Jump to content

shadenight123

Circolo degli Antichi
  • Posts

    677
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

Everything posted by shadenight123

  1. Ho una domanda: Ipnosi, 3.5= Spoiler: I gesti e il monotono incantamento fann o sì che le creature vicine all'incantatore s i fermino e lo guardino in modo fisso. In aggiunta, l'incantatore può usare la loro atten - zione inerte per rendere i suoi suggerimenti e le sue richieste più plausibili . Tirare 2d 4 per determinare quanti Dadi Vita totali d i creature l'incantatore riesce ad assoggetta - re. Le creature con meno DV ne subiscono l'effetto prima di quelle con più DV Solo l e .creature in grado di vederlo o di sentirlo vengono assoggettate, ma non è necessari o che lo capiscano per rimanere ipnotizzate . Se utilizza questo incantesimo in combattimento, i bersagli ottengono un bonu s di +2 ai loro tiri salvezza . Se l'incantesimo è mirato su un'unica creatura che non si tro- . va in combattimento, la creatura subisce * .una penalità di -2 al suo tiro salvezza. Mentre la creatura è assoggettata da que. sto incantesimo, reagisce come se il suo atteggiamento fosse di due livelli più amichevole (vedi "Influenzare l'atteggiamento dei PNG", pagina 74). Questo permette all'incantatore di fare una singola richiesta alla creatura assoggettata (purché sia in grado di comunicare con lui). La richiesta dev e essere breve e ragionevole . Anche quando l'incantesimo ha termine, la creatura man - tiene il suo nuovo atteggiamento nei con - fronti dell'incantatore, ma solo per quant o riguarda quella particolare richiesta. Se la creatura fallisce il suo tiro salvezza , non ricorda di essere stata sotto l'effett o dell'incantesimo. Ora, il dubbio è il seguente: nelle ultime righe (nonchè nelle prime) si parla sia di richiesta ragionevole che di 'mantenere' l'atteggiamento anche alla fine dell'ipnosi. Ora la situazione è stata la seguente: Gruppo nel dungeon. Il ladro subisce danni da una trappola. Il ladro nel mezzo del dungeon, (senza via d'uscita chiara e apparente) si impunta e dichiara "Non cerco più le trappole!" quindi in pratica ci condanna tutti a morire. Unico problema nel suo diabolico (e infantile idiotico) piano? Il mago con Ipnosi. Che glielo lancia addosso, (non in combattimento quindi ha il malus di -2) e che gli fa la sua richiesta "Cerca le trappole." Ora, dungeon sperduto, pieno di trappole, niente via d'uscita... la richiesta è ragionevole no? Finito l'incanto, lui comunque rimane, ogni volta, 'alleato' (da gruppo doveva già esserlo, ma a quanto pare voleva il 'calcio' nel retro per agire di conseguenza) nei riguardi del mago per scovare le trappole. Ed inizia qui la tritatura di ... perchè ogni volta che qualcuno gli fa "Cerca trappole!" lui non lo fa dicendo "Deve dirmelo il mago!" e ogni volta che glielo dico lui fa "C'è-Non c'è!" ma non la disattiva. In più ad un certo punto rifiuta pure di rivelarlo, banalmente uscendosene con 'guardo il pavimento, e ho cercato'. ... inutile dire che a questo è stato gettato fuori a calci, preso a bastonate e gli abbiamo anche sputato in faccia. Tuttavia la domanda permane. Se io uso ipnosi su un ladro, e la uso per 'fargli cercare le trappole' (Che tra l'altro è il suo lavoro) la richiesta è ragionevole no? E dovrebbe non solo cercarle, ma anche disattivarle...considerando che in pratica glielo sta chiedendo una persona con cui è 'amicissima' ?
  2. o peggiorarlo. non avendo il mod di cos, tira senza modifiche se non quelle della classe. inoltre disintegrazione funziona sui morti ed è il (di solito) "save or die" della situazione.
  3. ...cioè...tutto questo...è assurdo...cioè...ho letto tutto il topic...non credevo...non...non credevo... "Premete il bottone dello sterminio della razza umana" "signore, è sicuro?" "ho visto cose che voi mortali di d&d non potete neanche immaginare. PIGIATE QUEL BOTTONE!" cioè...il massimo, massimo, ma proprio massimo di stupidaggine che io ho mai visto, ma proprio il massimo, era un banalissimo: dm:"oggi noi giocheremo a CALDERONE (cauldron, shackled city)" *cinque minuti dopo* "complicata la descrizione...vabboh...masteri tu?" *accennando a me. "...va bene..." *prima mia masterata. Da allora praticamente mastero io. >.> (ma quest'estate si gioca finalmente!) Ps: se qualcuno è delle parti di savona, e cerca un dm, a noi giocatori non dispiacerebbero.
