Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Un nuovo trailer per Dark Alliance

I fan possono ora visionare un trailer che va a mostrare in maggior dettaglio il gameplay di Dark Alliance, il nuovo videogioco a tema Dungeons & Dragons previsto in uscita nei prossimi mesi.

Read more...

La Marvel annuncia ufficialmente il GdR legato al suo Universo

La Marvel Entertainment ha deciso di entrare nel mondo dei giochi di ruolo annunciando un GdR sul loro universo fumettistico.

Read more...

I Cinque Tipi di Dilemmi Morali - Parte 2

GoblinPunch finisce oggi di parlarci dei possibili dilemmi morali da inserire nelle nostre partite.

Read more...

Un Nuovo Sondaggio sul Futuro di D&D

La WotC ha reso disponibile ai fan un sondaggio che permetterà loro di aiutare a plasmare il futuro di D&D.

Read more...

Il prodotto mancante per D&D 5E del 2021?

Quale prodotto è ancora rimasto da svelare per D&D 5E in questo 2021?

Read more...

Domanda: Incantesimo


Recommended Posts

Salve a tutti, ho una domanda da fare su un incantesimo, precisamente "Untiring Form" trovato a pag 67-68 del manuale "Holy orders of the stars" della versione 3.5 ambientazione di Dragonlance. -cut-

Prima di fare la domanda, premetto che noi giochiamo con i manuali di eberron, faerun, e ovviamente dragonlance sia della 3.5, sia della 3.0 ma con le regole della 3.5. (non usiamo le pubblicazioni: dragon magazines e dungeon magazines. Per lo meno, io come DM ho fatto la scelta "avete tanti manuali, usate quelli"). 

Ora sono al liv 22, e la campagna andrà avanti nei livelli epici, si e' creata una discussione non solo tra me ed i giocatori ma anche tra alcuni di loro che concordano con me.

La mia domanda e': Questo incantesimo permette o no ai maghi, stregoni e bardi di preparare gli incantesimi SENZA riposarsi? 
La mia opinione e': sul manuale del giocatore della 3.5 c'è scritto che gli incantatori arcani non hanno bisogno di dormire per 8 ore per poter poi spendere 1h per recuperare gli incantesimi, ma devono comunque astenersi dal movimento per 8 ore prima di poterlo fare (io permetto anche di camminare senza correre o andare veloci, andare a cavallo o combattere. Intendo fare una passeggiatina così tanto per non vedere sempre le 4 mura). E sui manuali (inglese ed italiano) viene specificato che se un mago non ha bisogno di dormire per un qualunque motivo deve comunque riposarsi (astenersi dal movimento) per 8 ore (interruzioni a parte), e fa l'esempio dell'elfo (4h+4h)
Questo incantesimo e' stato studiato per gli incantatori divini, persone a cui non servono le 8h di riposo per poi pregare, in quanto sono già limitati dal momento della giornata. 

Quindi per me questo incantesimo lanciato su un mago, gli permette di non dormire ma deve comunque riposare per 8 ore, per poter studiare.

Alcuni giocatori sostengono il contrario, altri mi appoggiano, mi hanno anche tirato fuori la storia che avendo l'immunità alla fatica ed all'esaurimento (dati dall'incantesimo stesso) un mago e' sempre riposato anche mentalmente, ma da quello che ho visto io, questi 2 effetti sono riferiti a fattori fisici, non mentali (un barbaro che finisce l'ira prende dei malus in for e cos, non in int e sag, l'incantesimo onde di affaticamento/esaurimento danno malus fisici, correre come un dannato per x+y round [dove x è uguale alla tua cos ed y e' un n° di round indefinito]  danno malus fisici, non mentali), inoltre un incantesimo che fa rimanere sempre riposati non credo sia di forza di 3/4° livello..  Inoltre hanno detto che spesso i manuali sono scritti a caso e non sempre le persone che li scrivono sanno quello che hanno scritto gli altri e spesso intendono cose diverse da quelle che scrivono (concordo solo in parte con questa affermazione)

Secondo la vostra interpretazione, chi ha ragione? sotto ho messo la descrizione dell'incantesimo.


L'incantesimo recita questo:

Untiring Form


Transmutation
Level: Clr/Mys 3, Drd 4, Rgr 4
Components: V, S, DF
Casting Time: 1 standard action
ange: Touch Target: 1 creature/ 2 levels (Max 10)
Duration: 1 day/4 levels (D)
aving Throw: Will negates (harmless)
Spell Resistance: Yes (harmless)
Used primarily by clerics of Shinare, untiring form confers immunity to fatigue and exhaustion, and even removes the need for sleep altogether. Furthermore, all affected creatures gain a +4 bonus to saving throws against sleep effects. If a creature desires to go to sleep it may do so, thus ending the effects of that casting of the spell. Creatures who cast spells are able to prepare spells and spell slots normally even though they do not sleep. Spells cast within the previous 8 hours still count against the total number of spells that they can prepare, as they usually do. 

