Jump to content

Le Cappe D'Oro - Il Tevere rosso sangue [Parte 1,1]


Tarkus
 Share

Recommended Posts


  • Replies 938
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Mistràl

"Hai ragione, Astrea. Un rifugio è importante. Potremmo anche cercare una casa e affittarla, con la povertà che gira per Roma non stento a credere che qualcuno si sia già allontanato dalla città. Su cosa fare, è un bel dilemma. Credo che pianificare nel dettaglio prima di sapere con cosa abbiamo a che fare sia poco sensato. Potete aguzzare le orecchie e ovviamente aiutare la povera gente sarà sempre un atto sensato..." 

Link to comment
Share on other sites

Astrid replica "Quantomeno dovremo dividerci in gruppi e decidere a grandi linee cosa fare, come comunicare tra di noi, coperture e cose del genere. So che Pierre e Mistràl stavano lavorando a riguardo, io avrei un paio di idee ma vorrei sentire prima voi."
Astrea "Potremmo sempre liberare parte delle catacombe ed usarla come base, no? Chi sarebbe così stupido da gettarsi tra i non-morti per cercarci?"

Link to comment
Share on other sites

Mistrál

"Potrebbe essere un'opzione. Ma una delle tre maghe è adepta nella necromanzia e le catacombe potrebbero rivelarsi estremamente pericolose. Motivo in più per liberarle dai nonmorti, ma prima é probabilmente meglio trovare un luogo sicuro. Per le comunicazioni non c'è molto da fare: dovremo incontrarci di persona, anche e soprattutto usando travestimenti e inganni. La magia ha effetto solo fino ad un certo punto in questo campo. A tal proposito, posso camuffare l'aura che alcuni di noi emanano e che potrebbe rivelarci per quello che siamo. Molti dei nostri nemici potrebbero volerci uccidere solo perché apparteniamo alle forze del bene" scuoto il capo preoccupata. È una situazione più delicata del monastero. Ma è anche la mia opportunità di spezzare la maledizione una volta per tutte. "Per quanto riguarda la cattura o uccisione delle tre maghe, per ora non ho un piano troppo dettagliato. So come attirare Zameia allo scoperto, e ho un'idea su come soverchiarla. Ma poi il problema saranno le altre due. Comunque dobbiamo ascoltare le idee di tutti: Astrid, se hai qualche suggerimento sono sicura che ci sarà utile."

Link to comment
Share on other sites

Pierre di Penthièvre

E tra l'altro è anche lei un orrore non morto, probabilmente é parzialmente coinvolta nelle condizioni in cui versano le catacombe. Dico dopo le parole di Mistràl, prima di aggiungere Io non necessito di simili incanti, ho imparato tecniche per immergermi in altre mentalità. Magari potrei proporre un duello a Evie e fare in modo che malauguratamente finisca male per lei. Credo di potermi liberare della gatta bianca: ci è stato detto che è estremamente orgogliosa, basterà farmi un pó di pubblicità per poterla sfidare a duello. E, obiettivamente, sono il migliore a ingigantire le mie gesta già di per sé magnifiques. Dico con un sorriso beffardo, prendendomi una pausa scenica prima di terminare la frase Ovviamente faremo in modo che qualcuno abile con l'arco o con le armi avvelenate sia nascosto nelle vicinanze, in modo da poterla finire se dovessi avere qualche problema. E almeno potró finalmente divertirmi come si deve. Ah, adoro Roma! Il primo giorno dovremo solo indagare nelle varie zone della città, forse posso anche procurarci un rifugio se riesco a contattare il nostro uomo. 

Link to comment
Share on other sites

Maria apre una pagina del suo formulario "Per nascondere la nostra affiliazione posso preparare gli stessi estratti che diedi agli infiltrati al monastero. Posso prepararne fino a sei al giorno, tre o quattro se consideriamo che avrò bisogno di altre risorse oltre a nasconderci, ma questi estratti vanno bevuti giornalmente.
Posso sostenere solo il mio gruppo, sfortunatamente.

Jeanne 
"Nel mio caso credo sia stupido anche solo provare a nasconderlo."
Astrid vi guarda tutti lisciandosi il mento, poi guarda Maria, Leyali, Samyra e Valtyria "Hai detto quattro, Maria? Tu, Samyra, Valtyria e Leyali siete perfette. E dato che pensavo di entrare in città usando il titolo di Pierre come copertura una di voi quattro può fingersi la nostra capaspia o guardia del corpo, mentre le altre tre fungeranno da messaggere e spie.
Nel mio gruppo porterei anche Snu: è palese che venga dal Nord Europa ed i nobili tendono ad avere guardie insolite.
Per il resto: ricordate che accusano di stregoneria anche chi vende erbe, si veste di nero od indossa abiti poco più coprenti di un casaccone, Astrea nascondi la tua gatta volante o sono guai, evitiamo di uccidere gente non necessaria o di dare motivi alle guardie od a qualche ecclesiastico di ficcare il naso nei nostri affari.
Ah, cambiate qualche moneta in pezzi più piccoli: argento e bronzo bastano a corrompere gente del popolo ed a pagare piccoli servizi. Tirare fuori monete d'oro in ambienti poveri attira molta attenzione."


