Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Hexcrawl: Parte 1

Con Hexcrawl si intende il viaggio dei PG attraverso una mappa composta da esagoni (hex) dove ogni esagono corrisponde ad un tipo di terreno (pianura, montagna, palude, collina, mare, ecc). In questa rubrica Justin Alexander ci spiegherà nel dettaglio le regole che usa per realizzare le sue avventure Hexcrawl

Read more...

Un nuovo trailer per Dark Alliance

I fan possono ora visionare un trailer che va a mostrare in maggior dettaglio il gameplay di Dark Alliance, il nuovo videogioco a tema Dungeons & Dragons previsto in uscita nei prossimi mesi.

Read more...

La Marvel annuncia ufficialmente il GdR legato al suo Universo

La Marvel Entertainment ha deciso di entrare nel mondo dei giochi di ruolo annunciando un GdR sul loro universo fumettistico.

Read more...

I Cinque Tipi di Dilemmi Morali - Parte 2

GoblinPunch finisce oggi di parlarci dei possibili dilemmi morali da inserire nelle nostre partite.

Read more...

Un Nuovo Sondaggio sul Futuro di D&D

La WotC ha reso disponibile ai fan un sondaggio che permetterà loro di aiutare a plasmare il futuro di D&D.

Read more...

D&D 3/3.5/PF usando Mutants & Masterminds


Recommended Posts


  • Replies 17
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Qualcuno lo avrà fatto di certo perché il sistema può ben funzionare con un'ambientazione fantasy. Il vantaggio è liberarsi del peso legacy di D&D - soliti archetipi/stereotipi, solite classi

Guarda, se hai intenzione di aprire una gilda per un M&M fantasy, sarei seriamente interessato! 😉

Come da titolo, sono curioso di sapere se si è mai pensato di implementare D&D 3/3.5/PF usando il regolamento di Mutants & Masterminds, e se si, con quali risultati.

Qualcuno lo avrà fatto di certo perché il sistema può ben funzionare con un'ambientazione fantasy.

Il vantaggio è liberarsi del peso legacy di D&D - soliti archetipi/stereotipi, solite classi, solite liste incantesimi, soliti mostri... uno dei maggiori limiti di D&D è proprio che, per quanto si possano creare ambientazioni originali, difficilmente si fa qualcosa diverso dal solito gruppo con il mago che lancia il dardo incantato e la metamorfosi dal suo librone e il chierico con la mazza che cura i feriti. Che sia FR o Dark Sun o Planescape. M&M permetterebbe di fare un fantasy diverso e rinfrescante.

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Ji ji ha scritto:

Il vantaggio è liberarsi del peso legacy di D&D - soliti archetipi/stereotipi, solite classi, solite liste incantesimi, soliti mostri... uno dei maggiori limiti di D&D è proprio che, per quanto si possano creare ambientazioni originali, difficilmente si fa qualcosa diverso dal solito gruppo con il mago che lancia il dardo incantato e la metamorfosi dal suo librone e il chierico con la mazza che cura i feriti. Che sia FR o Dark Sun o Planescape. M&M permetterebbe di fare un fantasy diverso e rinfrescante.

Era più o meno quella, la mia idea.
Inoltre, a differenza di D&D 3/3.5/PF, M&M permetterebbe di fare personaggi perfettamente bilanciati, indipendentemente dalla "classe"!

Link to post
Share on other sites
5 ore fa, MattoMatteo ha scritto:

Era più o meno quella, la mia idea.
Inoltre, a differenza di D&D 3/3.5/PF, M&M permetterebbe di fare personaggi perfettamente bilanciati, indipendentemente dalla "classe"!

M&M è ben bilanciato come gioco? Cioè capisco i vantaggi di non avere classi pre-compilate però questo non implica che il gioco sia ben bilanciato e che non esistano opzioni strettamente migliori di altre.

Chiedo perchè non conosco M&M

Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Ermenegildo2 ha scritto:

M&M è ben bilanciato come gioco? Cioè capisco i vantaggi di non avere classi pre-compilate però questo non implica che il gioco sia ben bilanciato e che non esistano opzioni strettamente migliori di altre.

