Jump to content

I Sopravvissuti - Capitolo III


Pippomaster92

Recommended Posts

SEZIONE II

Spoiler

Vi preparate ad un ciclo di sonno, meditando e discutendo su ciò che accadrà nell'immediato futuro. Sarete invischiati in una guerra? In qualcosa che avevate giurato di lasciarvi alle spalle? La vostra presenza sarà una salvezza per questa gente o una condanna per ciò che resta degli umani di un tempo?
Avete ancora il diritto di intromettervi in queste faccende? O siete come dinosauri sopravvissuti per caso, e Kepler ormai appartiene ai nuovi uomini?

Ma le vostre tribolazioni vengono interrotte da un messaggio urgente da Bao Tsaku, diretto a Clarke "Signore, siamo [...] non capi[.......]ono qui! Shen sta [......] gli altri. Possiamo re[.....] ma non fuggire! [...]ioni?"
La trasmissione si interrompe, e qualsiasi altro tentativo di riconnettersi con essa risulta inutile: il segnale della Sezione II c'è ancora, ma non è raggiungibile.  

SEZIONE III

Spoiler

La Sezione III se la sta passando relativamente bene. Tanto che adesso le vostre preoccupazioni quotidiane non riguardano più il cibo o il riparo, e nemmeno l'energia. Potete viziarvi con quesiti interessanti ma puramente scientifici. Quali l'origine dei popoli che avete incontrato su Kepler, o gli strani fenomeni naturali che popolano il pianeta. 

Cominciate dalle foto e dai video che riuscite a recuperare, non senza difficoltà, dagli apparecchi che avete preso nel laboratorio della strana foresta di carne. Non ci sono indicazioni temporali, ma un'analisi sommaria identifica alcuni dei pezzi di questi apparecchi come originali dell'equipaggiamento della Visnhu, mentre altri sono vecchi di "appena" un'ottantina di anni terrestri. 

Il materiale è interamente legato ad uno studio sulla fauna locale, in particolare quelle piante-animali e una sorta di loro parassita che sembra una versione più piccola dell'ammasso di carne che avete trovato nel laboratorio. I video sembrano testimoniare una sorta di cultura di questa creatura, e alcuni esemplari trovati allo stato naturale. Non capite tutto quello che viene detto, sia per la qualità video che per la parlata: il traduttore riconosce molti elementi del mandarino, ma con strane abbreviazioni e i toni sono tutti sbagliati, rendendo difficilissima un'interpretazione puntuale. 

I due individui compaiono a turno in foto e video, sono un uomo e una donna abbigliati con tute e abiti da viaggio di fattura antico-moderna: elementi delle tute Visnhu mescolati con casacche di tela cerata e galosce di cuoio. Sembrano due ricercatori competenti, e utilizzano anche piccoli computer portatili per raccogliere e immagazzinare i dati. Ma il loro approccio allo studio è quasi ottocentesco, retrogrado e inconcludente. Non portano i guanti, non si premuniscono da possibili infezioni e contaminazioni... e ciò che avete trovato dentro la creatura del laboratorio vi fa intendere cosa ciò abbia comportato. 

Dopo qualche ora il vostro studio viene interrotto da un vostro tecnico delle comunicazioni "Perdonate l'interruzione, ma immagino vogliate saperlo: abbiamo rilevato un'altra comunicazione. Sembra proprio venire da un'altra Sezione! Sentite qui"

Dal palamare giunge la registrazione "Signore, siamo sotto attacco! Non capiamo da dove siano arrivati, ma sono qui! Shen sta cercando di organizzare una ritirata e portare via gli altri. Possiamo resistere a lungo nella Sezione, ma non fuggire! Avete istruzioni?"

L'uomo sorride "Sembrano nei guai, ma siamo riusciti a triangolarli. Non sono poi tanto distanti a volo di shuttle..."

 

Link to comment
Share on other sites


Reyna

Sezione III

Spoiler

Lo studio dei materiali recuperati vine interrotto da una notizia decisamente più interessante è in tempo reale? domando al tecnico prepariamo subito lo shuttle, se hanno bisogno di aiuto dobbiamo intervenire E se fosse la sezione 2? Forse loro sono sopravvissuti Dobbiamo anche prepararci alle conseguenze, dobbiamo avvisare gli indigeni e farci aiutare. Se qualcuno ha attaccato un'altra sezione sicuramente vorrà fare lo stesso con noi. Non che brami la guerra, ma non vedo alternative in questo caso

 

Link to comment
Share on other sites

Friedrich Seidel

Sezione II

Spoiler

Ci prepariamo ad un nuovo ciclo di sonno, ancora pieni di pensieri e preoccupazioni: da qualsiasi punto di vista si voglia vedere la questione, ci stiamo comunque imbarcando in una guerra. Ma, ancora una volta, non abbiamo tempo di soffermarci su questi interrogativi: una chiamata urgente dalla Sezione ci avvisa... Di qualcosa? Oh, m**da! Guardo i miei compagni eloquente, aggiungendo Si parlava di fuggire: non può essere nulla di buono. Dobbiamo avvisare Shurat e tornare indietro nel minor tempo possibile: capirà l'esigenza. Dico ai miei compagni. L'alleanza con i locali era promettente, ma non possiamo abbandonare la Sezione. 

