Jump to content

Enaluxeme

Circolo degli Antichi
  • Posts

    1.7k
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

Everything posted by Enaluxeme

  1. Tiabrar Holiadon (elfo della luna monaco) Io dico di bruciare tutto. Se tocchiamo solo le ragnatele a destra sapranno che siamo andati a destra. Il peggio che può succedere è che quei ragnoni si facciano vivi prima del previsto, ma almeno questa volta saremmo riposati e pronti al loro arrivo.
  2. Tiabrar Holiadon (elfo della luna monaco) Afflitto, tiro un grosso sospiro. Siamo stati sfortunati. Non eravamo nelle condizioni di affrontarlo in quel momento, ma mi chiedo se scappare fosse davvero la scelta migliore. Uno dei fratelli di Gundren è ancora lì dentro. Mi siedo e mi massaggio la tempia. Va bene, non ci resta che guardare avanti. Dobbiamo aspettarci delle trappole da parte del ragno, quantomeno per la strada che porta al tempio dove l'abbiamo incontrato. Io voto di esplorare il resto della caverna: sembra che non l'avesse esplorata nemmeno il ragno, quindi è più improbabile che ci tenderà un agguato lì, e se ci fossero oggetti utili potremo metterci su le mani prima di lui.
  3. Ma se cercassimo di seminare i ragni e tornare indietro per attaccare il ragno nero mentre è solo? Per esempio, potreste buttarvi in acqua e seguire la corrente uscendo subito prima della cascata, mentre io che essendo più veloce ho quasi la sicurezza che i ragni non mi prenderanno continuo verso sud, assicurandomi che mi vengano dietro scoccando qualche freccia di tanto in tanto.
  4. Tiabrar Holiadon (elfo della luna monaco) Ottimo, fermandosi a spararmi ragnatele i ragnoni hanno rallentato l'inseguimento. Mi preoccupa però che il drow non sia con le sue bestie. In ogni caso, scocco un'altra freccia verso il ragno più vicino, poi mi ritiro: prendo la rincorsa necessaria, salto sul muro e da lì spingo per darmi lo slancio necessario ad oltrepassare la ragnatela senza toccarla. Raggiungo i miei alleati, poco più avanti di me. I ragni giganti sono dietro l'angolo, ma il drow non si sta disturbando a correrci dietro.
  5. Chiedevo perché passo del vento raddoppia anche altezza e lunghezza dei salti
  6. Come funziona la ragnatela? Evitarla con acrobazia mi richiede un'azione o lo faccio come parte del movimento? Se fallisco e resto appiccicato posso usare l'azione per liberarmi? Eventualmente quale check/TS? Se uso Passo del Vento saltando di 1,2 metri riesco ad evitarla del tutto senza tirare nulla?
  7. Tiabrar Holiadon (elfo della luna monaco) Essendo il più rapido del gruppo, sono certo di poter fuggire senza difficoltà nel momento stesso in cui decidessi di farlo. Decido invece di coprire la fuga degli altri prima di alzare il passo. Estraggo l'arco, e mi preparo a colpire il primo ragno in vista. Andate! Guadagno un po' di tempo e vi raggiungo.
  8. Tiabrar Holiadon (elfo della luna monaco) Dopo essermi risvegliato grazie alle cure del nano, mi sono liberato dalle ragnatele e sono rimasto in disparte, cercando di soppesare la situazione. Sono certo che lo scontro ci sarà comunque... se adesso facciamo come dice arriveremo a quello scontro avendo usato le poche forze che ci rimangono per esplorare la caverna.
  9. Onestamente non mi piace molto l'idea di andare in giro per la miniera adesso, sapendo che poi ci sarà comunque l'inevitabile scontro con il ragno. Comunque Tiabrar come lo devo considerare adesso? Perché è stato curato di 2d8+4 ma sbaglio o si trova in una ragnatela?
  10. Devi tirare per ogni singolo attacco. Non credo esistano capacità di classe che ti permettano di fare attacchi senza un tiro d'attacco, tanto che per esempio effetti che fanno danno come l'incantesimo Dardo Magico non vengono considerati attacchi proprio perché non devi tirare per colpire.
  11. Fun fact: armi simili come la spada affilata in origine avevano un tiro di dado come danno aggiuntivo su un 20. Hanno cambiato il danno bonus in un numero fisso perché altrimenti da regole avresti dovuto raddoppiare quei dadi. Questo vuol dire anche che se con una spada vorpale fai 20 contro una creatura troppo grossa perché le si possa tagliare la testa, che ha azioni leggendarie o che non ha una testa, tiri in realtà 12d8 danni aggiuntivi visto che il 20 è anche un critico, a meno che la creatura in questione sia immune ai critici.
  12. Tiabrar Holiadon (elfo della luna monaco) La sala è ampia, e stranamente silenziosa se non per i rimbombi della caverna e lo scoppiettio del fuoco. Il bugbear è fuggido in questa direzione... Si stava solo allontanando da noi o voleva raggiungere qualcuno? Mi guardo attorno, facendo attenzione agli angoli bui all'ombra del fuoco. Se avesse preso la porta sulla destra del corridoio l'avremmo visto, per cui deve essersi nascosto qui o aver varcato le porte a sud. Continuando a cercare in tutte le direzioni, cammino verso quella che sembra l'unica altra uscita.