Chiedo perchè non conosco M&M

In realtà nemmeno io conosco molto bene M&M.
Di base è un gioco di supereroi (Superman, Batman, Capitan America, eccetera), con tutti i poteri possibili ed immaginabili, e un costo per ognuno (c'è anche l'SRD, se vuoi farti un'idea).
Visto che tutto ha un costo (caratteristiche, abilità, tiri salvezza, poteri), e i pg partono tutti con gli stessi punti da spendere, IN TEORIA dovrebbe essere equilibrato; quanto meno, sono sicuro che è più equilibrato di D&D 3/3.5/PF!

Link to post
Share on other sites

Si è molto più bilanciato di qualsiasi edizione di D&D (anche della 5 se è per questo), oltre ad avere la stessa pool di punti uguale per tutti per compare abilità e poteri dell'eroe ci sono dei limiti matematici che non possono essere superati: ora non ho il manuale sottomano ma mi pare che ad esempio la somma del bonus d'attacco e del proprio valore di danno non possa superare il doppio del proprio power level, quindi si può avere il personaggio che picchia forte ma è impreciso, o quello preciso ma che fa poco danno, ma non entrambi.
Detto questo giocare a M&M è fattibilissimo ed imho tirerebbe fuori personaggi molto più interessanti ed originali dello standard d&d, magari con cose come personaggi con un potere "tematico" tipo Seven Deadly Sins o One Piece (quello che può controllare il fuoco, quello superforte, quello che parla con gli animali).

Se non erro esisteva anche una versione ufficiale per usare il regolamento in chiave fantasy, mi pare si chiamasse Wizards & Warlords o qualcosa del genere.

Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Nocciolupo ha scritto:

Si è molto più bilanciato di qualsiasi edizione di D&D (anche della 5 se è per questo), oltre ad avere la stessa pool di punti uguale per tutti per compare abilità e poteri dell'eroe ci sono dei limiti matematici che non possono essere superati: ora non ho il manuale sottomano ma mi pare che ad esempio la somma del bonus d'attacco e del proprio valore di danno non possa superare il doppio del proprio power level, quindi si può avere il personaggio che picchia forte ma è impreciso, o quello preciso ma che fa poco danno, ma non entrambi.

Si, esatto; ci sono dei limiti ai valori che puoi avere, limiti che dipendono dal tuo "livello di potere", chè l'equivalente del livello.

 

12 ore fa, Nocciolupo ha scritto:

Detto questo giocare a M&M è fattibilissimo ed imho tirerebbe fuori personaggi molto più interessanti ed originali dello standard d&d, magari con cose come personaggi con un potere "tematico" tipo Seven Deadly Sins o One Piece (quello che può controllare il fuoco, quello superforte, quello che parla con gli animali).

In effetti è il sistema perfetto per avere dei "mundane" con capacità tali da metterli alla pari con i "caster", che è il problema maggiore di D&D 3/3.5/PF (imho).
Inoltre non ha un sistema a pf, ma uno a "condizioni" (non le ricordo bene, ma sono del tipo: stordito, ferito, eccetera). In linea di massima funziona così: a seconda del danno ricevuto, fai un ts (con cd dipendente dal danno che ha superato la tua armatura/difesa), e se lo fallisci subisci una condizione cumulativa; molto più realistico!

 

12 ore fa, Nocciolupo ha scritto:

Se non erro esisteva anche una versione ufficiale per usare il regolamento in chiave fantasy, mi pare si chiamasse Wizards & Warlords o qualcosa del genere.

C'ho messo un pò per trovare informazioni, ma confermo quanto hai detto; si chiama proprio "Wizards & Warlords", è per la 2° edizione di M&M, ed è un'ambientazione "sword & sorcery" (alla "Conan il barbaro", per intenderci).
Comunque, per quanto interessante (meriterebbe in ogni caso una lettura, quanto meno per avere suggerimenti su come implementare un'ambientazione fantasy in M&M), preferirei usare il regolamento base (M&M, 2° o 3° edizione); questo permetterebbe di creare una propria ambientazione originale, senza le "limitazioni" dello "sword & sorcery"... cose tipo Eberron o "Masters of the Universe", per esempio.

Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, MattoMatteo ha scritto:

Si, scusa... cercando "Wizards & Warlord" era uscito un videogioco strategico a turni, ma per qualche motivo mi è rimasto in mente quello invece che "Warriors & Warlocks". 😅

Ma, figurati, quali scuse. La mia era soltanto curiosità! 😉

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, MattoMatteo ha scritto:

Comunque, per quanto interessante (meriterebbe in ogni caso una lettura, quanto meno per avere suggerimenti su come implementare un'ambientazione fantasy in M&M), preferirei usare il regolamento base (M&M, 2° o 3° edizione); questo permetterebbe di creare una propria ambientazione originale, senza le "limitazioni" dello "sword & sorcery"... cose tipo Eberron o "Masters of the Universe", per esempio.

Certamente, non lo consiglierei però mai a neofiti o giocatori che hanno bisogno di binari che li guidino nella creazione del personaggio, la scelta di abilità, poteri e talenti può essere veramente soverchiante. M&M funziona al meglio quando si crea il personaggio avendo già qualcosa in mente, che spesso è praticamente l'opposto del processo in d&d et simila.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
22 ore fa, Nocciolupo ha scritto:

Certamente, non lo consiglierei però mai a neofiti o giocatori che hanno bisogno di binari che li guidino nella creazione del personaggio, la scelta di abilità, poteri e talenti può essere veramente soverchiante. M&M funziona al meglio quando si crea il personaggio avendo già qualcosa in mente, che spesso è praticamente l'opposto del processo in d&d et simila.

Guarda, da questo punti di vista mi troverei più a mio agio con  M&M che con D&D!
Ormai sono anni che, con le regole di D&D, non riesco mai a realizzare il personaggio che vorrei, ma solo uno che gli si avvicina a malapena!

Link to post
Share on other sites

Incredibile, una cosa che so come se fossi un mod! Mi sento utile per una volta 😂

 

Mutants and Mastermind va assolutamente bene per una ambientazione fantasy, tanto è vero che quel pazzo di Taliesin e quel pazzo depravato di Jab hanno inserito delle build fantasy nelle loro chilometriche liste, tra cui molti personaggi di Faerun, mostri iconici quali Beholder e Mind Flyer, Maghi di 20° e altro

Inoltre, ci sono molte discussioni sull'Atomic Think Tank di utenti che parlano bene di M&M refluffato fantasy, per la velocità, libertà di personalizzazione e assenza di noiose "volte al giorno". 

Ad esempio è facilissimo creare un Barbaro che può sparare palle di fuoco e creare una barriera di fuoco,  un Guerriero che basa tutto sul possesso di una spada leggendaria con mille poteri, un Mago perfettamente in grado di picchiare culi con il bastone, un PNG sprovveduto che a seguito di un rituale andato storto non può morire, etc.

Insomma, è assolutamente fattibile e perfettamente funzionante.

 

Minchia dopo questa minimo mi devi fare un bonifico Matto! 😎

Minchia mi hai fatto venire voglia di giocare a M&M 🙂

 

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites
Il 1/3/2019 alle 12:09, MattoMatteo ha scritto:

Guarda, se hai intenzione di aprire una gilda per un M&M fantasy, sarei seriamente interessato! 😉

Minchia Matto volentierissimo, ma in 'sto periodo non ho manco il tempo per andare in bagno :_(

 

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites

Da un paio di anni (cioè da quando ho comprato il manuale di M&M italiano) mi gira in testa un'idea. Se M&M è un sostanzioso remodel del motore 3E, secondo voi sarebbe possibile un M&M che si basi sul motore 5E? Diciamo una versione un poì più snella e leggera?

Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Nocciolupo ha scritto:

Da un paio di anni (cioè da quando ho comprato il manuale di M&M italiano) mi gira in testa un'idea. Se M&M è un sostanzioso remodel del motore 3E, secondo voi sarebbe possibile un M&M che si basi sul motore 5E? Diciamo una versione un poì più snella e leggera?

Possibile lo è (quasi) di sicuro. Ci vorrebbe un po' di lavoro, ma non mi sembra insormontabile. 

