Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.
By Lucane

Una Sandbox Fantasy nel Dettaglio: Parte XII e Parte XIII

Oggi inizieremo a dettagliare gli insediamenti dell'Isola di Piall. Robert Conley ci guida nel suo processo creativo, includendo le sue ispirazioni e il modo in cui realizza le mappe.

Read more...

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Ironsworn Starforged, Wayfarers of the Farwood

Vediamo quali sono le novità in ambito GdR attive su Kickstaster in questi giorni.

Read more...

In arrivo un crossover tra Eberron e Ravenloft?

Questo connubio tra due amatissime ambientazioni è davvero possibile?

Read more...

Anteprima di Avventure nei Forgotten Realms

Avete mai avuto il folle desiderio di mischiare due passioni come Magic the Gathering e Dungeons & Dragons? Ecco un set di carte che potrebbe fare al caso vostro.

Read more...
By Ahrua

Progettazione Avanzata Basata sui Nodi - Parte 4: La Seconda Traccia

Oggi The Alexandrian ci offre dei consigli su come meglio sfruttare la compresenza di più linee narrative per organizzare più facilmente la gestione dei nodi.

Read more...

[Mutants&Masterminds] Svegliarsi in Mongolia...


Recommended Posts

@Landar @Vind Nulend @1701E @Senzanome @Aleatorum

Questo è il secondo capitolo del PbF Svegliarsi in Mutante...

RIASSUNTO PG

SOGGETTO 1 - K - L'energumeno

592219a151b3a_SOGGETTO1.png.500d70950e1c8ef03e52fa76452123da.png

Età presunta: 35 anni, altezza 1,87, peso 95 kg, occhi scuri, capelli scuri con lunga treccia tribale, pizzo e barbetta, fisico statuario. Dei cinque è quello che ha la presenza più imponente. Ha staccato di forza parecchie bandine metalliche e combattuto in maniera efficace contro i soldati in nero. Ha il tatuaggio con la lettera K.

Solo per Soggetto 1 K @Landar

Spoiler

Hai un fisico da culturista ma non una forza sovrumana. Sei riuscito a staccare le bandine grazie alla tua alta atleticità e leve fatte nel modo corretto e ragionato, hai sollevato senza particolari difficoltà il terminale di cannone che pesava sui 300 kg. Hai portato a segno parecchi colpi contro il nemico sia in combattimento ravvicinato che dalla distanza, cosa che suggerisce tu abbia trascorsi come esperto di arti marziali orientali. Hai resistito in groppa ad un licantropo che correva come un matto in discesa per parecchio tempo.

Nonostante la mole sembri anche molto agile, hai scoperto di saperti muovere in modo molto silenzioso.  Ragioni in modo elaborato ed efficace grazie alla tua intelligenza e al tuo intuito. 

Hai una presenza autoritaria ed incuti timore solo a guardarti, di conseguenza l'intimidazione è per te il modo più efficace di ottenere quello che vuoi dagli altri.

Hai scoperto di avere una capsula svitabile al posto di un molare contenente un pezzo di un antico libro mongolo.

Hai scoperto di avere il potere della Postcognizione che si manifesta quando tocchi con entrambe le mani un oggetto inanimato concentrandoti per entrare in contatto con esso.

Vantaggi presunti: Autorità e Frastornare (intimidire). Abilità in cui potresti eccellere: Acume, Investigare, Percezione, Atletica, Intimidire, Combattimento ravvicinato (disarmato), Furtività. Poteri: Sensi (Postcognizione) Punti eroe: 2

SOGGETTO 2 - C - L'atletico

592219b8b9bd1_SOGGETTO2.thumb.jpg.7284bd1bd8ee3942a3d6d41227c0d35f.jpg

Età presunta 45 anni, altezza 1,82 , peso 82 kg, occhi scuri, capelli scuri lunghi fino alle spalle, fisico atletico e asciutto. Dei cinque è quello che di netto ha più competenze tecnologiche ed un ottima predisposizione al lavoro di squadra, sa maneggiare bene le armi da fuoco ma ha purtroppo una scarsa resistenza ai colpi subiti. Ha il tatuaggio con la lettera C

Solo per Soggetto 2 C @Vind Nulend

Spoiler

Sei prestante fisicamente e sei riuscito a liberarti i polsi dalle bandine più per tecnica e fortuna che per mera forza. Sai maneggiare bene le armi da fuoco cosa che tradisce forse un passato militare. La tua caratteristica principale però è di certo l'intelligenza. Riesci a lavorare ben in team assumendo in questo un ruolo importante. Hai scoperto di intendertene parecchio di tecnologia esaminando le varie attrezzature tecnologiche trovate finora. Inoltre hai capito d avere basi anche scientifiche dopo che hai esaminato gli aghi con relaivi tubicini, attaccati alle tue braccia e capito l'entità del materiale regalato dal bambino.

Senti un richiamo ancestrale provenire da un punto preciso all'orizzonte.

Vantaggi scoperti: Fortuna del Principiante, Lavoro di squadra. Abilità in cui potresti eccellere: Tecnologia, Competenze Scienza, Percezione. Poteri scoperti: Nessuno Punti eroe: 4

SOGGETTO 3 - S - Il mingherlino

592219e47f7e1_SOGGETTO3.thumb.jpg.13519acd02b915d7542e4002ee0292db.jpg

Età presunta 27 anni, altezza 1,70, peso 62 kg, occhi scuri, capelli scuri con codino, fisico magro e poco prestante. Dei cinque è quello che sembra essere quello che ha più intuito e capacità persuasive. Ha il tatuaggio con la lettera S.

Solo per Soggetto 3 S @1701E

Spoiler

La prestanza fisica ti fa difetto. La tua caratteristica principale è infatti l'intuizione. L'intuito infatti ti ha fatto localizzare le bocchette dell'aria, ti ha fatto capire come si potrebbe dare elettricità alla serratura ed hai capito che i tatuaggi sono un opera magica che solo un potente incantatore può fare. Hai un ottima empatia e riesci spesso a percepire le intenzioni altrui.

Riesci ad andare in trance e te ne intendi di magia. Hai sbloccato finora solo poche tessere della piramide mistica ottenendo di poter lanciare dei legacci mistici che imbrigliano i nemici e di poter annullare la magia. Ancora oscura la natura della tessera della carpa che hai parzialmente sbloccato.

Non sei avvezzo alle armi da fuoco, nonostante tu l'abbia usata proficuamente per intimidire sparando in aria.

