Jump to content

Capitolo 3 - Night’s Dark Terror (Parte 4)


AndreaP

Recommended Posts

Tserdain 10 Yarthmont 992, Tramonto [sereno - fine primavera]

I compagni erano finalmente tornati a Sukiskyn riportando Stephan sano e salvo con dei nuovi indizi sui misteri che toccavano quelle terre

Il loro ritorno era stato subito festeggiato da Pyotr e dalla sua famiglia che li aveva accolti nella sala grande

"Siamo vostri debitori" disse Darya la moglie del capofamiglia, mentre Taras Irina e Matevey festeggiavano il ritorno dello zio

Bottiglie di vino vennero stappate mentre il racconto delle vicende occorse veniva narrato dallo stesso Stephan.

"Dopo essere stato catturato dai goblin durante l'attacco a Ilyakana fui portato alla tana dei Wollfskull e quindi da questi fino ad una città perduta chiamata Xitaqa dove venni interrogato da un mago chiamato Golthar: questi voleva sapere da noi prigionieri se sapevamo cdove fosse un Arazzo dorato"

"Io sono stato zitto perché ho capito che forse sapevo dove fosse mentre gli altri prigionieri lo ignoravano. Pare che Golthar chiamato Skinny Legs avesse la chiave per rivelare un segreto nascosto in quell'arazzo, una cosa molto importante per lui. La chiave era un ago che lui possedeva"

Poi Stephan si voltò "Eccolo, l'arazzo è quello" disse indicando un vecchio tappeto ingrigito sulla parete che presentava strani disegni geometrici ormai consunti "E' quel vecchio arazzo che avevi trovato nelle rovine"

@all

Spoiler

Mappa dei viaggi fatti finora in questa avventura
https://drive.google.com/open?id=1GPdEnXfiYAN6K7IOd5HXbvN9387JPpNp

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Rhal

Rhal osservò attentamente l'arazzo cercando di intuire cosa potesse esservi di tanto significativo al suo interno: potrebbe essere magico? Oppure mascherare nei suoi disegni una mappa? Io direi di farne una copia su carta da portarci dietro. Non si sa mai quando potremmo aver bisogno di rinfrescarci la memoria. 

Stephan potete passarmi un figlio e dell'inchiostro?

Spoiler

Non ho individuazione del magico ma potrei provare con lettura se vi sono delle scritte sull'arazzo.

 

 

  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

Tserdain 10 Yarthmont 992, Tramonto [sereno - fine primavera]

Rhal iniziò a fare una copia dei disegni geometrici dell'arazzo mentre Illius ne studiava la trama: fu il mago a trovare un piccolo filo dorato, che nulla centrava con la trama dell'arazzo ma che ne usciva dall'ordito

Fu sufficiente infilare il filo nell'ago perché questo si animasse: l'ago iniziò subito ad aggiungere trama dorata al disegno e a creare o evidenziarne particolari inespressi.

Poi ad un certo punto si fermò immobile avendo terminato il suo lavoro

@all

Spoiler

L'arazzo: tutte i punti dorati sono stati aggiunti dall'ago (sia quelli che evidenziano particolari già disegnati come le righe blu o quella specie di triangolo su centro destra che prima era blu come quello sul centro sinistra, sia oggetti nuovo come le V rovesciate e la mezzaluna posta in alto a sinistra). Prima vi erano solo le trame in altri colori

https://drive.google.com/open?id=1G25ZIGbKhVVXxoPCL8FnlRkefDXePfgC

 

Link to comment
Share on other sites

Grigory

"Accidenti!!"

Disse il chierico vedendo l'ago animarsi e terminare quella che a prima vista, era una vera e propria mappa

@DM

Spoiler

Con le mie conoscenze  e la sopravvivenza, riesco a capire cosa rappresenta la mappa, quali sono i punti focali e qual è il percorso suggeritoci?

 

Link to comment
Share on other sites

Tserdain 10 Yarthmont 992, Tramonto [sereno - fine primavera]

Presto i motivi geometrici mostrarono la loro reale natura:  una mappa splendidamente eseguita che raffigurava una costa, fiumi e un'area dorata pulsante incastonata in una catena montuosa.

Ed i compagni decisero che quella era la prossima meta.

