Jump to content

Rakzar

Members
  • Content Count

    13
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0

About Rakzar

  • Rank
    Apprendista
  • Birthday 08/04/1984

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Chiusi (Si)
  • GdR preferiti
    D&D
  • Occupazione
    Web Developer

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Salve a tutti, come DM ho un dubbio su cosa fare quando un giocatore sbaglia ad usare il suo personaggio, perché non ha interpretato bene le regole. In dettaglio, un giocatore avevo fatto confusione tra il livello del suo personaggio e quello degli incantesimi, così al livello 2 (ranger) ha memorizzato un incantesimo di livello 2 e lo ha usato per due intere sessioni, finché non mi sono accorto io (non ricordo perché sono andato a controllare). Io gli ho semplicemente fatto cambiare l'incantesimo, però in effetti lo aveva usato molto ed era stato molto utile a tutto il gruppo ..
  2. La lavagna non ce l'ho ma un foglio a quadretti grandi fa un po' lo stesso servizio, ed è quello che facevo finora, ma è quello che vorrei evitare, perché lo trovo poco pratico: si perde tempo a disegnare, è facile commettere errori e se poi una stanza non entra nel foglio o nella lavagna è una casino. Comunque in parte continuerò così, non posso avere mappe pronte per qualsiasi occasione.
  3. Una stanza a foglio ... Diciamo poveri alberi. Non è che aggiunge, ma non doverla disegnare semplifica la vita e quindi il gioco scorre meglio. Alla fine penso sia utile per i dungeon, per una singola stanza o un ambiente aperto anche io disegno al momento e descrivo.
  4. Ah, sì, sì, di persona No, io i disegni li stampo, gioco senza pc, solo carta e matita Secondo me poco, perché già un intero foglio se non fissato ad un cartoncino è scomodo, tanti piccoli pezzetti ...
  5. Ciao a tutti, sto cercando un modo (migliore) per svelare ai giocatori i dungeon mentre li esplorano. Ovvimanente disegnarlo mano di mano funziona (l'ho sempre fatto in passato), ma lo trovo poco comodo per vari motivi, per cui sto optando per disgnarli al pc. Il problema è che così facendo tutti possono vedere subito tutto. Ho provato a nascondere con dei fogli il dungeon ancora non esplorato, ma non è assolutamente pratico ... Ho pensato quindi di stampare una versione del dungeon senza ciò che non dovrebbero vedere i giocatori, ma cmq il resto sarebbe subito tutto rivelato, per cui n
  6. Beh: 1) In realtà poi il gruppo si è diviso ancora perché un personaggio è stato arrestato, ho dovuto condurre quindi 3 gruppi di cui per due dei quali ho dovuto imporvvisare situazioni non previste 😱 ma me la sono cavata. 2) No, uno dei due gruppi iniziali ha affrontato la sfida da me prevista con un 20 naturale su diplomazia, ci rimasi male 🙂 me lo ricordo bene ... 3) In realtà per scalare hanno fatto diverse prove, perché il tratto era tipo 100 metri, inoltre la prima parte era roccia e l'ultimo pezzo muro. Tappe intermedie non potevano esserci, era un unica parete verticale.
  7. Allora nel castello c'era un nobile signore malvagio o qualcosa del genere, i giocatori avrebbero dovuto cercarlo e non ricordo se ucciderlo, ottenere informazioni da lui o cosa. Diciamo che dopo vi erano quindi almeno altre due sfide, anzi tre, perché poi sarebbero dovuti pure uscire dal castello
  8. Fondamentalmente non ricordo, mi pare che avevo previsto l'utilizzo della diplomazia, potevano cercare di entrare di nascosto o a mali estremi attaccare le guardie. Beh, metà party ha fatto così. Avevo previsto tutto, ma solo dalla porta del castello, l'alta parete era lì per indirizzarli in quel luogo ... È quello che ho cercato di fare, ma nello specifico non avevo pensato ai dettagli delle mura che circondavano la corte, e metà party stava cmq seguendo quello che avevo preparato.
  9. Il problema è che improvvisando magari la storia e l'azione fluiscono bene, ma png e luoghi ... In 2 secondi pochi dettagli riesco a buttar giù. Ad esempio una volta i giocatori dovevano entrare in un castello arroccato per non ricordo il motivo. Per non passare ore a progettarlo avevo buttato giù uno schizzo del castello, la mappa dei piani, e poi avevo pianificato l'entrata in modo tale che i personaggi riuscissero ad entrare in un modo e nell'altro. Bene, loro si son divisi in due gruppi, in cui uno si è messo a scalare montagna e mura, muovendosi in zone solo abbozzate, dovendo improv
  10. Grazie per le risposte. In realtà le mie campagne sarebbero molto più lunghe, ma non ho mai trovato giocatori che resistessero più di qualche sessione agli altri impegni, anche come giocatore non sono mai riuscito ad avvicinarmi neanche al livello 10 ad esempio. Per quel che riguarda le milestone diciamo che in passato le ho usate, ma mi "irrigidivano" la stesura della trama. Per il resto i vostri consigli sono abbastanza in linea con ciò che ho fatto o sto tentando di fare tutto sommato. In effetti mi sento molto più a mio agio ad improvvisare, mi è capitato anche di dover impr
  11. Salve a tutti, la mia prima disussione, spero di farla bene. Allora, ho già fatto il DM per AD&D e la 4e anni fa, ma ho sempre sentito fluire le sessioni non così bene. Ora mi sto approcciando per la prima volta alla 5e (tra un paio di settimane ci vediamo per partire) cercando di migliorare, ma ricado nelle stesse difficoltà. Ho sempre creato una mia trama su una mia "ambientazione" (lo trovo divertente) e lì, magari stiracchiando frettolosamente un po' di cose ed evitando i dettagli, non mi lamento; anche se considerando tutto il lavoro che ci vuole senza riuscire mai ad andare
  12. Ciao a tutti, sono Alessandro, conosco D&D da 20 anni ormai, ma mi considero ancora un po' novellino. Conosciuto attraverso Baldur's Gate, ho iniziato poi a giocare a AD&D, per poi passare anni dopo a D&D 4 e quindi a cimentarmi come Dungeon Master. Nel frattempo ho provato anche Savage Worlds, mi è piaciuto ma alla fine preferisco D&D. Ora mi sto apprestando a D&D 5e sempre come dungeon master, con mille punti interrogativi 😁.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.