Vai al contenuto

D@rK-SePHiRoTH-

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    5.024
  • Registrato

  • Ultima attività

  • Giorni vinti

    43

D@rK-SePHiRoTH- ha vinto il 12 Febbraio 2016

I contenuti di D@rK-SePHiRoTH- hanno ricevuto più mi piace di tutti!

1 ti segue

Informazioni su D@rK-SePHiRoTH-

  • Rango
    Sommo
  • Compleanno 03/10/1987

Informazioni Profilo

  • Località
    Roma
  • Occupazione
    Grafico 3D Freelance e web designer con WP

Visitatori recenti del profilo

2.886 visualizzazioni del profilo
  1. D@rK-SePHiRoTH-

    Personaggio Help personaggio Tankkk

    Ti consiglio di fare Guerriero con la catena chiodata Nano Mezzodrago (Mdl3) partendo quindi come Guerriero2. All'inizio avrai pochi PF ma recuperi in fretta grazie al bonus a COS. Procurati subito Exotic Weapon Proficiency (creazione), Combat Expertise (Grr1) e Sbilanciare Migliorato (Grr2) al lv3 prendi Combat Reflexes, al 4 prendi Attacco Poderoso. A partire dal 5 sali esclusivamente come Barbaro. Non saprei fare molto meglio solo coi manuali base [per la verità sì ma dovresti essere chierico e affidarti a buff come Giusto Potere e Potere Divino]
  2. D@rK-SePHiRoTH-

    Pathfinder 2e Anteprime delle Schede dei Personaggi Iconici di PF2

    Sono stato poco rigoroso nell'esporlo in effetti. Fatto noto numero 1: Le capacità del personaggio consentono di fare cose normalmente non consentite, (Oppure la capacità in questione è inutile) Fatto noto numero 2: Lo skill feat Pickpocket consente di rubare oggetti facili da rubare Conclusione: Non è possibile farlo senza Pickpocket, (Oppure il talento Pickpocket è inutile)
  3. D@rK-SePHiRoTH-

    Pathfinder 2e Anteprime delle Schede dei Personaggi Iconici di PF2

    La prima parte del ragionamento è un sillogismo deduttivo ed è certamente esatta: Lo skill feat dice che puoi fare una certa cosa, il che implica che normalmente non si possa fare La seconda parte del ragionamento è un'inferenza: Questo tipo di meccanica sarà generalizzato Gli indizi si trovano nelle altre meccaniche, e prevalentemente negli articoli relativi alla competenza. Quindi a questo punto esiste un SE SE questo meccanismo sarà generalizzato, ALLORA usare le skill sarà problematico senza avere costantemente a portta di mano la "lista della spesa" che definisce le azioni possibili Tuttavia SE questo meccanismo NON sarà generalizzato, allora ci troveremmo di fronte a un design poco coerente che fatica a definire la nicchia di influenza del concetto di gradi di competenza.
  4. D@rK-SePHiRoTH-

    Pathfinder 2e Anteprime delle Schede dei Personaggi Iconici di PF2

    Vabbè comunque è pacifico che il divario tra "zero addestramento" e "specializzazione completa" a parità di LV in PF2 sarà più ristretto rispetto a PF1 ma più ampio rispetto alla 5e. I numeri precisi al momento sono ancora ignoti quindi aspettiamo ulteriori dati. Io intanto posso dire che SE tale divario massimo fosse tra i 20 e i 30 punti personalmente lo riterrei soddisfacente.
  5. D@rK-SePHiRoTH-

    Meccaniche Spezzare/Disarmare 5e

    Spezzare arma: Attacco contrapposto, vantaggio chi ha un'arma heavy, svantaggio chi ha un'arma finesse, se l'attaccante vince riduce il danno dell'arma nemica di [Bonus di caratteristica al danno + bonus magico dell'arma usata] - [bonus magico dell'arma attaccata] fino a che questa non viene riparata. Un'arma di un materiale più duro di quella usata per distruggerla dimezza questo valore (arrotondato per difetto) Attacchi multipli stackano, l'arma non è mai definitivamente distrutta ma la CD per ripararla aumenta proporzionalmente alla penalità accumulata e quando le penalità iniziano ad essere tante può risultare inservibile.
  6. D@rK-SePHiRoTH-

    Personaggio Chiarimenti ranger di terzo livello

    Confermo quanto detto da Demetrius e capisco le tue preoccupazioni ma non c'è motivo di avere paura, i danni sono sicuramente tanti ma nel giro di un paio di livelli quando anche le altre classi otterranno attacchi aggiuntivi o consistenti bonus al danno si normalizzerà tutto. Buon proseguimento!
  7. D@rK-SePHiRoTH-

