Senzanome

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    951
  • Registrato

  • Ultima attività

2 ti seguono

Informazioni su Senzanome

  • Rango
    Maestro
  • Compleanno 4 Ottobre

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Chions

Visitatori recenti del profilo

440 visualizzazioni del profilo
  1. DnD 5e

    Devo rieditare il post, visto che Eris si riferiva alla nave e non al magazzino. Ma riguardo al magazzino ci dice niente? Da quello che hai postato sembra si riferisca solo alla nave...
  2. DnD 5e

    Ok... e la pietra?
  3. DnD 5e

    @nanobud, io preferirei che tu editassi. Altrimenti ti devo rispondere che sei tu la trincona che non sai quello che dici, visto che prima parlavi del deposito... e così non la finiamo più di discutere
  4. DnD 5e

    Sanar Salander controllo la zona mentre la mistica descrive la nave e l'interno del magazzino, poi quando si rivolge a me, Sì, sì... le rispondo con sufficienza. Avrei altre cose da dire, ma per evitare inutili discussioni, decido di mordermi la lingua e fare un profondo respiro. Poteva dirlo subito che il laboratorio era su una nave... potrei chiedere ai miei vecchi compagni di scorribande se hanno voglia di fare una bella missione suicida... Quindi laboratorio e ordigni erano sulla nave, per quanto riguarda il magazzino hai altre informazioni? Le chiedo, rivolgendomi poi a Gloibur. Quelle cose che ha descritto Eris sono altre bombe, vero? Quante probabilità abbiamo di saltare in aria oggi? Sospiro sapevo che sarebbe stata una giornata di mer*a... mi posiziono a fianco del nano, appena riesce a scassinare la serratura, pronto ad aprire la porta scorrevole al suo via. Faccio cenno ad Eris di fare silenzio, con l'i dice davanti alle labbra, per evitare che si metta nuovamente a discutere, poi le faccio cenno di mettersi in disparte e in sicurezza. Se avete qualche incantesimo di protezione, forse è il caso di usarli sussurro. Nella mano destra stringo il pugnale che era della halfling indemoniata, pronto a colpire qualsiasi nemico a portata, con l'arma o con una saetta di fuoco.
  5. Altro GdR

    Soggetto 4 D la lotta contro la lupa continua, l'animale ha tutta l'intenzione di proteggere la prole e non posso certo darle torto. Non riesco a colpirla, ma il mio clone ha maggior fortuna. Il licantropo, sentendo rumori di collutazione all'esterno e le urla dei compagni, decide di arretrare e ritornare in forma umana, forse per riuscire a girarsi nella stretta galleria, oppure per prendermi in giro, standi fatto che così facendo lascia libero un pertugio. Decido quindi di provare il tutto per tutto, schivando gli attacchi della lupa e afferrando 2 cuccioli per portarli fuori dalla tana, aspettandomi che il mio clone faccia lo stesso. Uscito dal cunicolo mollo i cuccioli vicino ai lupi gridando agli altri ARRETRATE! Lasciate che prendano i cuccioli e se ne vadano! O almeno spero che lo facciano... PORTA FUORI GLI ALTRI 2! Grido al clone, i cuccioli dovrebbero guaire essendo sballottati in quel modo, attirando l'attenzione del branco e soprattutto della mamma lupa, che una volta uscita dalla grotta non dovrebbe essere così stupida da andare a infilarsi nuovamente in trappola. Però potrebbe anche attaccare il licantropo, rivoltando la frittata contro quel sacco di pulci in mutande. Indietreggio poi, lasciando lo spazio ai lupi di prendere i loro cuccioli e scappare @master
  6. DnD 5e

    Fai con calma domani. Io prima di agire aspetto di sapere cosa dice Eris.
  7. DnD 5e

    Non l'ho capita... qui sono io il Kalasthar
  8. DnD 5e

    Si potrebbe avere anche una mappa della zona?
  9. DnD 5e

    @Gaspa, @Lord Delacroix, Non ho capito perché dite che Sanar continua a fare battibecchi con Eris... l'ultima volta mi sono rivolto a lei con parole delicate e chiedendole scusa. È Sylros che ha infierito...
  10. DnD 5e

