attacco senz'armi mentre d'arme chiodato come arma leggera), il chiodato contasse come arma al fine di avere una mano occupata, che in quanto occupata non può impugnare altro (nella tabella, sebbene entrambi vengano considerati come armi leggere al fine di talenti come weapon finesse o TWF, solo il chiodato è in lista come arma leggera, quindi ho inteso volessero specificare che il chiodato a differenza del d'arme normale non ti lascia libero, ma ingombrato come con un'arma).

Da un punto di vista più regolistico da un lato non c'è un chiaro divieto della cosa, dall'altro la distinzione spesso fumosa tra "wielded" e "worn" e la mancanza di chiaramenti univoci su cosa conta come avere una mano occupata, non permette di dire chiaramente che se si indossa un guanto d'arme chiodato non si può impugnare al contempo un'altra arrma. Da un punto di vista di "logica comune" invece direi che si può usare il guanto d'arme chiodato perché lo si può chiudere a pugno come il guanto d'arme normale, d'altronde è quello che devi per usarlo come arma. Se guardi l'illustrazione che raffigura i guanti sia chiodati che normali a pag 119 si può capire che bene o male la costruzione è similare, cambiano solo le punte sulla parte esterna.

8 minuti fa, Huntinghawk ha scritto:

Comunque a me piacerebbe sapere anche qual'è la tua opinione personale in merito, a questo punto: come rulli la questione da master, cosa ne pensi come giocatore.

Dipende molto dal livello di potere della campagna e del personaggio in questione. Se voglio lasciare un pò libero sfogo permetto di combinare arma a due mani e guanto d'arme come descritto sopra, altrimenti faccio scegliere tra le due armi.

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, Alonewolf87 ha scritto:

Se guardi l'illustrazione che raffigura i guanti sia chiodati che normali a pag 119 si può capire che bene o male la costruzione è similare, cambiano solo le punte sulla parte esterna.

Apprezzo lo spirito di distinzione che hai usato tra il punto di vista RAW e quello del senso comune, volevo solo farti giusto un appunto (che non è una critica): se guardi bene vedi che nel guanto chiodato ci sono due punte, una sull'esterno ma anche una alla punta corrispettiva alle "dita" del guanto; quando guardo quest'illustrazione, quello che anche a me viene naturale pensare (che il guanto si possa stringere intorno all'elsa) si sgretola.

Grazie mille, ti vorrei chiedere infine se per caso sai dove potrei trovare (magari la priorità non a fonti pathfinder ma in caso estremo va bene uguale) quella che reputi/è reputata la più comprensiva e socialmente riconosciuta miglior spiegazione del combattimento con due armi della 3.5, che prenda e ampli questi argomenti.

 

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
2 minuti fa, Huntinghawk ha scritto:

Apprezzo lo spirito di distinzione che hai usato tra il punto di vista RAW e quello del senso comune, volevo solo farti giusto un appunto (che non è una critica): se guardi bene vedi che nel guanto chiodato ci sono due punte, una sull'esterno ma anche una alla punta corrispettiva alle "dita" del guanto; quando guardo quest'illustrazione, quello che anche a me viene naturale pensare (che il guanto si possa stringere intorno all'elsa) si sgretola.

Sì ho presente la punta al posto della "dita", ma quella per me è più per poter portare affondi anche frontali che altro e non dovrebbe impedire di chiudere la mano. Ovviamente non ho mai indossato un vero guanto d'arme chiodato quindi non posso esserne completamente certo.

3 minuti fa, Huntinghawk ha scritto:

Grazie mille, ti vorrei chiedere infine se per caso sai dove potrei trovare (magari la priorità non a fonti pathfinder ma in caso estremo va bene uguale) quella che reputi/è reputata la più comprensiva e socialmente riconosciuta miglior spiegazione del combattimento con due armi della 3.5, che prenda e ampli questi argomenti.

Se hai domande sul combattimento con due armi in generale (e non su questa combinazione particolare) chiedi pure e vedo cosa posso risponderti.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, Alonewolf87 ha scritto:

Sì ho presente la punta al posto della "dita", ma quella per me è più per poter portare affondi anche frontali che altro e non dovrebbe impedire di chiudere la mano. Ovviamente non ho mai indossato un vero guanto d'arme chiodato quindi non posso esserne completamente certo.

