Xolum

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    1.645
  • Registrato

  • Ultima attività

  • Giorni vinti

    5

Xolum ha vinto il 19 Febbraio

I contenuti di Xolum hanno ricevuto più mi piace di tutti!

2 ti seguono

Informazioni su Xolum

  • Rango
    Viandante
  • Compleanno 20/11/1997

Informazioni Profilo

  • Località
    eden
  • GdR preferiti
    d&d, pathfinder, sine requie, vampire, nameless land, il richiamo di cthulhu
  • Biografia
    Non sono altro che un giovane mezz'orco rinchiuso nel corpo di un Master

Visitatori recenti del profilo

1.212 visualizzazioni del profilo
  1. Pathfinder

    Grazie per in un solo post aver fatto capire tutto ciò in cui sbagli. Ah visto che sia in game che off la discussione va su quanto si è sofferto, in quel periodo io ero stato cornificato e mollato, costretto a cambiare appartamento perché non potevo mantenere quello con ciò che ho da solo, aggiungiamoci pure stress universitari e tutto il blocco del "ancora in trauma post trasferimento" quindi chissene se avevi dei problemi. Tutti hanno il momento giù, tutti. Ian ne ha avuto uno poco fa dal quale è nata Annette, smite lo sta vivendo a tal punto di non poter più gestire la campagna, Cronos tu non so, problemi? Si no forse? Quindi chissene dei problemi, come tu stesso hai detto non portare qui i tuoi problemi. Tu sei così come io sono come sono, il resto sono decorazioni e scuse. Ah sto dalla parte di Tark anche sulle mie critiche.
  2. Pathfinder

    Ntoni Laffregna Taci. Tacere. Non ci serve predica, tutti abbiamo sofferto e tutti cerchiamo di essere il meglio che possiamo essere. Per quanto io abbia aiutato ogni creatura in questo cammino so che non posso aiutare tutti, avete capito che fa la leva? Questo non sa e parla, quindi prima andiamo li meglio è almeno tace e smette di parlare di quanto sono cattivo perché voglio essere sicuro di sopravvivere e perché tengo per me la paura che non è una trappola. Quindi a che punto essere con l'analisi?
  3. Pathfinder

    Ntoni Laffregna Non degno di uno sguardo Mistral per tutto il tempo. Anche al solo pensiero che non è trappola, mio stomaco impazzisce e liquido nero avvolge tutto. Oso parlarti così perché tu non sai. Non sai nemmeno chi lei essere e osi nominarla, lei che fragile sotto la corazza lacerata dal dolore di un mondo intero che la odiava solo per ciò che suo padre era. Mai infranto e mai infrangerò una promessa e ho promesso di proteggerla da ogni calugna e attaccheria a lei rivolta fino al momento della sua morte. Vuoi rispetto? Dopo che l'avremo salvata avrò debito eterno con te e con tutti, e da nano rispetterò ciò ogni istante. Vuoi invece che io provi pietà per le cicatrici che ti sei fatto? Guarderai la mia schiena, vedrai tutto il mio clan morto senza nemmeno onore di un giusto nemico, vedrai lavori terribili fatti solo per uno stralcio di informazione su dove ella potesse essere, senza fino a pochi giorni fa scoprire che lei viva e prigioniera dopo cose terribili. La pietà va data ai deboli, se vuoi pietà ti daró pieta. E si son crudele, ma se conosci davvero i nani sapresti che dopo aver toccato loro donna anche solo con parole la morte è spesso la via più facile e buona che questi possano dare. Ora volere procedurare?
  4. Pathfinder