Edited by Drimos
Link to post
Share on other sites

  • Replies 23
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Il fatto che tu non sia mai affaticato non significa niente e non ha niente a che fare con il recupero degli incantesimi. Ti stai aggrappando al significato lato delle parole, ignorando completamente

Mi perdonerà @Drimos se rispondo io per lui, ma... Sul serio!?!?!? Per cominciare, quello che hai fatto è proprio un salto logico: come @Nathaniel Joseph Claw ha spiegato accuratamente in questo

Punto primo: evitate di portare le vostre questioni private sul forum, non interessano agli utenti e sono anche piuttosto fastidiose da leggere. Punto secondo: non esiste nulla di interpretabile.

  • Moderators - supermoderator

Questo incantesimo non rimuove la necessità delle otto ore di quiete e tranquillita necessarie per ricaricare gli incantesimi semplicemente ti permette du passarle sveglio senza conseguenze.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

piccolo appunto che forse non sapevi, i manuali non dicono che non ti devi muovere, ma che devi passare delle ore in quiete e tranquillità. Fanno anche sempi di leggersi un libro, fare massimo 2 ore di guardia, passeggiare per un giardino, mangaire dolcetti ;) .

Tornndo all'incantesimo incriminato, l'incatesimo dice che si è immuni alla fatica e all'esaurimento inoltre non si ha più la necessità di dormire ma si può farlo se lo sidesidera ponendo così fine all'incantesimo. Inoltre suggerisce come "Creatures who cast spells are able to prepare spells and spell slots normally even though they do not sleep."  La parola chiave qui è Normally (normalmente) il che vuol dire che devi comunque passare 8 ore (oppure 2 se hai l'anello del sostentamento) in pace prima di poterli studiare.

Link to post
Share on other sites
6 ore fa, celebris ha scritto:

piccolo appunto che forse non sapevi, i manuali non dicono che non ti devi muovere, ma che devi passare delle ore in quiete e tranquillità. Fanno anche sempi di leggersi un libro, fare massimo 2 ore di guardia, passeggiare per un giardino, mangaire dolcetti ;) .

Tornndo all'incantesimo incriminato, l'incatesimo dice che si è immuni alla fatica e all'esaurimento inoltre non si ha più la necessità di dormire ma si può farlo se lo sidesidera ponendo così fine all'incantesimo. Inoltre suggerisce come "Creatures who cast spells are able to prepare spells and spell slots normally even though they do not sleep."  La parola chiave qui è Normally (normalmente) il che vuol dire che devi comunque passare 8 ore (oppure 2 se hai l'anello del sostentamento) in pace prima di poterli studiare.

Si beh sul manuale dice astenersi dal movimento. Ma non è un grosso problema, abbiamo sempre fatto come ora hai suggerito te ora, anche perchè è impossibile restare fermi 8 ore.

-cut-

 

Grazie a tutti quanti che avete risposto anche se con il "si" non ho capito a chi stai dando ragione :\

 

 

Link to post
Share on other sites
  • Moderators - supermoderator
33 minuti fa, celebris ha scritto:

piccolo appunto che forse non sapevi, i manuali non dicono che non ti devi muovere, ma che devi passare delle ore in quiete e tranquillità. Fanno anche sempi di leggersi un libro, fare massimo 2 ore di guardia, passeggiare per un giardino, mangaire dolcetti ;) .

Tornndo all'incantesimo incriminato, l'incatesimo dice che si è immuni alla fatica e all'esaurimento inoltre non si ha più la necessità di dormire ma si può farlo se lo sidesidera ponendo così fine all'incantesimo. Inoltre suggerisce come "Creatures who cast spells are able to prepare spells and spell slots normally even though they do not sleep."  La parola chiave qui è Normally (normalmente) il che vuol dire che devi comunque passare 8 ore (oppure 2 se hai l'anello del sostentamento) in pace prima di poterli studiare.

Piccola nota l'anello del sostentamento non ti permette di recuperare gli incantesimi in 2 ore, ma di poter dedicare delle 8 ore di quiete necessarie solo 2 al sonno senza conseguenze negative. Con l'anello potrai quindi spendere di quelle 8 ore 2 dormendo e 6 facendo altro (sempre attività riposanti comunque) senza subire i malus della mancanza di sonno. Ma non toglie la necessità delle otto ore totali per il recupero dell'energia magica.