    Pathfinder 2e La scheda di pathfinder 2

    Per prima cosa vediamo di chiarire un punto fondamentale: Io non apprezzo e non sono disposto ad accettare che si utilizzi come argomento che "non sono in grado di comprendere". Trattare il prossimo con sufficienza è una grossa mancanza di rispetto. Io non l'ho fatto, quindi non vedo perché tu dovresti. Affinché il confronto sia (come è mio desiderio) adulto, maturo, e civile, non c'è davvero spazio per commenti di questo genere. Spero di essere stato chiaro, e di non dovermi ripetere. Grazie. Passiamo ora al contenuto. "se, come qualcuno sta asserendo, togliendo il bonus di livello dove questo va inserito (addirittura cambio il principio di gioco totalmente) e questo rimane invariato la regola o è scritta male o è inutile" In realtà, no. La regola, così come è stata presentata, svolge la funzione prevista da un classico treadmill, ovvero marcare la differenza tra lv alti e bassi senza esasperare quella tra PG di pari livello ma con specializzazioni differenti. "In entrambi i casi siamo davanti a un pessimo esempio di game design (non è questo il caso secondo me ma alcuni utenti mi sembra non siano in grado di capire che impatto hanno certi cambiamenti sul regolamento o perché certe regole stiano messe li)" Affermazione non sostanziata sui cui modi mi sono già espresso sopra e non vorrei tornarci. "La bounded accuracy NON è tenere i numeri bassi e basta, come qualcuno sembra credere, ma è limitare l'oscillazione di questi numeri. tra un personaggio fatto per divertirsi e uno ottimizzato la differenza (in termini di numeri secchi) resta bassa." Questo è irrilevante: qui si sta parlando dell'aspetto della BA che riguarda il rapporto fra scaling dei punteggi e ambientazione. Ora un quote lungo "in 5ed il txc viene dalla caratteristica (massimo +5) e dalla competenza (da +2 a +6). i talenti (tra cui comunque non mi pare siano presenti bonus secchi al txc) e gli oggetti magici (che comunque vengono tenuti sotto controllo dal livello di rarità e dal numero limitato) sono opzionali e non conteggiati nella matematica base. qualunque inserimento scellerato può modificare il bilanciamento; da notare però che un regolamento con poche regole si modifica meglio aggiungendone ad esso e i problemi si iniziano a vedere solo se si sfruttano troppe regole extra senza prima un pò di lavoro sopra. in pf2 abbiamo il txc che viene dal livello (da 1 a 20), dalla competenza (da -2 a +3/4), dalla caratteristica (diciamo da 2 a 6), dagli oggetti magici (e qui mi sa che si può raggiungere anche +8) e, anche se nessuno sembra considerarli) dai talenti che, sono sicuro, applicheranno bonus notevoli a questa caratteristica in virtù del fatto che i critici sono direttamente dipendenti dal txc. questo obbliga in fase di design a fare determinati conti quando si calcolano le CA dei mostri di livello. non si tratta di dire a livello 10: "vabbè diamogli +10 alla CA e siamo a posto". perché io game desiner (se faccio bene il mio lavoro) dovrò chiedermi: che competenza avranno i miei giocatori a quel livello? che oggetti magici possono possedere? che ramo di talenti possono aver sviluppato? e tutte queste domande io me le devo fare per ogni singola capacità dei mostri (txc, ts, TS sulle loro capacità) perché se io ho allo stesso tavolo un personaggio con +6 a colpire ed uno con +14 (situazione non impensabile visto il grado di ottimizzazione che hanno raggiunto i giocatori in pf1) avrò non pochi grattacapi a decidere che CA dovrebbero affrontare. e quel dislivello può essere dato da fattori multipli: la build, gli oggetti, le competenze o le caratteristiche. " Ho letto quello che hai scritto ma di fatto non trovo nulla che metta in dubbio in nessun punto la tesi in questione, nei confronti della quale la tua argomentazione non entra mai nel merito. Nessuna delle tue affermazioni costituisce un'antitesi a quanto sto sostenendo. Sono tutte affermazioni vere ma nessuna di queste è pertinente, e nessuna di queste smentisce la mia ipotesi. "questo significa che, avendo una così ampia forbice, diventa difficile apportare modifiche "veloci" al regolamento senza impattare pesantemente sulla giocabilità" Questo è dimostrabilmente falso, numeri alla mano. Ti faccio un esempio. Supponiamo di avere un personaggio di LV20 costruito con tutti i crismi del gioco, A questo PG non manca nulla: possiede tutte le cose che gli spettano. I bonus di oggetto, di specializzazione, di caratteristica etc sono già stato applicati. Questo PG deve affrontare una sfida nei confronti della quale risulta adeguatamente preparato secondo i parametri stabiliti dai designer del gioco in previsione del rapporto tra bonus totale e CD bersaglio. Assegnamo a questo PG il valore bonus X. Assegnamo ora alla CD un valore Y. La differenza tra X e Y (pari a Y-X) sarà chiamata Z. Questo è il valore che il d20 ha il compito di ricoprire, ed è direttamente convertibile in % di successo. Teniamo a mente questo valore, e proseguiamo. Ora sottraiamo il numero n (dove n è = al livello, quindi nel nostro caso 20) a X ottenendo Xa poi sottraiamolo anche da Y ottenendo Yb Abbiamo quindi che che Y-X = Z Ya-Xa = Z Come vedi Z rimane invariato. Questo significa che la % di successo, se Z resta uguale, è a sua volta la stessa. Infatti: Non importa quante variabili aggiungi per arrivare a definire X, quello che conta ai fini del bilanciamento è solo ed esclusivamente il rapporto tra X e Y. Per questo ti dico che sottolineare che esistano tali variabili non è rilevante ai fini di ciò che si sta proponendo in questa sede.
  8. D@rK-SePHiRoTH-