Vantaggi Scoperti: Padronanza dell'abilità (Competenze Magia), Trance Abilità in cui potresti eccellere: Acume, Percezione, Intimidire, Persuadere, Competenze Magia. Poteri: Dissolvi Magie (Annullare 8 Ampio (Magia) Simultaneo). Legacci mistici (Afflizione a distanza, resistita e superata da volontà, intralciato e vulnerabile, indifeso e immobilizzato, Condizione extra, margine limitato). Punti eroe: 2

SOGGETTO 4 - D - Il vecchio

592219f0799b8_SOGGETTO4.jpg.36fe57ac73ea56a82391005158bfbc90.jpg

Età presunta 70 anni, altezza 1,73, peso 65, occhi scuri, capelli corti grigi parati in aria, barbetta bianca, fisico apparentemente in linea con l'età. Dei cinque è quello che sembra il più fuori di testa e di certo il più acrobatico. Si può sdoppiare e raggiunge velocità elevatissime. E' resistente ai colpi e si rigenera rapidamente. Ha il tatuaggio con la lettera D.

Solo per Soggetto 4 D @Senzanome

Spoiler

Non spicchi di certo per forza fisica, mentre sei capace di mirabolanti acrobazie, di svincolarti da costrizioni, non sentire dolore nel pizzicarti o nel fratturarti arti che dopo un minuto si sistemano da soli. Le ferite ti si rimarginano molto velocemente e la tua pelle rimbalza colpi di potenza non eccelsa.

Hai una buona competenza tecnica e una buona predisposizione al lavoro di squadra. Hai anche una buona parlantina e una buona furtività.

In combattimento eccelli nello schivare i colpi e nel resistere agli urti, mentre nel colpire i nemici non ti sei rivelato molto efficace.

Ti puoi duplicare, raggiungi velocità incredibili correndo e una rapidità incredibile nello svolgere azioni come erigere una costruzione di mattoni in meno di 10 minuti.

Vantaggi presunti: Lavoro di squadra Abilità in cui potresti eccellere: Manolesta, Tecnologia, Acrobazia, Furtività Poteri: Rigenerazione, Rapidità, Velocità, Protezione inviolabile, Duplicazione  Punti eroe: 1

SOGGETTO 5 - B - L'uomo lupo

59221a182dae9_SOGGETTO5.thumb.jpg.6fee04a3bd1343802874e5b496a5e1a2.jpgLicantropia.jpg.8429cd1e53fef4badb46a1e187770af6.jpg

Età presunta 17 anni, altezza 1,83 (forma umana) 2,48 (forma lupina), peso 90 kg (forma umana) 250 kg (forma lupina), Occhi scuri (forma umana) verde fluo (forma lupina), capelli scuri corti, folta barba. Dei cinque è di certo colui che ha maggior potenza muscolare, poco supportata però dal ragionamento. In forma di lupo ha possenti artigli che tagliano facilmente una lamiera d'acciaio. Possiede un terribile ululato che può arrivare a stordire chi lo ascolta. Ha il tatuaggio con la lettera B.

Solo per Soggetto 5 B @Aleatorum

Spoiler

Non eccelli certo in intelligenza, non sai leggere ne scrivere, non conosci l'inglese. Hai una forza sovrumana sia in forma umana che lupina e lo hai dimostrato piegando le lamiere e portando i tuoi compagni su per il vano ascensore. Stai perfezionando il riuscire a passare dalla forma di lupo a quella umana, ottenibile con la concentrazione e mantenibile reprimendo la abbia animalesca. Hai un ottima agilità e un discreto intuito. In forma di lupo il tuo ululato stordire e inabilitare chiunque lo ascolti. Gli artigli sono affilatissimi e resistentissimi. Hai una conoscenza tecnologica di base.

Hai scoperto di essere a tua agio in montagna, di avere una grande resistenza fisica alla fatica e di saper trovare tracce sulla neve.

Ti muovi veloce e sai spiccare grandi salti. Molti dei proiettili li rimbalzi facilmente senza essere scalfito.

Vantaggi presunti: Attacco Ravvicinato, Ambiente preferito montagna, Grande resistenza fisica, Seguire tracce Abilità in cui potresti eccellere: Intimidire, Percezione, Tecnologia Poteri: Artigli affilati (inarrestabile 5 su danno da forza) Pelle dura (Robustezza inviolabile) Trasformazione in forma umana, Velocità 3, Salto 2 (8 m) Ululato Mortale (Afflizione 10 con area percezione uditiva). Punti eroe: 3

Edited by Fiore di Loto
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

  • Replies 1k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Soggetto 1 K I diari della motocicletta  

Il vecchietto si solleva con un'acrobazia comincia a correre come suo solito, raccoglie in corsa una pietra da circa 10 kg e sta per scagliarla ma il frastornamento dettato del dolore della ferita gli

Soggetto 4 D Qualche anno in più? Quanti? Una ventina? Chiedo a K, dopo che ci rivela la sua visione. Poi guardo il mingherlino Quindi.... "Piccolo Sciamano  Drago"... hai lasciato in giro un gem

Posted Images

Soggetto 3 - S

Osservo preoccupato il lupo ma, a differenza degli altri, non cerco di rompergli ulteriormente le scatole, ritenendo che il modo migliore per tenerlo buono e collaborativo sia mostrarsi fiducioso in lui.

Quando anche il vecchio inizia a lamentarsi sciolgo la posa a gambe incrociate, dicendo in tono conciliante Nessuno contesta le tue incredibili abilità, vecch...quattro. Nè il dato di fatto che - senza di te - la maggior parte di noi sarebbe morta oggi. E non credo che ci sia qualcuno qui che da per scontato il tuo aiuto o non ti sia grato.

Però hai visto anche tu... ed indico il posto dove era sdraiato 5 prima di uscire credo siamo tutti concordi sul fatto che lui più di tutti abbia necessità di trovare il suo equilibrio e e temo che sia necessario lasciarlo il più tranquillo possibile...

Ciò detto, non volendo iniziare una discussione su questo, mi metto ad osservare il fuoco studiando come bruciano i dischetti che ci ha dato il bambino.

@Master

Spoiler

Osservando il fuoco riesco a capire con che velocità bruciano i dischetti, così da stimare il passaggio del tempo in funzione del consumo del nostro biocarburante?

