Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Jabberwocky

Oggi Goblin Punch, nella sua rubrica di rivisitazione dei mostri classici, ci parla del Jabberwocky, una bizzarra creatura nata dalla penna di Lewis Carroll.

Read more...

Need Games: le novità di Natale 2020 e del primo semestre 2021

Riempite la letterina a Babbo Natale con le novità Need Games in uscita a Dicembre e nei primi mesi dell'anno prossimo!

Read more...

Recensione: Mythic Odysseys of Theros

Dopo Ravnica, l'altra ambientazione per i set di Magic the Gathering che è stata convertita a D&D 5E è stata Theros, con il manuale Mythic Odyssesys of Theros.

Read more...

Humble Bundle: Cyberpunk 2020

R Talsorian e Humble Bundle lanciano una nuova offerta, permettendoci di fare un salto nel 2020 delle megacorporazioni e della Matrice.

Read more...

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: Eldritch The Book of Darkness, Shiver, The Wildsea, Lex Arcana in Giapponese

Vediamo assieme le ultime novità su Kickstarter relative al mondo dei GdR.

Read more...

    Arcani Rivelati: Eroi Gotici

    • Negli Arcani Rivelati di Aprile 2016, diamo uno sguardo ad alcune nuove opzioni per il personaggio adatte al genere Horror Gotico.

    Arcani Rivelati
    04 Aprile 2016

    La Sottorazza del Revenant fornisce un modo interessante per riportare il personaggio indietro dal mondo dei morti - un'utile opzione, se avete perduto il personaggio nelle nebbie di Barovia. Il Cacciatore di Mostri (Monster Hunter) e l'Indagatore (Inquisitive) sono due nuove Sottoclassi per, rispettivamente, il Guerriero e il Ladro, che ben si adattano alle sfide di Ravenloft o a quelle di una qualunque campagna di genere Horror Gotico.

    Potete pensare al materiale presente in questa serie come simile alla prima fase del playtest della quinta edizione. Queste meccaniche di gioco sono ancora delle bozze, usabili nelle vostre campagne ma non ancora forgiate tramite playtest e iterazioni ripetute. Sono quindi potenzialmente instabili; se le usate siate pronti a dirimere al volo qualsiasi dubbio sulle regole che potrebbe presentarsi. Sono scritte a matita, non in inchiostro. Per questi motivi il materiale presentato in questi articoli non è legale agli eventi ufficiali di D&D Organized Play.

    Il materiale presentato in Arcani Rivelati spazierà da meccaniche che ci aspettiamo di pubblicare un giorno in un manuale ad house rule delle nostre campagne che vogliamo condividere, da opzioni per il sistema base a materiale specifico di ambientazione. Una volta che lo pubblicheremo sappiate che vi contatteremo per sapere come sta funzionando e cosa possiamo fare per migliorarlo.

    Arcani Rivelati: Eroi Gotici


    Article type: Arcani Rivelati


    User Feedback

    Recommended Comments

    molto interessanti come opzioni, peccato non avere ladri o guerrieri in gruppo :) mi lascia un po' perplesso il fatto che non abbiano ancora rilasciato opzioni per il druido...si vede che lo ritengono già soddisfacente com'è...o che hanno in serbo qualcosa di grosso :)

    Link to comment
    Share on other sites

    Il ravenant è op in avventure brevi (soprattutto se unito al nano: cos +3!), mentre in avventure più lunghe rischia di "raggiungere la pace" prima di finire la quest.
    Il monster hunter è poco più di un battlemaster refluffato.
    L'inquisitive invece è molto ben fatto.

    Link to comment
    Share on other sites
    3 minuti fa, Hicks ha scritto:

    Insightful Fighting mi pare un po' sbilanciato in realtà...furtivo praticamente a gratis?

    Il Furtivo è già praticamente gratis. Vantaggio al tiro per colpire o alleato adiacente al nemico è come dire che nel 90% dei combattimenti ogni attacco è un furtivo.

    • Like 1
    Link to comment
    Share on other sites

    A me invece il Monster Hunter piace tanto: è (ancora una volta) una variante del Ranger dei vecchi tempi, quello che infliggeva devastanti danni a giganti, aberrazioni e cose brutte varie. 

    Il Revenant è molto carino e in poche righe offre una bella possibilità per tenere in gioco un PG senza dover ricorrere a risurrezionio cose simili (magari non consentite in alcuni setting). 

    Infine l'Inquisitive... meh. Non vedo grandi vantaggi ruolistici nel giocarlo a Ravenloft. Però magari in avventure investigative pulp...

    Link to comment
    Share on other sites

    Personalmente ho trovato il Revenant interessante per due motivi:

    1. incarna un'ottima soluzione meccanica per creare Sottorazze per gli Umani (perfetta per le ambientazioni non ufficiali incentrate solo sugli Umani). Usata come modello, può aiutare a creare numerose Sottorazze con cui rendere più particolare la razza Umana.
       
    2. Consente di giocare i ritornati, un tipo di archetipo di personaggio secondo me molto interessante. Il caso più celebre di questi ersonaggi è il famoso Corvo, interpretato da Brandon Lee nel celebre film. Non è, infatti, solo un modo per consentire ai giocatori di continuare a interpretare il loro personaggio, ma è fin da subito un metodo per giocare dei PG cupi e intriganti.

    Mi piace molto il Monster Hunter, anche se non lo ritengo perfetto. Come lo Scout di un paio di Arcani Rivelati fa, incarna un aspetto del Ranger che mi piace sia collegato al Guerriero. Avrei solo preferito fosse slegato del tutto alla magia...