Ahahah nemmeno io xD.

1 minuto fa, Alonewolf87 ha scritto:

Sì ho presente la punta al posto della "dita", ma quella per me è più per poter portare affondi anche frontali che altro e non dovrebbe impedire di chiudere la mano. Ovviamente non ho mai indossato un vero guanto d'arme chiodato quindi non posso esserne completamente certo.

Se hai domande sul combattimento con due armi in generale (e non su questa combinazione particolare) chiedi pure e vedo cosa posso risponderti.

Grazie lo stesso ma chiedevo questo perché non è che sia tutto chiaro tranne qualcosa, in modo che io possa fugare dei dubbi. È proprio un macello quindi non saprei neanche io cosa chiedere, cercavo appunto qualcosa ci lungo e complesso al riguardo che mi rispondesse a cose che ancora nemmeno ho chiesto. Se mi serve continuo a postare/editare qui allora.
Intanto ho trovato questo, che credo potrebbe essere utile: http://archive.wizards.com/default.asp?x=dnd/rg/20060829a. Oltre il TWF Skip Williams tratta anche i concetti di off-hand eccetera, e li amplia oltre le descrizioni del PHB/RC.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
16 minuti fa, Huntinghawk ha scritto:

Grazie lo stesso ma chiedevo questo perché non è che sia tutto chiaro tranne qualcosa, in modo che io possa fugare dei dubbi. È proprio un macello quindi non saprei neanche io cosa chiedere, cercavo appunto qualcosa ci lungo e complesso al riguardo che mi rispondesse a cose che ancora nemmeno ho chiesto. Se mi serve continuo a postare/editare qui allora.
Intanto ho trovato questo, che credo potrebbe essere utile: http://archive.wizards.com/default.asp?x=dnd/rg/20060829a. Oltre il TWF Skip Williams tratta anche i concetti di off-hand eccetera, e li amplia oltre le descrizioni del PHB/RC.

Guarda una volta che ti sei letto per bene PHB, Rules Compendium e le FAQ dovresti avere già le basi sufficienti per valutare tu quelle situazioni inevitabilmente lasciate scoperte dalle regole. Oltre quello e confrontarsi con altri giocatori non c'è molto altro da fare.

EDIT

@Huntinghawk Comunque guarda se, guanti chiodati a parte, ti interessava trovare un modo per combinare TWF con un'arma due mani una soluzione ci sarebbe, ovvero le chiodature per armatura, cito dalle FAQ (che so non essere il massimo dell'affidabilità, ma meglio di niente).

If you attack only with your armor spikes during your turn (or use the armor spikes to make an attack of opportunity), you use them just like a regular weapon. If you use the full attack action, you can use armor spikes as either a primary light weapon or as an off-hand light weapon, even if you’re using a shield or using a two-handed weapon. In these latter two cases, you’re assumed to be kicking or kneeing your foe with your  armor spikes.
Whenever you use armor spikes as an off-hand weapon, you suffer all the penalties for attacking with two weapons (see Table 8–10 in the PH). When using armor spikes along with a two-handed weapon, it is usually best to use the two-handed weapon as your primary attack and the armor spikes as the offhand weapon. You can use the armor spikes as the primary weapon and the two-handed weapon as the off-hand attack, but when you do so, you don’t get the benefit of using a light weapon in your off hand.
You cannot, however, use your armor spikes to make a second off-hand attack when you’re already fighting with two weapons. If you have a weapon in both hands and armor spikes, you can attack with the weapons in your hands (and not with the armor spikes) or with one of the weapons in your hands and the armor spikes (see the description of spiked armor in Chapter 7 of the PH).

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Si beh hai ragione, mi trovi d'accordo, sono solo ancora troppo ancorato all'idea di poter sfruttare il 3.5 come uno strumento per sgravare alcuni pesi per il master trovando risposte pronte e complete. Lo credevo possibile perché è uno dei regolamenti più ricchi tra tutti gli aggiornamenti ma sia questo che l'imprecisione con cui è stato il PHB hanno creato una rete di lacune non indifferente, finendo col farmi fare più lavoro di interpretazione da master di quanto mi aspettassi all'inizio. Alla fine non ho il tempo di studiare una nuova edizione da capo e poi sono affezionato alla 3.5 quindi credo proprio che farò così.
Le faq a quali ti riferisci? Quelle sul sito della Wiz?

