Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Humble Bundle: Modelli 3D Stampabili

Amanti delle miniature accorrete numerosi! Humble Bundle, in collaborazione con Fat Dragon Games ha preparato il pacchetto giusto per voi! D'ora in avanti i vostri tavoli di gioco non saranno mai più vuoti!

Read more...
By Lucane

Dungeon col d100 - Parte VI - Serrature e Chiavi

Avete sempre desiderato riempire i vostri dungeon di ostacoli interessanti e rompicapi snelli e divertenti? Lanciate una manciata di d100 e lasciatevi ispirare da questa ultima parte della serie!

Read more...

Personaggi di Classe #3 - Patrono Ultraterreno: La Fame Folle

Oggi lo chef ci consiglia un Warlock che trae i suoi poteri dal cannibalismo, buon appetito!

Read more...

Recensione: Emerald City, ambientazione e avventura per Mutants&Masterminds

Recensione: Emerald City, ambientazione e avventura per Mutants&Masterminds

Read more...

Waterdeep: il Furto dei Dragoni. Remix - Parte 1C: Fazioni dei Personaggi

Proseguiamo nel remix proposto da The Alexandrian dell'avventura Waterdeep: Il Furto dei Dragoni, finendo di parlare delle fazioni presenti a Waterdeep.

Read more...

Nuovo mostro: Ingwe


Guest Aurelio90
 Share

Recommended Posts

Guest Aurelio90

Nel giro di due giorni sono riuscito a creare un nuovo mostro.

Basandomi sulla seria animata di Tarzan: The Legend della Disney, ecco qui gli ingwe, meglio conosciuti come "uomini-leopardo". Ecco qui una idea della creatura:

Kats.jpg

Chiedo venia per il marchio Disney Channel, ma non ho trovato di meglio purtroppo :/

Il mostro sarebbe un leopardo con l'archetipo "manimal" da Advanced Bestiary for Pathfinder RPG.

Ingwe GS 3

800 PE

NM umanoide mostruoso Medio

Iniz +4; Sensi fiuto, visione crepuscolare, scurovisione 18 m

DIFESA

CA: 15, contatto 14, impreparato 11 (+4 Des, +1 naturale)

pf 25 (3d10+6)

Temp +5, Rifl +6, Vol +4

ATTACCO

Velocità 9 m, scalare 6 m

Mischia morso +6 (1d6+3 più afferrare), 2 artigli +6 (1d3+3)

Attacco speciale balzare

STATISTICHE

For 16, Des 19, Cos 15, Int 10, Sag 13, Car 10

BAB +3, BMC +6 (+10 afferrare), DMC 20

Talenti AbilitàFocalizzata (Furtività), Riflessi in Combattimento Abilità Furtività +14 (+18 nel sottobosco), Intimidire +6, Percezione +4, Scalare +8, Sopravvivenza +4; Modificatore razziale +4 Furtività nel sottobosco

Linguaggi Comune

QS sangue animale

ECOLOGIA

Ambiente qualsiasi foresta

Organizzazione solitario, coppia, gruppo di caccia (3-6) o tribù (20-30 ingwe, 3-4 ingane, 3-4 inkosa, un capo inkosa di 5° o 7° livello e 3-6 leopardi)

Tesoro da determinare

Capacità speciali

Sangue animale (Sop): Un ingwe conta come un animale, umanoide ed umanoide mostruoso per determinare gli incantesimi, capacità ed effetti che influenzano tali creature. Ha diritto a un tiro salvezza su Volontà per resistere ad incantesimi ed effetti che funzionano specificatamente sugli animali, anche se l'effetto non consente normalmente un tiro salvezza su Volontà. La CD per questo tiro salvezza è pari a 10 + livello dell'incantesimo + l'appropriato modificatore di abilità dell'incantatore. Se l'effetto non è un incantesimo, la CD è uguale a 10 + metà dei DV dell'ingwe + suo modificatore di Carisma. Il successo indica che l'ingwe è immune a quel particolare effetto per 24 ore. Risveglio non ha effetto su un ingwe.