    Quello che vuoi, ma attualmente la trama impone che si aiuti Ntoni. Se dovessimo ruolare al 100%, saresti probabilmente solo con i png nelle catacombe e nel monastero. npc che portano pg, Pierre avrebbe aiutato Ntoni, Joaquin probabilmente avrebbe fatto tutto per seguire Leyali, così Armos e Ofelia avrebbero seguito Maria senza davvero voler aiutare il nano. Al contrario di te, io sono stato educato al gioco di squadra e al rispetto verso chi gioca con me. Anche io sono stato educato a queste cose, solo che il gioco di squadra funziona quando c'è squadra e il rispetto si guadagna. Per questo motivo sono più che disposto a lasciar perdere. E non è un sacrificio che faccio per me, ma per te visto che l'ultima discussione si é quasi conclusa con te che lasciavi il gruppo...ci eravamo lasciati con l'idea di cercare di evitare queste cose, ma hai la memoria corta. Memoria perfetta, leggermente sopra la media a dire il vero. Comunque non far favori per me, quella volta che volevo abbandonare è stata per desiderio di libertà senza avere una pletora petulante che continua a criticare ogni azione non consegue la sua volontà. questo è stato un errore del master, che su sua ammissione mi ha spiegato male la situazione Lo stesso leggendo il tuo piano iniziale e come è proseguito la risposta non solo mia ma anche di altri che hanno letto è stata "ma sto qui c'è o ci fa?" veramente sono andato a dormire altrove nascondendo il pezzo di artefatto per proteggerlo da eventuali gesuiti dopo che tu avevi messo a rischio tutto facendo esplodere mezza parete Un aiutino più pratico e meno "avevo capito fosse la mia stanza quindi ho agito così ma sfrutto la cosa per dirgli su" ah la memoria corta ma abbastanza lunga l'ho detto una volta (sul momento, vorrei vedere!) e vi ho alluso un'altra. Senso del tempo nanico? SI senso del tempo nanico, aggiunto a insistenza off game e atteggiamento da superiore consacrare l'ho decisa al mattino dopo che il giorno prima e la mattina stessa ho chiesto a Ntoni e png diverse volte di cosa avevano bisogno. Hai la cattiva abitudine di ignorare queste domande, come già successo quando si chiedeva qualcosa in più sui gesuiti...la prossima volta rispondi e non darti venire l' acidità, fa male. E tu la brutta abitudine di non capire, la spell di sè andava benissimo, utile maneggevole e intelligente. Il problema è quando la sprechi mettendola in un punto dove non sarebbe servita a nulla visto che essendo al primo livello di una catacomba con almeno 800 anni ci sono nemici più difficili del ghoul banale e dei 5 ghast o quel che erano. Economia delle risorse, massima versatilità e buone decisioni fanno il buon mago, altrimenti l'utilità scende a tizio che mi dice cosa sono gli oggetti magici e che mi dice cose varie sul mondo. aiutare uno sconosciuto è palesemente un atto Malvagio Aiutare uno sconosciuto non richiede nemmeno essere buoni, stai per saccheggiare un monastero cristiano alias luogo ricco di soldi e potere magico, potresti essere qui per questo per quanto ne sa Ntoni. qui sei tu che leggi male, ho detto di muoverci rapidamente verso il corridoio da cui vengono le urla. Non mi sono buttato su trappole e nemici. La fretta è una cattiva compagna quando ci sono trappole. Poi ovvio se uno mi dice "dobbiamo andare adesso" "se ne possiamo salvare solo una" mi dice di muovermi, ma come imparai in laboratorio di chimica "mai mettere fretta a chi ha cose che esplodono in mano". Per Ntoni restano istinti suicidi, anche se non si è buttato sulle trappole, hai detto di ruolare meglio la saggezza no? Fatto. Chiaramente non conosci gli allineamenti: Chiaramente non conosci persone, animali o ogni essere dotato di psicologia (scienza complessa che ha creato modelli solo incompleti per descrivere la psiche umana che tu vorresti riassumere in toto con "legale caotico neutrale buono malvagio neutrale") tanto da non capire che questi termini considerati obsoleti dai loro stessi creatori indicano una tendenza generale e non ogni singola azione. minacci di morte Mai nessuno in tutta la storia dell'umanità in preda all'ira ha mai insultato