  4. io ho iniziato a giocare a d&d non giovanissimo, ma a tipo 17, 16 anni. Introdotto da un amico che aveva un'altro amico che conosceva uno che faceva da master. la prima partita fu giocata in una stazione del treno, visto che eravamo tutti li in stazione casualmente e avevamo tempo. Pochi tiri di dadi, molto divertimento. e poi la cosa è proseguita online e ovunque. sono diventato a mia volta master e giocatore, e ho espanso le mie conoscenze ad altri settori, ruolistici e non. giochiamo settimanalmente a d&d io come master a turno, o altri, e ci divertiamo tranquillamente. Se uno mi chiedesse perchè non ho iniziato prima, è perchè non conoscevo d&d prima. d&d si gioca in gruppo, e non è pubblicizzato. se non hai la fortuna, o la possibilità, di trovare un gruppo, o ricorri all'online (che comunque è un esperienza più o meno diversa rispetto al ritrovarsi a giocare tutti allo stesso tavolo) oppure ti inventi qualcosa, oppure ancora lasci perdere. e poi diciamocelo, la fantasia ad un certo punto viene ad essere il divertimento minore, perchè d&d alla fine è anche fantasia, è la fantasia del master di inventarsi una storia, un risvolto improvviso, una soluzione ad un problema che i pg hanno creato, pg anch'essi frutto della fantasia dei giocatori.. Io mi sorprendo nel vedere gente della mia età che a malapena sa cos'è un fantasy. ora, io posso capire che ognuno abbia i suoi gusti, di ogni genere, però alcuni hanno veramente dei gusti pessimi in materia di modo di svagarsi. e purtroppo paiono concentrati nelle nuove generazioni-
  5. uno di loro era un mezz'elfo. un'altro invece era un elfo. il guerriero che era umano, nel mezzo del buio totale, ha deciso di accendere una torcia allertando il gruppo di goblin di guardia all'entrata. cosi, dopo averli sconfitti, ed essersi messi ad esplorare (torcia del tipo alla mano) arrivano dallo specchio. il quale li rifletteva e (post ts volontà) poteva renderli scossi mostrando loro i loro volti invecchiare eccetera...a metà strada comunque il guerriero ha spento la torcia. Nel senso che è caduto in una buca e l'ha fatta cadere. non si è spenta, ma essendo nella stanza comunque dava un lieve quantitativo di luce.
  6. miei pg in un dungeon. sono un guerriero, un druido e un mago. (ladro non c'era). arrivano superando un illusione di uno specchio che bisognava attraversare a ritroso e attivano l'illuminazione magica del dungeon (fino ad allora erano al buio) che cosa succede: nel circolo di luce dorata che sta passando lungo tutte le pareti vedete comparire una figura ammantata di nero con una grande falce che vi guarda e commenta sprezzante: "avrò le vostre anime!" e facendo roteare la falce spezza il circolo magico, riportando il dungeon nel buio. a quel punto, il guerriero, prendo una boccia di acqua sacra, commenta al mago: "Frodo, ti passo la gemma di Isildur! la stella più sacra che farà luce anche nel buio!" *pressapoco era cosi. insomma, ha citato il signore degli anelli. inutile dire che il tipo armato di falce non ha gradito, e dopo aver reso muto il druido (la sua falce dava un effetto random a tiro percentuale) ha reso muto pure il guerriero. restava quindi di non muti il mago XD che se li è portati dietro muti per mezzo dungeon. ahahahha. poi ha fatto un'altra citazione sempre da signore degli anelli che però non mi ricordo.
  7. potresti usare una carta velina e quadrettarla, poi stampare da internet delle mappe di luoghi o altro e tenere la velina quadrettata sopra, cosi sotto potresti metterci le immagini che preferisci.
  8. chiedo venia se pongo la domanda: ma la gates of doom è veramente efficace? anche a livelli bassi un goblin con un arco, che sta distante dalla porta, mi pare riesca a fare la sua figura. Senza contare che potrebbe avere altri due goblin con le picche pronti. e senza se e senza ma, ma il dungeon è fatto solo per andare dal punto A al punto B? potrebbe anche esserci degli altri corridoio, delle altre porte, se si ritrovassero circondati perchè sono rimasti li fermi a divenire puntaspilli?. Di solito comunque in teoria, le tattiche andrebbero discusse in una "taverna" da un gruppo di pg. Del tipo "allora, con questo cenno ti dico di caricare, con questo ti dico di stare fermi" perchè mettersi a parlare nel mezzo di un corridoio di una miniera o altro infestata dai coboldi, è un po' come suonare la tromba davanti alla tana di un drago. va bene che sono coboldi, e che senz'altro i giocatori anche se livello 1 hanno dell'esperienza alle spalle, ma sapete che male fanno le fionde, le trappole dei coboldi, le picche o altro? e se poi ci aggiungiamo il numero, i giocatori non reggono granchè bene. La strategia ci vuole, se il master la richiede. altrimenti se il master si accontenta di un semplice "entrate, sfondate la porta, il coboldo vi carica gridando, *smack coboldo morto* sfondate la porta due, il goblin vi carica *smack morto il goblin* sfondate la porta tre eccetera" allora non serve tanto la strategia, quanto un tank ottimizzato con alta CA e tanti pf.
  9. replico al tuo post da me: ma toccava a me? XD pensavo toccasse agli altri. asd. ora guardo.