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
5 minuti fa, Huntinghawk ha scritto:

Si beh hai ragione, mi trovi d'accordo, sono solo ancora troppo ancorato all'idea di poter sfruttare il 3.5 come uno strumento per sgravare alcuni pesi per il master trovando risposte pronte e complete. Lo credevo possibile perché è uno dei regolamenti più ricchi tra tutti gli aggiornamenti ma sia questo che l'imprecisione con cui è stato il PHB hanno creato una rete di lacune non indifferente, finendo col farmi fare più lavoro di interpretazione da master di quanto mi aspettassi all'inizio. Alla fine non ho il tempo di studiare una nuova edizione da capo e poi sono affezionato alla 3.5 quindi credo proprio che farò così.

Purtroppo più è complesso e ricco di materiale un regolamento più è facile che sorgano lacune e problematiche (e la 3.5 era un sistema poco chiaro e difettoso di partenza). Un conto è se c'è un supporto continuativo ed attivo da parte degli sviluppatori riguardo alle domande regolistiche degli utenti (vedi con Pathfinder o la 5E), altrimenti non c'è mai fine al lavoro del master.

7 minuti fa, Huntinghawk ha scritto:

Le faq a quali ti riferisci? Quelle sul sito della Wiz?

queste. in particolare la raccolta delle main FAQ del 2008, che è quella da cui ho linkato la parte prima sulla spiked armor.

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, Alonewolf87 ha scritto:

queste. in particolare la raccolta delle main FAQ del 2008, che è quella da cui ho linkato la parte prima sulla spiked armor.

Solo quando mi hai scritto questo mi sono accorto che avevi editato. Nonostante la faq affermi che attaccare con la chiodatura sia possibile, nel frattempo mi sono attaccato molto all'idea che permettere di combinare il TWF con le armi 2 handed sarebbe sbilanciato poiché mentre con 2 handed hai bonus di FOR *1,5 e con TWF generalmente hai *1 + *0,5 quindi *1,5 uguale, in questo caso avresti il *1,5 di FOR della 2 handed + *0,5 della off-hand per un totale di *2 e, personalmente, lo trovo eccessivo, specialmente laddove quest'idea permetta di considerare 2 handed e TWF idealmente bilanciati se non combinati.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
2 minuti fa, Huntinghawk ha scritto:

Solo quando mi hai scritto questo mi sono accorto che avevi editato. Nonostante la faq affermi che attaccare con la chiodatura sia possibile, nel frattempo mi sono attaccato molto all'idea che permettere di combinare il TWF con le armi 2 handed sarebbe sbilanciato poiché mentre con 2 handed hai bonus di FOR *1,5 e con TWF generalmente hai *1 + *0,5 quindi *1,5 uguale, in questo caso avresti il *1,5 di FOR della 2 handed + *0,5 della off-hand per un totale di *2 e, personalmente, lo trovo eccessivo, specialmente laddove quest'idea permetta di considerare 2 handed e TWF idealmente bilanciati se non combinati.

Come dicevo prima sta poi a te valutare man mano nei vari casi estremi quelle che trovino siano le soluzioni che senti più "giuste" per il tuo gioco.

Link to comment
Share on other sites

Sì infatti lo avevo scritto per sottolineare che alla fine, gira e rigira, ho finito semplicemente col fare quello che hai suggerito fin dall'inizio e che speravo di poter evitare, perché è sempre lavoro in più.

 

Edited by Huntinghawk
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

My two cent.
Secondo me in questi casi la cosa migliore è decidere con i giocatori cosa fare e/o valutare come diceva Alonewolf il livello di potere e aggiungerei le buone intenzioni del giocatore.

Per esempio, non avrei problemi a concedere l'attacco col guanto d'arme ad un PG guerriero che per flavour vuole tirare anche qualche cazzotto come nei classici duelli tra cavalieri in film/serie TV.
D'altro canto, se un derviscio usa una strana combo per aggiungere più attacchi possibili da raddoppiare con la capacità mille tagli avrei qualche remora.

