Jump to content

campo da gioco D&D


davek3

Recommended Posts

Ciao a tutti , ho ripreso a giocare a D&D da qualche mesetto e ora per rendere più interessante il tutto vorrei costruire dei campi da gioco.

avevo pensato al papercrafting(con cui ho già una certa dimestichezza e ho già reperito il materia per costruire villaggi e molto altro) ma oggi ho pensato di construire una base in legno.

La mia idea è di prendere una tavola di legno alta circa 2,5cm(che ho già) e tagliarla in tanti piccoli quadrati di 4cm x 4cm, per poi dividerla in quattro quadrato di ovviamente 2cm l'uno

questi quadrati verranno poi ricoperti di vari materiale per ricordare i terreni come acqua,erba,terra,strada ecc cosicchè il master possa disporli a suo piacimento per creare un area di gioco con tanto di scacchiera.

cosa ne pensate dell'idea? avete dei consigli magari sulle misure o sul materiale o su qualche altra idea che possa aiutarmi?

Link to comment
Share on other sites


per fare una cosa un po' più semplice fai così:

- prendi una lastra di plexiglas (spero si scriva così) di circa 1,5 x 1 m

- mettici sotto un foglio quadrettato da quadretti da 1 cm (in fondo al manuale del master ci dovrebbe essere un paio di fogli fatti così potresti usarli)

- prendi un pennarello per scrivere su plastica (tipo le lavagne bianche che si cancellano passando con un dito o scottex e alcool)

- inizia a disegnare alla grande =)

Così avrai un reticolo leggero sotto che potrai usare come guida (i foglio di carta quadrettato) o ignorare facilmente e potrai disegnare e cancellare tutto quello che vuoi moolto rapidamente, senza usare chili e chili di fogli e matite e gomma ogni volta =)

Spero sia quello che intendevi ;-)

Link to comment
Share on other sites

Il legno è pessimo come materiale.

Non sono un esperto, ma visto che compro diorami/tavoli da gioco da un artista che fa questo di mestiere, e siamo diventati amici, ti posso consigliare in realtà una tutt'altra soluzione e materiale.

La Base:

Poliruetano Espanso (credo si chiami cosi, sono lastre di materiale resistente ma molto leggero, che si possono tagliare facilmente ; l'artista le usa come basi per i suoi diorami invece del legno, che è non solo molto pesante, ma non assorbe gli urti, si imbarca con l'umidità ecc.).

Tecnica:

fai in realtà MOLTEPLICI plance da gioco abbastanza grandi con questo materiale (40x40 ? 100x60 ? vedi tu).

Una la fai in erba, un altra magari in terra, sabbia, o altro materiale che vuoi.

Poi sopra ci aggiungi pezzi / mini diorami costruiti come vuoi tu e che puoi riutilizzare facilmente.

Un esempio lo trovi qui sul sito dell'artista:

http://manorhouseworkshopmindstalkers.wordpress.com/manorhouse-workshop-catalogue/unpack-and-play/

Io a casa mia ho una cosa simile (non con l'erba, ma con il suolo di un dungeon)

Credo che sia migliore perché non hai i problemi che cita Dark Sephiroth infatti. E puoi usare la base che vedi per mettere le tue strutture di carta o altro, pure.

Link to comment
Share on other sites

grazie per le risposte :)

la mia idea parte da uno zero budget, non che non ne abbia o non voglia spenderne ma mi sarebbe piaciuta l'idea di costruire tutto da me con materiale fatto in casa(so che il plexiglass non costa molto e neanche il resto dei materiali) però avendo una casa di campagna molta legna e molto altro materiale mi sarei sbizzarrito un po, riguardo il problema di bloccare i tasselli avete ragione, ma per il resto non dobbiamo picchiarci sul tavolo ma semplicemente spostare le pedine, e la mia idea non era quella di avere un campo base sempre fisso ma di avere tanti tasselli di colore/materiale diverso(acqua terra erba ecc) per creare mappe in modo veloce e sempre diverse cosi da avere varietà e strategia nel combattimento, possibilità di creare piani rialzati e vedere subito su che terreno si sta combattendo. comunque ora ho gia levigato il legno, lo stuccherò tra poco per poi tagliarlo tanto non mi costa nulla, nel caso sorgano problemi adotterò qualcuna delle vostre idee soprattutto quella del plexi che avevo già sentito anche se non rispecchia la mia idea ma è un utile alternativa allo stupido semplice foglio a schacchiera che utilizzo ora :) grazie

Link to comment
Share on other sites

se riesci a recuperare della sabbia puoi utilizzarla un pò per tutto. Come giocatore di warhammer e D&D anche io ho creato dei veri e propri diorami per delle avventure, ma ai tasselli non avevo pensato (buona idea). Basta che vai sul sito della games workshop e ci dovrebbero essere delle istruzioni su come generare dei diorami.

