Jump to content

Ryosh

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    660
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    7

Everything posted by Ryosh

  1. Io avevo un posto fisso e sicuro con una paga più che onesta secondo molti canoni. Ho mollato tutto senza prospettive e mi sono fatto il chiulo (cit.) studiando e lavorando gratis per mesi, quasi un anno ora che faccio i conti. Ora sto finalmente facendo un lavoro che mi pace moltissimo e, anche se sono a tempo determinato e prendo molto meno rispetto al lavoro precedente, non sono mai stato più felice nella mia vita. Te lo dico perché ci sono passato, se accetti un lavoro solo per una manciata di soldi in più (immagino non si stai parlando di centinaia di migliaia di euro) o solo per la possibilità dell'indeterminato, un domani neanche troppo lontano ti pentirai della scelta fatta. Segui le tue passioni!
  2. vero, anche lo stregone da battaglia è competente nelle armature leggere comunque
  3. Ciao a tutti, causa impegni è da un po' che non gioco e sono fuori dal giro ma per fortuna a breve avrò l'occasione di giocare almeno una breve shot di una serata :dance:. Avevo pensato di provare un personaggio mai usato prima e avevo pensato di fare un AM. So che non è il massimo come costruzione per un gish, ma vorrei ottimizzare partendo da questa base facendo il possibile. (Mago-Stregone-Non so) X /Binder 1 / Anima Mage Y I manuali a disposizione sono tutti, qualunque consiglio ben accetto. EDIT: Livello 7. Ho già letto la guida al binder ^^
  4. Ryosh

    DnD 3e Guida al Ladro

    Mi scuso per la svista, queste build sono state messe giù in fretta e vengono poste come dei suggerimenti. E' possibile che contengano degli errori di forma, spero che siano comunque utili per il fine prefissato.
  5. Come da titolo mi servirebbe la lista degli incantesimi preparati da un ipotetico malconvoker di 10 liv (5 mago e 5 malconvoker) per un avventura di domani. Mago focused specialist con int 20, sarà affiancato da un piccolo party durante lo scontro. Purtroppo mi han trascinato fuori a bere prima di aver concluso la preparazione Grazie a chi si vorrà cimentare
  6. Qualcuno saprebbe darmi una vaga idea del possibile prezzo del manuale di simulacri in italiano in perfette condizioni? Grazie Inviato dal mio GT-I8190N utilizzando Tapatalk
  7. Si capiva benissimo cosa intendevo con cercarli e si evince altrettanto chiaramente l'uso che ne vorrebbe fare l'autore del thread, inutile girarci attorno. La retorica è morta!!! Non posso che essere d'accordo sul tuo modo di vederla, ma ripeto che non era questo il caso proposto Inviato dal mio GT-I8190N utilizzando Tapatalk
  8. -cut- Scusate il doppio post, un errore dovuto all'ignoranza (sto compiendo i primi passi con Tapatalk)
  9. Se ti piacciono i bug D&D ne è pieno. Dai soldi ai Desideri infiniti basta che li cerchi in rete e ne hai a bizzeffe di esempi. Oddio, chiunque abbia una mentalità superiore ai 5 anni non li usa, non li permette nella campagna e non li cerca, ma ad ognuno il suo. (imho) Inviato dal mio GT-I8190N utilizzando Tapatalk