    Pathfinder 2e La scheda di pathfinder 2

    Sì, per forza. Sarebbe questo il senso della bounded accuracy, ammesso di volerla introdurre in maniera così netta. Personalmente mi riservo il beneficio del dubbio, non conosco i valori e i punteggi delle cose del gioco, per cui non posso dire fino a che punto sarebbe opportuno intervenire su questo aspetto. Ad ogni modo resta il fatto che è concettualmente un procedimento semplicissimo i cui effetti sono largamente prevedibili e controllabili.
  9. D@rK-SePHiRoTH-

    Pathfinder 2e La scheda di pathfinder 2

    Infatti alonewolf non si parlava di numeri piccoli ma solo di rapporto tra PG e ambientazione. Se introduci una modifica del genere chiaramente il tuo scopo è esattamente quello di consentire al goblin di colpire il PG di alto livello. Non c'è nulla da ricalcolare, parliamo di un valore flat che si applica a TUTTO. I miei PG sono di lv15, affrontano una sfida lv15 ---> abbasso tutte le CD di 15 la differenza si sente solo nel confronto tra PG e sfide con molti LV di differenza che risulta, appunto, meno marcato.
  10. D@rK-SePHiRoTH-

    Pathfinder 2e La scheda di pathfinder 2

    sottrai lo stesso valore ai mostri basandoti sul loro GS, non mi sembra impegnativo
  11. D@rK-SePHiRoTH-

    Pathfinder 2e La scheda di pathfinder 2

    Certo che stai cambiando il gioco Ma che una modifica semplice come questa richieda un impegno paragonabile al rimuovere gli oggetti magici non è vero. Si vede chiaramente dalla matematica del gioco che è possibile intervenire su quel valore in modo facile e veloce senza effetti imprevisti. Nessun salto mortale, anzi. E' facile. Che è quello che si stava appunto dicendo.
  12. D@rK-SePHiRoTH-

    Pathfinder 2e La scheda di pathfinder 2

    Il paragone secondo me regge meglio così: Non voglio la bounded accuracy in 5e così aggiungo a qualsiasi cosa il bonus di 1/2 lv della 4e A parità di lv non cambia nulla, ma la differenza tra lv bassi e alti diventa enormemente più marcata
  13. D@rK-SePHiRoTH-

    Personaggio aiuto costruzione barbaro mezzorco

    prendi questo: http://golarion.altervista.org/wiki/Inseguire_e_Colpire per quanto riguarda i poteri d'ira è molto importante avere: http://golarion.altervista.org/wiki/Barbaro/Poteri_d'Ira#Vieni_a_Prendermi_.28Str.29 http://golarion.altervista.org/wiki/Barbaro/Poteri_d'Ira#Abbandono_Avventato_.28Str.29 http://golarion.altervista.org/wiki/Barbaro/Poteri_d'Ira#Posizione_Difensiva_.28Str.29 il totem bestial è carino e utile ma specie a livelli alti è molto lontano dall'essere il massimo di offesa possibile, un'arma a due mani è molto più efficace
  14. D@rK-SePHiRoTH-

