Jump to content

Generare caratteristiche dal BG


Irrlicht
 Share

Recommended Posts

Mi è venuta una piccola idea e quindi la scrivo, magari un giorno ad anche solo una persona verrà voglia di praticarla.

Si tratta di generare i punteggi di caratteristica di un PG non con i punti da spendere (che personalmente odio dal profondo), né dai tiri di dado casuali, ma dal background che il giocatore presenta.

Tra l'altro così chi ama il min/maxing potrebbe essere spinto a creare personaggi con un BG favoloso, e questo, da par suo, può a sua volta invogliarli a ruolare di più, nel caso in cui fossero i classici giocatori "sfondo la porta, ammazzo il mostro, prendo il tesoro" che fanno rotolare giù i cosiddetti a qualunque DM con un minimo di creatività. Ovviamente questo metodo non è adatto ai DM con tendenze genocide, per il semplice motivo che un giocatore non può fare un BG nuovo ogni mese e sperare di farlo sempre migliore del precedente.

Come funziona - metodo 1:

- Il giocatore scrive un BG basato su qualcosa come questo: http://img11.imageshack.us/img11/3591/backgroundcreationhelp.jpg diviso per sezioni. Dovrebbe avere sei sezioni, una per ogni caratteristica. Questo nello specifico ne ha quattro basilari più la quinta opzionale. Facciamo quattro. Bisognerebbe suddividere queste quattro in modo da farle diventare sei (o semplicemente aggiungerne due nuove), ad esempio creando tre sezioni distinte da quella che lì è la prima, in modo che con le seguenti tre siano sei in tutto.

- Il giocatore porta il BG al DM (preferibilmente in un file di testo, non stampato o scritto a mano, o almeno dipende da ciò che il DM vuole fare - vedi sotto).

- Il DM valuta con un valore da 1 a 6 ognuna delle sei sezioni, poi passa tale BG ad un gruppo di amici (che non siano giocatori della sua campagna) o lo posta in un forum per avere voti, sempre per ognuna delle sei sezioni, da almeno altre tre persone.

- Come ormai è già evidente, i quattro voti per ogni sezione che si avranno alla fine saranno l'equivalente dei risultati dei classici 4d6 da cui si elimina il risultato più basso. Quindi un PG che nella stessa sezione ha ottenuto ad esempio i voti 5, 2, 4 e 2 avrà un totale di 11 da assegnare ad una caratteristica, e lo stesso per le altre.

Va da sé che più il background è apprezzabile più alti saranno i voti e quindi le caratteristiche.

Da un certo punto di vista è come se gli Dei (rappresentati dal DM e dagli altri valutatori) favorissero coloro il cui destino o le vicissitudini li aggradano.

- Una variante è avere solo tre voti (compreso o meno quello del DM, a sua scelta) e tirare 1d6 per il quarto dado, a rappresentazione del caso.

Come funziona - metodo 2:

Mettetelo a punto voi, se il metodo 1 vi è piaciuto o comunque vi ha ispirato.

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 3
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

L'idea è ganza e mi sembra un ottima cosa per incentivare gente che magari di solito non fa il bg con molta cura, o quasi se ne frega, dall'altra parte però mi chiedo, "e chi scrive male e ha poca fantasia?" (e io penso sarei uno di questi, perchè per tirare fuori un bg decente ci devo pensare una vita :-()

Link to comment
Share on other sites

E' sicuramente più interessante di altri metodi. A me la creazione del PG in 3.X sta sempre strettissima.

Non mi dispiacerebbe provarla, però non limitata alle caratteristiche. Una volta ho fatto un PG completamente a caso, buttando tutte le statistiche, il BAB, le capacità di classe, i punti abilità, i dadi vita e i talenti così, come mi pareva.

Era venuto bene. Aveva tipo i talenti di quattro personaggi di ventesimo, però era bilanciato.

Sul serio. Anzi, era anche sottotono rispetto agli altri.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.