Anche perché sennò per 2500 mo è un oggetto sbroccatissimo :D

Link to post
Share on other sites

L'incantesimo in questione non dice assolutamente nulla sulla possibilità di preparare incantesimi anche senza riposo. Non riesco a capire come i tuoi giocatori possano essere giunti ad una tale conclusione.

Cita

Used primarily by clerics of Shinare, untiring form confers immunity to fatigue and exhaustion, and even removes the need for sleep altogether. Furthermore, all affected creatures gain a +4 bonus to saving throws against sleep effects. If a creature desires to go to sleep it may do so, thus ending the effects of that casting of the spell. Creatures who cast spells are able to prepare spells and spell slots normally even though they do not sleep. Spells cast within the previous 8 hours still count against the total number of spells that they can prepare, as they usually do.

L'unica frase che può trarre in inganno è quella evidenziata, ma è palese che stia a significare che questa mancanza della necessità di riposare non interferisca con la normale preparazione degli incantesimi. La frase infatti significa "Anche senza dormire, le creature possono preparare normalmente gli incantesimi", in cui "normalmente" è il termine chiave: per prepararli "normalmente", hanno bisogno di riposare per 8 ore.

Cita

Inoltre hanno detto che spesso i manuali sono scritti a caso e non sempre le persone che li scrivono sanno quello che hanno scritto gli altri e spesso intendono cose diverse da quelle che scrivono (concordo solo in parte con questa affermazione)

Questo, invece, è assolutamente vero. I vari manuali si contraddicono con una frequenza e una veemenza impensabili in un contesto in cui gli autori siano esperti del loro stesso gioco.

Edited by Nathaniel Joseph Claw
Link to post
Share on other sites

scusate ma devo dissentire.

l'incantesimo è studiato per incantatori che devono pregare prima di poter ricaricare gli incantesimi e lo fanno solo una volta al giorno e solo in un determinato momento (alba o tramonto generalmente). in più specifica che come di consueto gli incantesimi usati nelle 8 ore precedenti si possono ripreparare. ci sono una cinquantina di incantesimi che tolgono il bisogno di dormire ma nessuno specifica questa cosa della possibilità di riprepararli mentre quest o è forse l'unico in cui viene specificato. allora mi domando il perchè? questo mi porta alla conclusione che quel "normally" sia considerato il normale tempo che necessita a quei caster per ripreparare i loro incantesimi (1 ora per druidi e chierici per le preghiere che normally devono fare prima di poter castare; 1 ora per maghi e archivisti per studiarsele, 15' minuti per bardi e stregoni per la concentrazione che devono ritrovare). questa è la mia personale interpretazione e per quanto riguarda il fatto che l'anello del sostentamento sia op a quel costo se facesse quell'effetto (2 ore poi ripreparo gli incantesimi quindi in media 3 ore) ricordo a tutti che c'è la bedroll (1 ora di dormita e posso ripreparare subito gli incantesimi) che costa 3000-3500. vero che la posso usare una volta ogni due giorni ma quante volte capita di esaurire gli incantesimi in due giorni??! soprattutto se come dici tu giocate agli epici e possono essere castati incantesimi che atomizzano la terra in 6 secondi. pensiamo al costo che questo incantesimo avrebbe a livello di oggetto che te lo fornisce solo a te perchè lo indossi: 3*5*2000= 30.000 mo!! secondo me è un prezzo più che proporzionale ai prezzi che hanno bedroll e anello del sostentamento.

passiamo al punto di vista logico (non d&dese del mio punto di vista): il nostro fisico non ha bisogno di dormire... assolutamente! se fosse solo lo sforzo fisico fatto a generare il bisogno di dormire come mai dormono le persone che hanno passato la giornata davanti ad un computer in ugual modo e tempo a quelle che sono state 9 ore in fabbrica?! semplice perchè dormire è il riposo della mente ma dato che siamo fermi riposano anche i muscoli... ovviamente!!! se non avessimo la stanchezza mentale basterebbe stare 7-9 ore fermi immobili e poi saremmo di nuovo freschi come delle rose. e su questo non ci piove. e poi se uno non è affaticato è per definizione riposato (sempre inteso logicamente).