  13. Che poi onestamente a questo punto non avrebbe senso cercare altri
  14. Tiabrar Holiadon (elfo della luna monaco) Mi riavvicino al gruppo lentamente, massaggiando il punto colpito. Invece credo che dovremo seguirlo, probabilmente scappa nella direzione in cui si trova il ragno nero. Prima però, ti sarei grato se ti prendessi cura di me. Mostro a Shatlin la ferita.
  15. Tiabrar Holiadon (elfo della luna monaco) Mi aspettavo che avremmo semplicemente seguito i bugbear ed ho abbassato la guardia facendomi colpire, ma in effetti meglio non averli alle spalle quando avremo di fronte il ragno nero. Per un attimo mi sono sentito vicino al perdere i sensi... Per il momento sono ancora in piedi, ma meglio non rischiare e lasciare che siano i miei compagni coperti di latta a vedersela con i goblinoidi. Elettrifico le mie mani e tento di folgorare un bugbear, dovrebbe bastare a darmi quel momento per sgattaiolare via.
  16. Se il tuo obiettivo è quello di fare danni certamente vuoi tanti attacchi e tanti danni bonus su ogni attacco. Il barbaro bestia ti da l'opzione artiglio che ti fa fare un attacco in più a gratis, ma vale solo fintanto che sei in ira. Questo è un bene e un male perché da una parte l'essere in ira ti da anche un bonus al danno, dall'altra non ti permette di usare incantesimi a concentrazione che aumenterebbero i tuoi danni come marchio del cacciatore, benedizione o favore divino. Ovviamente per aumentare il tuo numero di attacchi devi anche raggiungere il livello 5 con un marziale, probabilmente con lo stesso barbaro che ti da anche movimento extra e la possibilità di portarlo al livello 6 in futuro per un'ira in più al giorno. Ti serve poi un modo per attaccare anche con l'azione bonus. Purtroppo non puoi combattere con due armi perché secondo le regole devi "impugnare" le due armi e gli artigli tecnicamente non gli impugni. Come dicevi tu un'opzione è quella di prendere livelli da monaco. Un'altra opzione sarebbe quella di usare talenti come maestro d'armi possenti o maestro delle armi su asta, ma se non vuoi usare armi non è un'opzione adatta a te. Per quello che vuoi fare tu consiglierei di multiclassare sia in monaco che in druido delle spore. Scegli se portare al 5 e oltre il barbaro o il monaco: se scegli il barbaro avrai più ire a disposizione, con il monaco potresti prendere il kensai e convincere il master a farti scegliere gli artigli come arma da kensai per ottenere una mini punizione al livello 6. Ci ficcherei dentro anche 4 livelli da guerriero maestro di battaglia, sempre per usare le manovre in caso di critico. Ovviamente vai sempre di attacco irruento, soprattutto perché hai degli HP temporanei che mentre sei in ira valgono il doppio.
  17. Tiabrar Holiadon (elfo della luna monaco) Compaiono due bugbear, sembra che il loro intento non sia quello di attaccarci a vista ma di portarci dal ragno. Vi ha mandati a prenderci, eh? Ottimo, dateci solo un momento per salutare il nostro nuovo amico e vi seguiremo. Mi avvicino al drow. Nonostante tutto, preferisco sempre la clemenza con i nemici già sconfitti: non mi piace l'idea di uccidere chi non può più difendersi, e non mi piace lo sguardo di Shatlin. Forse agendo per primo posso risolvere la situazione senza discutere.
  18. La tabella del warlock ti dice quante suppliche hai a disposizione per ogni livello. Inoltre sull'ultimo manuale hanno aggiunto un talento che ti permette di ottenere una supplica in più, come requisito devi avere una classe con incantesimi.
  19. Sono entrambe più o meno allo stesso livello. Direi di basare la scelta sul flavour: vuoi che il tuo personaggio abbia capacità magiche o puramente marziali?
  20. Tiabrar Holiadon (elfo della luna monaco) Beh, ti ho dato un'opportunità e l'hai rifiutata. Ora è il momento di andare giù. Sfruttando il dislivello della scalinata e il fatto che il mio bersaglio si trova in terra, salto addosso al drow atterrando sul suo petto con un piede e con la punta del bastone.
  21. Tiabrar Holiadon (elfo della luna monaco) Quando il drow mi aggira, anche io scatto per fermarlo. Invece di limitarmi a inseguirlo però, tento di entrare nel corridoio prima di lui e tagliargli la strada. Bloccato o no, non riusciamo ad evitare che il nemico gridi per chiamare i rinforzi. Laoconte chiede se non sia il caso di arretrare. E dare al nemico il tempo di prepararsi meglio al nostro arrivo? No, il momento giusto è questo!
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.