Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: Red Giant e Thurian Adventures

Andiamo a scoprire assieme le novità in campo GdR attive in questi giorni su Kickstarter.

Read more...

Avventure Investigative #8: Un Tocco di Spoiler

D&D può essere usato per creare delle avventure investigative interessanti? Eccovi l'ottavo articolo di una serie in cui espongo le mie idee in merito.

Read more...

Sondaggio sugli Incantesimi

I giocatori di D&D 5E sono chiamati a fornire la loro opinione sugli incantesimi del Manuale del Giocatore.

Read more...

West Marches: Creare la Vostra Campagna

Dopo una lunga pausa torniamo a parlare di West Marches: dopo aver visto come era organizzata la campagna di Ben Robbins, creatore originale di questo stile di gioco, vedremo come poterne creare una nostra ed imparare a gestirla.

Read more...

Operazione YANKEE IREM

In questo nuovo articolo Gareth Ryder-Hanrahan fornisce un nuovo spunto di avventure a tema lovecraftiano, unendo l'ambientazione di due GdR basati su GUMSHOE

Read more...

Classe alchimista da pathfinder


Rockfed
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti, sono un DM alle prime armi ma ho dei giocatori un po esigenti. uno di questi semplicemente non é convinto dalle classi che si possono trovare nel manuale ma piuttosto è molto affascinato dalla classe dell'alchimista di pathfinder. Ho cercato quindi di trovare delle conversioni su internet, una di queste mi ha convinto ma secondo me non entrava appieno nello spirito della classe. Così ho preso quel file, l'ho tradotto e l'ho modificato cambiando e aggiungendo alcune meccaniche.

L'idea è quella di permettere al giocatore di lanciare un numero maggiore di bombe create da lui (magari un po meno potenti), di creare molte pozioni (alcune di sua stessa invenzione) e di generare un po di tensione quando questo decide di assumere dei mutageni per i conflitti in corpo a corpo e di altra natura.

Volevo sapere da voi se questo tipo di classe fosse abbastanza equilibrata e, in caso negativo, se aveste qualche modifica da proporre. Grazie.

 

Classe Alchimista.pdf

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 10
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

1 ora fa, Rockfed ha scritto:

Salve a tutti, sono un DM alle prime armi ma ho dei giocatori un po esigenti. uno di questi semplicemente non é convinto dalle classi che si possono trovare nel manuale ma piuttosto è molto affascinato dalla classe dell'alchimista di pathfinder. Ho cercato quindi di trovare delle conversioni su internet, una di queste mi ha convinto ma secondo me non entrava appieno nello spirito della classe. Così ho preso quel file, l'ho tradotto e l'ho modificato cambiando e aggiungendo alcune meccaniche.

L'idea è quella di permettere al giocatore di lanciare un numero maggiore di bombe create da lui (magari un po meno potenti), di creare molte pozioni (alcune di sua stessa invenzione) e di generare un po di tensione quando questo decide di assumere dei mutageni per i conflitti in corpo a corpo e di altra natura.

Volevo sapere da voi se questo tipo di classe fosse abbastanza equilibrata e, in caso negativo, se aveste qualche modifica da proporre. Grazie.

 

Classe Alchimista.pdf 496 kB · 1 download

Ciao, molto interessante la cosa tuttavia non la trovo in linea con le altre classi di 5°

In primis non mi sembra di aver visto alcun archetipo nella classe (ci sono si le scoperte ma sono un'altra cosa).

Seconda cosa prende troppe cose ai primi due livelli. Prendere due privilegi è tanto, alcuni ne prendono 3 ma molto raramente e sono ad un livello. Qui è esagerato.

Terzo mancano le ASI.

Quindi io metterei le scoperte e la bomba alchemica di base dopodiche farei delle 'specializzazioni' differenti, una per i mutageni, una per gli estratti e una per il lancia-tutto.