Gli ingwe (conosciuti anche dalle popolazioni tribali come “diavoli gialli”) sono una razza di uomini-leopardo nativi delle giungle profonde. In quelle stesse giungle, secoli fa, un sacerdote di un regno oramai dimenticato dal tempo creò i primi ingwe dando forma umanoide e intelletto ad alcuni leopardi per difendere la sua gente dagli invasori. Ma il sacerdote sottovalutò il loro istinto predatorio: essi si ribellarono al loro creatore e uccisero gli abitanti, portando la città nella decadenza fino a diventare la rovina di una città morta.

Generalmente gli ingwe sono predatori opportunisti, e un tipico branco non presenta più di cinque o sei individui. Non si allontanano quasi mai dal loro territorio di caccia prediletto, le foreste calde. Si arrampicano sugli alberi e seguono furtivamente la loro preda attendendo il momento propizio, balzando dagli alberi per agguantare le vittime con le loro zanne e spezzandole il collo. Con i suoi sensi sviluppati e la scurovisione, gli ingwe sono predatori letali durante la notte (sebbene nulla impediscano a questi di cacciare anche durante il giorno).

Gli ingwe che prendono livelli di classe sono nella maggior parte guerrieri o ranger, e quelli che ottengono competenze con le armi amano usare gli archi per bersagliare le loro vittime di frecce prima di gettarsi in mischia. In alcuni casi un ingwe può diventare un incantatore, ma quasi sempre diventa un fattucchiere o un druido: gli ingwe preferiscono un approccio più intimo ed esoterico con la magia anziché perdere tempo con libri degli incantesimi od orazioni alle divinità. Questi ingwe sono sciamani riveriti e rispettati nella società ingwe, e fungono da consiglieri e capi spirituali. Gli ingwe con compagni animali si fanno affiancare solitamente da altri felini (soprattutto dal leopardo), anche se in alcuni casi possono essere accompagnati da altri mammiferi, ad eccezione delle iene.

Le prede abituali di un ingwe sono gazzelle, scimmie e roditori, ma in alcune occasioni un branco intero è abbastanza temerario da affrontare gorilla e altri animali di taglia Grande. Forse per malizia o per questione di gusti, quando ne hanno l'occasione non esitano ad uccidere creature umanoidi per saziarsi delle loro carni. Le prede più ambite sono umani e i rattoidi (quest'ultimi hanno il terrore degli ingwe), mentre i goblinoidi sono abbastanza fortunati da essere ritenuti tutt'altro che appetitosi anche se questi non li esonera dal pericolo di essere uccisi da loro.

Un discorso particolare riguardano i loro rapporti con i gnoll: gli ingwe covano un odio istintivo per questa razza, al punto da formare una alleanza con vari branchi per invadere il territorio nemico e sterminando quanti più gnoll possibili. L'istinto di sopravvivenza degli gnoll è tale che non esiterebbero ad abbandonare i loro schiavi pur di garantirsi una qualche probabilità di sopravvivenza. Gli ingwe che riescono ad invadere le tane degli gnoll le eleggono come nuove dimore, uccidono le iene e appriopandosi dei bottini di guerra conquistati, inclusi gli schiavi umanoidi.

Un ingwe è alto circa 1,80 m (la sola coda è lunga 60 cm) e pesa sui 90 kg. Le femmine risultano essere più basse e più magre di un esemplare maschio. Il manto di uno ingwe è di un giallo maculato, e il pelo sì fa più bianco al petto. Esistono vari tipi di ingwe conosciuti come “uomini-puma” e “uomini-pantera”: questi tipi di ingwe hanno il manto della pelle di vario tipo ma hanno le stesse statistiche di uno ingwe. Esistono comunque varianti degli ingwe.

Gli ingane (GS 2) sono ingwe che non hanno ancora raggiunto la maturità. Risultano essere più agili ma meno forti e resistenti di un esemplare maturo. Ha l'archetipo semplice giovane, e non ottiene mai livelli di classe.

Un inkosa (GS 4) è un esemplare più crudele ed evoluto dei suoi simili, e in quanto tale il suo branco può crescere fino a diventare una vera tribù ove la sua parola è legge. Ha l'archetipo semplice avanzato e ha sempre livelli di classe.

***

Ecco qui, spero che questa nuvoa creatura possa incuriosirvi ed entrare a far parte delle vostre campagne :-) l'unico dubbio che mi rimane è per quanto rimane il tesoro: dovrei dare un tesoro standard o un equip da PNG?

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 1
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.