 

Link to post
Share on other sites

Soggetto 4 D

dopo la simulazione di combattimento ringrazio la mia vecchia copia che scompare e ritorno dentro la capanna con aria pensierosa Sì, sì... rispondo al mingherlino, facendo un gesto con la mano come se non avesse importanza, mi siedo e fisso il fuoco un attimo per poi dire Così non riuscirò mai a battere me stesso..... riesco a malapena a colpirmi e quando ci riesco non mi faccio nulla.... prendo quello che resta della bottiglia di vodka e bevo un altro sorso, Oh, beh, ci penseró domani... mi sdraio sul fianco, in modo che possa vedere gli altri. Fatemi fare l'ultimo turno di guardia, così appena c'è un po' di luce vado a prendere la colazione... vuoi regolare il tempo per i turni? Chiedo a S con gli occhi chiusi, dividi i dischetti in 4 mucchietti uguali, il tempo in cui brucerà il combustibile sarà un turno.... Fanne 4, non credo che il lupo sia il tipo da fare turno di guardia....

e si addormenta mentre ancora sta parlando.....

Link to post
Share on other sites

L'energumeno e l'atletico stanno dibattendo sulle visioni dell'orientale con la K sul petto, mentre il mingherlino ascolta e cerca di capire ogni quanto tempo sarebbe meglio inserire un nuovo disco di sterco nel focolare per mantenere il riscaldamento ad un livello accettabile.

Il licantropo è fuori dalla costruzione nella sua forma lupesca, che vuol starsene un po' per le sue, mentre il vecchietto dopo aver fatto un po' di scazzottate con il suo duplicato lo congeda.

Torna all'interno della costruzione e trangugia tutta la vodka di pessima qualità...

Espone poi, la sua teoria sul metodo di dividere i turni e, nel farlo, cade dolcemente tra le braccia di morfeo.

Il cielo è abbastanza nuvoloso, si riesce tuttavia a vedere qualche stella. In lontananza si sente il belare delle capre e spira un leggero venticello gelido.

Solo Soggetto 3 S @1701E

Spoiler

Percezione: Il tuo udito fine capta un rumore in rapido avvicinamento. Porti la mano all'orecchio per sentire meglio.

Tra il crepitare del focolare, i discorsi dei compagni e il belare di sottofondo riesci ad udire l'inequivocabile rumore di un elicottero.

 

Edited by Fiore di Loto
Link to post
Share on other sites

Soggetto 3-S

Mer*a! esclamo, mentre gli altri stanno ancora brontolando si sta avvicinando un elicottero...svegliate 4!

Ciò detto mi affaccio all'esterno cercando di individuare con lo sguardo il contorno della massiccia sagoma di 5, al fine di avvertirlo del pericolo prima che si allontani troppo e, al contempo, cerco in cielo una sagoma nera che oscuri le stelle. 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Soggetto 1 K

FlashBack

Osservo l'atletico per un paio di secondi prima di annuire "Si, ci ho provato ma senza risultati. Non ho capito se non ho potuto concentrarmi a dovere o non posso. Dovrei riprovare ora con uno di voi, se vi presterete. Certo, dovesse funzionare sarebbe un modo per capire qualche cosa... forse." prima di attendere la risposta però continuo "Tre visioni per l'esattezza. La prima nel complesso dove eravamo tenuto prigionieri. Qualcuno, dalla forza incredibile, forse anche superiore a quella del nostro amico licantropo, ha maneggiato quel cannone come fosse una mazza distruggendo ogni cosa, compresi i computer e i soldati e sappiamo bene quanto sono resistenti. La seconda toccando la motoslitta ed ho visto la base da dove sono partiti quelli mandati a controllare la situazione probabilmente. In mezzo alle montagne a circa 20 minuti dalla nostra prigione. La terza infine toccando il contenuto della capsula che ho tra i denti: un tempio, qui nella prateria suppongo. Potrebbe essere anche una biblioteca o un museo in realtà. E' come se fossi entrato, ho visto una scrivania in noce, ne sono sicuro e un tomo aperto, antico certamente come la scrivania se non di più. Posso vedere solo la mano di qualcuno che aperto il tomo, ne ritaglia accuratamente una parte di pagina. Usa un coltello affilatissimo, pregiato, l'elsa raffigura un drago fatto d'oro e platino. Il tomo ha un rivestimento rosso, forse cuoio o tela o addirittura squame, non sono riuscito a comprenderlo." non ho problemi, ora a condividere quelle informazioni. D'altronde se sono destinato ad altro o legato in qualche modo a quel tomo, lo sono solo io. Altrimenti perché inserire quella capsula nella mia bocca?

-----------------------

 

Studio il cielo, intenzionato a trovare un modo per dividere i nostri turni con le stelle e la luna. Propongo l'idea e poi mi corico come gli altri. Felice di usufruire della copertura creata dal vecchietto attendendo il mio turno di fare la guardia. Ancora prima di addormentarmi però S richiama la mia attenzione.
Mi alzo avvicinandomi al vecchio e inizio a scuoterlo.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Soggetto 5-B

Sono li fuori, accanto all'ingresso, che mi godo il silenzio della notte e l'aria pulita, non impuzzolita dal fumo.di sterco, quand'ecco che il mingherlino mi avvisa dell'arrivo dell'elicottero.

Finalmente! Esulto dentro di me sentendo la brama dell'azione, la bramosia del sangue che spero stia per essere versato.

Immediatamente mi rizzo sulle zampe posteriori, le zanne scoperte, cercando di individuare da dove venga la minaccia volante.

Master

Spoiler

Uso la mia percezione per cercare di individuare elicottero. Se ci riesco cerco di valutare a che altezza vola e mi porto fuori vista coperto dalla costruzione ma pronto a scattare. La mia idea è saltare sull'elicottero se è abbastanza vicino e basso.

 

Link to post
Share on other sites

Soggetto 4 D

mi sveglio di colpo con K che mi scrolla, in una frazione di secondo sono già in piedi, è già il mio turno? Vedo le facce preoccupate degli altri e considerato che sono tutti svegli, vuol dire che ci sono casini... ci sono rogne, vero? Come se fosse una novità, di questi tempi.... Mi concentro per sdoppiarmi, un paio di mani in più fanno sempre comodo. Poi spengo il fuoco più veloce che posso, usando sabbia e terra o sbattendoci velocemente sopra le mani

 

Edited by Senzanome
Link to post
Share on other sites

Soggetto 2 C

Sto riflettendo sulle parole dette da K. Il tempio che ha visto potrebbe forse essere la fonte del richiamo che sento. Domani mattina con un po' di fortuna scopriremo cosa mi attira. Intanto vorrei fargli da cavia, non so nulla del mio passato, se dovesse riuscire a vedere qualcosa sarebbe un passo avanti nella nostra ricerca delle nostre identità.

In ogni caso decido di rimandare tutto a domani, la giornata è stata già abbastanza lunga così senza aggiungere altro. Mi accomodo per quel poco che posso e mi preparo a dormire quando il mingherlino ci riscuote tutti avvisando che l'elicottero si avvicina. Non ho idea di quanto siamo visibili dall'alto ma preferisco non rischiare e cerco un modo per spegnere il fuoco. Più veloce del mio pensiero si muove il vecchio che in un attimo spegne il fuoco.