La serata trascorse piacevole con Darya che aveva cucinato un montone con erbe amare e Pyotr che aveva stappato alcune bottiglie di vino 

Terminata la cena lo stesso padrone di casa si avvicinò loro consegnando una gemma nera a testa "Per ringraziarvi di quello che avete fatto per noi. Ora spero che vorrete terminare il lavoro per cui vi avevo assunto: purtroppo come sapete abbiamo perso molti dei cavalli quindi potrò pagarvi solo 50 Reali per portarli a Rifillian." disse


@all

Spoiler

Missione iniziale (per chi l'avesse dimenticata)


 

Edited by AndreaP
Link to comment
Share on other sites

Grigory

Il Chierico ammirò la gemma che gli veniva offerta, era strana nera. Non capiva il perché le gemme erano ricercate e pagate molto ma tant'è.. fece spallucce, ringraziò e se la infilò in tasca. Poi tornò a guardare i compagni e l'uomo

"Ragazzi, abbiamo un impegno preso che penso abbia la precedenza su tutto..."

 

@all + DM

Spoiler

è questa la questione iniziale?

Molto” disse Stephan “A proposito. Forse a te ed ai tuoi amici potrebbe interessare un lavoretto, non complesso ma ben pagato. Adatto a persone come voi che siete abituati all’avventura.”
Fece una pausa guardando il gruppo
Pyotr mio fratello ha catturato recentemente una piccola manda di puri cavalli bianchi: presto saranno pronti per essere venduti ed i cavalli bianchi sono molto apprezzati dagli elfi Callarii in quanto il cavallo bianco è il simbolo della loro tribù. Insomma ho stretto un accordo con loro, per cui si sono resi disponibili a comprarmeli. Ora devo solo trovare un gruppo che si assicuri di riuscire a portare la mandria sana e salva da Sukiskyn a Rifillian. E piuttosto che affidarmi ad estranei preferisco qualcuno di fidato. Posso pagarvi 100 Reali. Che ne dite?” chiese 

 

Link to comment
Share on other sites

Arn

"Certo. Faremo ciò per cui ci siamo impegnati e, se vorranno venire, saranno ben accetti anche Grigory e Rhal. Siamo una buona squadra", Arn rispose a Pyotr, includendo anche i nuovi compagni, per poi aggiungere: "É probabile che, a questo punto, i Goblin siano di nuovo una serie di tribù disorganizzate ed in conflitto, ma non abbassate troppo la guardia...",

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Tserdain 10 Yarthmont 992, Sera [sereno - fine primavera]

"Certo nasconderemo l'arazzo e staremo in guardia" rispose Pyotr "e vi ringrazio ancora per tutto quello che state facendo"

"Io e Stephan vi accompagneremo fino a Rifillian per poi concludere l'affare con gli elfi" intervenne Taras, il figlio maggiore del capofamiglia "e ovviamene per pagarvi"

"Tornare a Rifillian dove ci siamo conosciuti sarà un piacere" disse Stephan

"Ora penso che mia madre Kuzma, che è sacerdotessa della Dea Petra, vorrà volentieri aiutarvi curandovi con le sue doti" riprese Pyotr "Così domani potrete partire in forze"

@all

Spoiler

Essendo passati due giorni di viaggio con Grigory più le cure di Kuzma, vi ho messo tutti al massimo degli hp.

 

  • Like 1
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Tserdain 10 Yarthmont 992, Sera [sereno - fine primavera]

"E a noi fa piacere che voi ci accompagnate ancora" rispose Pyotr "la nostra famiglia vi deve molto. Avete salvato la fattoria dai goblin e recuperato Stephan"

Taras si avvicinò al tavolo con una mappa della regione "Partiremo domani mattina" illustrò "raggiungeremo il traghetto di Misha per pranzo e attraversato il Volaga andremo attraverso la brughiera fino al traghetto degli gnomi: ci arriveremo per la sera successiva"
"E' meglio evitare Kelvin con i nostri cavalli. Sarebbe complicato. Poi attraversato il Shutturga per il pomeriggio successivo saremo a Rifllian"

"Ora consiglio a tutti di andare a riposare. Ci attendono tre giorni impegnativi" concluse il figlio di Pyotr

@Grigory e Arn

Spoiler

"Mi dispiace" rispose la vecchia Kuzma alla richiesta dei due di eliminare la maledizione che gravava su di loro "io non sono in grado di toglierla. A Riflian o a Threshold. Chiedete lì" suggerì la donna

@all

 

Edited by AndreaP
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
×
×
  • Create New...