Jump to content

1701E

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    11,766
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    11

1701E last won the day on January 4 2018

1701E had the most liked content!

Community Reputation

1,081 Dragone

2 Followers

About 1701E

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Bologna

Recent Profile Visitors

4,199 profile views
  1. Moses Flashback Presente Io resto come scorta personale del comandante... Commento, controllando un'ultima volta le armi, pronto alla battaglia. Per il momento useró la fionda, ma la catena é a portata di mano, pronta per essere usata se si arrivasse alla mischia.
  2. Marcus Osservo tutta la sceneggiata in silenzio, tenendo una mano sul collo di Nox per calmarla quando - alle parole della stron*etta - inizia a ringhiare piú forte e ad irrigidirsi, come fosse pronta a balzare. Durante l'interrogatorio scambio alcune parole (principalmente di scherno) nel linguaggio dei segni Drow con Lyara, ma non fiato. Solo dopo che il Canadese ha finito, quando Eira inizia a pestare la stron*etta, mi alzo pigramente per legarla e commento Se vuoi ammazzarla di botte va bene, ma per favore lasciala in condizione di poter parlare...ci sono un paio di cose che sarebbe utile sapere. A parte questo non intervengo fisicamente, se non per legarla ben bene quando la lascia. Infine le chiedo gentilmente Allora, come ci si sente a passare dalle stelle alle stalle? Sei pronta a cominciare a raccontare cose interessanti per tentare di garantirti un futuro il meno peggio possibile? Il sorriso che le rivolgo é cordiale, ma lo sguardo é privo di qualunque compassione. É chiaro che - per me - lei é solo uno strumento e quindi, ora che William ha chiarito non la aiuterà, il solo strumento a sua disposizione é collaborare. Non hai piú familiari viventi che possano intercedere in tuo favore e tutti gli "amici di famiglia"... Il tono é canzonatorio nell'usare queste parole staranno già facendo a gara a chi riuscirà per primo a cancellare ogni traccia di coinvolgimento con voi e staranno pregando i loro dei infernali che nei documenti che abbiamo requisito non ci sia qualcosa che li incrimini a loro volta. Quindi iniziamo a parlare di loro: nomi e ruoli di quelli che tirano le fila dall'ombra in città... Per ora non parlo di Renderson, anche perché aspetto il nome esca fuori da sé... @Master, all
  3. Ben Greene Su questo non posso che concordare, affermo convinto alle parole della Revee di Malady prima faremo sparire quel tomo meglio sarà. La caccia ai banditi potrebbe prendere tempo in questa stagione e non avrebbe senso farla prima... Rifletto un momento, cercando un compromesso tra le mie preoccupazioni, prima di aggiungere é peró vero che non possiamo permetterci che i banditi seguano chi va a nascondere il libro, visto che quello é il loro obiettivo, quindi bisognerà probabilmente fare un po' di rumore per tenerli lontani facendogli credere che la caccia all'uomo inizierà subito...
  4. Soggetto S Se ti ha raccontato gli eventi degli ultimi giorni é perché anche noi vorremmo risposte... Faccio notare pacatamente a Bucky e, ti parrà strano, ma per noi é piuttosto rilevante sapere chi ha tentato di farci la pelle e perché. Cosí, tanto per sapere da chi é il caso di diffidare... Non c'é tono arrogante nelle mie parole, ma fisso intensamente l'uomo per essere certo capisca che anche noi cerchiamo risposte, pertanto la comunicazione deve essere a doppio senso se vuole ottenere la nostra fiducia e ció che serve a lui. Aspetto un cenno di assenso da parte dell'uomo col fucile e, se giunge, continuo Ad ogni modo su quel bunker non posso dirti molto, perché non mi intendo di tecnologia. Posso dirti solo che hanno agito su di noi con metodi in un certo senso mistici, creando delle sorte di tatuaggi con materiali che rispondono alla magia. Rifletto un istante prima di aggiungere Peró non ho idea se ció ha infuso in noi i nostri poteri o sia servito ad altri scopi, poiché non ho avuto ancora modo di approfondire le conoscenze che intrinsecamente possiedo di magia. Forse, se avessi accesso a testi mistici, potrei dire di piú...
  5. Soggetto S Immagino sia cosí... Rispondo annuendo, quando Bucky cita il detto "meglio soli che male accompagnati", e nella mia voce non c'è traccia di umorismo. Ignoro il battibecco con D, mentre ascolto molto interessato il discorso sui superumani, che coincide con quanto già ci era stato detto. Da quanto abbiamo capito, quelli dotati di poteri sono considerati delle specie di atomiche su gambe... Commento meditabondo e posso anche capire i motivi. Peró mi chiedo... perché gli uomini in nero - i giapponesi - hanno tentato di ucciderci a vista, anziché tentare di reclutarci? Quindi, guardandolo negli occhi e, già che siamo in tema di reclutamento... possiamo sapere che nazione rappresenti?