Mi avvicino all'ingresso della nostra capanna improvvisata per poter osservare le mosse dell'elicottero, fucile pronto all'uso nel caso decidessero di scendere a controllare di persona. 

Link to post
Share on other sites

Il vecchietto si duplica e poi insieme al suo clone cerca di spegnere il fuoco. Entrambi gli anziani prendono le parti di gonna che il licantropo usava come toga improvvisata e cominciano ad usarle come coperte per spegnere il fuoco. Ce la fanno in una manciata di secondi. Del focolare resta solo un ammasso di cenere fumante...

Venendo a mancare il focolare viene meno anche l'unica fonte di luce che i cinque sventurati avevano. L'ultima immagine impressa nella loro mente è la posizione dei compagni e della struttura. Ora ci sono solo qualche lucetta proveniente dalle tre capanne e il fioco bagliore di qualche sparuta stella nel cielo.

A queste condizioni localizzare visivamente un elicottero nero è quasi impossibile... A meno che non abbia qualche luce sulla sua scura carrozzeria.

Il licantropo e l'atletico cercano di captare il rumore dell'elicottero senza esito alcuno. Mentre il mingherlino e l'energumeno lo sentono arrivare.

Solo Soggetto 1 K @Landar e Soggetto 3 S @1701E 

Spoiler

Percezione: Entrambi riuscite a capire che il rumore di elicottero viene dalle montagne. Luogo da cui siete arrivati voi praticamente. Si muove veloce e probabilmente in una manciata di secondi sarà lì... Ammesso che venga lì... Ammesso che cerchi voi...

 

Link to post
Share on other sites

Soggetto 4 D

Ops... dico appena il fuoco si spegne e il buio cala nella capanna di pietra, la mancanza di luce mi rende un po' spaesato io non vedo niente... non sento nulla, siete sicuri che arrivi qualcuno? Un attimo di silenzio... Hey, chi è che mi tocca il culo? 

Link to post
Share on other sites

Soggetto 3-S

L'elicottero sta scendendo dalla montagna... Riferisco agli altri, prima di poggiarmi alla parete di pietra, scrutando fuori e cercando di ricordare la conformazione del terreno: se scenderanno dovremo combattere e - allora - sarà il caso di sapere dove mettere i piedi!

Quando il vecchio si sdoppia dico non si aspettano ci siano due di voi. Se l'elicottero dovesse atterrare uno di voi dovrebbe cercare di buttare fuori il pilota: con quell'affare - se 1 sa usarlo - potremmo arrivare lontano da qui.

 

Link to post
Share on other sites

Soggetto 4 D

1? Chiedo al mingherlino,  K non è stato capace neanche di accendere la motoslitta, figuriamoci pilotare un elicottero... comunque dovrebbe fare un po' di luce.... a meno che non si mettano a sparare alla cieca, dovrebbero scemdere a controllare, allora forse posso provarci... ma forse è meglio se restiamo nascosti, se non ci vedono forse se ne vanno. K, chiama dentro il lupo, deve nascondersi anche lui.

Link to post
Share on other sites

Soggetto 5-B

Sento il mingherlino dire che l'elicottero viene dalla montagna e immediatamente mi volto verso quella parte ringhiando. 

Il vecchietto mi dice di rientrare e nascondermi...

Ovvero esattamente l'opposto di quanto il mio istinto mi dice di fare, sento già in me la furia divampare e niente e nessuno mi farà desistere dai miei propositi omicidi.

Tuttavia non rimango li davanti in puena vista ma mi posiziono dietro la costruzione in modo da frapporla tra me e la direzione di provenienza dell'elicottero. Li mi fermo, i muscoli tesi, pronto a scattare.

MASTER

Spoiler

Preparo azione. Se elicottero arriva abbastanza vicino e abbastanza basso scatto e provo saltare cercando di afferrarlo con gli artigli.

Se serve uso anche punto eroe

 

Link to post
Share on other sites

Soggetto 1 K

Mi giro verso il licantropo mentre lo vedo rientrare e accucciarsi, in realtà è pronto a scattare come una molla alla gola della preda "Se non ci vedono dubito arriveranno tanto vicini da poterli raggiungere con un... balzo, anche per te. Ha ragione il vecchietto. Avremo tempo per cavargli dalla gola le informazioni necessarie, prima seguiamo la nostra pista, poi ti assicuro che se avremo la certezza sono loro i colpevoli ti porterò direttamente nella loro tana. Ma per ora mostrati solo se necessario."
Non era solo un consiglio, era qualche cosa che suonava come un BUON consiglio e il tono era piuttosto autoritario e fermo.
Dopodiché mi acquatto mantenendo però la visuale al cielo e prendendo come punto di riferimento astri e Luna per vedere se saranno coperta dall'elicottero.
"Credo arrivi dalla base vista nella mia visione."

Master

Spoiler

Uso un tono autoritario se necessario ma non intendo intimidirlo, a parte l'inutilità credo sia anche poco utile se non dannoso al momento.
 

 

Link to post
Share on other sites

Tutti e cinque... Anzi sei con il clone si acquattano coperti dalla costruzione eretta a tempo record dal vecchietto.

Tutti e sei scrutano il cielo alla ricerca dell'elicottero... Non riescono praticamente a vedersi tra di loro per il buio, figuriamoci vedere un elicottero nero.

Però il velivolo lo sentono tutti arrivare, velocissimo. In una manciata di secondi è a valle, ma non punta voi... Si ferma fluttuando agilmente sopra alle tre capanne rurali, a circa cinquanta metri d'altezza, accendendo un potente faro ed illuminandone una, la più vicina ai sei superumani che distano 150 metri da essa...

Spoiler

644099560-toronto-helicoptero-foco-aterrizar.jpg.580c91a293c249804956cf170a9a3561.jpg

Il rumore assordante delle eliche crea il caos tra il bestiame: il belare e il muggire rieccheggia e si può udire anche un cane che abbaia furiosamente...

Solo Soggetto 5 B @Aleatorum

Spoiler

Percezione: Puoi notare nella parte anteriore un mitragliatore di grosso calibro e quelli che ti sembrano vetri antiproiettile.

Tecnologia: Quel mitragliatore ha una potenza di fuoco pari a quattro volte un fucile d'assalto. Potrebbe perforare da parte a parte un normale umano dotato di giubbotto antiproiettile e radere al suolo in pochi colpi la costruzione dietro cui siete rifugiati.

