Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: Death of Divinity, Dreadful Realms, Heroes of the Cypher System

Vediamo assieme le ultime novità su Kickstarter relative al mondo dei GdR.

Read more...

Per Jeremy Crawford modificare razze e allineamenti in D&D richiederà anni

In un'intervista, il Lead Desiger della WotC ha parlato di Razze, Allineamenti e dei piani futuri della WotC in merito.

Read more...

Le strutture dei giochi - Parte 13: Strutture Personalizzate

In questa tredicesima parte della nostra rubrica sulle strutture di gioco, risponderemo alla domanda lasciata in sospeso la settimana scorsa: cosa succede se la struttura adatta non esiste?

Read more...

Una prima anticipazione sul GdR di Dune

Dopo l'annuncio iniziale di due anni fa, la Modiphius ha rilasciato delle prime anticipazioni su Dune RPG, il GdR dedicato alla famosa serie letteraria di fantascienza.

Read more...

Jaquayare i dungeon: Parte 2 - Le tecniche della Jaquays

Nella seconda parte di questa rubrica su come rendere i dungeon più eccitanti scopriremo le tecniche usate da Jennel Jaquays per disegnare le sue mappe.

Read more...

    Due manuali di D&D 5e italiano in arrivo ad Aprile e Giugno

    • La Asmodee Italia ha fornito le date approssimative in cui usciranno i prossimi manuali per D&D 5e in italiano, ovvero Waterdeep: Il Dungeon del Mago Folle e Guida degli Avventurieri alla Costa della Spada.

    Tempo fa vi avevamo segnalato quelli che sarebbero stati i prossimi manuali di D&D 5e tradotti in lingua italiana. Di questi tre, Waterdeep: Il Furto dei Dragoni è stato ufficialmente rilasciato il 24 Gennaio 2019. Anche se ancora non ha rivelato le date di uscita definitive, invece, la Asmodee Italia ha da qualche tempo mostrato sul suo sito ufficiale almeno le date approssimative in cui saranno rilasciati gli altri due. Waterdeep: il Dungeon del Mago Folle, infatti, è previsto per Aprile 2019, mentre Guida degli Avventurieri alla Costa della Spada è previsto per Giugno 2019.

    Ovviamente, come specificato sul sito della Asmodee, le date appena descritte sono solamente indicative. E' sempre possibile, infatti, che la Asmodee si trovi costretta a modificarle, nel caso in cui subisse qualche contrattempo. Vi informeremo non appena saranno rivelate le date definitive.

    Se desiderate maggiori informazioni sui due manuali ecco i collegamenti all'articolo di annuncio di Warerdeep: Dungeon of the Mad Mage e alla recensione di Guida degli Avventurieri alla Costa della Spada:

    ❚ Waterdeep: Il Dungeon del Mago Folle (Waterdeep: Dungeon of the Mad Mage)

    ❚ Recensione di Guida degli Avventurieri alla Costa della Spada (Sword Coast Adventurer's Guide)

    Qui di seguito, invece, potete trovare la descrizione dei due manuali fornita dalla Asmodee Italia sul suo sito:

    Dungeons & Dragons - Waterdeep: Il Dungeon del Mago Folle

    Nella città di Waterdeep c’è una taverna, il Portale Spalancato, che trae il suo nome da un profondo pozzo che si apre nella sua sala comune. In fondo a quel pozzo si snoda un dungeon labirintico che solo gli avventurieri più intrepidi osano sfidare. Quel dungeon, noto come Sottomonte, è il dominio del mago folle Halaster Blackcloak. Da tempo immemore il Mago Folle si nasconde in quelle oscure profondità, disseminando mostri, trappole e misteri nella sua tana... e nonostante le mille dicerie e speculazioni, nessuno sa dire a quale scopo.

    Questa avventura ha inizio là dove Waterdeep: Il Furto dei Dragoni terminava, accompagnando un gruppo di personaggi di livello pari o superiore al 5° fino al 20° livello, qualora decidano di esplorare la dimora di Halaster fino in fondo. Questo volume descrive ventitre livelli di Sottomonte, e il rifugio sotterraneo di Skullport. Tesori e segreti in abbondanza vi attendono, ma avanzate con cautela!

