Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Idra Bizzarre

Oggi Goblin Punch, nella sua rubrica di rivisitazione dei mostri classici, ci propone delle varianti peculiari dell'Idra.

Read more...

Viaggio nella DM's Guild VI - L'isola della Tregua

Questa settimana vi parliamo de L'isola della Tregua, un'avventura uscita dalle menti di Andrea Maffia, Massimo Tartaro, Matteo Galassi e Simone Rossi Tisbeni!

Read more...

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: Death of Divinity, Dreadful Realms, Heroes of the Cypher System

Vediamo assieme le ultime novità su Kickstarter relative al mondo dei GdR.

Read more...

Per Jeremy Crawford modificare razze e allineamenti in D&D richiederà anni

In un'intervista, il Lead Desiger della WotC ha parlato di Razze, Allineamenti e dei piani futuri della WotC in merito.

Read more...

Le strutture dei giochi - Parte 13: Strutture Personalizzate

In questa tredicesima parte della nostra rubrica sulle strutture di gioco, risponderemo alla domanda lasciata in sospeso la settimana scorsa: cosa succede se la struttura adatta non esiste?

Read more...

    Un misterioso "Labyrinth" previsto per Aprile 2017?

    • Su Amazon.com è comparsa una misteriosa pagina dedicata a un supposto nuovo manuale della WotC. Errore o fuga di notizie?

    En World ha individuato sul sito Amazon.com una strana pagina collegata al profilo ufficiale della WotC, Wizards RPG Team, in cui si accenna all'uscita di un nuovo manuale cartaceo per il 4 Aprile 2017, intitolato semplicemente Labyrinth:

    http://www.enworld.org/forum/content.php?3774-Labyrinth-new-WotC-hardcover-on-Amazon-for-April-2017#.V9M83zUROpo

    Qui direttamente la pagina su Amazon:

    https://www.amazon.com/Labyrinth-Wizards-RPG-Team/dp/0786966092/ref=sr_1_3?s=books&ie=UTF8&qid=1473372511&sr=1-3

     

    Si tratta di una svista di qualche tipo, la pubblicazione di qualche informazione inesatta oppure Amazon ha per errore reso visibile la pagina di un manuale che la WotC non ha ancora rivelato? Da notare che la data di Aprile corrisponde al periodo nel quale oramai di norma la WotC lascia uscire la prima delle 2 Storyline annuali, ovvero l'inizio primavera.
    Se anche fosse effettivamente un manuale ufficiale che la WotC ha intenzione di pubblicare, non c'è ovviamente alcuna informazione sul suo contenuto. En World, tuttavia, prova una minima supposizione e suggerisce che il nome potrebbe, magari, collegarsi a uno dei seminari organizzati dalla WotC nella recente manifestazione chiamata Origins, avvenuta a Giugno: durante questo evento, la WotC ha chiesto ai visitatori di proporre idee per la creazione di un Megadungeon, ovvero un dungeon di dimensioni talmente enormi da costituire il centro di una intera campagna.
    Purtroppo al momento questi discorsi rimangono totalmente nell'ambito della speculazione e per avere qualche certezza non ci rimane che attendere le dichiarazioni ufficiali della Wizards, le quali potrebbero arrivare solo fra qualche mese, magari tra Dicembre e Gennaio.


    News type: Rumor


    User Feedback

    Recommended Comments

    Fra i commenti all'articolo di EN World ce ne sono alcuni interessanti:

    - alcuni pensano che "Labirinth" sia solo un nome in codice e non il vero nome del volume

    - altri suggeriscono un collegamento e un omaggio al film Labirinth con David Bowie e una story line legata ad un megadungeon/labirinto collegata con i fatati. Questa seconda ipotesi mi sembra estremamente intrigante.

    Ovviamente siamo nel campo delle speculazioni senza fondamento :)

    • Like 1
    Link to comment
    Share on other sites
    1 ora fa, Muso ha scritto:

    altri suggeriscono un collegamento e un omaggio al film Labirinth con David Bowie e una story line legata ad un megadungeon/labirinto collegata con i fatati. Questa seconda ipotesi mi sembra estremamente intrigante.

     

    5 minuti fa, Maiden ha scritto:

    Ho pensato esattamente la stessa cosa su Labyrinth con David Bowie.

     

    Allora una vera speranza, esiste!

    Una Storyline sul Feywild con un'Avventura incentrata sulla storia del film Labyrinth sarebbe una cosa decisamente stupenda, ma credo poco probabile. :(
    La storyline sulle fate non è così improbabile, ma l'utilizzo dell'ambientazione del film sì.....a meno che non si tratti di un semplice omaggio, con riferimenti alla lontanissima.

    Di certo, una avventura ambientata nel mondo del film mi farebbe molto felice. :D

    Edited by SilentWolf
    Link to comment
    Share on other sites

    No, infatti sono d'accordo con la storyline sulla falsa riga del film, con chiaro riferimento ad esso, senza però andare ad intaccare niente della pellicola.

     

    "Storie di fate. Tu credi veramente che esistano?"

    "Solo tu puoi deciderlo se farlo o meno!"