ho espresso il mio parere e adesso siete liberi di commentare dicendo che le cose che ho detto non sono sbagliate ma non si possono applicare (quelle di logica) a d&d  oppure che visto così l'incantesimo sarebbe troppo forte per quel livello (vi ho pero dimostrato che indossato un oggetto magico con quel incantesimo persistente su di noi costerebbe abbastanza e, a mio avviso, più che proporzionato agli oggetti che fanno effetti più deboli però simili, anche se molto meno costosi) e ve lo dico tranquillamente che avete ragione però quanti incantesimi altrettanto forti di 3° livello ci sono: shivering touch(semplicemente sbroccato... "avete davanti un drago mastodontico di grado sfida .. " e si vede il chierico che lo ha castato e ha azzoppato il drago), dissolvi magie(non mi esprimo), altri pocci, fireball, anyspell, altri pocci più pocci..   e poi lo ricordo a tutti è un'incantesimo.. se te lo dissolvo lo perdi mentre l'anello te lo devo distruggere e la bedroll manco te la vedo, vai in un campo antimagia ricominci a sentire la fatica normalmente il master ha millemila soluzioni per quell'incantesimo.

concordo comunque anche io sul fatto che i manuali sono scritti alla cavolo senza un briciolo di logica (soprattutto quelli tradotti dove si leggono delle porcate delle volte) e il fatto di essere fatti da autori diversi crea solo complicazioni sotto tutti i punti di vista (per combo porcate, classi troppo più sbroccate che unita a quell'altra e partendo dall'altra ancora danno delle semi divinità, ecc ecc).

Edited by aeneas_17
  • Like 1
Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, aeneas_17 ha scritto:

allora mi domando il perchè?

Perché, come già detto, gli autori del gioco erano tanti e disorganizzati. Il salto logico che fai tu non è suffragato da niente tranne dalla tua volontà di interpretare in quel modo il passaggio. Cosa c'entrano altri incantesimi? La logica poi...

Semplicemente, D&D 3.5 è un gioco fatto con molte contraddizioni interne e salti di potere astronomici tra una capacità e l'altra. Non per questo il fatto che esistano capacità più forti rende obbligatorio potenziarne altre, anche e soprattutto se la cosa è basata su una lettura volontariamente errata.

Link to post
Share on other sites
34 minuti fa, Nathaniel Joseph Claw ha scritto:

L'incantesimo in questione non dice assolutamente nulla sulla possibilità di preparare incantesimi anche senza riposo. Non riesco a capire come i tuoi giocatori possano essere giunti ad una tale conclusione.

L'unica frase che può trarre in inganno è quella evidenziata, ma è palese che stia a significare che questa mancanza della necessità di riposare non interferisca con la normale preparazione degli incantesimi. La frase infatti significa "Anche senza dormire, le creature possono preparare normalmente gli incantesimi", in cui "normalmente" è il termine chiave: per prepararli "normalmente", hanno bisogno di riposare per 8 ore.

Secondo me non è così palese, anche perchè la frase in inglese vuole dire:

"le creature che castano spell sono in grado di preparare gli incantesimi normalmente anche se non hanno dormito".

Come anticipato da alcuni colleghi, temo che siamo incappati nell'ennesima abilità/spell/talento la cui descrizione invece che aiutare confonde...

6 ore fa, Republic ha scritto:

 

  Contenuti nascosti

Creatures who cast spells are able to prepare spells and spell slots normally even though they do not sleep.

 


Se non hai agganci interni alla Wizard trova un accordo con i giocatori...

:-D

Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, comma84 ha scritto:

Secondo me non è così palese, anche perchè la frase in inglese vuole dire:

"le creature che castano spell sono in grado di preparare gli incantesimi normalmente anche se non hanno dormito".

Come anticipato da alcuni colleghi, temo che siamo incappati nell'ennesima abilità/spell/talento la cui descrizione invece che aiutare confonde...

L'incantesimo dice che un incantatore non ha bisogno di dormire per preparare gli incantesimi. Un incantatore, però, non ha bisogno di dormire, ha bisogno di riposare (ovvero di non compiere attività faticose o che richiedano impegno) per 8 ore. Un elfo non ha bisogno di dormire per recuperare gli incantesimi, ma ha comunque bisogno di riposare per 8 ore. Un personaggio con l'anello del sostentamento non ha bisogno di dormire per recuperare gli incantesimi, ma ha comunque bisogno di riposare per 8 ore. Stando alle FAQ:

Cita

The description of the ring of sustenance says the user
gets all the benefits of 8 hours of sleep in 2 hours. How does
this affect a bard, sorcerer, or wizard who wants to regain
spells? Specifically, how does this interact with the casting
limit rule in the PH?

