Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Una Nuova Illustrazione di Larry Elmore per Dragonlance

L'iconico artista di Dragolance, Larry Elmore, ha finito una nuova illustrazione tutta al femminile legata alla celebre ambientazione.

Read more...

Uno sguardo a Dune 2d20

Diamo un'occhiata al nuovo GdR di Dune con questa recensione di Rob Weiland. 

Read more...

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Fantasy World

Oggi andremo ad approfondire questo nuovo progetto lanciato su Kickstarter, sviluppato da un gruppo di game designer italiani pronti a reclamare il proprio posto nel mondo dei PbtA.

Read more...

In arrivo gli adattamenti televisi di Scion e del Mondo di Tenebra

La settimana scorsa sono stati rilasciati due annunci su dei futuri adattamenti per il piccolo e grande schermo di alcuni prodotti della fu White Wolf.

Read more...

Altri d20 Artefatti Magici

Goblin Punch ci propone altri 20 peculiari artefatti da introdurre nelle nostre campagne.

Read more...

La Hasbro è interessata a sviluppare una serie TV su D&D


Recommended Posts

In base a quanto fatto trapelare dal CEO della Hasbro, D&D potrebbe in futuro sbarcare anche sul piccolo schermo.

La Hasbro sembra essere attivamente impegnata nella realizzazione di una serie televisiva basata su Dungeons & Dragons. A lasciarlo intendere è stato nientemeno che Brian Goldner, CEO della Hasbro, che nei giorni scorsi ha fatto la seguente dichiarazione durante la teleconferenza organizzata dall'azienda per parlare del bilancio del 3° quadrimestre dell'anno:

Il team sta anche lavorando su approcci diversi, perché c’è molta mitologia quando si parla del canone in un adattamento di Dungeons and Dragons per una serie in live action. E c’è un grande interesse da parte nostra. Abbiamo parlato di quanti servizi streaming o reti broadcast potrebbero essere interessate.

Scanso imprevisti, dunque, in futuro potremmo avere l'opportunità di seguire le storie di D&D anche sul piccolo schermo. La serie TV andrebbe, così, ad aggiungersi all'altro grande progetto che Hasbro e WotC hanno messo in piedi da qualche anno, ovvero il film su D&D che sarà scritto e diretto da Jonathan Goldstein e John Francis Daley, sceneggiatori di Spider-man: Homecoming.

Considerando che il progetto è ancora agli inizi, non sono noti i dettagli di questa nuova serie televisiva. Vi aggiorneremo non appena ne sapremo di più. Nel frattempo che ne pensate? Ditecelo nei commenti.



Visualizza articolo completo

Link to post
Share on other sites

  • Replies 71
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Dico che vorrei fosse pensata come The Gamers

Quasi quasi torno a guardarmi questo: https://it.wikipedia.org/wiki/Record_of_Lodoss_War_(serie_animata)    

penso che priviligeranno un target giovane, ma questo non vuol dire che non possa interessare un pubblico adulto, trame e personaggi possono essere comunque interessanti e accattivanti anche per adult

Chissà. Ne può venire qualcosa di bello come il Mandalorian che una schifezza totale. Mi sembra una buona notizia che ci stiano pensando. È molto presto per commentare. Speriamo che ci investano i soldi adeguati e che scelgano sceneggiatori con delle buone idee.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Beh il film potrebbe dare una prima idea di come potrebbe essere la serie ma non necessariamente. Pensate a quanto fanno cagare episodi 7, 9 e sopratutto 8 e a quanto sono belli rebels e mandalorian.

Il lato positivo è che d&d è così vario che più di fare una serie brutta non possono, come invece sta praticamente facendo amazon con la serie del LOTR non aderente al canon di Tolkien.

Sono quindi curioso e ben disposto alla cosa. Ma mi chiedo serie tv o cartone? Perchè leggendo il titolo ho pensato a un cartone (forse traviato dai vecchi cartoni di d&d) ma poi ho realizzato che probabilmente sarà una serie in carne ed ossa, anche per non fare confronti con critical role (che promette di essere una serie molto seguita).  

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Ermenegildo2 ha scritto:

Non sarei così catastrofista, film e serie tv hanno impianti narrativi piuttosto diversi e tra i due una serie TV potrebbe essere più adatta a raccontare una storia alla D&D.

Concordo. Una serie tv permette di sviluppare meglio le storie. Vediamo.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
13 ore fa, Muso ha scritto:

bello come il Mandalorian che una schifezza totale

Dipende.

Una serie live action ha limiti e vantaggi (sopratutto nella parte "scenografica") quindi dipende sia dal budget... che da quello che vogliono far vedere e non vedere.