Solo Soggetto 4 D @Senzanome

Spoiler

Tecnologia: Dall'incredibile manovrabilità e velocità supponi che possa superare i 500 km orari. Di certo è altamente tecnologico.

Solo Soggetto 1 K @Landar

Spoiler

Percezione: L'elicottero è agilissimo veloce ed ad alta tecnologia certamente. Ma siamo sicuri che sia un elicottero da guerra? Non è che magari è un velivolo civile?

Solo Soggetto 3 S @1701E

Spoiler

Percezione: Eccoti qua maledetto bastardo di un elicottero... Sei veramente agile e tecnologico. Dove hai nascosto gli armamenti? Sicuro di essere un elicottero da guerra?

Solo Soggetto 2 C @Vind Nulend

Spoiler

Percezione:  Puoi notare nella parte anteriore un mitragliatore di grosso calibro e quelli che ti sembrano vetri oscurati. Difficile mirare un nemico che non vedi... Non si riesce neanche a capire quanto equipaggio possa portare.

Tecnologia: Non hai mai visto niente di simile. Troppo lontano e probabilmente troppo tecnologico persino per te. Non riesci a farti un idea precisa delle potenzialità di questo velivolo.

 

Link to post
Share on other sites

Soggetto 5-B

Non appena l'elicottero si ferma in volo stazionario e inizia a controllare con il proiettore il gregge e le casupole dei pastori scatto in avanti, al massimo delle mie capacità, verso l'elicottero avendo cura di restare fuori dal fascio di luce e cercando di avvicinarmi dal retro, fuori vista.

Tutta la mia attenzione è rivolta all'elicottero, al momento ignoro il bestiame, i compagni ed i pastori.

Master

Spoiler

Tento di rimanere sotto l'elicottero, dietro e fuori vista da parte dell'equipaggio pronto a saltare se si abbassa. Se si allontana velocemente non lo seguo però, sarebbe troppo veloce.

 

Link to post
Share on other sites

Soggetto 2 C

Merd@! Esclamo sottovoce quando vedo il lupo partire in direzione dell'elicottero. Non ho idea di cosa voglia fare, ma se lo vedono e lo puntano con il mitragliatore non credo che ne uscirà vivo nonostante la sua resistenza. Avrei preferito che ce ne stessimo tutti belli fermi ed in silenzio sperando che l'elicottero passasse oltre...

Link to post
Share on other sites

Soggetto 4 D

fisso con gli occhi sgranati il Licantropo che inizia a correre verso l'elicottero nel buio 

Dove diavolo corre quel cane rabbioso? Vuole farsi ammazzare? O peggio vuole farci ammazzare tutti? K, fa qualcosa... almeno a te a volte da ascolto...

Link to post
Share on other sites

Soggetto 3-S

Maledizione! esclamo furioso, quando vedo il lupo lanciarsi verso l'elicottero quell'idiota cerca lo scontro...

Scambio una rapida occhiata con gli altri, prima di dire dobbiamo seguirlo...se lassù ci sono gli uomini in nero avrà bisogno di aiuto, e se non ci sono saranno loro ad averne bisogno...

Quindi, prudentemente, inizio ad uscire dall'accampamento spostandomi basso verso il raggruppamento di case cercando di non farmi notare dalla gente sull'elicottero.

 

@Master

Spoiler

Cerco di muovermi furtivamente

 

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
  • Similar Content

    • By Grimorio
      Vediamo quali sono le novità in ambito GdR attive su Kickstaster in questi giorni.
      Ironsworn: Starforged
      Scadenza 27 Maggio

      Il team di Ironsworn debutta su Kickstarter per finanziare una nuova incarnazione del proprio prodotto, che vedrà i nostri prodi avventurieri destreggiarsi con l'intera galassia. Ironsworn: Starforged non è però solamente un'adattamento del gioco ad una nuova ambientazione: sono infatti presenti delle novità meccaniche, che aiuteranno i giocatori a creare il personaggio che desiderano e a narrare una storia tragica ed epica. Il manuale base, infatti, non necessiterà di Ironsworn per essere utilizzato e presenterà una serie di spunti per la creazione dell'ambientazione e un bestiario per aiutare i GM.

      Ironsworn: Starforged si poggia su un sistema narrativo creato da Shawn Tomkin, la mente dietro al progetto ed al suo predecessore. La creazione del personaggio è rapida e snella, con una serie di strumenti per definire meglio la storia pregressa del personaggio e le sue risorse. Il sistema di risoluzione dei conflitti è fortemente ispirato ai PbtA, con una serie di Mosse che offrono tre possibili risoluzioni per la prova, sulla base del risultato ottenuto. Il giocatore tirerà un dado a 6 facce, chiamato dado azione, e due dadi a 10 facce, chiamati sfida. Aggiungerà poi la statistica adatta al dado azione e qualunque altro modificatore, confrontando il risultato con quello dei dadi sfida: ogni punteggio superato indica un successo.
      Il sistema è inoltre dotato di una "meta risorsa", il Momento, che viene accumulato compiendo determinate Mosse e che può essere speso per migliorare i risultati dei tiri o evitare un critico. Questa risorsa viene persa in situazioni di pericolo o di pesante svantaggio per il personaggio.
      La crescita, infine, viene gestita con dei punti esperienza, che possono essere usati per comprare nuove risorse e capacità e che vengono ottenuti superando sfide significative o creando nuovi legami.
      Come il suo predecessore, sarà possibile usare Ironsworn: Starforged senza alcun GM, arrivando persino alla possibilità di giocare da soli tramite il sistema dell'Oracolo, una serie di tabelle, generatori casuali e spunti che permettono di risolvere le domande dei giocatori e guidare la loro storia. Uno strumento decisamente versatile, utilizzabile anche come supporto dalle "guide" (il termine usato dal manuale per indicare i GM) in difficoltà o facilmente sfruttabile con un qualunque altro GdR sci-fi. 

