Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Rivers of London GdR: Un'Intervista

Charles Dunwoody ha intervistato Lynne Hardy, una delle designer che si sta occupando del GdR ispirato a I Fiumi di Londra, la serie di romanzi urban fantasy di Ben Aaronovitch.

Read more...

Jabberwocky

Oggi Goblin Punch, nella sua rubrica di rivisitazione dei mostri classici, ci parla del Jabberwocky, una bizzarra creatura nata dalla penna di Lewis Carroll.

Read more...

Need Games: le novità di Natale 2020 e del primo semestre 2021

Riempite la letterina a Babbo Natale con le novità Need Games in uscita a Dicembre e nei primi mesi dell'anno prossimo!

Read more...

Recensione: Mythic Odysseys of Theros

Dopo Ravnica, l'altra ambientazione per i set di Magic the Gathering che è stata convertita a D&D 5E è stata Theros, con il manuale Mythic Odyssesys of Theros.

Read more...

Humble Bundle: Cyberpunk 2020

R Talsorian e Humble Bundle lanciano una nuova offerta, permettendoci di fare un salto nel 2020 delle megacorporazioni e della Matrice.

Read more...

    Curse of Strahd: è in arrivo la Revamped Edition

    • La WotC rilascerà ad ottobre una boxed edtion per collezionisti dell'Avventura per D&D 5e ambientata a Ravenloft, contenente l'avventura revisionata e diversi accessori collegati a quest'ultima.

    La Wizards of the Coast ha annunciato l'uscita per il 20 Ottobre 2020 di Curse of Strahd Revamped, una boxed edition della già pubblicata Avventura per D&D 5e Curse of Strahd (di cui potete trovare qua la recensione pubblicata su DL') ambientata nel tenebroso semipiano di Ravenloft. Questa Boxed Set, in arrivo al prezzo di 99,99 dollari, conterrà all'interno di una scatola a forma di bara:

    • Una versione aggiornata dell'Avventura, che integrerà gli Errata e molto probabilmente una revisione delle sezioni dedicate ai Vistani (come già preannunciato qualche tempo fa).
    • Un breve manuale dei mostri chiamato Creatures of Horror (Creature dell'Orrore).
    • Un poster contenente su un lato la mappa di Barovia e sull'altro quella di Castle Ravenloft.
    • Un mazzo dei tarocchi e un opuscolo di 8 pagine.
    • Una dozzina di "cartoline" da Barovia.
    • Uno Schermo del DM

    IL sito IGN ha pubblicato un video in cui, insieme a Chris Perkins, viene mostrato il contenuto di questa boxed edtion:

    1934613664_ScreenShot2020-07-27at7_37_59PM.png.6cb3c40c34ed96aa070dd3cf66a84c12.png



    News type: Prossima Uscita


    User Feedback

    Recommended Comments

    2 ore fa, Grimorio ha scritto:

    I disegni sul Master Screen sono orribili, questo stile cartoonesco con colori super accesi uccide letteralmente l'atmosfera gotica di Ravenloft.

    concordo con te, ma visto i tempi, presumo gli interessi più incassare soldi attirando nuovi giocatori (visto la moda in crescita) e meno (che tanto restano) a chi ha avuto il piacere di apprezzarlo fin dall'inizio (AD&D).

    • Like 1
    Link to comment
    Share on other sites
    30 minuti fa, nolavocals ha scritto:

    concordo con te, ma visto i tempi, presumo gli interessi più incassare soldi attirando nuovi giocatori (visto la moda in crescita) e meno (che tanto restano) a chi ha avuto il piacere di apprezzarlo fin dall'inizio (AD&D).

    Che restino non è detto, la OGL permette a chiunque di creare materiale con le regole della 5e e delle precedenti, i fan storici potrebbero tranquillamente passare a case di produzione che promuovono una versione più classica come lore e disegni ma usando la 5a edizione.

