Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Una prima anticipazione sul GdR di Dune

Dopo l'annuncio iniziale di due anni fa, la Modiphius ha rilasciato delle prime anticipazioni su Dune RPG, il GdR dedicato alla famosa serie letteraria di fantascienza.

Read more...

Jaquayare i dungeon: Parte 2 - Le tecniche della Jaquays

Nella seconda parte di questa rubrica su come rendere i dungeon più eccitanti scopriremo le tecniche usate da Jennel Jaquays per disegnare le sue mappe.

Read more...

Rivers of London GdR: Un'Intervista

Charles Dunwoody ha intervistato Lynne Hardy, una delle designer che si sta occupando del GdR ispirato a I Fiumi di Londra, la serie di romanzi urban fantasy di Ben Aaronovitch.

Read more...

Jabberwocky

Oggi Goblin Punch, nella sua rubrica di rivisitazione dei mostri classici, ci parla del Jabberwocky, una bizzarra creatura nata dalla penna di Lewis Carroll.

Read more...

Need Games: le novità di Natale 2020 e del primo semestre 2021

Riempite la letterina a Babbo Natale con le novità Need Games in uscita a Dicembre e nei primi mesi dell'anno prossimo!

Read more...

About This Club

Sistema di gioco: D&D 5e.
  1. What's new in this club
  2. @Black Lotus Rael Pranzo ascolto interessato il racconto della vicenda del nero cavaliere e le osservazioni fatte da Dorian, dopo l'intervento di Bernard, mando giù un salsicciotto e prendo parola Era lampante la differenza di esperienza che ci separava dal nero cavaliere. Quando ci siamo risvegliati e per la seconda volta, avevo già estratto lo stocco, stavo per caricarlo a testa bassa, non potevo sopportare di rivedere ripetersi la cosa. Mi hai sorpreso quando sei riuscito a fermarlo con la parola. Sicuramente un personaggio singolare, da nemico ad "amico". In ogni
  3. Bernard Pranzo Mentre servo da mangiare a Rael e Dorian mi sorprendo un attimo a pensare al fatto che è praticamente la prima volta che invito a pranzare nella mia piccola stanzetta dei miei coetanei, uno spezzone di comune vita universataria che visti gli eventi recenti non pensavo di potermi godere. Ma anche un piccolo rito di passaggio per un secchione timidone come me. Ci voleva giusto una situazione del genere... Ascolto poi con attenzione il racconto di Dorian Quel nero soldato quindi ha voluto metterci alla prova sì, ma aiutarci soprattutto. Come dicevo prima è chiaro che
  4. Dorian Pranzo "Grazie mille Bernard! e...scusa se stiamo mangiando le tue scorte, ti prometto che ti restituirò il favore, o il cibo se preferisci" Mentre mangiamo inizio a parlare "Voi cosa ne pensate di quello successo poco fa? cavolo penso che la situazione si farà sempre più dura man mano che andiamo avanti...Poi quello che abbiamo visto...è da non credere. Che luogo era quello? e chi era quel nero cavaliere? oh giusto...a proposito di lui...ho da dirvi come ho ottenuto la parola in codice" Faccio un respiro tremante, lascio sul piatto la forchetta con ancora infilzato
  5. Pranzo Decidete, infine, per andare a casa di Bernard. Come da accordi, mi muovete separatamente, Bernard per primo, in quanto deve cucinare per tre persone. Vi muovete nei percorsi dell'Accademia un po' più in disparte, in modo da non dare nell'occhio. Alle 13:00, Rael è l'ultimo ad arrivare ed il pranzo è pronto. Bernard si è messo d'impegno e vi ha preparato un pranzo completo, con primo e secondo. Il giovane Warlock ha dato il meglio di sé in cucina, realizzando dei piatti molto gustosi. L'unico piccolo inconveniente è che, per farlo, ha dovuto dar fondo alla sua dispensa. Dopotut
  6. Grazie, ma ora che sono in trasferta non ho il mio PC (personale) e preferisco quindi evitare. Quando rientro a casa, con il mio PC personale, sicuramente sì.
  7. A distanza o anche melee, però si ti bruci sia il movimento che l'azione. Ora ti mando cosa è e cosa fa il phantom.
  8. @SamPey Non ho quel manuale. Ti chiedo di descrivermi brevemente il Phantom. Steady Aim, da quello che ho cercato su Internet, significa che tu, bruciando la tua azione bonus ed il tuo movimento, puoi fare un furtivo a distanza. Se è così, assolutamente sì, concesso.
  9. Bernard Sì muoverci separati è una saggia idea, meglio non attirare troppo l'attenzione sui nostri rapporti. Concordo, 108 ore sembrano poco e per altro è un numero potenzialmente molto simbolico. Ma ho anche l'impressione che ogni passo che superiamo ci farà guadagnare un pò di tempo. Ascolto poi in silenzio il racconto di Rael qualcuno messo al centro dell'attenzione a forza, eppure che pare gradirla molto tutto sommato, un contrasto peculiare La tua storia è davvero interessante Rael, un giorno mi racconterai con calma di più sulle abitudini e costumi del tuo popolo, ch
  10. Real aggrotto il sopracciglio e mi gratto la guancia mentre sento Dorian e Bernard parlare, cercando di rimanere dietro a tutte le parole che dicono. alzando le mani all'aria Io a questo punto mi tiro indietro, viste le vostre proposte e le mie scarse riserve di cibo, il mio giaciglio non è sicuramente adatto ad ospitarci a dovere. Per il resto ,che sia da Bernard o da Dorian, mi è indifferente. in ogni caso suggerirei di andarci separati. ed arrivare con un po' di distacco. poi prendo a riflettere qualche istante,prima di rispondere all'osservazione e alle domande poste.
  11. Bernard La Fuga Nel mezzo della fuga mi faccio assistere se possibile da Rael e Dorian nel recuperare la cassa che ho notato nella stanza dove ho recuperato la chiave. Tanto sapranno comunque che siamo stati qui, magari recuperiamo qualche informazione utile. Se recuperare la cassa dovesse dimostrarsi troppo complicato afferro uno dei libri di ingegneria edile che ho notato sullo scaffale. Poi l'unica cosa che conta diventa andarsene prima di essere pizzicati, ma siamo aiutati in questo dalla presenza di un molto conveniente circolo di teletrasporto auto-cancellante. C'è sicuram
  12. Dorian La fuga Senza neanche accorgercene, una serie di eventi ci porta a scappare il piu velocemente possibile, insieme a Bernard recupero la cassa presente nel tempio e poi, tramite un cerchio di teletrasporto molto diverso dal solito, ci ritroviamo nel capanno di Rael. La stanchezza è mitigata dall'adrenalina, ma i pensieri e oe domande scorrono nella mia testa come un fiume in piena. Ritorno @Black Lotus Una sedia urta la mia gamba e mi desta dai miei pensieri "Ahia..oh si, giusto. Anche io ho avuto una visione, riguarda il quinto passo.." Il solo
  13. Rael la chiavugarno l'insieme di azioni istantanee che si susseguono sono cosi rapide ed istintive che mi ritrovo all'improvviso insieme a tutti al mio giaciglio. Stanco, ferito e confuso più di prima. Quinto passo? massaggiandomi la testa mentre mi rimetto su due piedi. cerco una seggiola di quelle sghembe che stanno qui buttate in giro. Mi lascio cadere su questa di peso. Scuoto la testa scuoto di nuovo la testa scuoto la testa Compagni, mi sento strano, di nuovo, credo di aver avuto una nuova .... visione? era confusa, molto, ma mi ha lasciato la sen
  14.  

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.