      L'ambientazione di Starforged si sposa molto bene con il clima epico e drammatico promesso dal gioco: l'umanità è dovuta fuggire dalla sua casa in seguito ad una catastrofe, arrivando nel sistema da cui partirà la storia narrata dal gruppo, la Forgia. E' un luogo pericoloso e inospitale, dove le persone devono arrangiarsi sopravvivendo alla giornata e costruendo macchinari riadattando le conoscenze del passato e le reliquie trovate in antiche e pericolose rovine di civiltà scomparse da secoli. Un'ambientazione decisamente adatta per lanciarsi all'avventura. 
      Sulla pagina Kickstarter potrete trovare molti contenuti per farvi un'idea migliore del prodotto, tra cui una serie di illustrazioni e un video dove viene presentata la "Preview Edition" del manuale, che verrà resa immediatamente disponibile a chiunque sostenga il progetto scegliendo un qualunque pledge. Vi segnaliamo inoltre che è possibile aggiungere una copia dei manuali di Ironsworn, che verranno scontati del 15-20 % nel caso si scelga di acquistare le copie fisiche. 
      Link al kickstarter: https://www.kickstarter.com/projects/shawntomkin/ironsworn-starforged Wayfarers of the Farwood

      Scadenza 28 Maggio
      Wayfarers of the Farwood (I Viandanti dei Farwood) è un'ambientazione realizzata in Svezia compatibile con la Quinta Edizione di Dungeons & Dragons. Include il manuale d'ambientazione World of Lor'Zun, la Player's Guide e la campagna The Iron Thieves per personaggi di livello 1 - 10.
      Lor'Zun è un mondo primordiale  in cui gli dei vagano per la terra, dove la magia è selvaggia e imprevedibile e dove ogni viaggio è una lotta per la sopravvivenza. I personaggi avranno il compito di viaggiare negli infiniti e mutevoli Farwood alla ricerca di bastioni isolati di civiltà per collegarli tra di loro.

      Lor'Zun è una terra dove il metallo è una rarità ed i cantori creano oggetti di legno e pietra con il loro canto, dove gli spiriti dei nemici sconfitti vengono imprigionati per ricevere abilità speciali, dove gli incantatori trasformano in un batter d'occhio la terra da un tipo di terreno ad un altro e dove la natura selvaggia regna sovrana.
      The World of Lor'Zun

      L'ambientazione. I principi fondamentali su cui è costruito il piano e il modo in cui influenza il mondo. Descrizioni degli dei, vita quotidiana, storia e cultura.  Nuove regole per i viaggi. Un nuovo e rinnovato sistema di viaggio basato sui livelli, un potente strumento per creare percorsi casuali attraverso i Farwood. Gli incontri vengono selezionati in base al terreno, al livello dei personaggi e alla capacità di navigazione dei giocatori dentro i Farwood. Ogni giorno di viaggio può aumentare o diminuire il grado di pericolo del gruppo, influenzando la pericolosità degli incontri. Incontri. Più di 200 incontri pronti per sfidare i giocatori. Terreno mutevole. Non si sa mai quale tipo di terreno si incontrerà viaggiando attraverso i Farwood. Man mano che il terreno cambia, cambiano anche le sfide che i giocatori devono superare. Una ricca selezione di materiali. Una selezione di materiali che possono essere raccolti mentre si è nei Farwood. Per preparare pozioni con piante rare o creare nuovi oggetti con minerali magici. Armature modulari. Un nuovo sistema di armature modulari per creare armature con materiali trovati nei Farwood progettando e personalizzando la propria armatura. Player's Guide

      Nuove classi e sottoclassi. Una classe completamente nuova, unica per Lor'Zun, lo Spirit Chanter (Cantore dello Spirito) più nuove sottoclassi. Nuove abilità. Cacciare e Raccogliere. Cacciare per fama, cibo o per proteggere il proprio villaggio dai mostri. Raccogliere materiali rari nei Farwood per creare oggetti unici. Nuovi incantesimi. Quattro nuovi incantesimi chiamati Godsongs (Canzoni degli Dei). Incantesimi che tutti conoscono e che possono lanciare in molti. Sono le pietre angolari della civiltà di Lor'Zun. Razze e classi. Nuove descrizioni di tutte le razze e classi e come si inseriscono nell'ambientazione di Lor'Zun. Creazione dei personaggi. ogni personaggio è molto più della sua razza e classe. Si conosceranno gli Dei e come vengono adorati, così come le descrizioni del mondo e della vita quotidiana The Iron Thieves 
       
      Una campagna pronta all'uso per personaggi di livello 1 - 10. I giocatori potranno avviare e gestire la propria Compagnia di Viandanti, la loro missione sarà quella di viaggiare nei Farwood, consegnare messaggi importanti, portare oggetti di valore e accompagnare persone attraverso la natura selvaggia. Una trama approfondita. Esplorando il mondo di Lor'Zun, si verrà presto a sapere degli Iron Thieves (Ladri del Ferro) un misterioso gruppo impegnato a rubare oggetti metallici rari indossati dai leggendari Ironwielders (Portatori di Ferro); guerrieri e viandanti di grande fama. Non passerà molto tempo prima che i giocatori verranno trascinati in una lotta che definirà l'intero futuro di Lor'Zun! Contratti. Si potrà guadagnare fama e fortuna per la propria Compagnia di Viandanti completando le missioni dei contratti. Ogni contratto completato si aggiunge ai propri fondi, consentendo alla compagnia di continuare a viaggiare e scoprire posti nuovi. Pledge

      Farwood Publishing, lo studio dietro questo progetto Kickstarter, ha messo a disposizione cinque tipi di pledge tra cui i backers possono scegliere, i prezzi sono espressi in Euro.
      10€: la Player's Guide in versione PDF. 15€: The World of Lor'Zun e The Iron Thieves in versione PDF. 24€ (Wood Chanter): la Player's Guide, The World of Lor'Zun e The Iron Thieves in versione PDF. 50€ (Stone Chanter): Wayfarers of the Farwood in versione cartacea. 70€ (Ironwielder): Wayfarers of the Farwood in versione cartacea più la Player's Guide, The World of Lor'Zun e The Iron Thieves in versione PDF.
        Link al Kickstarter: https://www.kickstarter.com/projects/mikaelsson/wayfarers-of-the-farwood-a-5e-campaign-setting
      Visualizza articolo completo
    • By Aranar
      volendo giocare un rpg ad ambientazione supereroistica (tipo i classici Marvel o DC) che sistema consigliereste?
    • By Ian Morgenvelt
      World Wide Wrestling è un GdR Powered by the Apocalypse a dir poco fuori dalle righe, sia per i temi trattati che per le meccaniche presentate. La prima edizione risale al 2015 ed è riuscito ad ottenere nello stesso anno un Indie RPG Awards, il premio più importante per i giochi di ruolo indipendenti. Il gioco presentava una visione decisamente originale di Apocalypse World, fornendo meccaniche che, allo stesso tempo, spingessero il gruppo a competere per primeggiare e collaborare per narrare la storia desiderata. World Wide Wrestling, com'è intuibile, racconta il mondo del wrestling professionale, focalizzandosi sia sulle luci della ribalta che sugli angoli più oscuri del bussiness, come i problemi personali dei wrestler o gli interessi nascosti dal palcoscenico. I giocatori interpreteranno proprio dei lottatori, che dovranno affrontare diversi scontri tra di loro cercando di creare il miglior spettacolo possibile, preparandosi ad affrontare il "mondo normale" una volta scesi dal palco.
      Nathan D. Paoletta, il designer dietro a questo prodotto, ha rilasciato la seconda edizione di questo gioco, riprendendo il materiale originale e revisionandolo, incorporando inoltre le idee presentate nel supplemento International Incident.