    Personaggio aiuto costruzione barbaro mezzorco

    Ci sono limiti ai manuali utilizzabili?
  15. D@rK-SePHiRoTH-

    Personaggio Skald combattente melee 1-20

    E vabbè allora rimbocchiamoci le maniche, facciamo brillare questo Skald... Ho valutato che la cosa migliore in assoluto sarebbe fare 4 livelli da Cavalier Daring Champion ma... per pura ostinazione non voglio fare un'altra dex build, mi ha veramente stancato. Ecco cosa mi posso inventare. Razza: Umano Cosmopolitan (focused study, heart of the street) Allineamento: CB Tratti e drawbacks: Vainglory (drawback) -Adopted -> Helpful (race, +2 aid another) -Community-minded (regional, +2 round bonus morale) -Magical Knack (magic, +2 caster level up to character level) Caratteristiche (Pb "20 con 2 di margine", in sostanza 22) STR 18 (15+2+1VMC mago) DEX 14 CON 14 INT 10 WIS 8 CHA 15 Il VMC Mago Transmuter (enhancement) mi dà la possibilità di partire direttamente con FOR 18 e questo è bene. Metterò 4 incrementi a FOR e 1 a CAR. La cintura che comprerò sarà solo di COS. Alla fine dovrei avere FOR 17+5enhancement+4lv = 26 (32 in Ira), ma conto di ottenere un Tomo +2 o +4 Progressione talenti e rage powers: -LV1, Fighter 1: Skill Focus: Knowledge Arcana (Focused Study), Eldritch Heritage Arcano (famiglio Falco Mauler), Dirty Fighting NOTA: entrambi riaddestrati al lv3 quando ottengo famiglio tramite vmc -LV2-4, Skald 1-3: VMC Mago Transmuter (famiglio full level) riaddestro i primi 2 talenti in Power Attack e Lingering Performance, Barroom Brawler (RageSong Skald 3) Grazie a Dirty Fighting posso qualificarmi per molti più talenti quando uso Barroom Brawler. -LV5-6, Skald 4-5: Combat Reflexes (lv5) -LV7-8, Skald 6-7: Broken Wing Gambit (Rage Song Skald 6), Bonus alle stat (VMC lv7) Skill Focus Perform Oratoria (Focused Study)con questo sfrutto Versatile Performance, Weapon Focus (versatile performance skald 7 convertita in weapon focus: Gandasa) -LV9-10, Skald 8-9: Shield Focus (Lv9), Lesser Celestial Totem (Rage Song Skald9) -LV11-12, Skald 10-11: Cantrip Trasmutazione (VMC lv11) suppongo il coso elettrico -LV13-14: Come and Get Me (rage power skald 12), Extra Rage Power: Guarded Stance (lv13) -LV15-16, Skald 14-15: Idealize (arcane discovery VMC lv15), Paired Opportunist (Rage Song Skald 15), Skill Focus: UMD (Focused Study) -LV17, Skald 16: Toughness (lv17) oppure Improved Familiar? -LV18-20, Chevalier 1-3: Megabonus 1/2 lv (VMC LV19) Talenti presi con i 2 Training: Unhindering Shield, Bodyguard Rage power aggiuntivo con l'oggetto apposito: Reckless Abandon Stat del famiglio in battle form (fiancheggiamento non contato ma intendo usarlo) LV3: BaB 2, STR15 (7 +2raging song +6 Battle Form) = +4 a colpire 2 attacchi 1d10+2 LV5: STR16 (8 +2raging song +6 Battle Form) BaB4 +1 a colpire (weapon focus talon tramite barroom brawler) = +8 colpire 2 attacchi 1d10+3 LV9: STR22 (10 +4raging song +6 Battle Form +2 enhancement oggetto dedicato) BaB7 +1 haste -2 power attack tramite barroom brawler = +10 colpire 3 attacchi 1d10+10 (e così via) Ok, credo già meglio. Consigli? =D EDIT: Ho deciso che anziché fare Guerriero 1 farò Monk Unchained Scaled Fist 1 che è obiettivamente meglio, e userò una temple sword. Ho anche trovato i seguenti oggetti utili: bloodthirsty weapon, Manual of War, Ring of Tactical Precision, Bloodsong, Hero’s Hauberk, Harmonizing shield
×

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.