 

Link to comment
Share on other sites

Ajand Fundar

Alla Sezione 3

Spoiler

«Uhm...» mormora pensieroso Mosis. «Triangolate se possibile il destinatario del messaggio. E speriamo che siano più vicini della sezione. Se davvero ci vorranno dodici ore con lo shuttle e sessanta con la sezione, arriveremo con la polvere. Intanto avvisate i Savi della scoperta di un'altra Sezione e dell'attacco in corso. Potranno voler alzare le difese anti-aeree.»

«Prepariamo lo shuttle per combattere o per provare a salvare qualcuno?» domando con una gran voglia di menare le mani e sparare a qualcuno.

«Credo che arriverete per sparare ai mangiatori di carcasse e poco altro. Ciononostante non possiamo lasciare qualcosa di intentato, quindi direi che è il caso che vi prepariate per combattere a breve.»

«Avete sentito il capo? ASAP, presto!» dico col sorriso, battendo le mani come a richiamare l'attenzione. Di sicuro voglio con me il nostro focoso fabbro pazzoide...ed anche la guardia del corpo di Reyna, è una tosta.

 

Link to comment
Share on other sites

Xi Pei Lan

Sezione III

Spoiler

"Questo è... Inaspettato."

Trattengo un'esclamazione di sorpresa.

"Come abbiamo fatto a non notare un'altra sezione?"

Poco importa, per ora. Orge arrivare il prima possibile lì, poi potremo fare le dovute domande.

 

Link to comment
Share on other sites

Aaron Clarke

Sezione II

Spoiler

Bao, ci sono delle interferenze! Chi vi ha trovato? Passo! rispondo alla chiamata dell'esperto di comunicazioni, nella speranza che le interferenze siano temporanee e che possano riprendere parola.
Tutto tace. 
Bao, ripeto, chi vi ha trovato? Passo! aspetto un altro poco, concludendo che non hanno più modo di contattarci.
Speravo avessimo più tempo... bisbiglio tra a me e me, furioso per lo sgradito attacco a sorpresa I Guarahl devono averli trovati... sibilo nuovamente, per poi rispondere alla proposta di Friedrich: basta piangersi addosso, dobbiamo agire.

Sì, ha ragione Friedrich. Bisogna tornare immediatamente dai Berleighstani. Non tollererò alcuna pausa nel viaggio di ritorno, la Sezione II conta su di noi.

 

Link to comment
Share on other sites

Sumio

Sezione III

Spoiler

Mi unisco in ritardo agli altri, ancora impegnato nelle analisi.

Una sezione? Ancora funzionante? Possiamo metterci in comunicazione diretta? Chiedo, non volendo fare un salto nel buio mandando una spedizione. Qualunque cosa sia un pericolo per loro lo è altrettanto per noi, se non peggio visto come siamo ancora mal ridotti.

 

Link to comment
Share on other sites

Sezione II

Spoiler

Ko Aikan, una volta che la informate del pericolo, preme affinché torniate indietro "Ci sono anche i Ko e gli altri nostri fratelli... credo che dovremmo tornare indietro. Ma è un viaggio lungo"

In effetti ci metterete delle ore, anche senza fare soste. Giorni terrestri, probabilmente. Tornerete quando sarà già tutto accaduto. Ma forse ci saranno sopravvissuti. Forse...

Sezione III

Spoiler

"Non rispondono più, signore. Comunque, sono abbastanza sicuro che la comunicazione sia aperta. Probabilmente hanno fisicamente abbandonato la postazione" risponde il tecnico. Dopo qualche istante aggiunge a beneficio di Mosis "I destinatari sono poco distanti, anzi, un po' più distanti da noi. Ma la distanza è praticamente irrilevante"

 

Link to comment
Share on other sites

Shen Yun-Chow

Sezione II

Spoiler

"Quindi sarà bene affrettarsi", rispondo alle considerazioni della Kho.

"La nostra prima fedeltà va verso i nostri compagni e fratelli. Anche se dovessimo essere... in ritardo", concludo, con una nota di insoddisfazione nella voce. 