      In particolare, la seconda edizione è stata arricchita dai seguenti contributi:
      Un set di 15 Trucchi, che consolidano i libretti più divertenti della prima edizione. Un maggiore supporto per le storie "sul ring", compresi degli esempi di gioco e una versione revisionata della Programmazione dei Match. La Promozione Vivente, un personaggio addizionale che rappresenterà la federazione o l'organizzazione dietro ai wrestler e che crescerà e si evolverà assieme a loro. Saranno inoltre presenti 12 esempi di Promozioni. Un maggior supporto per l'azione fuori dal ring e per sviluppare la vita comune dei wrestler.  Vi segnaliamo che è possibile acquistare il manuale dal sito di Paoletta, che trovate sul fondo dell'articolo, usando eventualmente itch.io o DriveThruRPG per gli acquisti dall'unione europea. Sul sito dell'autore potrete inoltre trovare altro materiale da stampare per le vostre sessioni e un PDF gratuito del materiale di playtest rilasciato durante il Kickstarter, che vi permetterà di farvi un'idea del gioco.
      Link alla pagina del prodotto: https://ndpdesign.com/wwwrpg
    • By Grimorio
      Ironsworn: Starforged
      Scadenza 27 Maggio

      Il team di Ironsworn debutta su Kickstarter per finanziare una nuova incarnazione del proprio prodotto, che vedrà i nostri prodi avventurieri destreggiarsi con l'intera galassia. Ironsworn: Starforged non è però solamente un'adattamento del gioco ad una nuova ambientazione: sono infatti presenti delle novità meccaniche, che aiuteranno i giocatori a creare il personaggio che desiderano e a narrare una storia tragica ed epica. Il manuale base, infatti, non necessiterà di Ironsworn per essere utilizzato e presenterà una serie di spunti per la creazione dell'ambientazione e un bestiario per aiutare i GM.

      Ironsworn: Starforged si poggia su un sistema narrativo creato da Shawn Tomkin, la mente dietro al progetto ed al suo predecessore. La creazione del personaggio è rapida e snella, con una serie di strumenti per definire meglio la storia pregressa del personaggio e le sue risorse. Il sistema di risoluzione dei conflitti è fortemente ispirato ai PbtA, con una serie di Mosse che offrono tre possibili risoluzioni per la prova, sulla base del risultato ottenuto. Il giocatore tirerà un dado a 6 facce, chiamato dado azione, e due dadi a 10 facce, chiamati sfida. Aggiungerà poi la statistica adatta al dado azione e qualunque altro modificatore, confrontando il risultato con quello dei dadi sfida: ogni punteggio superato indica un successo.
      Il sistema è inoltre dotato di una "meta risorsa", il Momento, che viene accumulato compiendo determinate Mosse e che può essere speso per migliorare i risultati dei tiri o evitare un critico. Questa risorsa viene persa in situazioni di pericolo o di pesante svantaggio per il personaggio.
      La crescita, infine, viene gestita con dei punti esperienza, che possono essere usati per comprare nuove risorse e capacità e che vengono ottenuti superando sfide significative o creando nuovi legami.
      Come il suo predecessore, sarà possibile usare Ironsworn: Starforged senza alcun GM, arrivando persino alla possibilità di giocare da soli tramite il sistema dell'Oracolo, una serie di tabelle, generatori casuali e spunti che permettono di risolvere le domande dei giocatori e guidare la loro storia. Uno strumento decisamente versatile, utilizzabile anche come supporto dalle "guide" (il termine usato dal manuale per indicare i GM) in difficoltà o facilmente sfruttabile con un qualunque altro GdR sci-fi. 

      L'ambientazione di Starforged si sposa molto bene con il clima epico e drammatico promesso dal gioco: l'umanità è dovuta fuggire dalla sua casa in seguito ad una catastrofe, arrivando nel sistema da cui partirà la storia narrata dal gruppo, la Forgia. E' un luogo pericoloso e inospitale, dove le persone devono arrangiarsi sopravvivendo alla giornata e costruendo macchinari riadattando le conoscenze del passato e le reliquie trovate in antiche e pericolose rovine di civiltà scomparse da secoli. Un'ambientazione decisamente adatta per lanciarsi all'avventura. 
      Sulla pagina Kickstarter potrete trovare molti contenuti per farvi un'idea migliore del prodotto, tra cui una serie di illustrazioni e un video dove viene presentata la "Preview Edition" del manuale, che verrà resa immediatamente disponibile a chiunque sostenga il progetto scegliendo un qualunque pledge. Vi segnaliamo inoltre che è possibile aggiungere una copia dei manuali di Ironsworn, che verranno scontati del 15-20 % nel caso si scelga di acquistare le copie fisiche. 
      Link al kickstarter: https://www.kickstarter.com/projects/shawntomkin/ironsworn-starforged Wayfarers of the Farwood

      Scadenza 28 Maggio
      Wayfarers of the Farwood (I Viandanti dei Farwood) è un'ambientazione realizzata in Svezia compatibile con la Quinta Edizione di Dungeons & Dragons. Include il manuale d'ambientazione World of Lor'Zun, la Player's Guide e la campagna The Iron Thieves per personaggi di livello 1 - 10.
      Lor'Zun è un mondo primordiale  in cui gli dei vagano per la terra, dove la magia è selvaggia e imprevedibile e dove ogni viaggio è una lotta per la sopravvivenza. I personaggi avranno il compito di viaggiare negli infiniti e mutevoli Farwood alla ricerca di bastioni isolati di civiltà per collegarli tra di loro.