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Similar Content

    • By Ian Morgenvelt
      La Marvel Entertainment ha deciso di entrare nel mondo dei giochi di ruolo annunciando un GdR sul loro universo fumettistico.
      Il 04 Giugno è apparso un annuncio abbastanza particolare sul sito ufficiale Marvel: la "Casa delle Idee" ha infatti deciso di creare il proprio primo GdR in collaborazione con Matt Forbeck, game designer e scrittore, che ha già avuto di lavorare su prodotti come Shotguns and Sorcery o collaborare allo sviluppo di Deadlands. Il manuale verrà pubblicato nel 2023 e sarà basato sul d616 (in onore di Terra-616, il nome utilizzato per indicare la continuity principale dell'universo Marvel), un sistema creato appositamente per questo gioco. Nell'attesa del prodotto finito verrà rilasciato un manuale di playtest, che potrà essere acquistato a partire da Marzo 2022, per contribuire allo sviluppo del sistema. 

      Leggiamo quindi il comunicato rilasciato dalla Marvel attraverso il proprio sito:
      Link all'annuncio: https://www.marvel.com/amp/articles/gear/marvel-to-launch-official-marvel-multiverse-tabletop-role-playing-game-in-2022?__twitter_impression=true
      Visualizza articolo completo
    • By Ian Morgenvelt
      Il 04 Giugno è apparso un annuncio abbastanza particolare sul sito ufficiale Marvel: la "Casa delle Idee" ha infatti deciso di creare il proprio primo GdR in collaborazione con Matt Forbeck, game designer e scrittore, che ha già avuto di lavorare su prodotti come Shotguns and Sorcery o collaborare allo sviluppo di Deadlands. Il manuale verrà pubblicato nel 2023 e sarà basato sul d616 (in onore di Terra-616, il nome utilizzato per indicare la continuity principale dell'universo Marvel), un sistema creato appositamente per questo gioco. Nell'attesa del prodotto finito verrà rilasciato un manuale di playtest, che potrà essere acquistato a partire da Marzo 2022, per contribuire allo sviluppo del sistema. 

      Leggiamo quindi il comunicato rilasciato dalla Marvel attraverso il proprio sito:
      Link all'annuncio: https://www.marvel.com/amp/articles/gear/marvel-to-launch-official-marvel-multiverse-tabletop-role-playing-game-in-2022?__twitter_impression=true
    • By Ian Morgenvelt
      Andiamo a scoprire assieme le novità in campo GdR attive in questi giorni su Kickstarter.
      Somninauts
      Scadenza 17 giugno

      Sominauts è un gioco di ruolo narrativo basato sui sogni e sul loro impatto sulle avventure dei personaggi. I personaggi dovranno infatti raccogliere indizi durante le giornate per recarsi nel mondo dei sogni e risolvere misteri o portare a termine missioni in uno scenario assurdo e straniante, a metà tra un quadro surrealista e i grattacieli distorti di Inception. Il manuale sfrutta un sistema di regole creato da Fish in the Pot, la casa editrice che lo ha ideato, ma fornisce molti strumenti utilizzabili con qualunque GdR: le tabelle casuali sul mondo dei sogni potrebbero permetterci di far giocare una sessione unica al nostro gruppo, ad esempio. 

      Le regole di Somninauts sono molto leggere, ispirate da GdR come The Black Hack, The White Hack o Solar Blade&Cosmic Spells. Potete trovarne una prima versione su itc.io, acquistabile tramite un'offerta "Pay what you want".
      I personaggi vengono definiti da tre caratteristiche: Forte, Intelligente e Veloce. Ogni Prova viene risolta tirando un d20, ottenendo un successo in caso si ottenga un risultato minore della Caratteristica usata e maggiore del proprio Ritorno. Quest'ultimo è un punteggio che viene accumulato in seguito ad ogni fallimento e che indica la resistenza del mondo dei sogni, intenzionato a scacciare gli "intrusi". I personaggi sono inoltre dotati di dei Talenti, delle specializzazioni che, se applicabili, permettono di tirare due volte il d20 e scegliere il risultato migliore. 

