Jump to content

Aleatorum

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    452
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

25 Orco

About Aleatorum

  • Rank
    Viandante
  • Birthday 12/13/1973

Profile Information

  • Location
    Latisana
  • GdR preferiti
    D&D 3.5 - Star wars

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. SOGGETTO 5b Ascolto il riassunto delle nostre vicende fatto da D, annuisco senza commentare prima di spostare lo sguardo su K il nostro popolo? Non sappiamo nemmeno chi siamo noi e tu vuoi...liberare....gente che magari ti schifa pure... scuoto il capo e guardo Bucky sei un super anche tu? Figo, questa e' la base dei super? mi guardo attorno quasi mi aspettassi veder comparire dal nulla qualcosa
  2. SOGGETTO 5B Mi siedo, in mutande, sulla sedia e guardo il monitor con interesse, sebbene non è che ci capisca molto. Incrocio le braccia sul petto villoso mentre, con la mano sinistra, mi accarezzo la folta barba incolta, assumendo un aria pensierosa. Forse è importante dire che, al risveglio, eravamo rinchiusi in delle specie di capsule, forse i tatuaggi che abbiamo hanno la loro importanza così come il fatto che ci chiamiamo con le lettere dell'alfabeto... guardo Bucky e agito la mano in segno di saluto Io sono B a proposito, chiamami così e non cane, cagnaccio
  3. Soggetto 5B La situazione non sembra essere di pericolo immediato, quindi non appena D finisce di parlare mi traformo in umano stiracchiandomi unendo le mani sopra la testa prima di intrecciarle dietro la nuca dimentichi l'uomo leone vecchio mio dico a D con aria saputa quello mi sembrava proprio incazzato con noi, chissa' perche! faccio scorrere lo sguardo su tutti ma lo fermo su Bucky non e' che hai dei vestiti per me vero?
  4. SOGGETTO 5B Spazio aereo.giapponese. Il Giappone padrone della Mongolia. Domande su cosa ha fatto o non fatto la Cina. Mi rendo conto di non essere minimamente interessato a tutto questo, sbuffo e mi concentro sul problema immediato....dove ci vuole portare il pilota? Continuando a guardarmi attorno lo.seguo, pronto a tutto.
  5. Soggetto 5B Quando ormai stiamo per schiantarci sulla parete di roccia chiudo gli occhi, pronto all'inevitabile...per riaprirli subito dopo ed emettere un sordo brontolio di sollievo. Non appena il portellone si apre balzo a terra guardandomi attorno e annusando l'aria. Decido, per il momento, di rimanere nella mia forma pelosa, pronto a tutto.
  6. SOGGETTO 5B Sento la tensione che emana D quindi alzo il testone e do un occhiata fuori notando che l'aereo e' diretto verso la parete della montagna. Allarmato osservo la tranquilla compostezza di S e C indeciso su cosa fare, non ho idea di cosa sia un ologrammo ne di come la parete di roccia possa spostarsi quindi mi preparo all'impatto accucciandomi e cercando di far presa sul pavimento conficcandoci le unghie..
  7. Soggetto 5B Rilassato sul pavimento del velivolo osservo il pilota ed ascolto con attenzione le chiacchere degli altri, curioso di sapere in quale guaio ci stiamo infilando. Il vecchio, naturalmente, mi nomina definendomi "cane"...mi offendo e sollevo il muso verso di lui digrignando I denti minaccioso.
  8. Soggetto 5B Salgo sull'aereo per ultimo con aria indolente, camminando lentamente e voltandomi per are un ultima occhiata al terreno. Una volta nell'aereo I miei occhi si fissano sull'uomo sconosciuto e non lo mollano mentre mi stendo sul pavimento dell'aereo.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.