Quello che -onestamente- mi spaventa e la frase "c’è molta mitologia quando si parla del canone in un adattamento di Dungeons and Dragons"

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Sì, nemmeno io sarei catastrofista. Dipenderà molto da quale o quali showrunner riceveranno l'incarico e da quali network/servizi streaming compreranno la serie (una CW, ad esempio, cerca serie con uno stile diverso da una HBO e così via). Certo, può venir fuori un prodotto di basso livello, ma la produzione delle serie TV è maturata moltissimo negli ultimi 15 anni, quindi le probabilità che realizzino qualcosa di buono ci sono. Soprattutto considerando che la Hasbro ha ora tutto l'interesse per fare realizzare prodotti di D&D di gran qualità, considerato quanto soldi il brand le sta facendo fare negli ultimi anni. E poi dovranno confrontarsi con la serie TV sul Signore degli Anelli in arrivo per Amazon Prime Video, che potrebbe stabilire il livello richiesto oggi a una serie Fantasy dopo Game of Thrones.

Certo, poi dipende molto anche dal target a cui decideranno di fare riferimento. Potrebbero puntare anche su storie molto semplici, magari poco interessanti per un pubblico adulto, pensando a un target molto giovane. È, ad esempio, quanto successo con The Mandalorian, che di suo è una serie di qualità....ma che può sapere un po' di già visto per chi ha già seguito numerose storie dello stesso tipo.

Vedremo un po' che verrà fuori. Personalmente incrocio le dita. Non sarebbe male avere una serie di D&D fatta bene e divertente da seguire.

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, SilentWolf ha scritto:

Potrebbero puntare anche su storie molto semplici, magari poco interessanti per un pubblico adulto, pensando a un target molto giovane

penso che priviligeranno un target giovane, ma questo non vuol dire che non possa interessare un pubblico adulto, trame e personaggi possono essere comunque interessanti e accattivanti anche per adulti. Se guardo i film di Miyazaki molti sono così (il castello di Howl, La città incantata, quando c'era Marnie), altri più verso un pubblico adulto (Mononoke, quando si alza il vento, la collina dei papaveri), ed altri più orientati verso i giovani (Totoro, Kiki, Ponyo). Quindi non vedrei il target come un limite (ovvio dipende dalla capacità degli autori e se questi pensino che "per i bimbi pensò che ognuno di questi fosse deficiente e non capisse niente" [cit.] è un'altra cosa.

Come speranza secondaria (ma penso sarà quasi una certezza) quella di vedere i personaggi femminili con una armatura decente e non con una sorta di cosplay sadomaso della "iconografia" dei personaggi femminili fantasy, che personalmente detesto e trovo irritante

 

Edited by Albedo
correzioni di battiture.
  • Like 3
Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, MasterX ha scritto:

sarebbe fico un cartone animato

Per curiosità perchè lo pensi?  Premetto, sono tutt'altro che prevenuto nei confronti dell'animazione in generale, ma lo sono fortemente per quella americana (o meglio verso la grafica attuale, che non mi piace).

Concordo che l'animazione ha meno ostacoli e permette maggiore libertà... ma appunto il rischio di un prodotto mediocre graficamente parlando è molto alto.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Similar Content

    • By jazz_axl
      Ciao a tutti!
      Sono nuova quindi spero di non sbagliare sezione nel porre la mia discussione che non è altro che una curiosità!
      Sono un appassionata di D&D anche se mi sono approcciata a questo mondo da poco tempo, nella mia attuale campagna gioco uno gnomo delle foreste - Druido, mi incuriosiva sapere, quali sono gli sketch o i momenti più divertenti che avete creato o vissuto durante le vostre campagne?
      Vi faccio un esempio io: eravamo radunati in una piazzetta, con molti altre persone radunati in cerchio ad osservare qualcosa che non riuscivamo a vedere. Essendo molto bassa non riuscivo a intravedere nulla e così mi sono arrampicata sul primo che ho trovato davanti a me, formando una sorte di "torre" (beccandomi le conseguenze ovvio).
      Oppure di fronte ad ruscello nelle colline abbiamo ghiacciato l'acqua, preso lo scudo di un compagno, trasformandolo così in una sorta di gioco, uno scivolo acquatico.
      Voi invece? quali sono i momenti più divertenti che avete vissuto con i vostri personaggi?
    • By Rakzar
      Salve a tutti, 
      un annoso problema che ho come DM sono i negozi, ovvero un modo semplice e veloce per generarne l'inventario. Ho trovato una app abbastanza carina, ma non permette di salvare i negozi, così se un personaggio vi ritorna dopo poco tempo, già trova cose diverse, e non è il massimo... Idee a parte fare tutto a mano?
      Grazie
    • By Alonewolf87
      L'iconico artista di Dragolance, Larry Elmore, ha finito una nuova illustrazione tutta al femminile legata alla celebre ambientazione.
      Il celebre artista Larry Elmore, noto agli appassionati di fantasy in particolare per le sue illustrazioni dei prodotti di Dragonlance, ha da poco annunciato di aver completato una nuova illustrazione legata a quel mondo e ha reso disponibile sul suo sito l'acquisto delle stampe di suddetta immagine. L'opera raffigura le "quattro donne" di Dragolance, ovvero Goldmoon, Tika, Kitiara e Laurana.
      Pare probabile che questa nuova produzione dell'artista sia in qualche modo collegata all'uscita nei prossimi mesi del primo volume di una nuova trilogia di romanzi ambientata nell'iconico mondo di Dragonlance.
      Ad ogni modo ecco a voi "Le Quattro Donne di Dragonlance":