      Il manuale, come già detto, è un'utile strumento per qualunque gruppo: è infatti dotato di una serie di tabelle casuali, dedicate sia alla caratterizzazione dei sogni che alla generazione di indizi appropriati alle indagini dei personaggi. saranno inoltre presenti alcuni scenari esemplificativi, che potranno aiutare i master inesperti o in difficoltà nel creare nuove trame. 
      Le copie fisiche del manuale, stando agli autori, dovrebbero essere pronte per aprile 2022, mentre i PDF dovrebbero essere pronti per marzo. 
      Link al Kickstarter: https://www.kickstarter.com/projects/fishinthepot/somninauts The Weathered Well
      Scadenza 29 Giugno

      The Weathered Well (Il Pozzo Segnato dalle Intemperie), il primo progetto della Hack Shack Games, è un'avventura da primi livelli per D&D 5a Edizione incentrata sui temi classici del Fantasy. Progettato per essere facile da aggiungere alla maggior parte delle ambientazioni questo modulo accompagna i giocatori attraverso 3 capitoli di incontri sociali, puzzle e combattimenti  e dovrebbe richiedere 10-12 ore per essere completato da un gruppo standard di personaggi di 1°-2° livello e che presenta suggerimenti per continuare l'avventura oltre il manuale.
      L'avventura porta i giocatori attraverso una città esplorabile liberamente e poi in un dungeon e termina con una serie di incontri cinematografici e impegnativi, che combinano le forze nemiche e l'ambiente circostante per sfidare sia il gruppo che i giocatori.

      Dietro un muro in un tranquillo villaggio si cela un segreto. Questo segreto inizia in un lontano passato, quando le foreste si estendevano fino ai confini del mondo e i druidi sacrificavano uomini e bestie nelle loro oscure congreghe, distorcendo la natura per seguire le proprie leggi invece di quelle naturali. Questo segreto riposa in fondo a un vecchio pozzo oscuro, fatto di pietra più antica del terreno circostante. Per lo più, questo segreto riguarda due ragazzini stupidi che fanno il passo più lungo della gamba e il fantasma di un semidio dimenticato che ricorda come si sentiva in vita e la anela di nuovo.
      Questa avventura è progettata tenendo specificatamente in considerazione i bisogni e le difficoltà di giocatori e DM inesperti. È scritta per non avere molti incontri di combattimento, cosa intenzionalmente utile per i personaggi di basso livello e per i nuovi giocatori, e include occasionali blocchi di note e suggerimenti per aiutare anche i nuovi Dungeon Master nel loro lavoro. Può essere giocata sia senza alcuna preparazione da parte del DM grazie alle molte utili descrizioni a blocchi, sia letta in anticipo per un maggiore apprezzamento dei retroscena o per personalizzarla a piacere.
      La storia segue le vicende di due giovani avventurieri, Vren e Jorri, che sono scesi nel Pozzo prima dei giocatori. Ciò fornisce un semplice aggancio alla trama per motivare i giocatori, ma aggiunge anche narrazione all'avventura poiché Vren lascia note utili che i giocatori possono trovare se rimangono bloccati lungo la strada.

      Questa tecnica narrativa aiuta con delle idee i giocatori inesperti, stimolando anche una maggiore profondità di immedesimazione e ruolo. I giocatori più esperti potrebbero non averne bisogno, ma possono comunque godersi la storia dei due poveri adolescenti innamorati.
      Come detto l'avventura non è pensata per avere molti scontri ma ciò non ha impedito alla Hack Shack Games di inserire nuovi mostri creati dai druidi oscuri come come la farfalla artigliata, le lucertole della beatitudine, i vermi donnola, le melme zombi e un mostro coccodrillo avvolto di rampicanti: l'hagator. Per fortuna sono stati inseriti anche nuovi oggetti magici pensati specificatamente per personaggi di basso livello.