In the case of a ring of sustenance, “all the benefits of 8
hours of sleep” means the character sleeps for 2 hours and
regains 1 hit point per level (see the rules for natural healing on
Chapter 8 of the PH). If the ring wearer is fatigued, 2 hours of
sleep removes the fatigue.
A wizard must have 8 hours of rest before regaining spells.
If the wizard doesn’t have to sleep for some reason, she still
requires 8 hours of rest to regain any spells
(see Preparing
Wizard Spells on page 177 of the PH). A ring of sustenance
doesn’t change that.
A bard or sorcerer regains spells only once a day, and a
ring of sustenance doesn’t increase that.
A ring of sustenance also doesn’t exempt the wearer from
the casting limit rule. Whenever a spellcaster gets a new set of
spells, any spell slot she used in the last 8 hours is not
available. This rule has nothing to do with how much sleep the
spellcaster gets; it reflects how long a spell slot must remain
empty before the character can refill it. The ring doesn’t make 8
hours pass, so it doesn’t help the character refill the used spell
slot.

Se un incantatore non ha bisogno di dormire, ha comunque bisogno di 8 ore di riposo per recuperare gli incantesimi. Per modificare questa regola, è necessario che l'incantesimo specifichi "l'incantatore non ha bisogno di riposare per 8 ore per recuperare gli incantesimi" e l'incantesimo in questione non lo fa. Cosa specifica l'incantesimo in questione?

Cita

[...] Creatures who cast spells are able to prepare spells and spell slots normally even though they do not sleep [...]

E come preparano normalmente gli incantesimi le creature che non hanno bisogno di dormire?

Cita

If the wizard doesn’t have to sleep for some reason, she still
requires 8 hours of rest to regain any spells

 

Edited by Nathaniel Joseph Claw
  • Like 1
Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, aeneas_17 ha scritto:

soprattutto se come dici tu giocate agli epici e possono essere castati incantesimi che atomizzano la terra in 6 secondi. 

 

Non fare finta di non essere un pg nella mia avventura, e soprattutto non parlare come se non fossi stato te a tirare fuori il discorso.

Inoltre NON puoi paragonare pari pari (vuole dire che puoi paragonarlo ma fino ad un certo punto) un gioco dove c'è la magia, i draghi ed altre cose alla realtà. 

In D&D la differenza tra RIPOSO e DORMIRE c'è, come vi è la differenza tra riposo fisico e mentale. Nella realtà posso anche darti ragione che siano sinonimi ma in termini di gioco sono 2 cose differenti e sul manuale del giocatore c'è ben specificata la differenza nel paragrafo della preparazione degli incantesimi da parte dei maghi. ( Nathaniel Joseph Claw mi ha anticipato di qualche minuto)



Inoltre mi avete detto "e' palese quello che il creatore volesse dire" ... no, non e' vero, perchè se fosse così ti invito a spiegarmi il perchè esistono avanzamenti di classi e classi di prestigio per tutti i pg che non fanno uso della magia. Voglio dire se l'incantesimo come lo interpreti te, fosse così tanto facilmente accessibile spiegami perchè tutti non fanno solo chierici, ranger, druidi, ecc.. 

 

11 minuti fa, comma84 ha scritto:

Se non hai agganci interni alla Wizard trova un accordo con i giocatori...

:-D

Come faccio a trovare un accordo con un giocatore che non sa accettare un "no" e manca poco che mi accusi di non saper gestire un incantesimo di così basso livello? E che dopo avergli mostrato questo questo post, la scritta sul manuale del giocatore in italiano, in inglese, aver cercato di fargli capire che in D&D riposo e dormire sono 2 cose diverse, che in questo caso non deve guardare la realtà, perchè  anche se in italiano i termini sono sinonimi in D&D non lo sono. L'unica motivazione che e' stato capace di tirare fuori e' una motivazione che non ha senso di  esistere in termini di gioco di d&d e che esce completamente dal discorso fatto fino ad ora.

Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Republic ha scritto:

Come faccio a trovare un accordo con un giocatore che non sa accettare un "no" e manca poco che mi accusi di non saper gestire un incantesimo di così basso livello? E che dopo avergli mostrato questo questo post, la scritta sul manuale del giocatore in italiano, in inglese, aver cercato di fargli capire che in D&D riposo e dormire sono 2 cose diverse, che in questo caso non deve guardare la realtà, perchè  anche se in italiano i termini sono sinonimi in D&D non lo sono. L'unica motivazione che e' stato capace di tirare fuori e' una motivazione che non ha senso di  esistere in termini di gioco di d&d e che esce completamente dal discorso fatto fino ad ora.

@Republic questo è effettivamente un problema, ma c'è la regola suprema: il master ha sempre ragione!