o minacciato un altro rimanendo buono nell'animo. Signori che leggete scrivere questa verità ai posteri. torturi ancora la storia del picchiare una creatura immortale facendo in modo che non senta alcun dolore = tortura. Prendi livelli da antipaladino se schiacci una mosca? Se batti la carne diventi necromante? Posso prendere l'archetipo serial killer se strappo la coda ad una lucertola sapendo gli ricrescerà? gioisci per la morte di Ofelia e Armos Il giocatore ha gioito, il pg ha solo provato indifferenza e cercato di far sentire meglio la sua amica in lutto. ...queste sono cose da antipaladino. E tu non sai nemmeno cosa voglia dire essere antipaladini allora. Per me, LB non é Legale Stupido Sembra il contrario ma un minimo deve attenersi ad un codice morale. Il paladino per regola non può compiere atti malvagi, il chierico deve seguire la volontà del suo dio, il monaco deve seguire leggi conformi alla società in cui vive...fatto Per ora stai sfruttando pg e png per i tuoi scopi senza nemmeno mostrare gratitudine. Vero, un nano che giura eterno debito, che si è inchinato agli altri, che aiuta Leyali, Maria, Astrid, Pierre...chi raggiunto l'obiettivo ringrazierà mille volte, che aiuta Ginevra e Lancilot nella missione comune, che promette agli npc del paese ricompense per il loro aiuto (terre del monastero, diademi magici, fama e un futuro migliore e nel mezzo li libera dall'oppressione) che accetterebbe ogni cosa pur di far liberare Elena anche strisciare o morire. Ntoni lo schiavista dovevano chiamarlo, esattamente così. illuminami, dall'alto della tua saggezza , su come dovrebbe reagire Mistrál. Usando il cervello E di come dovrei reagire io, come giocatore: ti ho già chiesto in passato di NON minacciare i miei personaggi. Ciò nonostante, lo fai comunque. Finché non è successo ho forse rotto le scatole? No. Me ne sono stato tranquillo godendomi la campagna. Da giocatore ti ascolto, ma nel momento del roleplay può succedere ogni cosa, io ruolo di conseguenza a ciò che succede. Ho rinunciato a Ofelia per evitare di scornarmi ancora e ancora con te, e non intendo rifare daccapo tutta la storia dei litigi tra pg anche con Mistrál. Avete la malsana idea che litigio e scontro indichino la stessa cosa, davvero è strano Comportati da adulto e comprendi una buona volta che a volte per un equilibrio della squadra servono compromessi. Sai che certu atteggiamenti di Ntoni non piacciono, evitali o limitali ad altri pg e png. Non sono kantiano, non credo che l'essere accettato dagli altri per il mio comportamento sia sinonimo di comportarmi in modo giusto, il compromesso è stato fatto, si chiama trattenersi perché non lo avessi fatto Mistral sarebbe a curarsi le braccia rotte. Preferisco comportarmi in modo equo, evitando di limitare la libertà altrui e favorendo la mia accettando ogni regola generale di cui si possa generare comune e assoluta certezza sia per logica che per possibile fine. Fossi altri che ben conosco al tuo "non farlo che mi da fastidio" avrei iniziato a farlo più spesso, invece agisco solo negli interessi di una narrazione. quindi puoi parlare solo tu, e gli altri zitti o sono nel torto? Quando ti muoverai tu verso un compromesso invece di criticare e basta ,senza assumerti colpe, senza intendere fare un dialogo ma solo dimostrare la tua finta ragione assoluta. Lì sarai trattato da pari, fino ad allora resti solo uno che si lamenta, che in tutto il discorso non ha mai fatto un solo passo avanti verso il dialogo vantandosi di averli fatti. Fino ad allora no non ti ascolterò più di quanto non ascolti una mosca entrata dalla finestra. Per il discorso CM beh diciamo di si con scusante "ha possibilità di redenzione" e "ci sono categorie che difende a spada tratta" ma appunto non divaghiamo. Non chiedo una litigata come la scorsa volta, una reazione può essere anche solo un dimostrare al nano che si sbaglia a trattarmi male svolgendo un ruolo decisivo nell'operazione o anche il solo farlo ricredere. Non serve sfociare nell'aggressione fisica o verbale, per com'è la situazione basterebbe anche solo chiedere scusa.
  5. Pathfinder

