Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Waterdeep: il Furto dei Dragoni. Remix - Parte 1C: Fazioni dei Personaggi

Proseguiamo nel remix proposto da The Alexandrian dell'avventura Waterdeep: Il Furto dei Dragoni, finendo di parlare delle fazioni presenti a Waterdeep.

Read more...

In arrivo la Guida di Van Richten a Ravenloft, la Guida Omnicomprensiva di Xanathar e lo Schermo del Dungeon Master Reincarnato

Sono stati annunciati ufficialmente dalla WotC tre nuove localizzazioni italiane di prodotti per D&D 5E.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design #13: Le Quattro Fasi della Magia - Parte 3

Lew Pulsipher ci propone una serie di domande circa la diffusione della magia nel mondo di gioco, offrendo spunti di riflessione sui quali costruire campagne e ambientazioni più interessanti. 

Read more...

Classe Armatura in Dungeons & Dragons 5E

In questo articolo analizziamo i maggiori cambiamenti alla Classe Armatura nella Quinta Edizione di Dungeons & Dragons.

Read more...

Personaggi di Classe #2 - Collegio Bardico: Collegio del Metal

Nel secondo appuntamento con HicksHomebrew conosceremo un collegio bardico che insegna a cantare in growling e a realizzare potenti assoli. Preparatevi a pogare!

Read more...

Dubbio funzionamento effetti delle pozioni


francesco89
 Share

Recommended Posts

Dubbio puramente regolistico:se cero una pozione con l'incantesimo stretta folgorante, bevendo la pozione sono in grado di utilizzare l'incantesimo o ne subisco gli effetti?:confused:

Nel primo caso, bevendo una pozione cura ferite dovrei essere in grado di usarlo e non mi curerei le ferite solo per aver ingerito la pozione, nel secondo dovrei iniziare a pensare a pozioni di palla di fuoco:twisted:

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 33
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

o ne subisco gli effetti?

questa e quella giusta...e ovviamente la più logica se ci pensi...se no bere una pozione diventerebbe una cosa decisamente potente.

pensa ad un guerriero che uingerisce una pozione di palla di fuoco e la usa sui nemici prima di entrare in mischi: letale.

bye bye.....:-D

Link to comment
Share on other sites

ma se allora bevessi una pozione di palla di fuoco esploderei in un raggio di 6 metri?

Non so se sia possibile creare pozioni con incantesimi ad area... penso che il raggio debba essere personale...

Non esiste la pozione curaferitedimassa ;-)

Ciao ciao

Link to comment
Share on other sites

Non so se sia possibile creare pozioni con incantesimi ad area... penso che il raggio debba essere personale...

Non esiste la pozione curaferitedimassa ;-)

Ciao ciao

in effetti hai ragione...

beh.. teoricamente sì.. ma quale incantatore sprecherebbe oro e px x creare qualcosa che nessuno sano di mente vorrebbe acquistare? (se non qualche aspirante suicida...) ^^

e chi ti dice che la debba creare un pg?:twisted:

comunque un personaggio immune al fuoco che la beve fra i nemici fa la sua figura...

Link to comment
Share on other sites

ma se allora bevessi una pozione di palla di fuoco esploderei in un raggio di 6 metri?

secondo me invece il raggio verrebbe ridotto a personale e quindi i danni li subirebbe solo chi beve la pozione....ovviamente vado a ragionamento perchè non credo che esistaono regole a tale riguardo.

bye bye.....:-D

Link to comment
Share on other sites

Giusto, questo è vero..

Ora che mi ci fai pensare, la cattiveria di un dm può arrivare anche oltre un'eventuale pozione di palla di fuoco.. Pensa a una pozione di infliggi ferite spacciata x una pozione di cura.. Magari donata ai pg da qualcuno che credevano loro alleato.. Quando lo abbiamo scoperto (sulla nostra pelle e, ovviamente nel bel mezzo di una battaglia) abbiamo odiato il dm.. che cattivone.. :evilhot:

Link to comment
Share on other sites

Beh veramente bevendo una pozione si subisce l'effetto, ma nel senso che è come castarsi addosso l'incantesimo

Bere una pozione di cura ferite equivale a castarsi l'incantesimo addosso

Bere una pozione di stretta folgorante NON vuol dire subire i danni, ma attivare l'incantesimo su di sè

Ovviamente bere una pozione di palla di fuoco (se mai si può fare) equivale a castarsi addosso una palla di fuoco

Link to comment
Share on other sites

Invece si subisce eccome...

