Jump to content

Mautoa

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    1,775
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

41 Orco

About Mautoa

  • Rank
    Eroe
  • Birthday 07/22/1979

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Montelibretti (Roma)
  • GdR preferiti
    D&D
  • Occupazione
    Disoccupato

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Radagast il Verde "Umpf, dannazione, non va....non ti ha fatto effetto vero?" Il viso del Druido era molto preoccupato e non si impensierì quando vide il goblin. Dopo che Wil e Caspar furono partiti, il Druido fece cenno a Huan. "Va con loro" Poi tornò a guardare e curare Olf
  2. Radagast il Verde "Shhhshhhhh....zitto Olf, zitto e riposa..." Il Druido iniziò a frugare il suo mantello. Aveva mille tasche e nascondigli. La sua mano correva da una parte all'altra. Poi si alzò in piedi ed iniziò a frugare nella sua armatura di cuoio borchiato. Era splendida, lavorata proprio come voleva lui. Ed anche quella aveva numerose tasche. "Diamine, dove l'ho messa....ma dico io che testone..." Le mani del druido poi andarono ad un borsello che aveva attaccato davanti alla pancia. Ne estrasse una fialetta, dal colore indefinito. "Olf, vuoi la verità brutta o una bugia bella???" Si chinò su di lui di nuovo e stappò la bottiglina. Mentre alzava la testa di Olf con la mano sinistra, con la destra portò la bottiglina alle labbra del ragazzo ed attese.
  3. Radagast il Verde "Olf, calmati, non mi piace, no no no no....non mi piace, quella non era una muffa qualsiasi, hai respirato le spore, che probabilmente sono velenose....adesso, rimani calmo e vediamo cosa si può fare..." Il Druido iniziò a visitare Olf, toccandogli la faccia, il collo ed andando a guardare il naso ed il suo interno. @DM
  4. Radagast il Verde "Ragazzo mio, ok tiriamoci più in la ma stai seduto che debbo visitarti per capire, quella probabilmente era una muffa particolare, di quelle si muovono, si spostano e attaccano, è andata bene che non era grande. Col mio maestro ne abbiamo sconfitte di molto grandi nel folto della foresta. Devo capire che muffa è e cosa ti ha fatto. Ti prego sdraiati. Per favore Caspar, puoi prendere qualcosa per fargli da cuscino?" Il Druido si spostò e portò Olf verso il corridoio dove lo fece stendere. "Non mi piace, non mi piace proprio...descrivi per bene tuoi sintomi" @DM
  5. Radagst il Verde Il Druido guardò Olf, poi guardò il posto dov'era la muffa, poi di nuovo Olf. La cosa non gli piaceva. Radagast cambiò d'umore. Fece stendere a terra il giovane e lo visitò, silenziosamente e minuziosamente. @DM
  6. Radagast il verde "WIll meno male, leggi, leggi qui, questa lettera è firmata da una divinità caotica...o giu di li...leggi leggi" il Druido mise nelle mani del Templare una pergamena sgualcita tutta da leggere Fu un attimo, un rumore di cose spostate, rumore soffocato, tosse di Olf e Caspar che corre veloce "Ehi voi, laggiù, cosa state..." Il Druido vide solo il tossire di Olf e Caspar che correva. Non capì cosa stesse succedendo ma fece un passo verso di loro preoccupato. "Caspar, cosaa...cosa succede?" Altro passo nella loro direzione
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.