Lx32

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    433
  • Registrato

  • Ultima attività

Informazioni su Lx32

  • Rango
    Prescelto
  • Compleanno 21/12/1999

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  • GdR preferiti
    Pathfinder; Warhammer 2nd; Dimensioni
  • Occupazione
    Perdere tempo
  • Interessi
    RPG, videogames, dipingere miniature, fare lego, programmare, perdere tanto tempo

Visitatori recenti del profilo

383 visualizzazioni del profilo
  1. Pathfinder

    Medioevo fantasy, principalmente umani ma anche tranquillamente elfi, nani, halfling, gnomi ed altre razze
  2. Pathfinder

    Si tratta di una grossa città che vive sia di commercio con molte botteghe di artigiani sia di agricoltura con campi e piccoli villaggi all'esterno delle mura. Tutt'intorno si estende una grossa pianura rada che sopravvive grazie al fiume Soltur, fiume che attraversa la stessa capitale
  3. Altro GdR

    Heisim Cerco di bere più birra possibile prima di essere accompagnato fuori "Bene signori, io sono pronto. Andiamo?" Chiedo poi ai miei colleghi "Ah, lei non si preoccupi" Aggiungo rivolgendomi a Fassbauer con tono ironico "Andrà tutto per il meglio, di certo non voglio finire a predicare dentro una cella"
  4. Altro GdR

    Heisim Continuo a mangiare ascoltando i discorsi dei miei colleghi e dell'ambasciatore con poco interesse, restando però molto incuriosito dall'immensa libertà d'azione che ci era stata data. "Hai ragione" Dico rivolgendomi a Kirous "Non credo che i devoti al vero Sigmar, almeno quelli più anziani, voltino le spalle al loro dio per un bimbo appena nato e nelle mani di una setta di pazzi. Da loro potremmo ricevere grossi aiuti" Detto questo mi verso un altro boccale di birra aspettando una risposta
  5. Altro GdR

    Heisim "Bah, resto un po' deluso dallo sviluppo della situazione. Ma accetto i fatti e farò tutto, o quasi, per il bene dell'impero" Rispondo al funzionario dicendo l'ultima frase quasi come una cantilena imparata a memoria. Quando noto i camerieri che entrano li seguo collo sguardo, aspetto che escono e poi, una volta che Fassbauer ci permette di mangiare, mi rivolgo a lui "Con permesso" dico per poi avvicinarmi al cibo e servirmi zuppa e birra. Prima di iniziare a mangiare mi rivolgo ai miei compagni di ventura "Buon appetito"
  6. Altro GdR

    Heisim "Vai tranquilla" Dico sorridendo alla ragazza "Con uno come me nessuno si avvicinerà" Continuo mettendomi a ridere "Quindi dobbiamo spezzare le ossa a qualche cultista? Ci stò!" Rispondo poi volgendomi verso l'ambasciatore mostrando un lieve sorriso
  7. Pathfinder

    Vo trovate nell'impero umano del Righesyk. Più precisamente nella capitale Minator che è attraversato dal fiume Soltur che nasce nel Monte Solo. L'attuale imperatore è Hummer II
  8. Altro GdR

    Heisim "Se ne può parlare" Dico facendo la voce grossa mentre scruto con attenzione l'ambasciatore e gli altri presenti nella stanza. "Però come prima cosa rivoglio le mie asce" continuo mentre mi tocco nervosamente i ganci della cintura ove dovrebbero stare le due asce da combattimento
  9. Altro GdR

    @Karl_Franz Possiamo iniziare a postare nel TdG?
  10. Pathfinder

    Eroico Stasera mando i dettagli base dell'ambientazione, partendo dal luogo in cui vi trovate cioè la capitale dell'impero
  11. Pathfinder

    Eroico, sì consideralo pregresso Ok
  12. Pathfinder

    @Pippomaster92 Allora, di tempo libero ne avrete durante i viaggi, quindi la creazione degli oggetti è fattibile @Cronos89 Sì, i soldi sono contati a parte
  13. @Cronos89 @Pippomaster92 Come già detto nel topic di reclutamento: Livello 8 20 punti alla creazione del personaggio Libertà di utilizzo di tutto il materiale Paizo Ambientazione costruita in-game dagli stessi personaggi A breve posto le basi dell'ambientazione
  14. Pathfinder

    L'ambientazione è un fantasy classico, sarete in un impero (presumibilmente umano) che si trova in un isola insieme ad altri regni, quindi potreste fare anche da emissari
  15. Pathfinder

    Facciamo livello 8, 20 punti di creazione, tutto libero. Il tds li aprirò domani sera quando torno a casa