Quando finite di parlare tutti Lara prende la parola "Se ci servono informazioni potremmo sempre cercare i templi nascosti di Calistria, Milani o Norgorber. Ovviamente tutte e tre le vie hanno i loro contro..." si intromette Elena (fin ora seduta sulle ginocchia di Ntoni tranquilla) "In un tempio calistriano? Per sparare a tutti al massimo!!!"
Lara sospira e riprende "... appunto. Fosse per me punterei agli anarchici milaniti, ma sono i meno discreti..."
Leyali commenta "Si, ma non sono cultisti dell'omicidio o del piacere e sono gente alla mano. Certo, un po' esaltati con le storie di reincarnazioni ma nessuno è perfetto..."
 

Nota

Spoiler

Tutto quello che dovete sapere su Milani.

Leyali si riferisce al fatto che molti fedeli di Milani hanno memorie di precedenti martiri di Milani. L'Inquisizione li odia proprio per questo: possono cacciarli, bruciarli sul rogo, umiliarli ma torneranno sempre più forti e sempre più determinati, con la memoria di decine di vite.

 

Link to comment
Share on other sites

Pierre di Penthièvre

La ringrazio, madame. Dico facendo un inchino a Mistràl, sorridendole di rimando dopo il suo complimento. Oh, una sincera ammiratrice. Anche se non è da Mistràl sopravalutare le doti di qualcuno. Tempio di anarchici? Cosa mi sono perso fino ad oggi? Qualcuno potrebbe parlarmi di questo culto che pare tanto interessante? Non avevo mai sentito nominare questa Milani! Che sia un'amica di Shelyn? Meglio chiederlo a Libertè. Prendere contatti mi sembra la mossa migliore, ci permette di rimanere discreti ma anche di iniziare a trovare alleati in città. Magari potremmo mandare quelli di voi meno capaci nelle corti, così da ridurre i rischi. Ma non scarterei i calistriani: sono dannatamente efficaci quando si tratta di scoprire qualcosa, soprattutto su nobili o persone potenti e potenzialmente corrotte. Madame, si tratta solo di pagare delle informazioni, in fondo. O di ottenerle tramite qualche incanto adatto. Dico ad Elena con un sorriso. E senza contare che non sono tutti da condannare automaticamente. Ma questo sarebbe meglio non dirlo in pubblico.

Scudo

Spoiler

Libertè, sai qualcosa di questa Milani? L'hai conosciuta nella tua vita, per caso? 

 

Link to comment
Share on other sites

Mistràl

"Parlando di Calistria, non so quanto ci convenga contattarne i sacerdoti a Roma. Non possiamo escludere che Zameia abbia dei legami con questo culto, considerando il suo...stile di vita" ascolto il resto della proposta e mi faccio meditabonda "Potrei anche travestirmi da membro del clero, per nascondere le mie capacità...oppure come spadaccino, ora che ho un po' preso la mano con la scherma"

Link to comment
Share on other sites

Snu

Nella mia tenda, accolti tutti essendo bella grossa per i piccoletti, ascolto le discusisoni e sembro sempre piu' sconcertata e estraniata. Uccidiamo tre maghe... e prendiamo catacombe... che sono corridoi pieni di corpi? No sono pieni di Negromanti, si? chiedo ben poco di buon umore all'idea di essere di nuovo circondati di magia che vola e rende tutto tanto difficile. 

Quindi... io fingo guardia di corpo. Cerchiamo rifugio e poi noi uccide le tre? Tempio di... tipi serve per trovare informazioni... non so' quanto io sono utile. Io buona a picchiare. Io che faccio? 

Link to comment
Share on other sites

Mistrál

"Vorrei chiarire una cosa...se possibile vorrei catturare Zameia viva. Ha fatto del male a molte persone, ma ha conoscenze che potrebbero essere molto utili. Non ultimo, le maledizioni non terminano con la morte di chi le lancia. Ovviamente, se la cosa dovesse rivelarsi difficile o pericolosa dovremmo usare la violenza" scuoto il capo "Ma non vorrei usarla come prima risorsa"

Link to comment
Share on other sites

Ntoni Laffregna

Mi metto stranamente a scrivere una sfilza di lettere quasi illeggibili per chiunque prima di consegnarle a tutti uno per uno. Cifrai, ordine A fino a Z e cifre numero 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 usare questi per scrivere messaggi da scambiare. Nessuno decifrato mia scrittura in tutta vita. Studiate voi bene. 

Info

Spoiler

Ntoni è dislessico e disgrafico, quindi le lettere sono incomprensibili anche perché sono un misto tra italiano e alfabeto nanico. 