Percio a livello 1 prenderesti alchimia, e la specializzazione (gli 'slot' andranno solo a chi sceglie di prendere gli estratti). Al 2°prenderai la bomba, e la scoperta (la prima). Al 3° prenderai restitenza E uso del veleno, pozioni rimediate. Al 4°asi e scoperta, al 5 alchimista celebre, al sesto privilegio della specializzazione ecc

 

Link to comment
Share on other sites

Grazie a tutti per i consigli! Ora mi metto al lavoro e vedo cosa viene fuori.

8 ore fa, bobon123 ha scritto:

Ti sei ispirato all'archetipo alchimista dell' UA Artefice 

Si un po a quello, ma sopratutto alla conversione fatta qui: http://www.giantitp.com/forums/showthread.php?546916-Pathfinder-Alchemist-5e-Conversion

Ora provo a cercare di metterle insieme. Magari se uno scegli la specializzazione estratti può solo creare una bomba base, se sceglie il bombarolo solo un estratto e così via... non so sono un po indeciso.

Più che altro mi piaceva il fatto che come pg fosse molto versatile e avesse molte opzioni prima di iniziare un combattimento

Link to comment
Share on other sites

ok, ho cercato di modificare il tutto depotenziando la classe di base e aumentando i poteri di quella base tramite le specializzazioni (il pg ne potrà scegliere solo una delle 3). Ho cercatop però di mantenere la variabilità di base perché penso calzi a perfezione con lo spirito della classe. Che ne pensate?

Classe Alchimista 1.5.pdf

Link to comment
Share on other sites

La classe inizia a prendere forma, sicuramente è meglio della V.1 tuttavia per me è ancora troppa roba accorpata.

Leggendo meglio mi sono venute in mente alcune cose.

L' idea che volevo trasmettere nel messaggio precedente era di dare all'alchimista dei tratti generali che prende andando avanti coi livelli a prescindere dalla specializzazione che sceglierà, mentre a determinati livelli prendere privilegi per una determinqtq specializzazione.

questi tratti potrebbero essere:

-alchimia -lvl1- (che tuttavia cambierei come potere, in quanto quello destritto nella classe è una introduzione alle altre abilità. Terrei solo l'ultima parte senza specificare la parte iniziale, magari aggiungendo un'altro bonus secondario);

-pozioni rimediate -lvl 1-;

-lancia tutto -lvl 1-;

-specializzazione -lvl 2- (qui è la svolta della classe, un personaggio potrà decidersi se essere un alchimista che usa mutageni, che usa estratti o che usa le bombe alchemice, inoltre prendendo la specializzazione, seguendo le orme del mago, otterrà privilegi al 2, poi al 6, al 10 e al 14);

-resistenza al veleno -lvl 2-;

-scoperta lvl 3 molto bella questa feature, metterei che avrai una scoperta al 3-5-7-9-11-13-15-17, forse sono troppe?);

- uso del veleno -lvl 3- (so che nel messaggio precedente li avevo accorpati ma cosi mi sembra meglio);

-aumento punteggio abilità -lvl 4- (standard in tutte le classi, ho visto che non l'hai inserito però);

-scoperta -lvl 5-;

-alchimista celebre -lvl 5- (è un livello cruciale questo per la crescita del pg, gli incantatori ottengono incantesimi di 3° mentre gli attaccanti ottengono l'atk extra perciò è bene che l'alchimista ottenga questa abilità);

-privilegio da specializzazione -lvl 6- (questa cambierà in base alla specializzazione che hai scelto al 2. Per esempio quello che usa i mutageni potrebbe avere bonus aggiuntivi o eliminare determinati malus, chi usa le bombe avrà un incremento di potenza e una fabbricazione piu rapida ecc);

-scoperta -lvl 7-;

-aumento punteggio caratteristica -lvl 8-;

-scoperta -lvl 9-;

-privilegio da specializzazione -lvl 10-;

-scoperta -lvl 11-;

-aumento punteggio caratteristica -lvl12-;

-scoperta -lvl 13-;

-privilegio da specializzazione -lvl 14- (qiesto dovrebbe essere la capstone della specializzazione);

-scoperta -lvl 15-;

-aumento punteggi caratteristica -lvl16-;

-scopera lvl 17-;

-alchimista sotto stress -lvl 18-;

-aumento punteggi caratteristica -lvl 19-;

-grande scoperta -lvl 20-.

