Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Waterdeep: il Furto dei Dragoni. Remix - Parte 1B: Altre fazioni

Proseguiamo nel remix proposto da The Alexandrian dell'avventura Waterdeep: Il Furto dei Dragoni.

Read more...

Critical Role: The Legend of Vox Machina - A Breve in Uscita La Serie

Ci siamo quasi! In esclusiva su Amazon Prime Video, il 28 Gennaio avrà inizio la serie animata fantasy "The Legend of Vox Machina", basata sull'incredibile campagna di Dungeons & Dragons giocata dai ragazzi di Critical Role.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design: "Le Quattro Fasi della Magia - Parte 2"

Eccoci con la seconda parte dell'approfondimento sulla magia di Lew Pulshiper e i suoi risvolti nel mondo di gioco. Voi come gestite i vari approcci alla magia da parte di chi popola i vostri mondi?

Read more...

Curon: Cosa Nascondi sotto la Superficie?

Vi presento i miei pareri a caldo sulla quarta Serie TV completamente italiana targata Netflix, ambientata nei suggestivi paesaggi del Trentino Alto Adige: Curon.

Read more...
By Lucane

Dungeon col d100 - Parte V - Fazioni

Rieccoci dopo una lunga pausa con il quinto e penultimo articolo di questa rubrica. Volete popolare il vostro dungeon di gente interessante e bizzarra? Lanciate una manciata di d100 e lasciatevi ispirare!

Read more...

Santuario???!


Palva
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti. Nell'ultima sessione di gioco io ed una mia giocatrice ci siamo ritrovati ad immaginare una possibile ed improbabile situazione partendo da un incontro "realmente" avvenuto in cui un png chierico ha lanciato Santuario su sè stesso rendendosi così immune a: chiunque "...tenti di colpire o di attacare direttamente in qualche modo la creatura protetta..." nel caso in cui il TS Volontà dell'attaccante fallisca egli non potrà colpire o attaccare la creatura su cui è castato Santuario.

Dunque la possibile situazione è questa:

Un png è famoso per tenere costantemente attivato santuario su di sè (con metamagia divina magari), il pg assassino ha il compito di eliminarlo. Potrebbe indossare un guanto, ricoprirlo di veleno da contatto e semplicemente stringere la mano/accarezzare/asciugare una lacrima/compiere qualsiasi possibile azione non violenta e del tutto pacifica nei confronti del png e così avvelenarlo in modo irreparabile???? Io direi di sì in quanto attacco INDIRETTO alla persona del png.

Ditemi. ^^! Ciao e grazie!!!

Link to comment
Share on other sites


E' tutto ipotetico.

Ipotizzando quindi che il chierico sia di livello più alto dell'assassino.

Secondo me il gesto non è aggressivo, Santuario in quanto incantesimo di livello 1 protegge da "gesti" aggressivi portati ad aggredire ma si farebbe ingannare da qualcosa che non è palese, non svela l'allineamento dell'assassino e neanche lo costringe a dire la verità, l'assassino è camuffato da cavaliere, attendente, personaggio illustre o quel che volete voi e quindi Santuario non vede in lui una minaccia.

Link to comment
Share on other sites

secondo me farebbe prima ad avvelenare tutto quello che il chierico potrebbe decidere di toccare (bicchieri, sedie, cibo, pomelli, fanciulle, etc.) oppure creare una trappola che scatti al passaggio del chierico (tipo soffitto che crolla) così da aggirare il santuario.

Link to comment
Share on other sites

Va a spendere un patrimonio! :eek:

Nemico speciale, strategia speciale!

Avrà delle abitudini come un comune mortale anche lui no?!?

Comunque se usasse un "veleno ad area" (tipo sacchetto pieno di veleno in polvere fatto esplodere) risolverebbe il problema.

Potrebbe usare anche qualcuno incosapevole: prendi bambino gli cospargi i vestiti di veleno e lo mandi ad abbracciare il chierico.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
Un png è famoso per tenere costantemente attivato santuario su di sè (con metamagia divina magari), il pg assassino ha il compito di eliminarlo.
Può colpirlo con un incantesimo ad area (palla di fuoco, fendere la terra) o includerlo in un effetto che elimini santuario (dissolvi magie ad area) lanciati da un oggetto magico, come una pergamena.
Link to comment
Share on other sites

Benvenuti ad una nuova puntata di Assass Attack!

