Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Strumenti per i nuovi DM III - Improvvisazione per i nuovi Dungeon Master di D&D

In questo terzo articolo della nostra rubrica dedicata ai nuovi DM affronteremo il tema dell'improvvisazione e di tutte le abitudini che possono renderci più flessibili quando masteriamo.

Read more...

Pathfinder Prima e Seconda Edizione in offerta su Amazon

Amazon fa una gradita sorpresa ai fan di Pathfinder scontando molti manuali di entrambe le edizioni del fortunatissimo gioco della Paizo.

Read more...

Le Sale del Mago Folle

Esplorate le sale di Callisto, il mago folle, e perdetevi dentro le sue stanze realizzate secondo un impossibile geometria non euclidea.

Read more...

Jaquayare i Dungeon Appendice I - Parte 2: Trucchi e Suggerimenti

Eccovi la seconda parte della prima appendice di Jaquayare i Dungeon, dopo averci mostrato tutti i vari modi in cui è possibile collegare i livelli di un dungeon l'autore ci insegnerà come usare i vari connettori in modo più creativo.

Read more...

I 10 GdR più attesi del 2021

ENWorld ha stilato anche per il 2021 la sua lista di GdR più attesi dell'anno, andiamo a scoprirli assieme.

Read more...

About This Club

Avventura basata sulla Miniera perduta di Phandelver
  1. What's new in this club
  2. DM Nono giorno dall'arrivo a Phandalin, ore 02.40 Di nuovo l'esperienza di Eaco vi aiuta, riuscendo a forzare le sbarre della prigione dove si trova Nars. Rincuorati da ciò, andate a fare la medesima operazione alle sbarre della prigione dove si trovano le donne...Fate le medesime operazioni, ci provate più volte, senza successo. Nilsa scatta in un pianto isterico, fiondandosi contro le sbarre e cercando di smuoverle a mani nude, senza riuscirci. Mirna, con le lacrime agli occhi vi guarda con preoccupazione, tentando di fermare la figlia. "Calmati Nilsa, ti prego..." La stringe da di
  3. come detto io fornisco tutto l'aiuto possibile per forzare le sbarre.
  4. Tiabrar Holiadon (elfo della luna monaco) Le suppliche della donna non possono essere ignorate, ma non sono certo sul da farsi. Stavo per suggerire di andare in cerca delle chiavi, ma Eaco ha detto la sua, e negare questa speranza ai prigionieri sarebbe fin troppo crudele. Do un'ultima occhiata fuori dalla stanza per controllare che non ci sia nessuno in arrivo, fermandomi un attimo ad ascoltare eventuali passi, poi rientro e chiudo la porta. Facciamolo.
  5. Eaco Friboldi Proviamo a forzare le sbarre legandone due con una corda resistente, poi utilizzerò la mia spada al centro per fare forza e ruotandola su sè stessa avvicineremo i capi della corda che faranno cedere il metallo.. almeno spero. Poniamo la corda al centro e proviamo, voi dovreste riuscire a passare in mezzo, una volta che si creerà un passaggio
  6. DM Il ragazzino, molto probabilmente appena adolescente, tenta di fidarsi in uno slancio di coraggio e si avvicina alle inferriate, venendo curato da Eaco. Il tocco del paladino allieva un po' il dolore, ma per guarire dalle privazioni ci vorrà del tempo. La madre, vedendo questo, risponde "Mi chiamo Mirna Dendrar, questi sono i miei figli...Nilsa..." indicando la figlia a fianco "... e Nars. Hanno..." per un attimo di commozione la voce le si blocca, ma la donna non continua poi la frase. "...Ci hanno rapiti, quei porci, col mago e quegli altri mostri pelosi. Se il vostro amico è s
  7. Eaco Friboldi Avvicinati ragazzo.. dico al figlio mentre mi avvicino a mia volta alle sbarre della cella ..mi basta vedere dove e come sei ferito. Gli sorrido per stemperare il momento Curerò te come ho curato il mio compagno, vedete? Mostro loro le ferite di Ilianaro precedentemente lenite Userò il mio potere prima su di te e poi su tua madre. Non vi lasceremo un giorno di più all'interno di questo posto, fidatevi di noi e perdonate se non ci siamo ancora presentati.. Mentre parlo curo le loro ferite ..il mio nome è Eaco Friboldi e sono membro del corpo di guardie della città
  8. Ilianaro Rispondo anche io a Tiabrar Siamo arrivati fin qui per portarli in salvo, vale la pena almeno provare a forzare le porte. Usiamo le armi di questi due indicando i banditi a terra come leve e facciamo forza tutti insieme.
  9. DM La donna apre e chiude la bocca alle logiche conclusioni di Tiabrar, un po' come un pesce fuor d'acqua; dopo qualche secondo si riscatta e tenta di rabbonirvi "Va bene...Liberate almeno mio figlio, forzate le catene, vi prego...Ha solo 13 anni..."