  10. considera di stare a lanciare un incantesimo che ti richieda di allargare le braccia verso l'alto e fare il movimento da cheerleader tre volte. somatic weaponry consente il lancio di inc somatici se si hanno le mani occupate ad essere pignoli dunque, incantesimi come messaggio e similia, sarebbero effettuabili anche da un mago in armatura completa che punti con la spada al bersaglio. ma per gli incantesimi che non hanno suddetta descrizione, come la mettiamo? magari per lanciarne uno del genere bisogna, appunto, fare la mossa da cheerleader, che in armatura completa, o altra armatura, è faticoso/impossibile.
  11. asd l'ho confuso con l'altra XD fa niente. è sempre una cosa divertente XD

  12. no beps XD finisco normalmente le lezioni e torno su normalmente all'ora giusta.

  13. prime volte che masteravo, e ancora ero un tenero e indifeso master. campagna la "città incatenata" (shackled city) allora, un giocatore mi porta la sua scheda, è un 2 mago 2 chierico futura cdp (lapsus memoriae, quella che aumenta sia arcana che divina del manuale dm) e insomma, ad un certo punto fa: "casto XX!!!" io:"ma è solo per maghi livello 3" "ahh...allora vedi io sto ancora a fare la scheda, io in realtà ho studiato tanto tanto e sono 3 mago e 1 chierico" io:"...va bene" poco dopo "casto YYY!" io:"MA é di 3 chierico!" lui:"ma vedi, ho pregato tanto e sto ancora facendo la scheda, e dunque sono 3 chierico e 1 mago" prosegue cosi fin quando non gli sento dire: "casto PALLA DI FUOCO!" io:"ma non puoI! è un incantesimo di quarto!" lui:" ma io sono 4 livelli mago!" io:"ma NON C'ENTRA IL TUO LIVELLO CON IL CIRCOLO DI POTERE!!!" da quel momento in poi, passò attraverso la classe "cecchino" (è uberpowa giuro!!!...5 minuti dopo: ma è inutile in un dungeon! (ma va!) ) e molto altro ancora. Però erano grasse risate. E d&d è risata e divertimento no?
  14. mi pare sia come per la storia dello trasportare un sassolino etereo nel cervello di un nemico, non è possibile perchè un entità senziente non può essere nel medesimo posto di un'altra, inoltre, una creatura evocata arriva consenzientemente dall'incantatore, ma quando muore torna nel suo piano naturale. se "berlo" non lo ammazza, vi ritrovereste, regolisticamente, con dei piccoli elementali d'acqua nello stomaco, che ovviamente non possono starci, (come per la faccenda del sassolino etereo) e dunque la cosa non sarebbe possibile. Anche a volerlo fare, tuttavia, ucciderlo lo farebbe "esplodere" in acqua, sul terreno desertico di sabbia, che l'asciugherebbe in breve lasciandovi a bocca asciutta. D'altrocanto, anche ad evocarlo, mi pare che perda pf di suo in area di calore estremo/desertica. sempre se si può evocare un elementale in un luogo che di per sè non ha alcuna traccia dell'elemento dell'elementale in questione. magari avreste potuto, chessò, "leccarlo". ma berlo? è un po' come se arrivassi con una borraccia e la raschiassi sulla pelle di qualcuno per "berne" il contenuto. l'elementale avrebbe avvertito lo stesso effetto. evocare una creatura che avesse creare acqua? non era possibile?
  15. le creature evocate non possono a loro volta evocare altre creature. mi pareva fosse. oppure comunque le evocazioni di creature evocate non dovrebbero rispettare gli ordini dell'incantatore, se poi un solar ne evoca un altro, ancor meno.