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Io per fortuna ho un gruppo di giocatori molto disponibili che non hanno intenzione di fare power-play, min-maxing e cavolate varie, quindi sicuramente non sarà un problema. Anzi sono sicuro che non lo sarebbe stato fin dall'inizio, diciamo che questo era più per desiderio personale di voler approfondire restando il più vicino possibile all'ufficiale, per cultura personale. Io sono molto a favore delle house rule e creare l'esperienza unica adatta ad ogni gruppo che alla fine è la cosa importante e più essenziale nel gioco, ma penso che una ricca e dettagliata conoscenza del regolamento ufficiale sia una delle chiavi a far funzionare questi sistemi, specialmente quando si è su un territorio più neutrale.

Edited by Huntinghawk
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By Jibril
      Buongiorno a tutti,
      Un aspetto dell'esplorazione e dei downtime che più mi mette in difficoltà sono i mercati. Potrà sembrare stupido, ma è una cosa che non riesco a gestire bene. Se le scenette e la parte di contrattazione non sono un problema, lo è decidere cosa vende un determinato negozio in una determinata città; non riesco a darci una giusta caratterizzazione.  Voi come gestite l'inventario dei negozi? Andate a braccio su richiesta dei giocatori o avete una serie di liste con i vari oggetti in vendita?
    • By Bomba
      Buonasera, ho un dubbio su una combinazione postami da un mio fedele giocatore. Egli utilizza un elocatore che ha ottenuto la capacità Accelerated Action. Oltre a ciò indossa dei Boots of Temporal Acceleration. L'idea alla base è che il suo personaggio possa in un turno fare:
      -Attivare gli stivali con azione veloce e darsi due round di tempo apparente in cui:
      Round 1: usare Accelerated Action per manifestare un potere, quindi una veloce per un altro potere, quindi una standard per un terzo potere
      Round 2: come il round 1
      -usare Accelerated Action per attaccare
      So bene che la 3.5 è foriera di tante strane combinazioni, ma pure a me tutto ciò è sembrato veramente un cumulo di grandi capacità insieme. In giro però non ho trovato nulla e una tale combinazione, se fosse così forte come sembra, dovrebbe essere conosciuta! Rileggendo e rileggendo mi sono sorti dei dubbi e chiedo a chi abbia pazienza di aiutarmi a capire se:
      1-Dato che non è specificato, che tipo di azione è utilizzare Accelerated Action? E quali limiti ci sono?
      2-Accelerated Action può essere usato durante Temporal Acceleration, visto che non può essere usato con effetti che conferiscono azioni extra? (il testo pone ad esempio Scisma e Velocità
      3-Si può spostare Accelerated Action prima per poter manifestare comunque un potere in più? (nello stesso round in cui se ne è già manifestato uno normalmente non si potrebbe)
      4-possono essere usate fino a tre azioni veloci nello stesso round come fatto con Temporal Acceleration?
      5-Vi sono altre incongruenze nell'esempio posto in essere?
      Ringrazio in anticipo per le risposte. Taggo @Organo84 come accordato e @Von che oggi provava a capirci qualcosa.
    • By kimardianus il big bang
      Salve, ho un piccolo dubbio per quanto riguarda i danni di taglia del mio monaco.
      Mi spiego: ho un monaco a cui castano ingrandire persone e ha i guanti del pugno di pietra (quindi dovrebbe fare danni di taglia enorme) però, nella tabella dei danni del colpo senz'armi non ci sono quelli di taglia enorme. Che danni fà quindi? ho  provato a cercare in giro ma, trovo solo questo elenco con cui però non riesco a capire quindi che danni fà il mio monaco di taglia enorme.
      Visto che ci sono, chiedo un altra cosa veloce: Il talento assalto furioso funziona solo sul colpo vitale base o anche su quello migliorato/superiore? 
      chiedo perche volevo usare appunto il mio monaco con danni enormi e massimizzare i danni del mio colpo vitale (però se funziona solo con il talento base è poco utile)
       Tabella della progressione dei dadi danni
      1
      1d2
      1d3
      1d4
      1d6
      1d8
      1d10
      2d6
      2d8
      3d6
      3d8
      4d6
      4d8
      6d6
      6d8
      8d6
      8d8
      12d6
      12d8
      16d6
    • By Darakan
      Buongiorno a tutti,
      Ho dato un occhiata in giro per il forum e ho visto che si trova veramente poco per i Livelli epici di 5e, anzi da quello che ho visto non è proprio prevista alcuna meccanica per essi.
      Quindi mi domando, come gestite voi i livelli epici in 5e? Nessuno ha mai fatto arrivare PG / PNG oltre il 20esimo livello?
      E come si può bilanciare una boss fight dove il nemico è solo 1 e magari ha contro 4/5 PG al 15? Ho provato con PNG di 5/10 Livelli superirori, ma se sono combattenti difficilmente durano più di 2 round contro il gruppo.