N.b. io ridurrei le scoperte per aggiungere qualche feature in piu.

Ovviamente non sei obbligato a seguire queste linee, ho scritto solo come la farei io😁 tuttavia gli asi devi metterli obbligatoriamente.

Link to comment
Share on other sites

Grazie per la risposta così dettagliata 😄

già il primo consiglio è stato illuminante ma poi ora con questo mi hai fatto riflettere sul fatto che in effetti mancano alcuni passaggi comuni a tutte le classi. A questo punto penso la rileggerò tutta e poi cercherò di inserire le modifiche. 

l'unica cosa che mi lascia in dubbio è che se affidiamo i singoli composti creabili del tutto alla specializzazione, poi non sarebbe un po brutto che un alchimista che sceglie la specializzazione Mutagenetista (per esempio) non possa piu per esempio creare estratti (a livello base naturalmente) o bombe (sempre molto basiche)?

In poche parole non vorrei che uno poi si senta per tutto il gioco vincolato a un solo ruolo abbastanza specifico come quello di tank aspira danno che avrebbr il mutagenetista appunto.

A istinto mi orienterei quindi semmai nel permettere creazioni basiche (aspecializzate diciamo) che rendano la classe però un po dinamiche. Poi però offrirei i talenti caratterizzanti e molto importanti, con le specializzazioni.

Che ne pensi? Sarebbe troppo sbilanciato nei confronti delle altre classi?

Link to comment
Share on other sites

Dipende dal lavoro che fai, considera che con le scorte da alchimista si possono creare molte cose, potesti far si che l'alchimista (magari tramite il tratto alchimia) si in grado di fare queste cose meglio e in più altre cose piu complicate ma che comunque rientrano nelle abilità standard che un alchimista può fare senza intaccare le specializzazioni. Per questo motivo ho inserito le pozioni rimediate e l'uso del veleno nei tratti generali.

Oppure, prendedo spudoratamente spunto dall artefice ufficiale, potresti far si che la classe, a prescindere dalla specializzazione, possa creare un homuncolo, oppure delle mini pietre filosofali (che potrebbero funzionare come un cura ferite per esempio). In questo modo hai delle ottime basi alchemiche generali e le specializzazioni andrebbero a completare la classe a tuo piacimento. (Questi privilegi li andrei a sostituire ad alcune scoperte).

Per il momento, a grandi linee, non mi sembra sia troppo sbilanciato tuttavia dovresti scrivere la scheda aggiornata per capire meglio. 

Link to comment
Share on other sites

allora, grazie ancora per i consigli, mi sono stati molto utili. Ho inserito le cose fondamentali che mancavano e ho modificato un po le meccaniche in modo tale che l'alchimista possa fare come base (molto base) un po di tutto ma con delle peculiarità precise ben diverse da quelle che un altro incantatore con Scorte da Alchimista potrebbe fare. (per esempio una sola bomba 1d6 fino al 7° livello e superando una prova abilità per costruirla) Ovviamente però è solo grazie alle specializzazioni che riesce a dare il meglio di se. 

per il discorso scoperte... si in effetti anche io credevo potessero essere troppe, ma in fin dei conti ho pensato: perché forzare il giocatore a delle features precise, quando ha lui stesso la possibilità di sceglierle in quell'enorme elenco di scoperte?

quindi ho pensato di lasciarle poiché molte in fin dei conti non sono particolarmente influenti sul gioco effettivo ma solo su aspetti specifici.

ecco dunque la versione con la scheda aggiornata, non so se sia una buona classe, ma comincio ad essere soddisfatto del risultato xD

 

 

