Jump to content

Recommended Posts

Ciao! Come qualcuno già sa, ho aperto una campagna open table.

Si gioca su Discord in sere infrasettimanali dopo cena. Non c'è un giorno fisso.

Open table significa che non c'è un gruppo fisso di giocatori: di volta in volta si gioca con chi c'è. Non è richiesto nessun impegno a lungo termine: nessun problema se si partecipa anche solo, che so, a una sessione su dieci.

La campagna è ambientata in una piccola colonia appena fondata sulla costa di un territorio inesplorato: gli avventurieri avranno un sacco di occasioni di fare fortuna affrontando l'ignoto coi suoi pericoli.

La nota dolente è il sistema di gioco. Uso questa campagna senza pietà come cavia per playtestare regole sperimentali di mia invenzione, perlopiù documentate male e soggette spesso a bug fix e riscritture. È un derivato di D&D e si basa sullo stesso principio di fondo: avventurieri, con specialità diverse, che collaborano per raggiungere obiettivi superando pericoli e ostacoli di vario genere, e con il bottino e l'esperienza accumulata diventano pian piano più potenti. Gestione delle risorse, esplorazione e risoluzione di problemi (che sono i veri tre pilastri di D&D).

La buona notizia è che non mi aspetto che i giocatori le imparino a menadito: voi descrivete le vostre azioni, ci penso io a tradurle in regole. Ma sicuramente ci vuole un po' di pazienza ed elasticità mentale. E non consiglierei questa campagna a chi vuole imparare il D&D standard.

Sono disponibili, volendo, PG pregenerati. Altrimenti si può fare il proprio, insieme o in autonomia, o posso farvelo io con qualche direttiva vostra.

Lo stile di gioco è questo qui (così potete vedere se fa per voi).

  • Like 2
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


A chi fosse curioso sulla campagna, io interpreto Aurora, una delle prime avventuriere ad essere sbarcate su Colonia-3!

L'ambiente è dinamico e attraversato da numerosi tumulti, le possibilità di progressione sono tante e si respira l'atmosfera della frontiera inesplorata e irta di pericoli e difficoltà!
Il sistema di Bille Boo, nonostante sia ancora in sviluppo, è solido e di facile comprensione. Se avete giocato un paio di sessioni del D&D "classico" sarete in grado di capire al volo tutti i concetti base del suo sistema.

Suvvia, non esitate! Ci serve nuova carne da cannon... nuovi compagni di viaggio! :'D

Edited by Le Fantome
  • Like 2
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

3 minuti fa, Lopolipo.96 ha scritto:

Buonsalve, solo una domanda di curiosità siccome non specificato ^.^  giocate via messaggi? o fate vocale?

Preferiamo usare il canale vocale. Ovviamente, se la connessione da troppi problemi, si può ricorrere al canale scritto in ogni momento. 🙃

Edited by Le Fantome
  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Salve! Avrei una curiosità: la natura "open" del tavolo che corrispondenza ha con il mondo di gioco, ovvero con la "missione" della colonia e dei PG? Ogni singola sessione coincide con una missione di un gruppo di coloni, come una missione di esplorazione dei paraggi, o qualcosa di simile? Grazie in anticipo per la risposta!

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Adesso, Vackoff ha scritto:

Salve! Avrei una curiosità: la natura "open" del tavolo che corrispondenza ha con il mondo di gioco, ovvero con la "missione" della colonia e dei PG? Ogni singola sessione coincide con una missione di un gruppo di coloni, come una missione di esplorazione dei paraggi, o qualcosa di simile? Grazie in anticipo per la risposta!

Ciao!

Salvo eccezioni, ogni sessione inizia alla Colonia (alla "base", quindi), e a fine sessione si assume che i PG rientrino alla Colonia.

L'obiettivo della sessione è deciso, in genere, dai giocatori di comune accordo. Si può accettare una delle quest presenti in "bacheca" ma anche perseguire un obiettivo autonomo. Quasi tutte le missioni prevedono, come hai detto tu, di avventurarsi nel territorio selvaggio circostante.

Non è detto che una sola sessione basti a completare una quest: in tal caso, le sessioni successive potranno dedicarsi a fare ulteriori progressi in quella quest, o potrebbero lasciarla in sospeso per dedicarsi ad altro (naturalmente non tutte le quest possono attendere all'infinito).

  • Like 1
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Non so se avrò mai il tempo di giocare una sera, ma parteciperei volentieri anche solo per interesse "accademico". Posso creare un personaggio o prenderne uno pregenerato, come ti è più comodo a te (i.e. se vuoi testare la creazione dei personaggi o meno).

  • Like 1
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

8 minuti fa, bobon123 ha scritto:

Non so se avrò mai il tempo di giocare una sera, ma parteciperei volentieri anche solo per interesse "accademico". Posso creare un personaggio o prenderne uno pregenerato, come ti è più comodo a te (i.e. se vuoi testare la creazione dei personaggi o meno).

Mi fai un vero onore 😚😚😚

  • Like 1
  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Purpura ha scritto:

L'idea mi piace!
Ultimamente mi verrebbe difficile partecipare perché non ho orari così stabili o una autonomia serale tale da poter giocare e fare tardi, ma prima o poi non mi dispiacerebbe provare.

Scrivimi pure in privato quando ti sembra un buon momento

Link to comment
Share on other sites

11 ore fa, Fioppo ha scritto:

come sono organizzate le sessioni?
Nel senso, tu prepari una OS e poi i giocatori si "candidano"?
(in sostanza mi pare sia una West Marches come approccio, no?)

In teoria le sessioni possono essere "convocate" da chiunque, e poi ci si iscrive. Ma abbiamo un unico master (io), e chiaramente in sua assenza non si può giocare. Quindi finora sono stato io a convocare le sessioni.

In genere non è che preparo una one shot: ho uno scenario già pronto in cui ci si può muovere. Però se i giocatori "iscritti" a una sessione mi anticipano, almeno in modo grossolano, che cosa intendono fare sono più contento perché posso essere più pronto.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Il 23/11/2022 at 10:04, Bille Boo ha scritto:

In teoria le sessioni possono essere "convocate" da chiunque, e poi ci si iscrive. Ma abbiamo un unico master (io), e chiaramente in sua assenza non si può giocare. Quindi finora sono stato io a convocare le sessioni.

In genere non è che preparo una one shot: ho uno scenario già pronto in cui ci si può muovere. Però se i giocatori "iscritti" a una sessione mi anticipano, almeno in modo grossolano, che cosa intendono fare sono più contento perché posso essere più pronto.

mi puoi girare il server in privato?
Thanks

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.