      Francamente mi sono trovato in grande difficoltà a dare queste risposte in 5e (forse anche essendo abituato alla 3.5)
    • By Eobard Thawne
      A breve incomincierò una campagna di Starfinder come giocatore, e dato l'ambiente del mondo, volevo provare a raggiungere la potenza della scienza tedesca. In pratica, sto cercando di ricreare a livello di gameplay Stroheim da Le Bizzarre Avventure di Jojo parte 2.
      Cerco di rendere i miei obbiettivi più chiari possibili :
      Vorrei essere un Damage Dealer, non voglio portare utilità a nessuno se non a me stesso. Dopotutto è un Lawful Evil tirannico. Vorrei essere il più Cyborg possibile, possedendo ogni tipologia di arma o strumento all'interno del mio corpo Vorrei essere principalmente Ranged, ma potermela cavare anche Melee Partendo da questi obbiettivi, attualmente quello che son riuscito a pensare è il seguente
      Razza : Androide Classe : Soldato Stile Primario : Tempesta dell'Armatura Stile Secondario : Tiratore di Precisione Archetipo : Aumentato Tema : Nativo Cibernetico Gli Ability Score che ho rollato sono [15 17 17 15 11 8] e posso sistemarli dove mi pare.
      Prima spiego il motivo delle mie attuali scelte, dopodiché vi spiego i miei dubbi e problemi
      Il motivo dell'Androide è autoesplicativo. Basandomi sulla Destrezza perche voglio essere Ranged, e dovendo avere un minimo di Intelligenza per le macchine che installerò nel mio corpo, era una razza efficiente e coerente col personaggio. Lo Slot di Upgrade dell'armatura addizionale è comodo, e non si sputa mai su Scurovisione e Visione Crepuscolare
      La scelta della classe rimane per me incerta. Ho istintivamente preso il soldato sapendo del terzo attacco che sblocca più tardi e perché ho visto che molti online consigliano di usare il Soldato quando si vuole prendere degli archetipi. Pensando che la classe fosse buona per del DPS, sono andato per quello. Lo stile della tempesta dell'armatura deriva dall'avere più potenziamenti per armature (dato che mi son messo d'accordo col master : il mio PG non indossa armature a livello di roleplay, è semplicemente costruito talmente bene da essere molto resistente. Quindi considerate ogni Upgrade dell'armatura come se fosse un innesto a livello di roleplay) e per essere anche resistente. Il Tiratore di Precisione parla da se, buff ranged.
      L'Archetipo non penso di doverlo spiegare cosi come il tema, sono la base su cui lavorare il PG
      ---------------------------
      Dubbi e problemi.
      Purtroppo Starfinder (sbagliando secondo me) non concede dei veri vantaggi nell'avere milioni di armi installate, non guadagni attacchi in più, avere più tipologie di danno non è granché utile avendo solo due tipologie di CA, e se si inizia a scegliere le armi addizionali in base agli effetti secondari si va sull'utilità più che il danno. L'unico vantaggio vero sarebbe non ricaricare, ma ho già fatto una campagna di Starfinder prima, e non mi è praticamente mai successo di finire le munizioni eccezion fatta per fucili da cecchino. Come dovrei gestire i LVUP e gli Slot? La quantità di oggetti da upgradare a ogni LVUP sarebbe immane e costoso, e si, in Starfinder fare soldi è facile, però rimane comunque un problema da considerare. Sono insicuro sulla build in generale, se avete idee migliori su come raggiungere (anche mediando e facendo compromessi) i tre obbiettivi, dite pure Purtroppo non so ancora dirvi con quanti crediti parto, ma so dirvi che la campagna parte all'1 e va avanti finché non termina, e l'obbiettivo sarebbe terminarla tra il 15 e il 20
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.