Bambini, prendete una stanza con un solo ingresso alla quale avete libero accesso solo voi per qualche tempo... fffatto? Bene! Adesso prendete delle forbici con la punta arrotondata e della cccolla vinilica velenosa... fffatto? Bene! E ricordate bambini, indossate sempre i guanti quando maneggiate le forbici con la punta arrotondata... e anche la ccccolla vinilica velenosa. Adesso estraete il veleno dalla ccccolla vinilica, che da questo momento non ci servirà più, e cospargete la maniglia inerna della porta con il veleno... ffffatto? Ottimo! Ora, invitate il chierico (in un momento in cui non indossa guanti) nella stanza per fargli vedere la vostra ccccollezione di farfalle... e mi raccomando, chiudete la porta quando il chierico è nella stanza. Quando il chierico dovrà uscire dalla stanza, siate un po' maleducati e non accompagnatelo alla porta... in questo modo il chierico toccherà il veleno sulla manigia da solo mentre voi starete comodamente seduti sul divano!

Per oggi è tutto, ci vediamo alla prossima puntata di Assass Attack!

PS: Io quello del guanto avvelenato lo considererei un attacco diretto, questo descritto sopra invece no. Si tratta di un parere personale e potrei anche sbagliare, ma avevo voglia di scrivere quattro cavolate ed ho condiviso con voi i miei deliri.

PPS: Non posseggo il copyright della tecnica di assassinio descritta.

PPPS: Non credo che a qualcuno freghi del PPS.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

non sono sicurrissimo.

se ho del veleno sul guanto e mi presento al chr, e lui mi stringe la mano non sono sicuro scatti santuario. (altro discorso per la pacca avvelenata sulla spalla, che è un attacco, credo)

non è un attacco, è assimilabile alla trappola sul pomello (meravigliosa la gag di art attack!!!).

se paradossalmente io avessi guanti di lana, e il chr fosse allergico alla lana...non mi potrebbe stringere le mani?

comunque il punto è che nel caso della stretta di mano è il chr che viene a toccarmi, quindi non sono io che lo attacco, ma lui che si "infila" in una trappola.

Link to comment
Share on other sites

Secondo me, se è l'assassino a toccare il chierico con il guanto avvelenato, il santuario lo protegge. È l'assassino ad agire, e lo sta attaccando con un'arma (in senso non D&Distico).

Se invece ipotizziamo per esempio che l'assassino tenda la mano e sia il chierico a stringergliela, allora il santuario nulla potrebbe. L'assassino non sta più agendo, quindi non ha senso fargli fare un tiro sulla Volontà, e la regola generale è che le abiurazioni che tengono a bada le altre creature non possono essere usate attivamente per respingerle.

Link to comment
Share on other sites

Til tiro salvezza è sulla volontà e io lo interpreto come (nel caso in cui tu voglia stringere la mano o fatti stringere la mano per avvelenarlo) se la tua volontà di entrarci in contatto con scopi diversi della semplice stretta dovesse vincere la "volontà" del chierico di preservarsi da ciò che lo potrebbe danneggiare.

Al contrario, una persona incosapevole o un oggetto (che sono semplici vettori) non dovrebbero passare il tiro e quindi non avrebbero problemi nell'entrarvi in cotnatto.

Link to comment
Share on other sites

I chierici hanno alti TS tempra e volontà, se è pure di alto livello come pensi che possa fallire il check del veleno?

Perchè non usi attacchi indiretti invece tipo una trappola?

Una palla di fuoco non bersaglia, un muro o detriti che gli caschino addosso

Link to comment
Share on other sites

la miglior risposta, secondo me rimane quella di un bell'dissolvi magie e attacchi XD

meno dispendiosa delle trappole

piu sicura del veleno sul pomello

e piu infinocchiata per il chierico XD

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

Santuario per quanti talenti uno usi ha sempre un durata
Se il talento è persistente, come ha già scritto, la durata è 24 ore.

O lo dissolve, o resta sempre coperto in quanto può sovrapporlo a fine giornata con un secondo santuario.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.