    Link to comment
    Share on other sites
    15 ore fa, Grimorio ha scritto:

    I disegni sul Master Screen sono orribili, questo stile cartoonesco con colori super accesi uccide letteralmente l'atmosfera gotica di Ravenloft.

    Eh, forse non son riusciti a trovare le immagini sul master screen di Gale Force. (peccato pure per quel mulino)

    Spoiler

    strahd-screen-2.jpg

    C'è da dire che l'asticella dei vecchi artwork era bella alta in generale. ¹ La cover di CoS 5e non mi esalta più di tanto, e quel volto di profilo mi ricorda più Dracula Untold. (poi vabbé, la scatola bara imho fa un kitsch, ma de gustibus pure li)

     

    ¹ Sarà che ho in mente questa. 

    Spoiler

    ravenloft-strahd-jpg.110094

     

    Edited by Nyxator
    • Like 1
    Link to comment
    Share on other sites

    Boh? A me sembra la fiera dei mai-goduti, come li chiamano dalle mie parti. I disegni dello schermo del master sono molto in linea con certe illustrazioni di Ravenloft nei manuali della seconda edizione (vedere Domini del Terrore per farsi un'idea).

    Link to comment
    Share on other sites
    8 ore fa, Muso ha scritto:

    Boh? A me sembra la fiera dei mai-goduti, come li chiamano dalle mie parti.

    A te piacciono, a me un pò meno. Una scatola a forma di bara è kitsch con una probabilità del 50%. I gusti son gusti. That's All.

    8 ore fa, Muso ha scritto:

    I disegni dello schermo del master sono molto in linea con certe illustrazioni di Ravenloft nei manuali della seconda edizione (vedere Domini del Terrore per farsi un'idea).

    Coincidenza ce l'ho sullo scaffale. Ot in spoiler.

    Spoiler

    18d2a116c1c8c1db5539ee22cbea8a15.jpg

     

    Sulla copertina poco vivace direi che siam tutti d'accordo.

    Le illustrazioni son tutte in bianco e nero, per la maggior parte sono portrait. Metto quella del signore oscuro di Forlorn recuperato al volo. 

    latest?cb=20161216015647

    ---

    Strahd: qui ricorda marginalmente Bela Lugosi, forse volutamente, forse no, ma tant'è ha sia il monile che le orecchie aguzze e non è in cover. (per una cover con lui rimando al mio post precedente)

    Edifici: ce ne sono 3-4 e sono elementi del fondale (niente castello Ravenloft per intenderci). L'unico paragone secco fattibile è con la Casa del Lamento (col volto di Mara) a pagina 113 sempre illustrazione in bianco e nero, che con tutta la buona volontà di sto mondo, a mio vedere, a stile, disintegra a mani basse entrambi gli edifici del master screen azzurrino di CoS. 

    Poi diciamocelo, se hanno messo quel master screen è pure per evitare di farsi concorrenza "interna" (Gale Force 9 ha la partnership con WotC) e invogliare (di per sé non c'è nulla di male, non sono enti di beneficenza) la gente a dire "fatto 99,99 tanto val fare 115"

     

    Edited by Nyxator
    • Like 1
    Link to comment
    Share on other sites
    5 ore fa, Nyxator ha scritto:

    Coincidenza ce l'ho sullo scaffale. Ot in spoiler.

    Anche io ce l'ho. Quello che volevo dire è che lo stile dei disegni secondo me è molto simile. Poi chiaramente erano in bianco e nero, ma la scelta del viola secondo me ha il senso di rendere l'immagine più opprimente.

    Link to comment
    Share on other sites

    Spero di una edizione italiana rivisitata semplice con il solo manuale, del resto mi interessa poco (soprattutto per una questione economica e perché non sono un accanito collezionista di gadgets e simili). 

    Link to comment
    Share on other sites


    Create an account or sign in to comment

    You need to be a member in order to leave a comment

    Create an account

    Sign up for a new account in our community. It's easy!

    Register a new account

    Sign in

    Already have an account? Sign in here.

    Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.