    Lingua: edizione interamente in italiano.
    Data: Aprile 2019.

    waterdeep_mago.jpg.53cf01291ffac90ace6e43b57b3d5d3a.jpg

    Dungeons & Dragons: Guida degli Avventurieri alla Costa della Spada

    Benvenuti sulla Costa della Spada — una regione del Faerûn che ospita sfavillanti capisaldi di civiltà e cultura, luoghi pericolosi dove il male e il terrore dilagano incontrastati e una distesa selvaggia che abbraccia ogni cosa e offre a ogni esploratore vaste opportunità e grandi pericoli in eguale misura.
    Anche se la Guida degli Avventurieri alla Costa della Spada è una preziosa risorsa per il Dungeon Master, è stata concepita innanzi tutto per i giocatori e i loro personaggi. Questo volume contiene una vasta gamma di nuove opzioni per i personaggi che affascineranno e ispireranno ogni membro del vostro gruppo di avventurieri.
    La Guida degli Avventurieri alla Costa della Spada descrive l’ambientazione, la storia e le opzioni per i personaggi che vi consentiranno di tuffarvi in qualsiasi sessione di gioco ambientata nella Costa della Spada di Forgotten Realms.

    Lingua: edizione interamente in italiano.
    Data: Giugno 2019.

    DnD_guidacosta.jpg.664f747008154d00c83806fc44f00f5e.jpg


    News type: Prossima Uscita


    User Feedback

    Recommended Comments

    5 minuti fa, Bolla91 ha scritto:

    Sarebbe bellissimo se da Asmodee dessero più prorità a D&D.

    Beh, non è che non gliela danno....
    Semplicemente per tradurre un manuale ci vuole tempo e preferiscono non sbilanciarsi con le date per evitare di trovarsi le lamentele dei giocatori in caso di ritardi. Anni fa c'era la moda di rilasciare in anticipo le date di pubblicazione dei manuali anche a mesi di distanza. Puntualmente, però, le case editrici/distributrici non riuscivano a rispettarle, il che faceva infuriare i giocatori che si erano già fatti delle aspettative. Negli ultimi anni, quindi, molte aziende hanno preso l'abitudine di rivelare le date di pubblicazione solo quando sono perfettamente sicure che il manuale è pronto. La stessa WotC rivela in maniera estremamente calcolata le date di uscita delle versioni inglesi, lasciandone trapelare solo 1 o 2 per volta entro pochi mesi dalla pubblicazione.

    Il fatto che non si conoscano le date di uscita dei manuali di D&D 5e in italiano, insomma, non significa che la Asmodee non ci stia lavorando o che stia prendendo la cosa alla leggera. Significa solo che non ci sta dicendo nulla in merito, preferendo concentrarsi sul lavoro.

    • Like 2
    Link to comment
    Share on other sites
    • Moderators - supermoderator
    1 ora fa, Bolla91 ha scritto:

    Sarebbe bellissimo se da Asmodee dessero più prorità a D&D.

    Gliene danno già parecchia tutto considerato direi, di cosa di preciso sei insoddisfatto?

    Link to comment
    Share on other sites
    Il 19/3/2019 alle 10:43, SilentWolf ha scritto:

    Beh, non è che non gliela danno....
    Semplicemente per tradurre un manuale ci vuole tempo e preferiscono non sbilanciarsi con le date per evitare di trovarsi le lamentele dei giocatori in caso di ritardi. Anni fa c'era la moda di rilasciare in anticipo le date di pubblicazione dei manuali anche a mesi di distanza. Puntualmente, però, le case editrici/distributrici non riuscivano a rispettarle, il che faceva infuriare i giocatori che si erano già fatti delle aspettative. Negli ultimi anni, quindi, molte aziende hanno preso l'abitudine di rivelare le date di pubblicazione solo quando sono perfettamente sicure che il manuale è pronto. La stessa WotC rivela in maniera estremamente calcolata le date di uscita delle versioni inglesi, lasciandone trapelare solo 1 o 2 per volta entro pochi mesi dalla pubblicazione.