 

14 minuti fa, Nathaniel Joseph Claw ha scritto:

E come preparano normalmente gli incantesimi le creature che non hanno bisogno di dormire?

If the wizard doesn’t have to sleep for some reason, she still
requires 8 hours of rest to regain any spells

@Nathaniel Joseph Claw non mi sembra di aver usato un tono che meritasse in risposta roba evidenziata o domande retoriche...

Comunque capisco il vostro punto di vista, che è effetivamente più che legittimo (anche perchè contrariamente sarebbe un incantesimo di 3° smodato).

Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, Republic ha scritto:

Come faccio a trovare un accordo con un giocatore che non sa accettare un "no" e manca poco che mi accusi di non saper gestire un incantesimo di così basso livello? E che dopo avergli mostrato questo questo post, la scritta sul manuale del giocatore in italiano, in inglese, aver cercato di fargli capire che in D&D riposo e dormire sono 2 cose diverse, che in questo caso non deve guardare la realtà, perchè  anche se in italiano i termini sono sinonimi in D&D non lo sono. L'unica motivazione che e' stato capace di tirare fuori e' una motivazione che non ha senso di  esistere in termini di gioco di d&d e che esce completamente dal discorso fatto fino ad ora.

Io, con il mio gruppo di gioco attuale, sto gestendo una situazione abbastanza complessa (non perché i giocatori sono infami, semplicemente perché abbiamo deciso di provare personaggi al limite). Per la natura stessa dei personaggi (eccelsi particolarmente ottimizzati), mi ritrovo a dover gestire una serie di elementi e situazioni che, in un gruppo di gioco normale, farebbero saltare per aria la campagna. In questo contesto, concedo praticamente qualsiasi cosa, ma "praticamente qualsiasi cosa" non significa "qualsiasi cosa". Se, per qualunque motivo, non mi sentissi a mio agio con una combinazione o con un incantesimo in particolare, mi limiterei a dire "ho concesso tutto, ma questo proprio non ce la faccio" e fine.
Il vostro non mi sembra un gruppo di gioco standard (nel senso: mi sembrate giocatori particolarmente esperti rispetto alla media), quindi non credo che porre il veto su un singolo incantesimo distrugga per i giocatori la possibilità di realizzare il proprio personaggio. Di conseguenza, impuntarsi su un singolo elemento in questo modo mi sembra eccessivo e scorretto nei tuoi confronti. Avrai pure il diritto di imporre la tua interpretazione su un singolo incantesimo all'interno di 30 manuali. A maggior ragione se questo incantesimo viene da un manuale non ufficiale: qualsiasi cosa volesse dire chi ha scritto quell'incantesimo ha sicuramente meno valore delle regole ufficiali del gioco, che, per definizione, sono scritte nei manuali ufficiali.

 

18 minuti fa, comma84 ha scritto:

@Nathaniel Joseph Claw non mi sembra di aver usato un tono che meritasse in risposta roba evidenziata o domande retoriche...

Ti chiedo scusa, non volevo suonare "duro" o cose del genere. Cerco di chiarire in privato per non intasare il topic.

Edited by Nathaniel Joseph Claw
  • Like 1
Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, comma84 ha scritto:

@Republic questo è effettivamente un problema, ma c'è la regola suprema: il master ha sempre ragione!

Non volevo usare questa regola, reputo che le regole vadano interpretate correttamente, ci sono stati diversi casi in cui io ho sbagliato ad interpretare e mi sono ricreduto (cioè mi hanno fatto riscredere) e scusato. Inoltre, ho fatto questo post perchè eravamo 2v2 nell'interpretazione ed ho preferito sentire da terze parti per dare ad un incantesimo potenzialmente potente il giusto valore. E se l'interpretazione generale sarebbe stata contro di me, di certo non mi sarei astenuto dal farlo. Ma questo non l'ha capito e pensa che lo abbia fatto solo per ripicca, vabè fa nulla, stanotte dormo lo stesso xD

@Nathaniel Joseph Claw Non si tratta di sentirsela o non sentirsela, ho espresso questo parere per via dei magazines e delle cose trovate su internet, e nel caso non ho problemi a farlo.
Inoltre, qualche riga sopra ho spiegato il perchè della scelta di chiedere qui e di non dare un veto dritto per dritto, cosa che ieri avevo dato ma che poi per correttezza ho preferito chiedere anche ad altre persone (magari che giocano a d&d da più tempo di me, o magari no). 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

intanto... drimos stai calmo che non sono andato a dire a nessuno che la sua logica fa un salto come se fosse stupido(cosa che hai fatto tu) ok?! 