  10. Tiabrar Holiadon (elfo della luna monaco) Niente chiavi, e la donna è ancora terrorizzata. Alla sua domanda però alzo un sopracciglio. Scusi tanto ma... Che motivo potremmo mai avere di fare qualcosa del genere? Siete già in gabbia! E poi, abbiamo fatto fuori questi due... Appoggio le mantelle in un angolo, controllo che le chiavi non siano appese a qualche muro, poi alzo e lascio cadere giù le braccia, sconfitto. Niente, le chiavi non sono qui. O tentiamo di forzare le sbarre o cerchiamo le chiavi. Dovrà avercele qualcuno nella zona a ovest del crepaccio.
  11. DM Tiabrar salva i mantelli e controlla le tasche dei due, notando che non hanno assolutamente niente al contrario del piccolo tesoro che avevano trovato dai tre dormienti e, inoltre, non c'è nessuna chiave. Dovrete trovare chi ce l'ha o un modo per forzarla o scassinarla. Le due donne e il ragazzo vi guardano ancora intimoriti, forse non sono certi che non sia una messinscena... "...Davvero?" risponde la madre, ponendosi davanti alla figlia adolescente e cercando di mostrarsi forte per quanto siano palesemente esauste "...Non siete solo una qualche trappola di quei porci? Come posso
  12. Eaco Friboldi Impongo le mani su Ilianaro e gli chiudo le ferite, bendandolo poi con quelle che mi porto sempre dietro. Ecco fatto, come nuovo! Aspetto poi che Tiabrar apra le celle per occuparmi dei prigionieri, meno male che ha salvato i mantelli!
  13. Tiabrar Holiadon (elfo della luna monaco) Certo, faccio i- Oh, cavolo. Stavo per andare verso le celle, quando Eaco mi dice di pensare ai corpi dei due e mi rendo conto che le preziose mantelle rosse stanno andando a fuoco. Mi tuffo sui due cadaveri per spegnerle. Dopo che ho salvato i manti rossi, necessari per passare dalla cripta incolumi, cerco nelle tasche per le chiavi delle celle.
  14. Ilianaro Grazie. Sono stati troppo rapidi e mi hanno ferito dico dolorante mostrando la ferita al petto. Però facciamo veloce e portiamoli in salvo. indicando i prigionieri
  15. Eaco Friboldi Vi avevamo dato una possibiiltà.. la giustizia ha fatto il suo corso. Dico ai due corpi riversi sul pavimento. Tiabrar, puoi occuparti dei mantelli e degli oggetti che possono avere questi due adosso? Chiedo al compagno elfo prima di rivolgermi a Ilianaro: ti servono cure? e subito mi rivolgo ai prigionieri Siamo venuti per liberarvi, non temete, siete al sicuro ora.. abbiamo l'appoggio di tutta Phandalin. Veniamo da Neverwinter e vogliamo liberare il vostro villaggia da questa piaga di manigoldi. Ora vi facciamo uscire.. Mi occupo prima del mio compagno e po
  16. Dai, per fortuna con l'intervento di @Fezza e il mio delirio odierno, non hai subito l'ultimo attacco. Hai preso solo 8 danni dal combattimento 😬
  17. Cavolo hai ragione! Scusatemi ma oggi è una giornata da urlo 😫 Correggo il post
  18. Sì, li ho applicati a entrambi, ma hanno fatto 20+ col secondo attacco, ogni volta 😥 Se non avessi parato il primo saresti a terra, hanno anche continuato a fare 5 e 6 di dado di danno
  19. Ok. Mi sembrava infatti che questa cosa valesse solo per le bonus action (cioè si può fare un cantrip e una spell con bonus action, ma non 2 spell nel turno). Però magari mi stavo sbagliando io. Per quanto riguarda il secondo scudo ok. fanno parecchio male e preferisco farlo. Ma il bonus di scudo lo hai applicato ad entrambi gli attacchi giusto? potrebbero anche smettere di fare 17+ e colpirmi XD
  20. Buono a sapersi, anche perché non l'avevo mai sentito come termine anche se ho provato a fare ricerca 😁
  21. Non è importante, solo una cosa che personalmente mi dà fastidio ma che molti sbagliano... Un fendente è un attacco di spada che va dritto dall'alto verso il basso. Un "fendente obliquo" non è un fendente, è uno sgualembro (o sgualembrato).
  22. DM Ilianaro apre le mani e lancia una fiammata sui due, evitando accuratamente i suoi compagni e i prigionieri. La fiammata investe completamente il tarchiato, che cade al suolo, mentre quello smilzo riesce ad avere l'accortezza di spostarsi per ridurre i danni...Ma non abbastanza per non finire bruciato anche lui.
  23. Se non sbaglio, almeno. Sto controllando in giro. EDIT: @Enaluxeme @Lelouch0 Ok, come non detto. Può lanciare burning hands nell'azione. Mi sono sbagliato io
  24.  

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.