Jump to content

Barentrak

Circolo degli Antichi
  • Posts

    189
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Everything posted by Barentrak

  1. Hai un -5 a tutte le difese, concedi vantaggio e sei soggetto ad un colpo di grazia.
  2. io avrei preso un'ascia versatile (tipo il Khopesh) e lo scudo che vuole, se sceglie di usarla a due mani perde i bonus dello scudo, ma non i malus. Il tutto si riduce, faccio attacchi impugnando a 2 mani, +1 al danno -1ca e riflessi faccio spada e scudo +1 ca e riflessi e -1 al danno Il fatto che tenga sempre e comunque i malus non sbilancia gli altri che sono più "fedeli" al regolamento.
  3. sono dell'idea che non vengano dimezzati, in quanto sono i danni da potere che vengono dimezzati non quelli extra... il dubbio che mi viene è: può usare la preda anche se non colpisce?
  4. meglio lo stregone, è già costruito per essere casuale. Come patto meglio il fatato, è meno noioso alla lunga
  5. Un magospada con glifo di assalto risulta competitivo solo se biclassato a mago. Ma comunque farai tutto tranne che danni, il tuo compito sarà più da controller melee che da defender.
  6. Quando usi il martello o un mazza per immobilizzare o rallentare i nemici fai danni in più. Quindi se hai un potere che rallenta più nemici, più nemici subiscono danni extra. Come mastrer direi fai come vuoi, se mi decrivi un'azione senza parola chiave "arma" ma svolta col martello per me la puoi usare. Da regolamento, i poteri con scritto "arma" necessitano sicuramente di un'arma, mentre i poteri senza niente possono essere usati con un'arma o senza. Occhio che le parole chiave nella categoria accessorio sono uniche. Non puoi usare uno strumento e un'arma insieme, poteri strumento non sono usabili con le armi e viceversa. (A meno che non sia indicato diversamente, es. magospada, warlock ecc)
  7. Pag 270 indica quali tipi di attacco provocano ADO
  8. E' scritto nelle parole chiave
  9. L'arma che colpisce è la stessa con cui usi il potere, per il resto non importa in che mano sta
  10. no, ogni potere ti dice cosa aggiungere ai danni
  11. no, dice che fai un attacco che fa più male, in quel potere è il doppio del normale.
  12. Può usare un impulso ma non un'azione di recuperare energie. Gli impulsi sono il numero di volte che puoi usare certe azioni, come le azioni di recupero energie. Persino certi oggetti magici usano gli impulsi. Quindi puoi essere curato usando un impulso, ma non puoi autocurarti in quanto non puoi usare un'azione di recupero energie
  13. solo con armature leggere, con le pesanti non hai bonus ne malus. Questo perchè non ho idea di cosa sia il guerriero forgiato ma sa di grosso e pesante
  14. Tutto il gruppo, il gs credo si chiami così, è calcolato per l'intero gruppo.
  15. al momento l'unico appunto è sui bracciali, il +2 danni è solo sugli attacchi basilari e non sui poteri... da 40 a 38 cmq non cambia molto
  16. Loro, tu puoi comunque scegliere di non fare gli ado sapendo che prendi danni
  17. Barentrak

    portata 2

    portata, o portata1 vuol dire che puoi colpire tutti i quadretti in contatto col tuo. Portata 2 puoi colpire fino a 2 quadretti, quindi quelli in contatto con te più quelli subito dopo. Dipende da dove inizi a contare, se conti il quadretto dove stai come 1 allora è fino a 3. Se lo conti 0 allora è 2
  18. Lo specifica, è un azione minore a volontà. Per te è un'azione standard a volontà
  19. Il master ha fatto la cosa giusta. I due poteri si sommano nel caso in cui il pg sia sanguinante. Faro di speranza "riporta in vita" nel momento in cui viene lanciato, in quanto cura 5 pf, se andate morenti l'attimo dopo, be non ci si può far nulla.
  20. Se il master te lo permette puoi farlo, il prezzo di vendita dall'usato è 1/5 in questa edizione, non più la metà.
  21. Tutto giusto tranne l'attacco di opportunità nel quale non attacchi con 2 armi ma scegli con quale colpire.
  22. Dipende dal tipo di arma. qui si entra nel campo del "pettinamento bambole" Ad esempio un ascia, per la sua forma arreca più danno quando è mossa con maggior velocità (destrezza), invece un coltello conta la forza con cui penetra. Per un'arco conta la destrezza (velocità) mentre la balestra conta solo la fisionomia (quindi hai ragionissima). Ora o si studia la cosa in base a, come funziona un'arma, cosa voglio colpire ecc. Oppure si fa una tabella con forza se fai attacchi in corpo a corpo e destrezza se li fai a distanza. Legare un tiro per colpire ( e di danni) a una sola caratteristica è molto riduttivo e fortemente impreciso, ma è tremendamente più semplice e veloce.
  23. Allora non acquisti le capacità spaciali come volare se diventi un'acquila o veleno se diventi un serpente, nel caso di pesce sai nuotare, perchè tutti i pg lo sanno fare, ma non sai respirare sott'acqua, come i delfini. Per l'attacco, ma di questo non ne sono convinto, la forma selvaggia non ti permette di usare poteri a meno che questi non abbiano la dicitura "forma bestiale", l'attacco basilare non ha questa dicitura e quindi, di primo acchito, non lo puoi usare. Questo fa si che tu non lo possa fare, ma puoi sostituire questo attacco con quelli a volontà che te lo permettono, come 2artigli afferranti". Quindi quanto ti dicono, durante la tua forma bestiale, fai un attacco basilare, tu usi uno dei tuoi a volontà (tra quelli che te lo permettono).
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.