Jump to content

Che guida mi consigliate?


legione
 Share

Recommended Posts

Il mio gruppo è così composto:

- nano guerriero

- tiefling ladro

- umano invocatore

- elfo ladro

- goliath barbaro

Io uso il barbaro e mi piace non c'è che dire. Solo che siamo sempre costretti a andare all'avventura portandoci un png che controlla il master (nano paladino) perchè diciamo che siamo sempre a corto di cure.

Siccome non mi piace l'idea che il master debba sempre usare un png avrei deciso di fare io una guida e avevo adocchiato il bardo.

Mi sembra una bella classe però ho notato che come poteri di utilità pecca per le cure. Le altre classi tipo chierico o condottiero hanno nei poteri di utilità sempre un potere per curare mentre il bardo no.

Voi cosa mi dite?

Mi consigliate di provare il bardo o di fare qualcos'altro?

Sicuramente il chierico cura di più però non mi sembra un gran che come personaggio da usare, poi non so.

Aspetto consigli.:bye:

EDIT.

Scusate ho sbagliato l'elfo è ranger a distanza...

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 11
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Il chierico è sicuramente il migliore se avete bisogno di cure (come mi pare di aver capito), ma anche a me non piace molto.

Il condottiero invece a me non piace per niente; nel mio gruppo ce n'è uno ma è palesemente più triste di tutti gli altri pg. In pratica porta un mucchio di vantaggi ai suoi compagni ma di per sè lui non fa molti danni. (per farti capire tutti gli altri si divertono il doppio perchè possono attaccare di più o fare più male e il condottiero si diverte la metà perchè i suoi poteri gli fanno fare attacchi insulsi).

Il migliore dei tre resta il druido ma ti rimane il problema primario cioè quello di curare

Link to comment
Share on other sites

Allora, nel tuo gruppo siete tutti melee (a parte il controller), quindi ci vedrei molto bene un condottiero, perchè lo sfruttereste al massimo.

Nel complesso comunque le differenze tra le guide sono:

Chierico: spesso (in termini di difese), con gli incantesimi di cura più impostati sulla cura singola dall'elevato ammontare. Ottimi poteri di utlità

Condottiero: Buona cura, ancora più spesso del chierico, e con un sacco di poteri che consentono di controllare (letteralmente) l'andamento del combattimento, con tutte quelle classi melee

Bardo: il tuttofare. Non molto spesso, ma comunque valido. Meno cure, ma alcuni poteri di utilità che consentono di vincere facilmente qualunque scontro

Alcuni tra i poteri d'attacco più terrificanti che esistono per la guida

Sciamano: meno solido, cure meno incredibili, ma ad area. Ottime capacità di attacco, di movimento e di potenziamento degli alleati. Sta un pò in mezzo a tutte le altre guide secondo me.

Link to comment
Share on other sites

Il condottiero rimane sempre il miglior learder per un gruppo che basato sul corpo a corpo (naturalemente con la Bravura presence la più carismatica!!)

In termini di interpretazione ci vedrei però meglio un bardo che farebbe, oltre il semplice leader, lo spiritoso del gruppo che magari prende un poco in giro, sempre in forma amichevole, i suoi compagni

Link to comment
Share on other sites

Conoscete lo sviluppo "Bardo Preveggente"?

E' su poteri arcani... Gioca sui tiri dei dadi, portando facilmente a fare i critici, sostituendo propri tiri del d20 a quelli degli alleati e dei nemici.

Nel tuo gruppo ci sono molti assalitori... per me un Bardo Preveggente che al livello 1 fa mettere a segno un Critico con 18-20 del dado può essere forte, poi da anche dei bei malus all'avversario.

Link to comment
Share on other sites

capito),

Il condottiero invece a me non piace per niente; nel mio gruppo ce n'è uno ma è palesemente più triste di tutti gli altri pg. In pratica porta un mucchio di vantaggi ai suoi compagni ma di per sè lui non fa molti danni. (per farti capire tutti gli altri si divertono il doppio perchè possono attaccare di più o fare più male e il condottiero si diverte la metà perchè i suoi poteri gli fanno fare attacchi insulsi).

E' il ruolo della guida quello di supportare gli altri. SE vuoi fare l'individualista, fai lo striker.:banghead:

A me diversamente da voi esalta donare bonus ai miei compagni e migliorare la loro potenzialità, anche se posso capire che una tale estremizzazione del ruolo possa dar fastidio. Ma comunque non è vero che il condotiero non picchia; probabilmente il tuo amico non lo sa fare, perchè il mio picchia come un cane:-D ed è probabilmente quello che fa piu' danni in assoluto.:cool:

Link to comment
Share on other sites

Il condottiero è fortissimo, ma bisogna scegliere i poteri con molta cura.

Molti poteri sembrano potentissimi sulla carta, finché non li si testa in battaglia.

A quel punto è facile scoprire che sono troppo situazionali e che difficilmente si riuscirà a trovare loro un'utilità.

Specialmente quelli a incontro.

La regola d'oro dovrebbe essere: scegliere il potere che è probabile poter/dover usare il più spesso possibile.

Oltre alle cure è importante tenere d'occhio i tiri salvezza, visto che in questo campo il Condottiero è il migliore.

La rosa dei talenti è molto ampia con le espansioni... in conclusione al condottiero non manca davvero nulla.

Link to comment
Share on other sites

è probabilmente quello che fa piu' danni in assoluto.:cool:

questo posso confermarlo!!! (però devi anche tener conto che con i dadi sei abbastanza fortunato e fai almeno due critici a sessione). Indipendentemente da questo nel nostro gruppo effettivmente abbiamo un condottiero e un paladino che, oltre a fare il loro lavoro egragiamente, picchiano come dei fabbri ... ci sono dei problemi con il ranger che non fa tanto male ma "è solo un problema di marchio" a mio avviso... ;-)

Link to comment
Share on other sites

questo posso confermarlo!!! (però devi anche tener conto che con i dadi sei abbastanza fortunato e fai almeno due critici a sessione). Indipendentemente da questo nel nostro gruppo effettivmente abbiamo un condottiero e un paladino che, oltre a fare il loro lavoro egragiamente, picchiano come dei fabbri ... ci sono dei problemi con il ranger che non fa tanto male ma "è solo un problema di marchio" a mio avviso... ;-)

io non faccio critici con la mia ascia dell'esecutore da mesi ormai.... che ingiustizia...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.