      Visualizza articolo completo
    • By firwood
      Buonasera a tutti. 
      Ho iniziato la traduzione del secondo adventure path creato dalla Paizo. La mia intenzione è di convertire il tutto per Advanced Dungeons & Dragons, ma ovviamente tutto ciò che non sono blocchi di statistiche vale per tutti i sistemi e le edizioni.
      Se a qualcuno interessa, posso editare questo messaggio e allegare le primissime pagine del lavoro. Ho intenzione di mettere in italiano anche tutti i nomi dei luoghi, in modo da rendere più coinvolgente il tutto sulla falsariga dei nomi del Signore degli Anelli, dove il termine non è necessariamente letterale ma "evoca" il significato (ad esempio Lake Diamond diventa Gemmalago).
      Sono appena alle prime fasi di un lavoro mostruoso (600 pagine) ma credo ne valga la pena.
    • By Ian Morgenvelt
      La settimana scorsa sono stati rilasciati due annunci su dei futuri adattamenti per il piccolo e grande schermo di alcuni prodotti della fu White Wolf.
      In questo ultimo periodo sono stati rilasciati una serie di annunci riguardanti due delle più famose incarnazioni dello Storyteller System, Scion e il Mondo di Tenebra. Le compagnie che gestiscono i due giochi, rispettivamente la Onyx Path e la Paradox, hanno infatti stretto degli accordi per portare questi prodotti di grande successo su tutti gli schermi. Nel caso del Mondo di Tenebra si tratterebbe di un vero e proprio franchise cinematografico, con film e serie TV, mentre Scion si trasformerà in una serie per la televisione. I progetti sono ancora in fase embrionale e, infatti, il sito ufficiale dedicato al Mondo di Tenebra non riporta l'annuncio della serie.
      Andiamo quindi a scoprire cosa sappiamo su questi due adattamenti leggendo quanto è stato rilasciato fino ad ora.
      Scion

      Leggiamo il comunicato stampa rilasciato dalla Onyx Path:
      Mondo di Tenebra

      Come abbiamo anticipato non è ancora stato rilasciato un annuncio ufficiale sul sito dedicato al Mondo di Tenebra, ma la notizia è stata riportata da fonti autorevoli come Deadline o Variety. Il team che lavorerà al progetto sarà composto da Eric Heisserer, sceneggiatore di Arrival e ideatore della serie TV Netflix Tenebre e Ossa, dalla sceneggiatrice Christine Boylan e da Hivemind, lo studio che ha prodotto The Witcher e The Expanse. Non sappiamo ancora quale parte del Mondo di Tenebra verrà espansa nel franchise o se si limiterà a sviluppare dei prodotti su una specifica parte, ma gli autori hanno già rilasciato delle dichiarazioni: Christine Boylan ha infatti dichiarato che la diversità è, a suo parere, un punto cardine del Mondo di Tenebra e che è "un gioco e un universo immaginario dove le donne, le persone di colore e la comunità LGBTQI si è sempre sentita accolta e, per questo, sono molto contenta di poter portare queste storie alla vita". Heisserer ha inoltre aggiunto che "Queste storie erano molto avanti per i loro tempi, mostrando problemi e prospettive che gli altri giochi ignoravano. Era il prossimo passo per il genere".
      Jason Brown, il presidente e co-fondatore di Hivemind, ha inoltre detto che "Eric e Christine sono i più straordinari creatori di contenuti attualmente al lavoro e, oltretutto, sono dei giocatori di lunga fama del WoD. Quando la connessione tra il narratore e la storia è tanto profonda si aprono prospettive uniche, è stata proprio questa l'alchimia che ha creato alcuni dei nostri franchise preferiti e che hanno avuto una maggiore risonanza culturale". 
      Attendiamo quindi ulteriori dettagli su questo progetto, che potrebbe rivelarsi decisamente interessante.
      Link utili: 
      Sito ufficiale del Mondo di Tenebra: https://www.worldofdarkness.com/
      Comunicato Stampa della Onyx Path Publishing: http://theonyxpath.com/announcement-scion-tv/
      Sito ufficiale della Onyx Path Publishing: http://theonyxpath.com/
      Visualizza articolo completo

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.