    Il fatto che non si conoscano le date di uscita dei manuali di D&D 5e in italiano, insomma, non significa che la Asmodee non ci stia lavorando o che stia prendendo la cosa alla leggera. Significa solo che non ci sta dicendo nulla in merito, preferendo concentrarsi sul lavoro.

    @Alonewolf87

    Si hai ragione. La mia non voleva essere una lamentela infatti. Sono profondamente grato per il lavoro che stanno facendo. Mi piacerebbe moltissimo che ci fosse un'uscita contemporanea rispetto agli Stati Uniti e soprattutto che recuperassero più in fretta i manuali già usciti. Mi sembra che in italiano escano una media di 3/4 manuali all'anno e fra stare al passo con le nuove uscite e recuperare i vecchi temo rimarremo sempre in ritardo! Mi rendo conto però dei tempi necessari per avere una traduzione di qualità.

    (scusate per il ritardo nel rispondere). 

    edit: errore di battitura

    Edited by Bolla91
    Link to comment
    Share on other sites
    • Moderators - supermoderator
    2 ore fa, Bolla91 ha scritto:

    he ci fosse un'uscita contemporanea rispetto agli Stati Uniti

    Questa direi proprio che sarà una cosa pressoché impossibile da attuare.

    2 ore fa, Bolla91 ha scritto:

    soprattutto che recuperassero più in fretta i manuali già usciti. Mi sembra che in italiano escano una media di 3/4 manuali all'anno e fra stare al passo con le nuove uscite e recuperare i vecchi temo rimarremo sempre in ritardo!

    Secondo me tra 3 anni circa si saranno rimessi a pari bene o male.

    Link to comment
    Share on other sites
    29 minuti fa, Alonewolf87 ha scritto:

    Questa direi proprio che sarà una cosa pressoché impossibile da attuare.

    2 ore fa, Bolla91 ha scritto:

    Impossibile al momento. Alla fine credo che il "file" del manuale in inglese venga pronto molto prima di andare in stampa. Parlo a caso visto che non so le cose, sto solo sognando..

    Link to comment
    Share on other sites
    • Moderators - supermoderator
    19 minuti fa, Bolla91 ha scritto:

    Impossibile al momento. Alla fine credo che il "file" del manuale in inglese venga pronto molto prima di andare in stampa. Parlo a caso visto che non so le cose, sto solo sognando..

    Sì ma devi comunque considerare il tempo per tradurre il file di mezzo. Mettiamo (i tempi che metto sono indicativi) che il file di un manuale X in inglese sia pronto a Marzo, con la stampa da fare in 3 mesi quindi in arrivo a Giugno. Mettiamo anche mandino subito in traduzione già da Marzo quel file, se parliamo di un file di 200-300 pagine con tutta la buona volontà una traduzione decente richiederà almeno 3 mesi quindi siamo di nuovo a Giugno. Poi bisogna comunque stampare il manuale tradotto, mettiamo anche si parli di un volume inferiore ma almeno un paio di mesi partono anche lì e quindi già facciamo Agosto.

    Poi guarda che alla fine sarà andata più o meno così con Dragon Heist e Dungeon of the Mad Mage, il processo per la traduzione italiana sarà iniziato prima del rilascio effettivo in inglese.

    Link to comment
    Share on other sites


    Create an account or sign in to comment

    You need to be a member in order to leave a comment

    Create an account

    Sign up for a new account in our community. It's easy!

    Register a new account

    Sign in

    Already have an account? Sign in here.

    Sign In Now

  • Member Statistics

    26.9k
    Total Members
    489
    Most Online
    Alext85
    Newest Member
    Alext85
    Joined
  • Who's Online   0 Members, 0 Anonymous, 84 Guests (See full list)

    There are no registered users currently online

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.