 

Link to comment
Share on other sites

Friedrich Seidel

Sezione II

Spoiler

Io posso anticiparvi, probabilmente. Non so quanto potrei fare da solo, ma forse posso cercare i sopravvissuti prima che sia troppo tardi e coordinarli per portarli al sicuro. Dico dopo la risposta di Kho Aycan. I naniti nel mio sangue possono aiutarmi, anche se probabilmente dovrò comunque scontarne il prezzo. Ma, d'altronde, l'idea di arrivare troppo tardi è fin troppo spaventosa. Come durante il mio ultimo lavoro, insomma... 

Master

Spoiler

Vorrei usare i naniti per sostenere il corpo di Friedrich e permettergli di fare meno soste e anticipare gli altri. Fammi sapere se è fattibile e, nel caso, quanto possa essere rischioso. 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Ajand Fundar

Sezione III

Spoiler

«Se vuole andare, Reyna, faccia pure. Ma le ricordo di stare attenta: questa sarebbe una missione militare, sicuramente NON scientifica.» dice Mosis facendo spallucce un istante. La verità è che ogni individuo della sezione è ormai preziosissimo e quasi insostituibile.

«A questo punto andiamo e muoviamoci. Comunque il fatto che abbiano lasciato la postazione "aperta" è un pessimo segno.»

 

Link to comment
Share on other sites

Sumio

Sezione III

Spoiler

Ajand ha ragione, è una missione militare. Ma anche diplomatica se c'è da collaborare con l'equipaggio di una sezione integra. Dico semplicemente.

Se serve un medico da campo mi propongo. Aggiungo. Non ho esperienze militari,ma sono più che capace di lavorare in condizioni non ottimali e sotto stress.

 

Link to comment
Share on other sites

Aaron Clarke

Sezione II

Spoiler

Molto bene. Friedrich, se pensi di poterci anticipare, fatti accompagnare dai gemelli. alludo ai droidi, gli unici incapaci di provare fatica e di arrivare lì prima di noi Noi andremo a chiedere aiuto a Shurat. Mi raccomando, limitatevi ad infiltrarvi nella Sezione e cercate una via d'uscita alternativa. Ma non permettetegli di saccheggiare la Sezione: se potete, rendetegli difficile il passaggio. Se invece non ci sarà modo di fuggire, resistete quanto più possibile. i miei ordini sono ovvietà, mi fido della capacità di giudizio di Friedrich, ma voglio essere sicuro.
Buona fortuna. concludo sperando che questo non sia un addio.

 

Link to comment
Share on other sites

Sezione II

Spoiler

Friedrich e i due cloni cominciano a marciare, precedendo il resto del gruppo. Anche con le loro doti sarà una missione difficile e pericolosa, perché Kepler è davvero ricco di incognite e pericoli. 
Il resto del gruppo fa rapidamente i bagagli e comunica al generale dell'accampamento la decisione di partire, spiegandone i motivi. Shurat sembra contrariato ma non intende impedirvi di lasciare la zona.

Friedrich

Spoiler

Impieghi comunque ore per arrivare sul posto. A più di metà strada però senti un rombo sonico sopra la tua testa. Tu sei protetto dagli alberi, ma riconosci comunque il rumore: è quello di uno shuttle della Visnu, un motore a getto d'idrogeno ad alto potenziale. Il velivolo si sta avvicinando rapidamente, e altrettanto rapidamente si allontanerà da qui. Ma chi lo guida? Da dove viene?

 

Sezione III

Spoiler

Organizzate la partenza dello shuttle e dopo poco richiedete e ottenete il via libera per la partenza. La gente del posto ha sempre un po' di timore a lasciare scoperto il cielo, disattivando le difese aeree. Ma che altro può fare?

Il velivolo si alza in volo e resta in contatto con la Sezione. Sapete tutti che arriverà comunque in ritardo, ma ci sarà qualcosa che potete comunque fare, no? Anche solo identificare il nemico, recuperare delle salme...

 

Link to comment
Share on other sites

Friedrich Seidel

Master

Spoiler

Mi metto in viaggio con i droidi, sfruttando le mie nanomacchine per permettermi di trascurare la fatica e aumentare i livelli di ossigenazione del sangue. Ci servirà comunque molto tempo, ma è la migliore speranza per provare a salvare qualcuno. 

Quando ormai siamo a più di metà strada, sento un boom supersonico arrivare dal cielo. Guardo in alto, sorpreso da questo suono ormai alieno, sgranando gli occhi quando vedo un velivolo di una Sezione. I nostri non sono utilizzabili e gli uomini di Perseus usavano degli aerei più antiquati. Questo può voler dire una sola cosa. Guardo i droidi, aggiungendo incredulo L'avete visto anche voi? Ci manca ancora un po' di strada, ma forse potremmo aver finalmente ricevuto una buona notizia. 

 

Link to comment
Share on other sites

×
×
  • Create New...