    Puoi smettere di dire questa cosa? Dire che Ntoni è CN è come dire che Ofelia era LB che Mistral è NM e che io sono un bruco che fuma una pipa in un paese di carte di gioco e cappellai folli Perché fare sta stonz@ata? Dimmi. Faccio sacrifici per la campagna bla bla bla. Smettila. Smettila davvero. Non ignorare una minaccia di morte, ruola, c@zzo ruola. Uno ti ha minacciato? Usa l'intelletto che dovrebbe avere mistral e fatti due domande sul perché, cerca di stabilire un rapporto ruolando, ottieni la fiducia del nano. Non "ignoro per il bene della campagna" chissene della campagna! Devi ruolare. Se uno mi si avvicina mi prende il collo stringendo e mi dice che non mi uccide solo perché gli servo manco morto lascio correre. Ma questo fa lite e non siamo qui per litigare...bla bla bla...tu commetti un gravissimo errore. Consideri Mistral un pg. Per me non è un pg, così come Maria non è una png e pure tutti gli altri. Sono persone, non tutte simpatiche ma ci devo convivere. Quindi Ntoni non deve essere automaticamente amico di tutti, tanti gli stanno sulle palle, alcuni sono suoi amici, molti non se li considera neppure. Considerando questa visione capisci perché ruolo così. Maria è un'amica, gli ha concesso giustizia, abbastanza soldi e grazie a lei ha avuto mezzi e modi per trovare Elena e salvarla, ha rispettato i patti con lui gli ha fatto regali, si è aperta, ha permesso al nano di aiutarla, è onesta e difende il bene. Osserviamo un pg. Pierre è un mezzelfo, perde punti per questa cosa, infatti all'inizio era ignorato a favore di Astrid, ha scoperto che era divertente, bravo a combattere, lo ha assistito mentre Ntoni faceva mezza quest e soprattutto si è dimostrato intelligente, furbo, sagace e fedele. Guardiamo Mistral dal punto di vista di Ntoni. Un tizio arriva senza nemmeno un minimo travestimento rischiando di rovinare il piano della compagnia (-) promettendo di aiutarlo (+) per il giorno dopo fare disastri contro i monaci (-) e disastri grossi visto che senza Ntoni era possibile che tutto andasse a putt*** (-) che fa il saputello di magia (-) nonostante questo senza riuscire a scoprire nulla più di lui sull'artefatto (-) che poi ad un errore che Ntoni stesso ammette e si sforza di correggere non solo non lo aiuta (-) (questo è coesione del party, Joaquin, Mistral...nessun aiuto, Leyali e Maria hanno aiutato davvero) ma passa tutto il tempo a dirgli su rompendo (-). Nelle catacombe abusa della magia (-) (Ntoni non sa che casti 800 magie) la usa male (-)(quel consacrare mi fa venire acidità di stomaco al solo pensiero) e che ora ha nominato Elena in una situazione in cui non dovrebbe (-) subito dopo aver dimostrato per la prima volta della bontà (+) mista a istinti suicidi (-). Se non lo aiutasse Ntoni non avrebbe motivo nemmeno di rivolgere la parola a Mistral, visto che lo aiuta lo considera parte del gruppo e si trattiene dal dargli coppini in testa. Ora tu penserai "non ho voglia di fare pace, sono testardo quanto lui" Tarkus mi ha detto che per te Ntoni non è LB e quindi fossi master gli toglieresti essere monaco e poteri divini, lo so, mi sono incazzato quando l'ho scoperto soprattutto per quanto ho dovuto insistere per farmelo rivelare dal master. Il mio unico commento è stato "menomale che non è master". Comunque senza divagazioni: affronta Ntoni, non fare questi """"sacrifici""" per essere il buono che salva la campagna accusando ogni dolore su questa terra manco ti accoltellassero. Si la persona matura, perché si siamo adulti che di fronte ad un problema lo affrontano sul serio, così come io da adesso mi impegnerò a essere. Affrontalo, prova a fargli capire che Mistral vale più di una mascotte petulante, vedrai che riceverá lo stesso rispetto che da a chiunque altro se lo sia meritato. Ho fatto passi avanti nella tua direzione, sin dai tempi di Zeruan dove odiavi Betead e io andavo contro ad Athe (Athe se leggi sta cosa, domani birretta tattica?) Contro a Rikkardo e contro chiunque. Sono diventato più paziente, ho separato il mio odio per Ofelia da odio per te, do il rispetto che si meritano i tuoi personaggi secondo me, nella sezione Pathfinder ho pure fatto una cosa che tu mai hai fatto ovvero ti ho elogiato, ovvio alle volte ci sbattiamo la testa contro come cervi in primavera, ma poi chissene. Ti dico le esatte parole che ti ho detto al mio primo mp con te "non ho nulla contro di te" e quando capirai che quello che ti scrive non è uno che ti guarderebbe con odio e cercherebbe di menarti ma un ragazzo che come prima parola dice "birretta?" E che ha il difetto di sembrare un dittatore quando scrive (che Hitler fa gli applausi dal piano di sotto). Sta sciallo e ruola, niente sacrifici per la campagna e niente salti di eventi che non si vedrebbero nemmeno alla gara di salto con l'asta di dottori che usano il cacciavite sonico come asta. Alla fine si va tranquilli e si gioca insieme come fossimo attorno al tavolo con patatine e birre. Metti via onore orgoglio e pregiudizio come ormai ho fatto io da più tempo di quanto riesca a dimostrare. Concludo qui perché tra tre ore devo essere fuori e ancora non ho dormito, non mi importa se accettarai la cosa o ti lamenterai ancora o ogni altro possibile evento. Solo un dettaglio: se dopo questo mi darai ancora contro per queste inezie non sarai tu a far sacrifici, bensì sarai tu a rovinare la campagna. Spero di essere stato esauriente e non essere uscito fuori tema, anche se son le sette di mattina lo dico lo stesso. Buonanotte
  6. Pathfinder