    Trovo molto interessante, invece, l'Inquisitive, anche se personalmente vorrei un giorno vedere una Classe del tutto costruita intorno al concetto di personaggio acuto, sveglio, tattico, intelligente, senza coinvolgere il ladro o il mago.
    Detto questo, lo stesso Mike Mearls ha confermato che dietro alla realizzazione dell'Inquisitive c'è l'ambientazione Eberron:

    Che questo significhi che Eberron è più vicino alla pubblicazione di quanto può sembrare?

    • Like 1
    Link to comment
    Share on other sites
    2 ore fa, Shape ha scritto:

    Il Furtivo è già praticamente gratis. Vantaggio al tiro per colpire o alleato adiacente al nemico è come dire che nel 90% dei combattimenti ogni attacco è un furtivo.

    In effetti hai ragione!

    Link to comment
    Share on other sites
    9 ore fa, SilentWolf ha scritto:

    Che questo significhi che Eberron è più vicino alla pubblicazione di quanto può sembrare?

    Sta a vedere che potrei averci preso :P (se fossi altrettanto bravo con il superenalotto... :))

    • Like 1
    Link to comment
    Share on other sites
    42 minuti fa, Muso ha scritto:

    Sta a vedere che potrei averci preso :P (se fossi altrettanto bravo con il superenalotto... :))

    Hehehe...potresti all'incirca averci preso, in effetti. :grin:
    Non credo, però, che vedremo Eberron entro giugno, considerando che per pubblicare quest'ambientazione bisogna prima creare un bel po' di regole che la riguardano (le quali dovrebbero prima essere inevitabilmente Playtestate). L'unico playtest di regole su Eberron risale al 2° Unearthed Arcana e il responso era stato molto negativo, quindi la WotC si troverebbe a dover prima passare ai giocatori qualche altra regola da valutare. Quando si avvicinerà la data di Eberron, dunque, lo noteremo per via di qualche altra meccanica che lo riguarda.

    Però, in effetti, è possibile che entro 6 mesi/1 anno qualcosa possa venir fuori. Ovviamente, lo specifico per chi non ha seguito il discorso mio e di Muso in un altro topic, si tratta di nostri sospetti personali, che non hanno nulla a che fare con notizie ufficiali rilasciate dalla wotC. ;-)

     

    Edited by SilentWolf
    Link to comment
    Share on other sites

    Scusate, o non sto vedendo qualcosa di ovvio o il Revenant è estremamente potente.
    Come è possibile gestire una rigenerazione che riporta a metà pf dopo ogni scontro e la resurrezione infinita gratis?
    Cosa vieta al giocatore di non usare questa "razza" come spunto narrativo per ottenere vendetta, o per una bella one-shot, e invece allontanarsi dal proprio compito e giocare un immortale?

    Link to comment
    Share on other sites

    Verrebbe meno il concetto di Revenant. Il Revenant esiste solo per compiere la sua vendetta e non ha pace. Un pg revenant che si allontana dal suo obiettivo (allontanamento vero, non farci un giro largo attorno per rendere la vendetta più gustosa) non è più legato alla sua vendetta e, di conseguenza, non può più esistere come Revenant. O almeno, io lo gestirei così.

    Link to comment
    Share on other sites
    33 minuti fa, Shape ha scritto:

    Verrebbe meno il concetto di Revenant. Il Revenant esiste solo per compiere la sua vendetta e non ha pace. Un pg revenant che si allontana dal suo obiettivo (allontanamento vero, non farci un giro largo attorno per rendere la vendetta più gustosa) non è più legato alla sua vendetta e, di conseguenza, non può più esistere come Revenant. O almeno, io lo gestirei così.

    Proprio quel dover definire quanto "largo" può essere il giro potrebbe essere fonte di molte discussioni tra DM e PG.
    Un mio giocatore ha appena perso il proprio personaggio di 8° livello, ucciso un Mummy Lord che gestisce una piramide (Lair) ed è scortato da numerose mummie e Shield Guardian. Se tornasse come Revenant non avrebbe alcuna chance a vendicarsi direttamente, dovrebbe guadagnare almeno 5-6 livelli prima di cercare vendetta. Ergo: personaggio potentissimo fino a che non prova a vendicarsi.

    E' una meccanica troppo legata a singole partite e troppo situazionale, con accordi tra DM e personaggio.
    Avrei preferito un Revenant bilanciato inseribile in qualsiasi campagna.

    Link to comment
    Share on other sites

    Beh, a parte il fatto che i designer rilasciano sempre regole leggermente più potenti nei loro Arcani Rivelati (così da poterli depotenziare secondo i suggerimenti dei giocatori), il Revenant rimane una Sottorazza in cui il DM ha voce in capitolo sulla definizione dell'obbiettivo. Questo significa che, al momento della selezione del Revenant, il DM può far capire al giocatore che deve gestire il PG di conseguenza oppure che il PG smetterà di essere giocabile.

    Il Revenant è pensato anche per campagne lunghe, dove il PG deve inseguire a lu go il suo obbiettivo. Questo non significa che il suo giocatore possa ignorare l'obbiettivo del PG.

    Riguardo al recupero di HP, il fatto di riguadagnare solo 1 HP per turno, significa che il PG recuperererà solo 1 decina o poco più di punti ferita in uno scontro medio. Sempre che sia sotto la metà dei suoi HP...

    Link to comment
    Share on other sites


    Create an account or sign in to comment

    You need to be a member in order to leave a comment

    Create an account

    Sign up for a new account in our community. It's easy!

    Register a new account

    Sign in

    Already have an account? Sign in here.

    Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.