      Pledge
      The Weathered Well è un progetto sponsorizzato da DriveThruRPG, ciò significa che la versione cartacea si dovrà acquistare attraverso il sito pagando anche le spese di print on demand e spedizione oltre a quelle che trovate nei pledge in basso, che sono comunque molto ridotte.
      PDF Module (7$): si riceverà la versione digitale di The Weathered Well più tutti gli stretch goal Print on Demand (7$): si riceverà la versione cartacea di The Weathered Well più tutti gli stretch goal Print & Digital (12$): si riceveranno la versione digitale e cartacea di The Weathered Well più tutti gli stretch goal, un bundle per VTT con i token di tutti i nuovi mostri ed i PNG. Special Thanks Print & Digital (25$): si riceveranno la versione digitale e cartacea di The Weathered Well più tutti gli stretch goal, un bundle per VTT con i token di tutti i nuovi mostri ed i PNG e il proprio nome tra i ringraziamenti speciali. La consegna stimata di The Weathered Well  è prevista per Agosto 2021.
      Link al Kickstarter: https://www.kickstarter.com/projects/hackshackgames/the-weathered-well?ref=discovery_newest&term=5e
      Visualizza articolo completo
    • By Graham_89
      Buone nuove per tutti gli appassionati di Cyberpunk Red, il noto gioco di ruolo Steampunk scritto da Mike Pondsmith, edito da Talsorian Games e localizzato in Italia da Need Games nel 2020.
      Ad inizio anno un nostro utente ha aperto questo interessate topic, da cui è nata una bella discussione che vi invito a recuperare, perché proprio negli ultimi giorni la Need Games ha messo a disposizione del nuovissimo materiale in formato Digitale in Download GRATUITO, direttamente scaricabile a questo LINK dal loro sito senza bisogno di registrazione!

      RED CHROME CARGO: Un nuovo Screamsheet per muovere i primi passi da Edgerunner! Basta una semplice notizia a dare vita ad un’avventura sul filo del rasoio per le strade di Night City!
      UN FERRO VECCHIO NON DELUDE MAI: una dettagliata guida per convertire le armi di Cyberpunk 2020 a Cyberpunk RED, il tutto compressato in 3 Pagine di PDF facili da apprendere!
      CPRED – CYBERCHAIR: La Rocklin Augmentics presenta la sua nuova linea di Cyberchair, completa di accessori, per fornire nuove opzioni di mobilità. Un piccolo PDF di sole 3 Pagine che però stuzzica la fantasia! Fonte: https://www.needgames.it/articoli/cyberpunk-red/freestuff-nuovi-contenuti-gratuiti-per-cyberpunk-red/
    • By Ian Morgenvelt
      Somninauts
      Scadenza 17 giugno

      Sominauts è un gioco di ruolo narrativo basato sui sogni e sul loro impatto sulle avventure dei personaggi. I personaggi dovranno infatti raccogliere indizi durante le giornate per recarsi nel mondo dei sogni e risolvere misteri o portare a termine missioni in uno scenario assurdo e straniante, a metà tra un quadro surrealista e i grattacieli distorti di Inception. Il manuale sfrutta un sistema di regole creato da Fish in the Pot, la casa editrice che lo ha ideato, ma fornisce molti strumenti utilizzabili con qualunque GdR: le tabelle casuali sul mondo dei sogni potrebbero permetterci di far giocare una sessione unica al nostro gruppo, ad esempio. 

      Le regole di Somninauts sono molto leggere, ispirate da GdR come The Black Hack, The White Hack o Solar Blade&Cosmic Spells. Potete trovarne una prima versione su itc.io, acquistabile tramite un'offerta "Pay what you want".
      I personaggi vengono definiti da tre caratteristiche: Forte, Intelligente e Veloce. Ogni Prova viene risolta tirando un d20, ottenendo un successo in caso si ottenga un risultato minore della Caratteristica usata e maggiore del proprio Ritorno. Quest'ultimo è un punteggio che viene accumulato in seguito ad ogni fallimento e che indica la resistenza del mondo dei sogni, intenzionato a scacciare gli "intrusi". I personaggi sono inoltre dotati di dei Talenti, delle specializzazioni che, se applicabili, permettono di tirare due volte il d20 e scegliere il risultato migliore. 

      Il manuale, come già detto, è un'utile strumento per qualunque gruppo: è infatti dotato di una serie di tabelle casuali, dedicate sia alla caratterizzazione dei sogni che alla generazione di indizi appropriati alle indagini dei personaggi. saranno inoltre presenti alcuni scenari esemplificativi, che potranno aiutare i master inesperti o in difficoltà nel creare nuove trame. 
      Le copie fisiche del manuale, stando agli autori, dovrebbero essere pronte per aprile 2022, mentre i PDF dovrebbero essere pronti per marzo. 
      Link al Kickstarter: https://www.kickstarter.com/projects/fishinthepot/somninauts The Weathered Well
      Scadenza 29 Giugno