 

Link to comment
Share on other sites

Mistràl

"Penso che la tua proposta di poco fa vada bene, Astrid. Era ben equilibrata. Direi di impiegare un po' di tempo per imparare la parte, ma hai pienamente ragione: i piani non vanno mai come sperato. Per questo penso che per prima cosa dovremo cercare un posto dove riunirci in caso di pericolo a Roma, e con una buona via di fuga. Qualcun'altro ha delle idee o proposte? Altrimenti direi che siamo a posto così"

Mi rivolgo poi a Pierre "Come sto meglio?" chiedo mentre con la Cappa e il cappello magico comincio a creare vari possibili travestimenti: un prete umano simile a me quando ero maschio, ma con i colori giusti per un uomo ispanico; una dama italiana con abito lungo e adornato; un giovane attendente in livrea; una vecchia con i severi abiti da dama da compagnia. 

Link to comment
Share on other sites

Spoiler

Ovviamente mi aveva perso il follow su questo topic...

Prendo il bigliettino di Ntoni, dandogli una veloce occhiata prima di infilarlo in una delle borsette che tengo alla cintura Con i seguaci di Milani potrei parlarci io, le nostre fedi sono simili per molti aspetti 

Link to comment
Share on other sites

Pierre di Penthièvre

Annuisco a Mistràl, prima di rispondere a Snu Le spiegheró il suo ruolo dopo il nostro duello, madame. Prendo poi il foglietto da Antonio e inizio a darci un'occhiata, dando poi attenzione alla maga quando prova i suoi cammuffamenti. Niente male per essere una principante. Mi pare un ottimo inizio. Dopo dovremo passare qualche minuto per provare la parte. L'avviso, so essere parecchio esigente con le nuove comparse.

Link to comment
Share on other sites

Mentre parlate Astrea ha raccolto su un foglio la divisione in squadre ed il ruolo e vi chiede se ha capito bene

Spoiler

-Pierre, Astrid, Snu, Mistràl: nobili e scorta, investigazione nell'alta società. Snu spacca se le cose vanno male.
-Maria, Leyali, Valtyria, Samyra: comunicazioni e spionaggio. Una delle quattro passerà molto tempo a fingersi la capaspia di Pierre, una seconda di Lara.
-Lara, Ntoni, Astrea, Jeanne, Elena: gruppo nobiliare 2 (Lara nobile genovese, resto scorta e ruoli vari)

Jeanne è rimasta a scervellarsi sul codice dato da Ntoni, facendo fatica a capire il senso dei segni mentre Elena lo guarda e ridacchia intenerita per poi abbracciate Ntoni "Daiiii, io la capisco! Non sarà poi così difficile...."
Astrid le risponde
 "Forse tu le capisci perché gli hai insegnato a scrivere... per chiunque altro sono incomprensibili."
Leyali, nel mentre, sta' scrivendo una seconda cifratura sotto al suo cifrario, segnando l'equivalenza di lettere e cifre in segni ancora più strani.

Pierre

Spoiler

"Ummmh umhhhh umhhhh... si, ricordo una giovanotta con quel nome. Una ragazza arzilla ed allegra ma sempre impegnata in qualche battaglia, sempre intenta a parlare i mortali od a bere con... come si chiamava... Cayden e con un'altra donna, capelli rossi, orecchie appena a punta, occhi blu, aveva una strana spada corta con la mano coperta ed odorava di mare... si chiamava Beshmaarah o qualcosa del genere.
Mai capito bene le vostre lingue, i fruscii del vento tra le foglie sono molto più semplici!!!"

 

Edited by Tarkus
Link to comment
Share on other sites

Mistràl

Leggo il foglio scritto da Astrea e annuisco soddisfatta "Mi sembra perfetto. Ora ciascun gruppo dovrà organizzarsi internamente. Qualcun'altro, oltre a me, è mai stato a Roma? Sarebbe utile avere un punto di raccolta facile da trovare, così quando saremo entrati tutti potremo radunarci li...il Colosseo mi pare sufficientemente facile da riconoscere"

Link to comment
Share on other sites

Pierre di Penthièvre

Approvo anch'io il foglietto scritto da Astrea con un cenno affermativo, prima di riprovare a leggere il cifrario. Probabilmente sarò anch'io in difficoltà nel capirlo. Meglio così. Più il codice è incomprensibile, più è improbabile che lo decifrino. Antonio, mi complimento per l'idea, decisamente geniale. Dico al nano, prima di rispondere a Mistràl No, non sono mai stato a Roma. Però so che ci sono parecchi monumenti facilmente riconoscibili, incontrarci davanti ad uno di questi potrebbe essere una buona idea. Almeno mentre attendiamo che io senta cosa il mio contatto abbia in riserbo per noi. Guardo poi tutti e aggiungo teatralmente Madame, monsieur, se non avete altro da dire direi che è venuta l'ora per le prove generali prima dell'entrata in scena. Mi raccomando, dobbiamo letteralmente estasiare il nostro pubblico.

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.