Jump to content

Recommended Posts

Salve a tutti, questa è la seconda campagna che faccio di d&d e ho scelto di fare un paladino aasimar scourge considerate che sono al 3° lvl e ho già scelto il giuramento della conquista il punto è che stavo pensando di biclassare warlock con lama del sortilegio e patto della lama ma non so quanti livelli devo fare da pad e lock non ho ben capito come funziona il patrono nel senso che scegliendo la lama del sortilegio non è come scegliere il patrono visto che alla fine è un arma maledetta? Comunque chiedo aiuto per una build e sarei grata se qualcuno mi spiegasse tutto ste cose in sintesi xD

Comunque vi lascio tutte le caratteristiche che ho

17 FOR

15 DES

16 COS

14 INT

15 SAG

18 CAR

Link to comment
Share on other sites

Non ho ben chiaro il dubbio sul warlock: l’hexblade (o lama maledetta) è il “patrono” del warlock, poi chi o cosa è materialmente puoi sceglierlo con il tuo master; magari è un’entità semi-divina, o un’arma senziente o una maledizione che affligge il pg

In ogni caso è un ottimo multiclasse per il warlock, visto che di base ti permette di usare solo il carisma per tutto; se non vuoi complicarti troppo la vita puoi anche prendere solo 3 livelli da warlock, così da avere un paio di poteri utili e continuare a giocare un paladino abbastanza standard 

in alternativa, se l’obiettivo è usare il classico trucco degli slot, ricaricandoli a riposo breve, prosegui da warlock almeno fino al 5º livello, in modo da prendere Eldritch Smith (non ricordo il nome italiano) e di fatto avere un doppio punire usabile quando vuoi davvero essere sicuro di fare tanti danni 

Link to comment
Share on other sites

Il patrono dell'hexblade funziona come qualsiasi altro patrono: è sempre un'entità ultraterrena che potrebbe essere un'arma senziente o qualsiasi altra cosa. Accordati col tuo DM per trovare o inventare un patrono adatto. 

Per quanto riguarda la parte meccanica, spesso si usa un solo livello da hexblade ed il resto da paladino perché con un solo livello si può attaccare usando il carisma al posto della forza (solo con arma ad una mano), si hanno le spell da warlock con gli slot che si ricaricano con i riposi brevi, si prendono i cantrip e si ha la maledizione dell'hexblade. 

Se vuoi proseguire con entrambe le classi l'ideale penso sia warlock 5/paladino 6+ perché hai sia lo smite del warlock con due slot di 3° livello da warlock, che quello del paladino con in più l'aura per i tiri salvezza. 

Il problema vero di questa versione con 5 livelli da hexblade è quando infilarceli nella build: nei personaggi marziali solitamente si deve arrivare il prima possibile al livello 5 per l'extra attack, ma da paladino hai l'aura del livello 6 che è una delle feature più forti di tutto il gioco quindi è d prendere il prima possibile. Ma poi al 7 hai l'aura che paralizza i nemici spaventati, all'8 hai l'incremento di caratteristiche/talento e al 9 hai le spell di 3° tra cui anche fear che va in sinergia con la tua aura. Salendo al 10° hai l'aura contro la paura, al 11° gli attacchi che fanno più danni, al 12° altro talento e al 13° le spell di 4°.

In pratica se ci infili un livello da warlock presto (paladino 3/warlock 1 per esempio) non cambia molto nella build e tutte quelle caratteristiche le ottieni semplicemente un livello dopo. Se vuoi fare warlock 5 significa che puoi usare anche l'arma a due mani, ma devi bloccare quella progressione per 4 livelli, rallenti l'avanzamento caratteristiche/talenti e delle capacità di paladino. 

In soldoni io ti consiglio di infilarci un solo livello da hexblade e giocartela da tank con arma e scudo

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...