  10. Why choose? Tinker Gnome in Dragonlance Campaign Setting pag. 25: +2 Dex, +2 Int, -2 Str, -2 Wis.
  11. Io una volta avevo fatto un bel gish mescolando lo stalwart sorcerer, il guerriero, l'umano di prestigio, l'abjurant champion, il cavaliere mistico e 1 livello da incantaspade. Se può interessare un'alternativa
  12. Mi servirebbero alcuni consigli su come sviluppare questa classe che ho conosciuto proprio tramite l'apposita guida presente sul forum. Colgo l'occasione per ringraziare formalmente Fenice per avermela fatta conoscere. La campagna si sta sviluppando dai livelli infimi, pertanto ho un discreto lasso di tempo per pensare bene alla costruzione del personaggio, ma intanto voglio farmi un idea delle potenzialità della classe e dei possibili sviluppi. Come limitazioni dettate dal master ho la razza umana e niente uso dei manuali ToB e ToM, niente MMD e Autorità e niente Umano di prestigio. Quello che vorrei costruire è un personaggio in grado di fornire supporto al gruppo composto da un paladino LB e un duskblade CB. Con i compagni spiriti credo che sia abbastanza facile ricoprire questo ruolo portandomi dietro qualche incantatore. Inoltre avendo due picchioni in gruppo cercherò di coprire anche il ruolo dello skillmonkey. Stiamo usando una variante dei livelli infimi. Oltre ai punti abilità e ai talenti che verranno concessi durante il gioco esiste anche uno sviluppo "in game" delle caratteristiche, pertanto non ho ancora niente di fissato. Le mie idee per iniziare il personaggio sono Caratteristiche: Car > Int > Cos > Des > Sag > For Talenti: Dynamic Priest sicuramente, poi sono indeciso tra Bacio della ninfa o Iniziativa migliorata. Abilità: sicuramente massimizzo Concentrazione e Utilizzare oggetti magici e metto 5 punti in Conoscenze (Religioni). Poi pensavo di prendere in ordine Diplomazia, Raggirare, Cercare, Disattivare congegni, Nascondersi e Muoversi silenziosamente. Per la progressione mi piacerebbe qualche consiglio. Tenete conto che vorrei giocarmi la classe quanto più pura possibile, con giusto qualche DIP qua e là. Come talenti io pensavo di prendere Travel devotion per un po' di mobilità sul campo, poi non saprei. I compagni spiriti che penso di prendere sono Chierico, Mago e/o Bardo. Inoltre vorrei accedere a due domini, Alterazione e ombra. Il primo per i buff e il secondo per gli incantesimi Ombra. Mi piacerebbe anche avere accesso all'abilità Intimidire. Che ne pensate di queste scelte? Quali sono i modi migliori per accedere ai domini? Che altri talenti/opzioni/tattiche mi consigliate? Insomma sono aperto a tutte le proposte per cercare di costruire un Cacciatore di Ombre God/Skillmonkey decente e con tante frecce nel suo arco. Grazie a tutti.
  13. Ti ho già consigliato mi pare -.-' EDIT: se riesci a farti lasciare qualche talento in inglese ti consiglio caldamente craven e darkstalker. Al 9° livello potresti pensare di prendere colpo barcollante del perfetto avventuriero
  14. Il punto è che ti serve almeno 1 livello da ladro o da bardo per soddisfare i requisiti di abilità per la spia. Se la build proposta ti piaceva potresti fare Ladro 1/Rodomonte 3/Ladro +1/Spia +. con la variante ladro marziale di arcani rivelati che ti permette di prendere i talenti bonus del guerriero al posto del furtivo. Tenendo conto delle tue scelte personali (Cdp, stile di combattimento, flavour, etc) provo una build a caso, sicuramente è migliorabile, ma almeno un punto di partenza 1. Ladro -> Iniziativa migliorata (creazione), competenza nelle armi esotiche [catena chiodata] (ladro marziale), abilità focalizzata [raggirare] (umano / prerequisisto per entrare nella spia) / Inizia con il ladro per avere tanti punti abilità. 2. Rodomonte -> Arma accurata (rodomonte) 3. Rodomonte -> Maestria in combattimento (Livello) 4. Rodomonte -> Colpo intuitivo (int ai danni dal rodomonte) 5. Ladro -> Sbilanciare o Disarmare migliorato (Ladro marziale) / Con questo livello ottieni eludere e massimizzi raggirare ed utilizzare oggetti magici in modo da avere 8 gradi in ciascuna di esse 6. Spia -> Sbilanciare o Disarmare migliorato (livello) 7. Spia 8. Spia 9. Spia -> Un talento da agguato sceglilo nella mia guida in base allo stile di gioco del tuo gruppo. Hai tempo 3 livelli per conoscere bene il vostro stile e capire cosa ti serve Personalmente non sono un grande fan degli altri talenti della catena di maestria da te citata e te li sconsiglio.