  6. Marcus Abbastanza soddisfatto dell'esito della serata raggiungo la villa, dove ne approfitto per cambiarmi e rilassarmi un momento con Lyara prima di raggiungere gli altri, accompagnato anche da Nox che nel frattempo concessa uno spuntino con il gentile aiuto della servitù. Quando entriamo nella prigione la belva appena catturata sembra piú una preda che un predatore, con William che torreggia su di lei. É disarmato, ma gli concedo che fa comunque una certa impressione. Quando ci chiede di slegare la damigella scuoto le spalle ghignando e mi appresto a liberarla dei legacci di troppo, sussurrandole comunque Al primo scherzo cretino la mia lupa cenerà col tuo polpaccio, ragazza...e attenta, che stasera é di cattivo umore e in cucina era rimasto poco Brie per calmarla... Quindi mi siedo su un divanetto accanto a Lyara, mettendomi a giocherellare con la pistola senza perderla di vista. In canna, casomai serva, ho la pallottola speciale dei Bahamutiani. Nox, ai miei piedi, osserva la scena in silenzio e con un po' di aspettativa. @Master (flashback con Lyara)
  7. Marcus Una cassaforte del genere contiene sicuramente cose importanti... Commento, osservando la complessità dei sistemi di sicurezza sono un po' preoccupato a lasciarla in questa casa, protetta solo da quegli scartini di sotto... Alludo ovviamente ai poliziotti che abbiamo lasciato al piano di sotto, aggiungendo preferirei tornare a casa a riposare qualche ora prima di occuparmene, ma se l'alternativa é lasciarla incustodita, resto qui e la apro...
  8. Soggetto S Scendo con gli altri dall'apparecchio ascoltando le spiegazioni sullo spazio aereo, ma senza eccessivo interesse. In effetti sono piú interessato al fatto che questa sorta di base avanzata sia deserta, cosa che mi fa pensare che la situazione sia un po' strana. Senza offesa, ma questo posto sembra molto attrezzato e costoso per essere lasciato vuoto...é una cosa normale di questi tempi o lavori per una organizzazione che preferisce le macchine alle persone? Ci penso un momento prima di aggiungere Piú in generale sarebbe interessante sapere per chi lavori e perché un tale dispendio di energie per trovare cinque scalmanati come noi... Il tutto é detto in tono colloquiale, quasi divertito in realtà. La cosa é voluta e volutamente esagerata, soprattutto per nascondere il fatto che tutta questa tecnologia non mi mette affatto a mio agio.
  9. Ben Greene No in effetti siamo pochi a saper sparare... Confermo con un sospiro ed un cenno del capo ma le balestre sappiamo usarle, e gli uomini servono anche per battere il territorio. Come per la caccia, serve chi sa far rumore per dirigere le prede nella giusta direzione... Alle parole di Emily annuisco serio, consapevole che prima ci libereremo di quel maledetto libro e meglio sarà. Guardo quindi la Revée, chiedendo Se il trasferimento temporaneo di Molly sarà autorizzato dal Consiglio come conta di procedere?
  10. Io ci sono, ma colpevolmente non sono ancora riuscito ad aggiornare la sceda (é stata una estate di me*da con infiniti casini al lavoro, due lutti e una nonna due settimane al PS e poi ricoverata in RSA)
  11. Marcus Una volta terminato di aiutare nel disinnescare le trappole ascolto con un misto bilanciato di attenzione e noia - in questo le lezioni di Diritto Romano sono state un addestramento fondamentale - i diari della Melwood ed i suoi deliri, ma nel frattempo analizzo con attenzione lo schema delle foto. Non mi aspetto di capire i codici cromatici ma cerco corrispondenze di colori tra le persone che odiava ed altri che potrei conoscere, cosí da individuare potenziali alleati. In modo analogo cerco corrispondenze rispetto a quelli che so essere suoi amici e seguaci, cosí da individuare altri nemici. Quando tutto é stato controllato con attenzione mi porto via tutte le foto - facendo su un foglio uno schizzo della distribuzione delle stesse sulla parete - e dico Credo sia il caso di controllare anche i documenti del padre in cerca di dati utili contro il lucertolone...
  12. Mi sa che ho preso gli incantesimi conosciuti del bardo
  13. Fatto, il link é sempre https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=1241616 Scusate il silenzio di questi giorni, son tornato dalle ferie e in ufficio é un delirio, ma ho riletto tutto e appena ho un momento sistemo l'equipaggiamento (Master, avevi detto 200.000 mo, giusto?)
  14. Soggetto S L'atterraggio attraverso una parete olografica é una esperienza decisamente particolare, che affronto taciturno fino a quando il jet non viene spento. In quel momento le chiacchiere di D mi fanno rendere conto dell'incongruenza geografica, pertanto commento Immagino che la geopolitica sia uno degli aggiornamenti che dovremo affrontare non appena troveremo qualcuno abbastanza loquace da spiegarci che sta succedendo... Intanto guardo fuori dall'aereo l'Hangar deserto, cercando di confrontare le tecnologie che vedo con quelle che abbiamo trovato nel bunker da cui siamo fuggiti per trovarvi analogie e differenze.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.