due il salto logico non c'è.. questo è uno di quei rari casi (ma che dico.. ce ne sono a migliaia) dove i creatori dei libri hanno scritto qualcosa di interpretabile e come sai l'interpretazione dipende da persona a persona (anche command84 mi da ragione o comunque concorda sul fatto che il testo è assolutamente ingannevole). io non sto dando più potenza a questo incantesimo. io sto solo dicendo che secondo la mia interpretazione l'incantesimo è piu che valido anche visto sotto quel punto di vista. ripeto ci sono mille modi per il master per toglierlo di mezzo ma comunque l'interpretazione è una e una sola quella del master e bisogna attenersi ad essa e io l'ho fatto.

republic o michi.. come preferisci.......... "Un incantatore, però, non ha bisogno di dormire, ha bisogno di riposare (ovvero di non compiere attività faticose o che richiedano impegno) per 8 ore." questo ha scritto nathaniel... non sono mai affaticato!!!!!!!! maiiiiiiiiii!!!!!!!!!! come faccio ad fare cose che per me sono faticose se non sono mai affaticato????????!!!! non ha fatto altro che fortificare la mia convinzione. e comunque come vedi non sono l'unico a pensarla così o che comunque c'è chi dice che è un incantesimo che da da fare come interpretazione. per questo e per altri motivi ti ho detto di interpretarlo come ti pareva perchè la tua campagna la gestisci come vuoi.

-cut-

Link to post
Share on other sites

Punto primo: evitate di portare le vostre questioni private sul forum, non interessano agli utenti e sono anche piuttosto fastidiose da leggere.

Punto secondo: non esiste nulla di interpretabile. Gli incantesimi di preparano una volta al giorno dopo 8 ore di riposo, l'incantesimo non permette di eludere questo limite, semplicemente permette di non dormire. Se il tuo personaggio non si affatica non fa testo, quella è la regola e anche se passi il giorno in panciolle prepari gli incantesimi solo una volta al giorno.

  • Like 3
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, aeneas_17 ha scritto:

intanto... drimos stai calmo che non sono andato a dire a nessuno che la sua logica fa un salto come se fosse stupido(cosa che hai fatto tu) ok?! 

due il salto logico non c'è.. questo è uno di quei rari (ma che dico.. ce ne sono a migliaia) dove i creatori dei libri hanno scritto qualcosa di interpretabile e come sai l'interpretazione dipende da persona a persona (anche command84 mi da ragione o comunque concorda sul fatto che il testo è assolutamente ingannevole). io non sto dando più poteza a questo incantesimo. io sto solo dicendo che secondo la mia interpretazione l'incantesimo è piu che valido anche visto sotto quel punto di vista. ripeto ci sono mille modi per il master per toglierlo di mezzo ma comunque l'interpretazione è una e una sola quella del master e bisogna attenersi ad essa e io l'ho fatto.

Mi perdonerà @Drimos se rispondo io per lui, ma... Sul serio!?!?!?

Per cominciare, quello che hai fatto è proprio un salto logico: come @Nathaniel Joseph Claw ha spiegato accuratamente in questo post, leggere l'incantesimo come lo hai fatto tu non è interpretare diversamente, è sbagliare a interpretarlo! Questo perché hai ignorato bellamente la spiegazione del manuale. Infatti, per esempio, @comma84 che ti aveva dato ragione inizialmente ha scritto:

2 ore fa, comma84 ha scritto:

Comunque capisco il vostro punto di vista, che è effetivamente più che legittimo (anche perchè contrariamente sarebbe un incantesimo di 3° smodato).

perché ha letto il manuale e ha capito! Effettivamente, inizialmente si può sostenere che l'incantesimo sia dubbio (personalmente non lo vedo, ma capisco che possa succedere, siamo tutti diversi), però alla luce dei fatti, dovresti ammettere il problema con la tua interpretazione (che per altro si basa su una assunzione del tutto arbitraria, ovvero che "non necessità di dormire" sia uguale a "non necessità di riposare", assunzione che non è supportata da nulla al mondo e che implicherebbe che gli elfi diventino improvvisamente la razza più forte del gioco, perché non dormono, ma devono "solo" andare in trance per 4h).

Infine, per favore, non scaldare i toni! Non sono un mod, ma personalmente leggere cose del genere:

1 ora fa, aeneas_17 ha scritto:

-cut-

Mi da molto fastidio, mi sembra infantile e soprattutto... Se avete problemi in privato, risolveteli in privato (soprattutto visto che giocate insieme una volta a settimana!!): è una novità, ma D'L non è Forum, anche se è un forum!