Classe Alchimista 1.6.pdf

Edited by Rockfed
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Rockfed ha scritto:

allora, grazie ancora per i consigli, mi sono stati molto utili. Ho inserito le cose fondamentali che mancavano e ho modificato un po le meccaniche in modo tale che l'alchimista possa fare come base (molto base) un po di tutto ma con delle peculiarità precise ben diverse da quelle che un altro incantatore con Scorte da Alchimista potrebbe fare. (per esempio una sola bomba 1d6 fino al 7° livello e superando una prova abilità per costruirla) Ovviamente però è solo grazie alle specializzazioni che riesce a dare il meglio di se. 

per il discorso scoperte... si in effetti anche io credevo potessero essere troppe, ma in fin dei conti ho pensato: perché forzare il giocatore a delle features precise, quando ha lui stesso la possibilità di sceglierle in quell'enorme elenco di scoperte?

quindi ho pensato di lasciarle poiché molte in fin dei conti non sono particolarmente influenti sul gioco effettivo ma solo su aspetti specifici.

ecco dunque la versione con la scheda aggiornata, non so se sia una buona classe, ma comincio ad essere soddisfatto del risultato xD

 

 

Classe Alchimista 1.6.pdf 417 kB · 0 downloads

Come mai c'è il privilegio di specializzazione sia a livello 5 che a livello 6?

Per il resto ora ha gia molto piu senso e ha molta piu scelta di personalizzazione.

Link to comment
Share on other sites

Uh si giusto mi ero scordato! XD

Beh ho pensato che invece di fare un talento di svolta generale, per la classe alchimista, potesse essere interessante farne uno dedicato a ogni specializzazione, quindi ce n'è uno in più ma è strettamente inerente alla specializzazione stessa.

Grazie ancora comunque, naturalmemte se avete altri commenti o voi stessi del forum voleste provarla, liberissimi di farlo 😄

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By theshield09
      Ciao a tutti! sono nuovo di D&D e in rete non trovo  una risposta.
      Il mio dubbio è il seguente e mi scuso subito per la probabile banalità:
      Se con il ladro al terzo livello prendo l archetipo ad esempio il mistificatore arcano, dal quarto livello in poi perdo i privilegi base del ladro?
      Ad esempio la schivata prodigiosa al quinto livello etc...? oppure mi rimangono?
      Grazie in anticipo!
    • By steavest
      Ciao a tutti, mi scuso se il tag non dovesse essere corretto ma non sapevo quale scegliere e questo mi sembrava il più adatto. Inoltre la mia domanda su questa supplica occulta del warlock è: quando dice "a meno che non gli abbia presi anche in altri modi" per altri modi cosa intende? Comprende anche la trascrizione che spiega sotto? Ovvero di ricopiare una pergamena con il costo di 50 m.o. per livello? Oppure solo tramite eventuali livelli da mago? 
    • By federico1976berton@yahoo.i
      con ladro3/esploratore3/ranger2 mi potreste aiutare a calcolare i dadi di schermaglia e furtivo con swift ambusher e swift hunter? 
      a me verrebbe da dire che da swift hunter avrei 2d6+1 di schermaglia
      da swift ambusher 2d6 di furtivo + 2d6+1 di schermaglia
      in totale cosa avrei? 2d6 di furtivo e questo è semplice poi?
      4d6 + 2 di schermaglia? 3d6 + 2?
    • By fagiolomagico
      Ma se io con l'umano variante e classe monaco prendo il talento iniziato al combattimento, e prendo lo stile combattere disarmato, posso usare un d8 per gli attacchi invece di un d4?Chiedo perchè mi sembra decisamente forte come cosa, e non volevo aver frainteso delle regole.
      Grazie a tutti
    • By Jojo Mcnuggets
      Salve a tutti.
      Non ho capito se nella multiclasse devo aggiungere anche l'equipaggiamento.
      Esempio: Sono uno stregone di 4 livello, e al quinto livello prendo la multiclasse del ladro, devo aggiungere al mio equipaggiamento l'equipaggiamento del ladro oppure no?
      Grazie!
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.