      Lor'Zun è una terra dove il metallo è una rarità ed i cantori creano oggetti di legno e pietra con il loro canto, dove gli spiriti dei nemici sconfitti vengono imprigionati per ricevere abilità speciali, dove gli incantatori trasformano in un batter d'occhio la terra da un tipo di terreno ad un altro e dove la natura selvaggia regna sovrana.
      The World of Lor'Zun

      L'ambientazione. I principi fondamentali su cui è costruito il piano e il modo in cui influenza il mondo. Descrizioni degli dei, vita quotidiana, storia e cultura.  Nuove regole per i viaggi. Un nuovo e rinnovato sistema di viaggio basato sui livelli, un potente strumento per creare percorsi casuali attraverso i Farwood. Gli incontri vengono selezionati in base al terreno, al livello dei personaggi e alla capacità di navigazione dei giocatori dentro i Farwood. Ogni giorno di viaggio può aumentare o diminuire il grado di pericolo del gruppo, influenzando la pericolosità degli incontri. Incontri. Più di 200 incontri pronti per sfidare i giocatori. Terreno mutevole. Non si sa mai quale tipo di terreno si incontrerà viaggiando attraverso i Farwood. Man mano che il terreno cambia, cambiano anche le sfide che i giocatori devono superare. Una ricca selezione di materiali. Una selezione di materiali che possono essere raccolti mentre si è nei Farwood. Per preparare pozioni con piante rare o creare nuovi oggetti con minerali magici. Armature modulari. Un nuovo sistema di armature modulari per creare armature con materiali trovati nei Farwood progettando e personalizzando la propria armatura. Player's Guide

      Nuove classi e sottoclassi. Una classe completamente nuova, unica per Lor'Zun, lo Spirit Chanter (Cantore dello Spirito) più nuove sottoclassi. Nuove abilità. Cacciare e Raccogliere. Cacciare per fama, cibo o per proteggere il proprio villaggio dai mostri. Raccogliere materiali rari nei Farwood per creare oggetti unici. Nuovi incantesimi. Quattro nuovi incantesimi chiamati Godsongs (Canzoni degli Dei). Incantesimi che tutti conoscono e che possono lanciare in molti. Sono le pietre angolari della civiltà di Lor'Zun. Razze e classi. Nuove descrizioni di tutte le razze e classi e come si inseriscono nell'ambientazione di Lor'Zun. Creazione dei personaggi. ogni personaggio è molto più della sua razza e classe. Si conosceranno gli Dei e come vengono adorati, così come le descrizioni del mondo e della vita quotidiana The Iron Thieves 
       
      Una campagna pronta all'uso per personaggi di livello 1 - 10. I giocatori potranno avviare e gestire la propria Compagnia di Viandanti, la loro missione sarà quella di viaggiare nei Farwood, consegnare messaggi importanti, portare oggetti di valore e accompagnare persone attraverso la natura selvaggia. Una trama approfondita. Esplorando il mondo di Lor'Zun, si verrà presto a sapere degli Iron Thieves (Ladri del Ferro) un misterioso gruppo impegnato a rubare oggetti metallici rari indossati dai leggendari Ironwielders (Portatori di Ferro); guerrieri e viandanti di grande fama. Non passerà molto tempo prima che i giocatori verranno trascinati in una lotta che definirà l'intero futuro di Lor'Zun! Contratti. Si potrà guadagnare fama e fortuna per la propria Compagnia di Viandanti completando le missioni dei contratti. Ogni contratto completato si aggiunge ai propri fondi, consentendo alla compagnia di continuare a viaggiare e scoprire posti nuovi. Pledge

      Farwood Publishing, lo studio dietro questo progetto Kickstarter, ha messo a disposizione cinque tipi di pledge tra cui i backers possono scegliere, i prezzi sono espressi in Euro.
      10€: la Player's Guide in versione PDF. 15€: The World of Lor'Zun e The Iron Thieves in versione PDF. 24€ (Wood Chanter): la Player's Guide, The World of Lor'Zun e The Iron Thieves in versione PDF. 50€ (Stone Chanter): Wayfarers of the Farwood in versione cartacea. 70€ (Ironwielder): Wayfarers of the Farwood in versione cartacea più la Player's Guide, The World of Lor'Zun e The Iron Thieves in versione PDF.
        Link al Kickstarter: https://www.kickstarter.com/projects/mikaelsson/wayfarers-of-the-farwood-a-5e-campaign-setting
    • By Hero81
      Ciao,
      il sistema di magia di GURPS non mi è mai piaciuto. Il difetto fondamentale è che tutti gli incantesimi, anche i più potenti, ad alti livelli di di abilità diventano lanciabili a volontà. L’alternativa che propongo è un sistema semplicissimo (solo 2 regole) ispirato a Knave: usabile con GURPS terza o quarta edizione ma volendo anche con il BASIC e derivati (i vari Runequest, Openquest, Magic World et cetera) …è, in definitiva, multi-regolamento: il prerequisito affinché possa essere usato è che il gioco cui lo applicate abbia già degli incantesimi propri.
      Regole:
      1) Il lancio di incantesimi si basa sugli attivatori. Gli attivatori sono usualmente bacchette, bastoni, pergamene o pietre runiche ma possono avere, in realtà, qualsiasi forma: gioielli, pietre preziose, feticci di ossa e tendini, amuleti di cristallo e chi più ne ha più ne metta. Ogni attivatore consente di lanciare generalmente un solo tipo di incantesimo.
      2) Numero di usi: ogni personaggio può usare attivatori un numero di volte al giorno pari a
      Occultismo -10 + 2* Attitudine alla magia.
      Se questo valore è negativo o nullo il personaggio non può usare attivatori.
      Il personaggio può distribuire gli usi giornalieri come vuole: può, come esempio estremo, destinarli tutti ad uno solo tra gli attivatori in suo possesso.
      Normalmente usare un’attivatore consuma un utilizzo ma alcuni attivatori particolarmente potenti possono consumarne 2 o 3 a discrezione del master.
      Note:
      Non ci sono regole per creare o copiare attivatori: quest’azione richiede decenni di studio e sperimentazione ed è fuori dalla portata dei maghi avventurieri. Questi ultimi si procurano attivatori cercandoli tra antiche rovine, rubandoseli a vicenda o comprandoli dai pochi esperti che li creano e li vendono a prezzi altissimi.
      Inoltre il comprensibile desiderio di custodire gelosamente i propri attivatori spinge naturalmente i maghi alla segretezza: nessuno fa sfoggio delle proprie conoscenza occulte con leggerezza…pena l’attirare le attenzioni di ladri e borseggiatori.
      Un PG mago dovrebbe cominciare con due, tre o quattro attivatori di sua scelta (nei limiti del ragionevole)…gli altri dovrà procurarseli andando all’avventura.
      Il sistema è pensato per garantire al master un controllo molto fine sulle capacità magiche dei maghi: solo gli incantesimi che lui farà trovare nel mondo di gioco saranno disponibili.
      Inoltre offre un forte spinta all’esplorazione: chi è predisposto alla magia e/o ha grandi conoscenze di occultismo e vuole usarle svilupperà, quasi come riflesso condizionato, un amore viscerale per i sotterranei abitati da maghi ormai defunti.
      Per ogni feedback che vi venga in mente: sparate pure.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.