Link to comment
Share on other sites

grazie ancora dei consigli, non ho avuto tempo in questa settimana ma ho tagliato delle strisce, ora devo solo impilarle e tagliarle a tasselli con la lama del fabbro sotto casa mia (molto più facile che farlo a mano :D) poi per la dare ai tasselli un tema ci penserò dopo, devo vedere se colorarlo semplicemente o dare un effetto reale in quanto alla fine mi serve solamente come base per le pedine e per dare un idea di cosa stanno calpestando :D

Link to comment
Share on other sites

vi aggiorno con qualche foto :D

img20120607214619yu.th.jpg

img20120607214234.th.jpg

img20120607214225.th.jpg

in pratica le ho distese sul tavolo con una forma semplice, sono 128 quadrati, l'idea è quella di colorarli con diversi motivi( acqua,terra,erba ecc) cosi poi da poterli disporre come si vuole per creare mappe di forme diverse e cosi da poter vedere quale terreno si sta calpestando, ovviamente ogni singolo quadratino(5x5cm) verrà diviso in 4 quadrati ognuno di 2,5cm per un totale di 512 mini quadrati :D

Link to comment
Share on other sites

se vuoi esagerare dipingi entrambe le facce di ogni quadratino, doppia versatilità

Magari puoi fare da un lato un set di caselle da "esterno" e dall'altro il set da "interno".

Tipo da un lato erba, sabbia, acqua, roccia.

Dall'altro pavimento, tappeto, altro pavimento (non è che ci sia gran varietà nell'interno come tipologia di suolo, però di pavimento te ne serve tanto!)

Link to comment
Share on other sites

  • 3 months later...

Rieccomi dopo mesi di assenza :D

vi aggiorno con il nuovo campo e rispondo ad una vecchia domanda ormai inutile: il legno sotto era abbastanza ruvido e faceva attrito sul tavolo, i tasselli rimanevano fermi(ma tanto ora non lo uso piu)

questo nuovo l'ho fatto con una tavola di polipan abbastanza resisente di circa 120cm x 60cm, l'ho diviso in quadri da 2,5cm leggermente scavati e poi riempiti con pennarello indelebile nero, con una parte di pannello che ho tagliato ho realizzate piccoli pezzi da 2,5/5/7,5 cm(rispettivamente 1 2 o 3 quadretti per creare i muri o delineare le strade o qualsiasi cosa possa servire.

post-14986-14347051537984_thumb.jpg

il pannello intero penso che lo dividerò in 4 parti, sia per poter usare campi più piccoli, sia per comodità, occupano meno spazio.

i pannelli li ho trovati a casa ne ho una decina delle stesse dimensioni quindi non so dove si potrebbero comprare :D

post-14986-14347051537445_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

dopo aver letto la prima volta questo post mi sono ingegnato per fare un regalo al mio master (una panta da gioco)

alla fine ho trovato la soluzione ed è semplicissima. Basta andare dal ferramenta.

1)innanzitutto bisogna trovare dal ferramenta un pannello 1m x 1m di plastica trasparente (costo 15€), spessore qualsiasi (0,5cm)

2)poi dovete comprare dei pennarelli cancellabili e provare a scriverci sopra per poi vedere se si cancella :-)

3)sul lato A del pannello disegnare la scacchiera 2,5cm x 2,5cm

4)tenendo il lato A rivolto verso il basso, la scacchiera si vede lo stesso (xk è trasparente il materiale) e sul lato B il vostro master puo disegare a mano libera fin che vuole :-)

non avrà le qualità di un 3D ma da un foglio quadrettato a questo cè gia una sua bella differenza :-)

PS: io ho risolto il punto 2) utilizzando un pennarello qualsiasi e dell'alcool puro per cancellare. (puzza per qualche secondo ma si sopporta)

ecco le immagini

post-12945-14347051579572_thumb.jpg

post-12945-14347051580067_thumb.jpg

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

:D conoscevo questa alternativa della lastra trasparente :D siccome un componente del gruppo la ha già, la uniamo alla mia creazione con il pannello in polipan(foto sopra).

oltre tutto sempre con il pannello ho costruito delle piccole costruzioni(pozzo,fabbro ecc) stasera vi posto delle foto sono veramente carine. :D

Link to comment
Share on other sites

Noi ci siamo fatti fare da un amico una lastra di metallo, l'abbiamo quadrettata, e ci usiamo le pedine magnetiche di vecchi giochi da tavolo e della dama/scacchi da viaggio.

Così facciamo muri, ostacoli ed ovviamente PG e PNG e li posizioniamo senza nemmeno dover preoccuparci che si spostino accidentalmente.

Certo, ci sono soluzioni migliori, ma a noi piace molto!

Link to comment
Share on other sites

http://imageshack.us/g/515/img20121001141430.jpg/

link all album di alcune piccole creazioni fatte dello stesso materiale del campo da gioco, c'è la postazione del fabbro con fornace e incudine, il negozio dell'alchimista da finire con calderone, il pozzo, una porta per le cantine, una locanda da finire(manca ancora tutto tranne il bancone) e uno scrigno :D ho anche un cimitero fatto di carta foto qui sotto :D

385706_4459687168562_970500596_n.jpg

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...