EDIT: ninjato da @social che è anche dannatamente più sintetico :(

  • Like 3
Link to post
Share on other sites
  • Moderators - supermoderator

Chiedo gentilmente di far riprendere un tono civile alla discussione, se vogliamo discutere sull'incantesimo e le meccaniche di recupero degli incantesimi bene, le beghe personali e del gruppo teniamole gentilmente fuori, altrimenti chiudo la discussione.

  • Like 3
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Similar Content

    • By Anthaldin94
      Dubbioso un incantatore mi ha detto che il suo incantesimo di lvl 2 "soffio del drago" dice: l incantatore tocca una creatura consenziente. 
      Lui sostiene che non se lo potrebbe lanciare di sopra ma obbligatoriamente ad un altro.
      Invece può farlo, no? Grazie in anticipo 
    • By DadoStar
      Salve a tutti!
      Sono nuovo, quindi non esitate a correggermi in caso di eventuali errori.
      Sarò breve e coinciso: sto giocando la mia prima campagna di D&D. Ho avuto la brillante idea, l'anno scorso, di cominciare con una classe semplice ed efficiente:
      il bardo.
      Ovviamente sono ironico.
      Attualmente mi trovo in uno stato di crisi.
      Sono al livello 6 e, come da manuale, ho la possibilità a due incantesimi tra tutti I presenti grazie a "Segreti magici aggiuntivi".
      Data l'importanza di questo power up, vorrei sfruttarlo al meglio.
      Siamo un gruppo inviato da una gilda di ricerca di oggetti e informazioni, e stiamo affrontando una missione apparentemente suicida. È una campagna prevalentemente investigativa, alternata a combattimenti spesso  quasi mortali. Quello che affronteremo la prossima sessione potrebbe esserlo.
      Ci siamo ritrovati a scontrarci continuamente contro non-morti, quindi progenie e probabilmente, vampiri stessi. Attualmente abbiamo davanti una decina di non-morti.
      La mia domanda è: quali possono essere due incantesimi utili per questo scontro e anche I prossimi? 
      E un incantesimo contro I non-morti e un altro che puó tornarmi sempre utile? D'altronde, questi due incantesimi capitano una volta sola.
      Spero di esser stato chiaro.
      Grazie
    • By Lyt
      Domanda veloce ma con una spiegazione un pò meno rapida😅
      Un mio amico (mio futuro player) vorrebbe che creassi una homerules per permettere allo stregone di avere incantesimi pari a livello classe+caratteristica da incantatore. Personalmente la trovo abbastanza rotta come cosa. Perché di già lo stregone con la metamagia può personalizzare quasi ogni incantesimo, e allargare la lista dei suoi incantesimi conosciuti gli darebbe una versatilità che manco il mago ha 
      Aggiungo che il suo pg (per motivi di trama) avrà due liste degli incantesimi che cambierà casualmente ogni riposo lungo. Insomma, avrebbe davvero tanti incantesimi (certo non tutti allo stesso tempo, ma ci siamo capiti)
      Inoltre si tratta di una campagna sendbox con molti oggetti magici, quindi il party rischia di gia di diventare op
       
      Ma avevo pensato quindi a una via di mezzo per rendere tutti felici
      Esistono oggetti magici che aumentano gli incantesimi conosciuti? Se si quali?
      Cosi per ottenere altri slot dovrebbe prima impegnarsi (con il resto del party se decidono di accompagnarlo) per ottenere gli slot
       
      Se non esistono probabilmente cercherò qualcosa di fan made
    • By jozanwars
      Ciao, mi sapreste dire dov'è indicato sul manuale che il critico si può applicare anche agli incantesimi (con TxC ovviamente)?
       
      Grazie
    • By Laahp
      Salve a tutti,
       
      sto preparando un mago bladesinger,
      e studiando un po’ la cosa mi sono sorti 2 dubbi:
       
      1) su booming blade e la sua interazione con la frusta.
       
      BB ha porta 1,5 e non a tocco come “stretta folgorante” ad esempio , la frusta è un arma con un danno risibile (1d4) ma ha portata.
       
      mi chiedevo con la frusta potrei applicare booming blade ad un bersaglio che è ad una casella di distanza (1,5m) da me? Così da aspettare che sia obbligato a muoversi per attaccarmi in modo da massimizzare il danno di BB?
       
      2) se non ho un secondo target entro 1,5m quando uso green flame blade, il danno in più è perso?
      Dato che credo di sì, mi chiedevo se ci posso comunque fare qualcosa... tipo incendiare un oggetto o similari...
       
      3) ultima cosa, qualcuno di buon cuore mi spiega come massimizzare booming blade? 
       
      grazie mille 

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.