    mancavano gli esempi, quindi visto che sul forum ho giocato solo LB NB CN LN e l'unica CN era Eloise ho nominato lei, chiedi a Ian, 1710E, Athe e Tark, capirai cosa intendo con CN
  7. Pathfinder

    Eloise è un personaggio in una seconda campagna di Tark, basta Ian a spiegarti la differenza. Elena è la compagna di Ntoni CB e sua fonte di informazioni e nozioni di cultura nel mondo negli ultimi 20 anni. Ora sta in 2 anni imparando la legge del mondo di suo pugno, è un LB che va ancora a scuola di legalità, fallo impare e basta questioni. Cronos visto che leggerai tutto ciò puoi postare su Honua grazie
  8. Pathfinder

    Quando dici "da noi si fa così" oppure crei opere metallurgiche, oppure agisci da nano stai divulgando il sapere nanico ad altri, non le spieghi, ma fai capire a chi non nano cosa fanno i nani e come lo fanno. Al primo che arriva non vai a spiegare i tuoi segreti ma una volta preso in fiducia lo tratti come parte della famiglia. Leggere manuale del giocatore razza nani paragrafo rapporto con le altre razze due frasi per il rapporto con gli umani. Unico commento: Eloise è CN con tendenze malvage Ntoni AHHAHAHHAHAHHAHAHHAHAH
  9. Pathfinder

    Ntoni aspetta che Valtyria, Maria e chi sa di queste cose capiscano leva e trappole per avere poi la via aperta verso i non morti. Un nano è una creatura che nasce dalla terra e vive nella terra, pietre o vermi al dir della leggenda che in tempi molto più antichi degli uomini iniziarono a lavorare con si pazienza e estrema dedizione artigiana. Estremamente saldi tra i loro simili, con una cultura che porta a non considerare mai nulla sotto il punto di vista individuale ma considerando ogni nano, anche il più sconosciuto, a far parte della propria famiglia. Estremamente saggi, educati fin dal primo istante a conoscere perfettamente tutte le tradizioni naniche e a tramandarle a chiunque al di fuori della sua grande famiglia. Per lo più troppo impegnati per scaricare ad altri la propria rabbia nata da chi esterno alla loro cultura estremamente chiusa dice o fa cose non ammesse. Primi ad impugnare le armi per un proprio fratello, primi ad uccidere per chi osa denigrare l'onore della moglie che equivale all'onore del nano stesso e di tutta la sua discendenza. Non si interessano poi a modi di culture esterne alla propria poiché dure e millenari tradizioni sono l'unica cosa a loro necessaria alla loro vita facendoli risultare ancor più burberi, maleducati o volgari di quanto davvero siano.
  10. Pathfinder

    Nulla da dire, aspetto il post nel TdG e parto poi procedo cercando di elaborare un piano per evitare trappole spiacevoli
  11. Altro Indie

    Vanessa punti a caso
  12. Pathfinder

    Una frase che descrive le coppie naniche è "un nano mostra sempre i suoi tesori minori, la sua donna invece va protetta poiché nessun tesoro vale tanto" Anche il solo fare un'ipotesi su Elena che soffre, basta questo a far infuriare Ntoni, avesse detto le altre cose sarebbe stato un pugno stordente e un braccio spezzato minimo, qui bastava una minaccia. Quindi tutto in character, comportamento di un semplice nano.
  13. Pathfinder

    Ntoni Laffregna Dillo ancora. Provaci. Mi avvicino furioso con pugni serrati e sguardo tagliente. Lo prendo per la gola stringendo un po' e abbassandolo alla mia altezza Fidati, sentiresti colpi di pistola e ghoul urlare di paura. E considerati fortunato che mi servi altrimenti in questo momento saresti cibo per non morti. Lo mollo spingendolo lievemente indietro e torno dagli altri.
  14. Pathfinder

    Ntoni Laffregna Vado dagli altri. Vedo che fanno e inizio ad aiutarli con Guida perché facciano in fretta. mistral, se li volere salvare procedi. Noi attenderemo di essere sicuri. Stringo i pugni e continuo ad ignorarlo.
  15. Pathfinder

    Ntoni Laffregna Fermo mistral con la mano ancor prima che possa muoversi. Parlo tramite messaggio mentre ripongo la mia tavola.(nanico) Aspetta che capiscano tutto. Fai fare a loro, poi andremo a salvarli. Usa la testa, non serviamo a nulla indeboliti e soprattutto non serviamo a nulla se questa fosse solo una trappola. Sono intelligenti, furbi, ti ricordi la bomba di prima? Io si. E da esperto di magia dovresti capire che tutti questi suoni si possono creare anche con mezzi magici. Assicuriamoci prima di tutto di non morire, poi salveremo loro. Forse sono già condannati.