    Link to comment
    Share on other sites

    Si parlava di omaggio alla lontana per una serie di motivi (mi sembra sia il trentennale del film e si vuole fare un omaggio a Bowie), un po' come Out of the Abyss è ispirato ad Alice nel Paese delle Meraviglie. Ma erano solo chiacchiere da commento. Come sempre stiamo a vedere.

    Potrebbe anche essere che se ne vogliano uscire con una riedizione di Undermountain. Come ipotesi la troverei noiosetta ma in accordo con la linea Wizard di ricalcare i classici che hanno venduto in passato. In questo caso mi aspetto che il titolo attuale sia un nome in codice destinato ad essere cambiato.

    Qualcuno su EN World parlava di riedizione di Firestorm Peaks o qualcosa di simile ma non conosco quell'avventura.

    Link to comment
    Share on other sites

    Su queste cose vedremo. In effetti il D&D team segue il piano di rivisitare e omaggiare i grandi classici di D&D in particolare. Più che altro, la cosa che mi lascia perplesso è che per questa Storyline mi aspettavo il collegamento a un'altra ambientazione.

    Già da mesi, infatti, i designer hanno registrato via sondaggio l'attesa dei giocatori verso le ambientazioni di D&D e non so quanto questi ultimi prenderebbero bene un'altra Storyline nei FR, vista l'uscita recente di Storm King's Thunder. Mi aspettavo che la WotC alternasse i FR con altri Setting, così da accontentare chi inizia a soffrire la mancanza di questi ultimi.

    Link to comment
    Share on other sites
    12 ore fa, Dracomilan ha scritto:

    Oppure molto più tristemente hanno deciso di rieditare questo: https://boardgamegeek.com/boardgame/4746/dungeons-dragons-computer-labyrinth-game

    Non dovrebbe essere perché su Amazon il prodotto è identificato come "hardcover", cioè un libro con copertina rigida.

    Ovviamente fanno sempre in tempo a cambiarlo, come fanno in tempo a cambiare il nome, però penso che si tratti di un manuale e non di un gioco in scatola.

    Link to comment
    Share on other sites
    Il 11/9/2016 alle 10:03, SilentWolf ha scritto:

    Su queste cose vedremo. In effetti il D&D team segue il piano di rivisitare e omaggiare i grandi classici di D&D in particolare. Più che altro, la cosa che mi lascia perplesso è che per questa Storyline mi aspettavo il collegamento a un'altra ambientazione.

    Già da mesi, infatti, i designer hanno registrato via sondaggio l'attesa dei giocatori verso le ambientazioni di D&D e non so quanto questi ultimi prenderebbero bene un'altra Storyline nei FR, vista l'uscita recente di Storm King's Thunder. Mi aspettavo che la WotC alternasse i FR con altri Setting, così da accontentare chi inizia a soffrire la mancanza di questi ultimi.

    Tipo Magic? :D

    Link to comment
    Share on other sites
    3 ore fa, Kiashaal ha scritto:

    Tipo Magic? :D

    Eh, sarebbe bello se fossimo già a quel punto. :D
    Purtroppo, come ti ho scritto nel topic su Magic, prima vengono le ambientazioni tradizionali con maggiore richiesta e con minore necessità di lavoro, poi quelle tradizionali più particolari e che richiedono nuove regole speciali, poi si arriverà alle ambientazioni fuori dalla tradizione di D&D. ;-)
    Quindi, nell'ordine, tendenzialmente i designer immagino relasceranno prima ambientazioni come Greyhawk, Dragonalce (forse) e simili semplici. Poi passeranno ad ambientazioni come Eberron, Dark Sun, Birthright e simili, per poi passare a Planescape e Spelljammer, e solo dopo penso rilasceranno cose più particolari.

    A meno che i designer recepiscano una forte richiesta per qualcosa di diverso da rilasciare prima di altre cose.

    Link to comment
    Share on other sites
    Il 12/9/2016 alle 20:21, SilentWolf ha scritto:

    Eh, sarebbe bello se fossimo già a quel punto. :D
    Purtroppo, come ti ho scritto nel topic su Magic, prima vengono le ambientazioni tradizionali con maggiore richiesta e con minore necessità di lavoro, poi quelle tradizionali più particolari e che richiedono nuove regole speciali, poi si arriverà alle ambientazioni fuori dalla tradizione di D&D. ;-)
    Quindi, nell'ordine, tendenzialmente i designer immagino relasceranno prima ambientazioni come Greyhawk, Dragonalce (forse) e simili semplici. Poi passeranno ad ambientazioni come Eberron, Dark Sun, Birthright e simili, per poi passare a Planescape e Spelljammer, e solo dopo penso rilasceranno cose più particolari.

    A meno che i designer recepiscano una forte richiesta per qualcosa di diverso da rilasciare prima di altre cose.

    al solito devo riproporre le medesime cose lol :P

    Link to comment
    Share on other sites


    Create an account or sign in to comment

    You need to be a member in order to leave a comment

    Create an account

    Sign up for a new account in our community. It's easy!

    Register a new account

    Sign in

    Already have an account? Sign in here.

    Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.