      The Weathered Well (Il Pozzo Segnato dalle Intemperie), il primo progetto della Hack Shack Games, è un'avventura da primi livelli per D&D 5a Edizione incentrata sui temi classici del Fantasy. Progettato per essere facile da aggiungere alla maggior parte delle ambientazioni questo modulo accompagna i giocatori attraverso 3 capitoli di incontri sociali, puzzle e combattimenti  e dovrebbe richiedere 10-12 ore per essere completato da un gruppo standard di personaggi di 1°-2° livello e che presenta suggerimenti per continuare l'avventura oltre il manuale.
      L'avventura porta i giocatori attraverso una città esplorabile liberamente e poi in un dungeon e termina con una serie di incontri cinematografici e impegnativi, che combinano le forze nemiche e l'ambiente circostante per sfidare sia il gruppo che i giocatori.

      Dietro un muro in un tranquillo villaggio si cela un segreto. Questo segreto inizia in un lontano passato, quando le foreste si estendevano fino ai confini del mondo e i druidi sacrificavano uomini e bestie nelle loro oscure congreghe, distorcendo la natura per seguire le proprie leggi invece di quelle naturali. Questo segreto riposa in fondo a un vecchio pozzo oscuro, fatto di pietra più antica del terreno circostante. Per lo più, questo segreto riguarda due ragazzini stupidi che fanno il passo più lungo della gamba e il fantasma di un semidio dimenticato che ricorda come si sentiva in vita e la anela di nuovo.
      Questa avventura è progettata tenendo specificatamente in considerazione i bisogni e le difficoltà di giocatori e DM inesperti. È scritta per non avere molti incontri di combattimento, cosa intenzionalmente utile per i personaggi di basso livello e per i nuovi giocatori, e include occasionali blocchi di note e suggerimenti per aiutare anche i nuovi Dungeon Master nel loro lavoro. Può essere giocata sia senza alcuna preparazione da parte del DM grazie alle molte utili descrizioni a blocchi, sia letta in anticipo per un maggiore apprezzamento dei retroscena o per personalizzarla a piacere.
      La storia segue le vicende di due giovani avventurieri, Vren e Jorri, che sono scesi nel Pozzo prima dei giocatori. Ciò fornisce un semplice aggancio alla trama per motivare i giocatori, ma aggiunge anche narrazione all'avventura poiché Vren lascia note utili che i giocatori possono trovare se rimangono bloccati lungo la strada.

      Questa tecnica narrativa aiuta con delle idee i giocatori inesperti, stimolando anche una maggiore profondità di immedesimazione e ruolo. I giocatori più esperti potrebbero non averne bisogno, ma possono comunque godersi la storia dei due poveri adolescenti innamorati.
      Come detto l'avventura non è pensata per avere molti scontri ma ciò non ha impedito alla Hack Shack Games di inserire nuovi mostri creati dai druidi oscuri come come la farfalla artigliata, le lucertole della beatitudine, i vermi donnola, le melme zombi e un mostro coccodrillo avvolto di rampicanti: l'hagator. Per fortuna sono stati inseriti anche nuovi oggetti magici pensati specificatamente per personaggi di basso livello.

      Pledge
      The Weathered Well è un progetto sponsorizzato da DriveThruRPG, ciò significa che la versione cartacea si dovrà acquistare attraverso il sito pagando anche le spese di print on demand e spedizione oltre a quelle che trovate nei pledge in basso, che sono comunque molto ridotte.
      PDF Module (7$): si riceverà la versione digitale di The Weathered Well più tutti gli stretch goal Print on Demand (7$): si riceverà la versione cartacea di The Weathered Well più tutti gli stretch goal Print & Digital (12$): si riceveranno la versione digitale e cartacea di The Weathered Well più tutti gli stretch goal, un bundle per VTT con i token di tutti i nuovi mostri ed i PNG. Special Thanks Print & Digital (25$): si riceveranno la versione digitale e cartacea di The Weathered Well più tutti gli stretch goal, un bundle per VTT con i token di tutti i nuovi mostri ed i PNG e il proprio nome tra i ringraziamenti speciali. La consegna stimata di The Weathered Well  è prevista per Agosto 2021.
      Link al Kickstarter: https://www.kickstarter.com/projects/hackshackgames/the-weathered-well?ref=discovery_newest&term=5e

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.