Chi usa una pozione è sia l'incantatore che il bersaglio dell'incantesimo, quindi bere una pozione di Stretta Folgorante sarebbe come mangiarsi una scarica a 220 volts (peggio ancora per la palla di fuoco, e non solo per chi beve)...

Chi applica un olio è l'incantatore, ma in questo caso il bersaglio è chi lo riceve, quindi applicare a qualcuno un olio della Stretta Folgorante sarebbe un modo elettrizzante di fare i massaggi, mentre un olio della Palla di Fuoco è una variante cruenta del tipico omicidio/suicidio...

Link to comment
Share on other sites

e chi ti dice che la debba creare un pg?:twisted:

comunque un personaggio immune al fuoco che la beve fra i nemici fa la sua figura...

E qui ti sbagli, mi sembra che la palla di fuoco oltre ai danni da fuoco faccia anche danni da scoppio, con questo non voglio dire che fa il doppio dei danni.

Questa della pozione della palla di fuoco mi ricorda un PG, che aveva speso tutto il suo oro per avere un equipaggiamento tutto immune al fuoco, per fare lo sborone disse alla maga:"Dai sparami una palla di fuoco".

Così la maga, con aria dubbiosa, pronunciò l'incantesimo: Fireball.

Si sollevo un forte fumo e gli altri Pg si misero a ridere a vedere il povero sventurato "carbonizzato".:-p

Link to comment
Share on other sites

Si subisce l'effetto dell'incantesimo contenuto nella pozione.

Se uno beve un curaferite, non lo beve per poi poterlo castare, ma per guarire sè stesso.

Come uno che ingerisse una pozione di palla di fuoco, finirebbe per bruciarsi lo stomaco, e come minimo si becca un'ulcera...

Link to comment
Share on other sites

Intanto vi ricordo che le pozioni possono "contenere" al massimo incantesimi di 3° livello (meglio precisare). Gli effetti li subisce solo chi beve la pozione, quindi chi bevesse una pozione di palla di fuoco brucerebbe internamente (fosse per me lo considererei un colpo critico). Ah, e la palla di fuoco fa solo danni da fuoco, è lo sciame di meteore che fa anche danni da impatto.

Link to comment
Share on other sites

Solo incantesimi fino al terzo livello. Il massimo che puoi fare è variare il livello da incantatore (cambia il + davanti al d8...)

Allora erano una gentile concessione del nostro DM o qualcun'altro ha utilizzato anche incantesimi di livello superiore nelle pozioni?

Link to comment
Share on other sites

Allora erano una gentile concessione del nostro DM o qualcun'altro ha utilizzato anche incantesimi di livello superiore nelle pozioni?

Evidentemente sì... comunque è un errore piuttosto comune... per i più malfidati:

Brew Potion [item Creation]

Prerequisite

Caster level 3rd.

Benefit

You can create a potion of any 3rd-level or lower spell that you know and that targets one or more creatures. Brewing a potion takes one day. When you create a potion, you set the caster level, which must be sufficient to cast the spell in question and no higher than your own level. The base price of a potion is its spell level × its caster level × 50 gp. To brew a potion, you must spend 1/25 of this base price in XP and use up raw materials costing one half this base price.

When you create a potion, you make any choices that you would normally make when casting the spell. Whoever drinks the potion is the target of the spell.

Any potion that stores a spell with a costly material component or an XP cost also carries a commensurate cost. In addition to the costs derived from the base price, you must expend the material component or pay the XP when creating the potion.

Mi sto seriamente candidando ad essere Dedalo2!!

In interiore manualis habitat veritas...

Link to comment
Share on other sites

Gli effetti li subisce solo chi beve la pozione, quindi chi bevesse una pozione di palla di fuoco brucerebbe internamente (fosse per me lo considererei un colpo critico).

come avevo detto...*zel si complimenta con se stesso per non avere detto baggianate.

comunque il principio è quello della freccia infusa dell'arciere arcano...quindi personalmente farei evitare anche eventuali TS sui riflessi ;-)

bye bye.....:-D

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.