  15. Spiacente darti una delusione ma a parere mio una spia (intesa come classe) con solo i manuali in italiano che sia performante in combattimento non è costruibile. Questo è quanto ho risposto a MadLuke in merito alla richiesta sull'utilità della classe: Mi spiego: Prima di tutto la classe è improntata per essere un face, sicuramente avrai bisogno di tenere Carisma molto alto, al massimo come seconda statistica. Oltre a investire tutti i punti abilità necessari per un ladro la spia ti richiede di investire molti punti nelle abilità sociali e questo implica avere un alto punteggio di intelligenza. Indossando al massimo armature medie necessiti di un alto valore di destrezza, statistica su cui si basano una gran quantità di abilità utili per un ladro. E alla fine come ogni PG che non sia un non morto necessiterai un alto punteggio di costituzione. Questo vuol dire ben 4 statistiche necessarie. Ora che abbiamo definito la classe primaria e le statistiche proviamo a costruire qualcosa che faccia danno e notiamo subito che per fare danni possiamo basarci su destrezza, intelligenza e carisma. Proviamo a mettere la destrezza ai danni e ci accorgiamo subito che tutto il materiale in merito è in inglese. Shadow hand, variante targeeter del guerriero, dead eye.. Proviamo a sfruttare il carisma allora e vediamo che forse con un DIP nel chierico possiamo prendere un talento sul perfetto combattente che metta carisma ai danni e alla CA ma un limitato di volte al giorno, poi potremmo usare il maresciallo per sfruttare carisma ma non è una classe tematicamente in tema. Forse esiste ancora qualcosa ma al momento mi viene in mente solo altro materiale in inglese. Ora ci rimane intelligenza e qua qualcosa si può fare. Prendendo 3 livelli da rodomonte avremmo la possibilità di mettere Int ai danni che è proprio quello che vogliamo, ma non è sufficiente. Solo con quello e prendendo appena una manciata di furtivi in troppi livelli il nostro output di danni sarebbe ancora irrisorio. Con l'intelligenza alta e qualche dado da furtivo potrebbe venirci in mente la lama invisibile come classe di prestigio, ma senza il manuale Drow of the Underdark non riusciamo a sfruttare appieno la classe. Finito le critiche una build che potrebbe fare qualche danno e fare qualcosa in combat sarebbe costruita con la forza alta se fossi stato particolarmente fortunato con i dadi. 3 livelli da rodomonte per arma accurata e colpo intuitivo sono una scelta solida, 2 livelli da guerriero per i talenti omaggio e 3 da ladro per qualche d6 in più di danno e soprattutto i punti abilità. Prendi la competenza nella catena chiodata, attacco poderoso e qualcosa come sbilanciare o disarmare migliorato. Tieni al massimo utilizzare oggetti magici, con alterare se stesso ti trasformi in qualche razza che ha un alto punteggio di armatura naturale (ne esistono a bizzeffe anche nei manuali in italiano qua trovi quello di cui hai bisogno) e ti lanci o ti fai lanciare qualche altro buff (forza, ingrandire persone, tiri per colpire) come tutti i picchioni. Ladro 1/Rodomonte 3/Guerriero 2/Ladro +2/Spia +. Questa costruzione potrebbe funzionare a mio avviso e sarebbe anche divertente da usare però necessita di ben 5 statistiche alte ed è molto dispendiosa in termini di oggetti consumabili. Tutto questo nell'ottica di costruire un pg performante come da tua richiesta. Se invece vuoi basarti sul flavour della classe nessuno discute (anzi ti stimo personalmente). In quel caso potresti benissimo fare ladro 5/spia 7/esemplare +. Sarebbe divertente e per il gruppo faresti il face e lo skill monkey in maniera egregia
  16. Ma la spia non richiede BAB +5? Temo tu debba aspettare come minimo un altro livello, anche di più in base alla build. Edit: scusa era la spia 3.0 che richiedeva il BAB. Comunque se non ti concede il talento daring outlaw più di un livello nel rodomonte per arma accurata non ti conviene fare imho
  17. Un bell'arciere. Uno Swift Hunter con abilità furtive
  18. Secondo me il master non vi deve nulla. Giocate i pg al meglio delle possibilità con quello che avete e divertitevi.
  19. Buongiorno a tutto il forum!! Dopo una lunghiiiiiisssssima tregua causa impegni lavorativi e familiari l'astinenza dal mondo di d&d è diventata insopportabile e abbiamo deciso di riformare il vecchio gruppo per una sera per rollare un'avventura (e non solo :beer2:). L'idea che vorrei sviluppare la ho vagamente a mente e, in questo delicato momento in cui bisogna da forma all'avventura, mi chiedevo se qualcuno avesse qualche spunto o consiglio da darmi per definire meglio i dettagli e renderla più appassionante. Avevo in mente di farli assoldare da un artista di strada o qualcosa di simile di cui possano provare simpatia. Questi alla fine si rivelerà un Ciarlatano (classe) malvagio che avrà usato i pg per i suoi scopi. Farò il possibile per manipolarli dosando gli indizi della sua vera natura lungo il cammino. I pg, una volta che avranno deciso di aiutarlo, dovranno svolgere dei brevi compiti per lui credendo di fare qualcosa di buono, e dovranno avere spesso contatti con questo artista in maniera che possano imparare a conoscerlo e decidere se fidarsi o non fidarsi, ma non mi aggrada l'idea di farlo unire al gruppo. Ora come sviluppo il tutto? Un idea che ho in mente sarebbe abbastanza classica: l'artista adocchia il party e mette a repentaglio la sua stessa vita salvando - assieme al party -un gruppo di innocenti da un pericolo creato da lui stesso. Poi dopo una breve chiacchierata decide di fidarsi di loro e chiedergli aiuto per recuperare due o tre oggetti magici protetti da mostri e pericoli vari che permettono ai pg di sfogarsi e smazzare quanto vogliono. Una volta recuperato gli oggetti l'artista farà in modo di farli cadere in una trappola mentre sta organizzando un rito per evocare qualcosa o altre robe del genere. Almeno alla trappola il gruppo dovrebbero arrivarci, forse con qualche dubbio, ma senza certezze. Beh questo è quello che avevo più o meno in mente. Avete consigli, idee o critiche? Tutto è ben accetto.