  16. il mio chierico. non è stata una bella esperienza, perchè eravamo di livello alto (ora non mi ricordo quale) e avevo fatto un chierico Bunker da 35 e passa di CA. Con scudo torre animato (so furbo eh XD) e tutto. Il master in un passaggio ci fa combattere contro i noi stessi alter ego... ognuno da solo contro il suo versus. ero l'ultimo rimasto in vita di tutto il party, però poi il master ha crittato col doppio venti naturale...ç_ç mi mancavano nove pf ad ammazzarlo! dopo un combat di mezz'ora in cui scagliavo tutta la peggior roba in mente.
  17. arcanum. dragon age oblivion. poi...hmmm...neverwinternights 2 e altri che non ricordo.
  18. armatura con +10 CA non esiste. "." soprattutto non con max dex +2. è una questione di squilibrio. meglio darle le stesse stats e malus di una pesante. poi già prende abbastanza talenti di suo sta classe, pure i talenti bonus? inoltre ha troppe abilità, semmai dovresti scindere in due il guerriero picchiatore del bastone da vicino, e il guerriero picchiatore da lontano. Come con il ranger, fargli scegliere uno stile di combattimento tra i due. Altrimenti appare come la classe più forte, senza considerare i vari bonus di per se della razziale. >.>
  19. steampunk/dimensioni forse anche andrebbero bene per il moderno. oppure il d10 system del Vampiri. d'altraparte mi pare di capire che in stargate un colpo di Taser era da "stordimento" (danni non letali) e anche "uccidere" (danni per ferire) e la mortalità sarebbe sullo stesso piano.
  20. per imparare come si deve il modo è seguirsi innanzitutto le guide su youtube che ti mostrano il gioco mano a mano che viene a farsi. poi suggerisco una mod grafica per incominciare e evitare di scoraggiarsi per l'ascii. infine la wiki. >.>
  21. come da titolo, cerco gente disposta al gioco della "successione" ben noto in Dwarf fortress. si avete capito bene, come "boatmurderer" cerco folli capi di spedizione disposti al "lots of fun" di dwarf fortress. stesse regole di boatmurderer, cioè mappa fatta, presa, salvata dopo un anno, zippata e spedita al giocatore successivo, e, ovviamente, diaretto con l'esperienza di DF scritto con tanto di screenshots! chi oserebbe dire di no? per spiegare le regole: si installa DF (gratuito), si impara ad usarlo (questo scoraggerà le menti deboli e gli Overseer incapaci), e poi si gioca, un giocatore per un anno, finquando non sono finiti i giocatori. l'anno inizia in primavera e termina appena compare la scritta "spring has come" successiva. Unica regola: divertirsi. tecnicamente si dovrebbe giocare solo in ascii originale, tuttavia usare le mod GRAFICHE non è un problema. allora, qualche volontario?
  22. non credo. a meno che non realizzi un oggetto custom che usi la Trasformazione di Tenser, ma avrebbe un costo spropositato e ti renderebbe incapace di usare incantesimi di sorta. e non so se farebbe valida come cosa per talenti o requisiti cdp unica altra scelta è aumentare la for, per avere un txc più alto. ma se ti serve il bab temo che la strada sia solo una: biclassare in una classe a bab pieno.
  23. mi pare sia in 3.0 qualcosa sui cadaveri degli dei e il loro sangue cristallizzato...oppure era la magia di incarnum...o similia. comunque si, c'è qualcosa...ma di specifico ora come ora, non mi viene in mente nulla, se non anche le Vestigie, andrò a guardare nel mio archivio di giga di roba e ti saprò dire in serata. spero
  24. un "impiccato" in mezzo ad un deposito di corde. oppure un lich col filatterio nascosto cinquemila metri sottoterra e senza vie per arrivarci e andarsene se non con teletrasporto. (lasciando un libro di magia nella stanza in cui c'è il filatterio, una copia dell'originale) oppure ancora meglio ... un Bloated qualcosa...un ammasso di sangue e carne, vulnerabile ai perforanti, però contro tutto il resto...faville.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.