    Si, non stavo criticando, anche per me stiamo andando benissimo. Però io non ho letto gli spoiler, quindi, come Sanar, non sapevo di cosa stava parlando Eris. Dal suo punto di vista, sapere che c'è un covo è un discorso, sapere che c'è una nave è tutta un'altra faccenda. Poi, da bravo guerriero, con le ferite che si ritrovava, bastano 2 colpi ben assestati per andare ko, e non posso usare second wind, action surge e mi restano solo 2 dadi superiorità finchè non faccio almeno un riposo breve. Con queste condizioni, se mi dici solo che sai dove è il covo dei banditi, preferisco fermarmi un attimo. Poi Sanar era un pirata, quindi non va molto per il sottile. Prima di far avanzare gli eventi, vorrei che Eris dicesse tutto quello che sa, come le ho chiesto gentilmente, sempre se vuole rispondere. Se non vuole parlare andiamo avanti.
  11. DnD 5e

    A me va benissimo come la stai giocando, aggiunge interpretazione e interazione tra i personaggi, oltre alla "semplice storia". Solo che il modo di comportarsi di Eris, non lo definirei molto intelligente. Molto intelligente sarebbe stato dire al capitano 15 minuti prima che il maestro si trova su una nave e la descrizione di essa, invece di "andiamo truppa!" e vado avanti senza dire a nessuno dove. Ma questo è semplicemente il punto di vista di Sanar, che è infastidito dal fatto che deve tirare fuori a Eris le parole di bocca. In ogni caso, per la domanda sul sapere come ha fatto Eris a sapere le cose, intendevo se noi sappiamo se Eris può avere delle visioni o leggere la mente, visto che abbiamo lavorato diverse volte assieme. Ho fatto modificare il post con la menzione dei Kalasthar e Quori.
  12. DnD 5e

    Sanar Salander faccio un profondo respiro cercando di calmarmi per non perdere la pazienza, ormai è inutile discutere... come se fosse tutto ovvio e tutti sapessero quella che sa o pensa lei! Mi rivolgo alla mistica, questa volta con calma ed un sorriso cordiale Eris, scusami, hai ragione... potresti però descrivere al capitano la nave, in modo tale che possa organizzare la flotta e il blocco portuale per individuarla? Magari hai anche la possibilità di fornire una descrizione del Maestro? Guardo poi verso la porta del deposito infine ti chiederei se sei in grado di dirci quante persone ci sono dentro quell'edificio, se hai idea se ci sono trappole oppure altre bombe... oppure se sai come entrare in modo sicuro, qualsiasi informazione può essere utile. Eris, ti prego... dico alla ragazza nel tono più gentile possibile Il fatto che non ci sia nessun movimento all'esterno e nei 2 stabili adiacenti mi puzza di trappola o quantomeno di pericolo imminente. Meglio essere cauti.
  13. DnD 5e

    Motivo in più per trattarla male... me la aspettavo più collaborativa, comunque va bene così.
  14. DnD 5e

    Io ho segnato sulla scheda gli utilizzi. comunque volevo sapere per regolarmi: gli altri del gruppo sanno come ha fatto Eris ad avere le informazioni? Se ha usato lettura della mente, consultato una divinità, visioni o altro? Il modo di porsi dipende anche da quello.
  15. DnD 5e

    Sanar Salander Eris sembra fuori di se... possibile che non capisca che lavorare in gruppo significa collaborare e condividere le informazioni? Sospiro continuando a camminare Sì, sì... le rispondo con sufficienza, lascia perdere Iorven... è inutile... gli dico, ormai so che è inutile ragionare con una donna infuriata... ma infuriata per cosa? Ha detto solo "so da dove sono arrivati! Andiamo!" e parte come per andare a fare una scampagnata... come se organizzare un piano e recuperare le forze per affrontare uno scontro sia una perdita di tempo. Rimugino tra me e me mentre cammino. Eris ha comunque detto che quello che chiamano maestro è su una nave poco distante, mi volto verso l'ufficiale Capitano Martel, la dolce ragazzina dico parafrasando le parole di Gloibur, ben sapendo che la mistica sta ascoltando, ha detto che quello che chiamano "Maestro" è su una nave vicino al deposito doganale, se lo diceva prima era meglio, comunque, sareste in grado di organizzare un blocco navale e delle navi per fare un bell'arrembaggio? Sono quasi certo che Eria dirà che aveva già detto di mobilitare le navi, facendomi venire voglia di tirarle un ceffone, ma forse lo farà Iorven...