  20. Coma da titolo stiamo cercando dei giocatori per D&D 3.5 a Cervignano del Friuli (UD) o dintorni. Siamo attivi da anni ma causa trasferimenti per motivi lavorativi siamo rimasti in pochi e stiamo cercando di aumentare il rooster. Abbiamo un visione del gioco molto "no stress", vediamo D&D come un gioco - un bellissimo gioco - e cerchiamo di passare un pomeriggio/sera in allegria, mangiando e bevendo e facendoci qualche risata da amici tutti assieme. Si gioca in regime democratico con rispetto di tutti. Non abbiamo un appuntamento fisso ma di solito ci ritroviamo i weekend, quando è più probabile che siamo tutti liberi da altri impegni, per un pomeriggio e sera con cena annessa. Che altro dire, a turnazione uno dei giocatori prepara una campagna che porta avanti finché ci riesce, intervallata di tanto in tanto da alcune shot masterate da qualche altro giocatore per "spezzare" e concedere anche al povero master di sfogarsi un po'. Al momento abbiamo appena intrapreso una campagna ad alto potere dove i giocatori interpretano pg malvagi. La campagna è fast leveling, si sale di livello in poche sessioni, con molti scontri e siamo al livello 7. Abbiamo concesso tutti i manuali. Se qualcuno è interessato può contattarmi per pm per un incontro conoscitivo. Non importa che livello di esperienza, l'importante è lo spirito con cui il giocatore è disposto a cimentarsi nell'avventura.
  21. Io ho provato entrambi quelli consigliati da Alaspada e devo dire che mi sono trovato molto meglio con il primo. FG2 è pesante e a pagamento, incorpora molti incantesimi e equipaggiamento ma alla fine non c'è mai tutto quello che ti serve. Maptools permette di disegnare la mappa oltre che di caricarla, ma soprattutto concede la possibilità di gestire la visuale con le fonti di illuminazione e la "nebbia di guerra" (fog of war) in maniera molto migliore.
  22. Tutt'altro: a me sembra che Sanderson si dilunga più del necessario, rallentando il ritmo della narrazione. Questo mi è sembrato molto più evidente nel 13° piuttosto che nell'ultimo, ma in confronto alla narrazione di Jordan, Sanderson, tende ad essere più prolisso. Teniamo conto che ha dovuto dividere il 13° libro, l'ultimo previsto originariamente da Jordan, in due. Del libro ciò che mi ha deluso è lo scontro contro il Tenebroso, tedioso e scontato a mio avviso, ma l'ultima battaglia - Tarmon gai'don - non poteva essere migliore! Le emozioni ed il coinvolgimento che ho provato hanno ripagato ampiamente la delusione sopra citata, e credo di non aver mai letto uno scontro su ampia scala descritto e definito in maniera tanto brillante.
  23. 1. Robert Jordan (La ruota del tempo - tutta la serie) 2. J.R.R. Tolkien (Il signore degli anelli) 3. Terry Brooks (La spada di Shannara) 4. Sanderson (La ruota del tempo- Memoria di luce) ...(altri) Sono solito giudicare libro per libro e non amo generalizzare, per cui mi riesce difficile stilare una lista. Per esempio ho adorato i primi otto libri della saga di Shannara di Brooks, ma altri suoi lavori - come "Il demone" del ciclo "Verbo & Vuoto" ed altri - non sono riuscito ad apprezzarli alla stessa maniera. Trovo "La ruota del tempo" diversi gradini sopra ogni altro libro fantasy che ho letto, e sono rimasto sorpreso che abbia riscontrato così poco successo; è stato citato soltanto una volta mi pare. Abòrro invece Martin (e questo segnerà la mia fine) nella sua scrittura più famosa: "Le cronache del ghiaccio e del fuoco". Ho cominciato a leggere la saga pieno di aspettative e non sono neanche riuscito a finire il primo libro, davvero pessimo a mio avviso.
  24. Io concederei riflessi evita come nel caso di una valanga, e poi stabilirei un quantità di danni in base alla taglia della creatura.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.