Jump to content

Anderas II

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    191
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

91 Gigante

About Anderas II

  • Rank
    Maestro
  • Birthday 01/31/1993

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. UPDATE: il warlock ha fatto il patto per riportare in vita il figlio, che però l immondo ha resuscitato come non morto,quindi magari qualcosa che ha a che fare con l'inganno e i non morti.... Per ora mi viene in mente solo Orcus
  2. Ciao, vorrei fare incontrare al warlock (fiend) del gruppo il suo patrono ma non so che immondo nello specifico potrebbe essere. Il warlock ha fatto il patto per ottenere potere magico ed è abbastanza il tipico "vecchio studioso" ossessionato dalla conoscenza. Mephistopheles mi sembrava il più adatto per ora però volevo sapere se magari c'è qualcosa di più particolare (M. È il tipico diavolozzo standard) che potrei usare. Non deve essere necessariamente un arcidiavolo va bene qualsiasi mostro di tipo fiend.
  3. Grazie dei suggerimenti,ho risolto con una Vorpal allo strigo (se vedo che è noiosa magari gli aggiungo qualche effetto),e un Difensore (arma leggendaria) al paladino
  4. Ci stavo pensando per lo strigo ma mi pare un po' noiosetta come meccanica rispetta alle altre (a parte warlock ma quello è un caso a parte perché è lui che se l'è scelta)
  5. Ciao, come da titolo cerco oggetti magici. Premessa: dopo quattro anni di campagna i PG dei miei giocatori sono arrivati al 17 livello, siamo in dirittura d'arrivo, prevedo di finire la campagna nei prossimi tre mesi, così non mi spaventa inserire qualche oggetto magico anche molto potente da dare ai PG. Il problema è che se a tre PG ho trovato degli oggetti magici da dare, me ne rimangono due fuori a cui non so cosa far trovare. Questi sono i PG già sistemati: Nano Guerriero-Verga della potenza sovrana (Reskinnata come martello nanico leggendario) Warlock umano- Stivali alati &
  6. Q 1220 Dubbio sulle resistenze: se un nemico ha resistenza a danni taglienti ma l'arma con cui lo attacco è magica, supera la riduzione del danno oppure no? Il dubbio mi è venuto leggendo la descrizione della Spada Vorpal: "[...] l'arma ignora la resistenza ai danni taglienti […]" non dovrebbe ignorarla automaticamente visto che è magica ? Grazie dell'attenzione.
  7. capito, penso andrò per combattere con due armi. Per quanto riguarda la parte più tattica invece come mi conviene gestire i combattimenti? perché mi pare che con fighting spirit non si incastri bene con maestro di armi grosse... in pratica devo scegliere se usare l'azione bonus per avere vantaggio al tpc oppure per eseguire un attacco bonus (nel caso in cui accoppo il nemico e a questo liv capita spesso). EDIT : intendevo COMBATTERE CON ARMI GROSSE non so perché ho scritto due armi
  8. Ciao, cerco consigli per la progressione di un guerriero monoclasse sottoclasse Samurai (Xanathar) razza umano (variante) la campagna parte al 3° livello e arriva al 20°. Questo è quello a cui ho pensato per ora (le caratteristiche le tiriamo): for 18, des 12 cos 16, int 8 sag 13, car 12 stile: combattere con armi grosse talento: maestro di armi grosse Background nobile cavaliere competenze: intuizione, percezione,persuasione, sopravvivenza, storia combatto con una spada a due mani e ho un'armatura di maglia
  9. Mea culpa, mi sono espresso male. Parafrasando: sono dell'opinione che al guerriero abbiano messo int per dare un po' più rilievo a quella caratteristica, e che non abbiano potuto ripetere l'operazione col ladro perché renderlo dipendente da 2 caratteristiche (tralasciamo cos) invece che da una lo avrebbe comunque "indebolito" e probabilmente la vedevano come una classe da "potenziare", il trickster probabilmente è più "forte" quindi hanno potuto mettergli una dipendenza da int. Modifica: poi non ho approfondito questo documento, ma così a occhio il trickster mi sembra più forte del ladro
  10. Sono d'accordo con quello che dici. L int al guerriero secondo me l' hanno messa perché è la caratteristica più bistrattata,col ladro non potevano farlo per il mad.
  11. pensavo di fare una risposta più esaustiva ma @The Stroy mi ha battuto sul tempo. @Lord Danarc forse non mi sono espresso bene ma era quello che intendevo (coerenza). Mi pare che però qua fai lo stesso errore di cui sopra: tra passare ad un nemico con la scheda da pg e ad uno che è solo una sacca di PF c'è un abisso. Ci sono un sacco di sfumature nel mezzo, su cui mi sembra che i game designer si stiano focalizzando, vedi i manuali mostri, volo, mordekainen ecc. non si può dire che la direzione sia quella "sacca di PF". @Enaluxeme che sia naturale perdere (immagino intendi "naturale"
  12. @Lord Danarc qui il problema e' di concetto. @The Stroy l ha spiegato bene in altri post e nel suo blog:il realismo non corrisponde ad una buona esperienza di gioco, anzi tante volte la preclude
  13. Si saranno resi conto che non funziona quando i manuali erano ormai dati alle stampe... comunque alla fine ho parlato con il DM e pare abbiamo risolto
  14. @Enaluxeme fortunatamente ho un master con cui ci puoi parlare (che poi dovrebbe essere la norma e non una fortuna è un altro discorso…) quello che cercavo è un supporto semiufficiale da presentargli, in modo che non si riduca il tutto a una rosicata del tipo "non puoi costruire nemici come PG perché non mi piace/non riesco a sconfiggerli" sui punti rispondo contemporaneamente a @The Stroy e @Albedo(il cui nickname mi evoca ricordi di un esame dell'università stile flashback veterano del Vietnam) 1) precisamente quello che dice The Stroy, conoscendo il tipo non penso li abbia costrui
  15. Ciao a tutti, qualche tempo fa ho letto una discussione che partendo dal dubbio su un talento finiva col parlare delle ragioni per cui un master non dovrebbe costruire i nemici con le regole della creazione del personaggio, ma bensì come mostri. Nella scorsa sessione della campagna che sto seguendo da giocatore (una campagna MOLTO incentrata sui combattimenti), il Master ci ha fatto combattere contro un gruppo di "avventurieri", essendo anch'io un DM ho trovato l'incontro "strano" infatti poi il Master mi ha confidato di averci fatto scontrare con dei personaggi costruiti come PG (cioè co
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.