Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Beasts of Flesh and Steel, il Bestiario Tecnorganico per Numenera

La Monte Cook Games continua la sua trasposizione di Numenera per D&D 5E con questo nuovo bestiario di orrori tecnorganici, vediamone l'anteprima gratuita

Read more...

Ryuutama, Gioco di Ruolo Natural Fantasy

Ryuutama parla dell'esplorazione un mondo bucolico ed idilliaco, eccovi la recensione di questo nuovo gioco di ruolo fantasy proveniente dal Giappone e tradotto anche in italiano.

Read more...

Gearbox annuncia il GdR di Tiny Tina

La Gearbox Software ha annunciato la futura pubblicazione di un GdR ispirato ad uno dei DLC più folli del first person shooter Borderlands 2. Oggi vedremo di scoprire qualcosa in più su questo progetto.

Read more...
By senhull

La Profezia Draconica nella tua campagna

Esploriamo assieme uno dei misteri più intriganti di Eberron. Un breve viaggio per comprendere di che si tratta, con una serie di spunti, riflessioni e alcuni pratici consigli da un DM verso altri DM, con l’obiettivo di inserirla efficacemente nella propria campagna Eberron (e non solo…)

Read more...

Le strutture dei giochi - Parte 4: Il combattimento

Ecco a voi il quarto di una serie di 16 articoli che vanno ad analizzare la struttura presente nei giochi di ruolo e come questa sia fondamentale per dare una direzione ad uno specifico GdR.

Read more...

    Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Brancalonia

    • Diamo un'occhiata a Brancalonia, dove D&D 5E  incontra i film di Brancaleone e Bud Spencer per creare un connubio denominato Spaghetti Fantasy. E allora: BRANCA! BRANCA! BRANCA!

    Brancalonia, il primo progetto della Acheron Books, sta avendo un successo spettacolare su Kickstarter: un progetto finanziato in solo mezz'ora e che ad oggi è stato più che abbondamentemente finanziato, avendo raccolto 100.000€ sui 10.000€ necessari per partire.

    large.84397503_10222022829548666_7962207555273359360_o-scaled.jpg.36fc1192101df224fdf3964f90d81b2f.jpg

    Ma qual'è il segreto di tanto successo? Lasciamo che siano i ragazzi della Acheron Books a rivelarcelo.

    Dalla pagina Kickstarter di Brancalonia:

    Brancalonia è l’ambientazione tutta italiana per la Quinta Edizione del gioco di ruolo più famoso di tutti i tempi. Questo mondo fantastico, cialtrone e picaresco è una versione “alla rovescia” dell’Italia Medievale, che cita, raccoglie e mescola insieme contributi di narrativa contemporanea italiana e rimandi a cento e passa opere della tradizione fantasy nostrana, della cultura pop e dell’immaginario collettivo. 

    Lo “Spaghetti Fantasy” è un nuovo genere fantastico, immaginate uno Spaghetti Western con le spade, basato su folklore, storia, letteratura fantastica e cultura pop italiani

    • I capolavori fantastici, da Pinocchio all'Orlando Furioso, dalla Divina Commedia al Morgante di Pulci.
    • La favolistica dello stivale, da Le piacevoli notti di Straparola al Cunto de li cunti del Basile.
    • I film in costume del nostro cinema, da L'Armata Brancaleone a Il mestiere delle armi, da L’Arcidiavolo ad Attila Flagello di Dio.
    • Il fantastico novecentesco: Calvino, Buzzati, Eco, Pederiali, Guerra-Malerba

    large.83636115_2828586420535226_5261355269975179264_o.jpg.a89b1f226cf5b132d505af32512d210a.jpg

    Il Manuale Base di Brancalonia conta 192 pagine a colori, riccamente illustrate con mappe, personaggi, antagonisti, mostri e altre immagini evocative del Regno. Al suo interno ci sono:

    • Una descrizione generale del Regno di Taglia, della sua storia e delle sue regioni principali, dai Monti Pallidi del nord al Mar dei Cariddi a meridione, dalla barbarica città di Tergesta a est alle coste del Mar Zigano nell’estremo occidente.
    • 5 nuove razze giocabili in aggiunta all’Umano, prese dalla tradizione e dal folklore italiani: Dotato, Malebranche, Marionetta, Morgante e Selvatico.
    • 12 nuove Sottoclassi, una per ognuna delle Classi base, ciascuna delle quali adattata al Regno e fortemente caratteristica della storia, delle tradizioni e del folklore italiani: dal Benandante allo Scaramante, dallo Spadaccino al Brigante, dal Gabbamondo al Fratacchione.
    • Nuovi Background, Tratti Caratteriali, Ideali, Legami e Difetti tipici delle Canaglie di Brancalonia.
    • Segreti, minacce, curiosità, luoghi d’interesse, dicerie, mostri e spunti di gioco, compresi un generatore di Bettole, uno di Cimeli e uno di Strade che non vanno in nessun posto!
    • Nuove Regole di Ambientazione: Botte da Orbi; Equipaggiamento Scadente ed Equipaggiamento Rubato; gestione della Banda, dei Compari e del Covo; Taglie, Bagordi e Profezie; Recupero lento e Realismo Crudo; Giochi da Bettola.

    large.88108715_2889860897741111_6698727738427047936_n.jpg.337fc599ae9070a03af5cca573fdc272.jpg

    In Brancalonia, tutti i personaggi giocanti sono Canaglie, ovvero membri di una Banda di mercenari, manigoldi e cialtroni loro pari, e saranno impegnati in discutibili Lavoretti tra i vari domini di quello che rimane di un antico Regno ormai in rovina.

    Questa enorme marmaglia, questa masnada senza fine di pendagli da forca di cui voi siete degni esponenti è anche identificata nella sua interezza come Fratelli di Taglia: Infami, Mal Tagliati, Mezze Taglie, Fratelli, Tagliole, Vecchie Taglie e Grandi Taglie sono i modi principali con cui voi Canaglie vi identificate.

    Le Bande di Brancalonia compiono le proprie scorribande liberamente su e giù per il Regno, agiscono di propria iniziativa o si vendono al miglior offerente per ogni sorta di Lavoretti, in genere cose illecite, pericolose e che nessuno vuole fare. E questo quando va bene... Quando va male, ci sono dietro maledizioni, demoni, stregonerie, mostri e doppi giochi.

    Dopotutto, se la gente si affida a delle Canaglie è perché c’è la fregatura, no?

    large.76a8bb1aedd91d914708fd7310559ccc_original.png.96cf6f4f5d6fa7f063ef57800ecda536.png

    Il Manuale del giocatore di Brancalonia, un volume di 192 pagine, è inoltre accompagnato dal Macaronicon, libro dove si trovano tutti i contenuti aggiuntivi sbloccati durante la campagna kickstarter, tra cui: avventure, personaggi pregenerati e atlanti delle città più importanti del Regno di Taglia.

    Mancano pochi giorni alla fine della campagna, perciò vi consigliamo di affrettarvi se volete ancora brancarlo!



    News type: Generica


    User Feedback

    Recommended Comments

    Sto seguendo il progetto da un po' di tempo e sono molto affascinato dall'idea di poter giocare "a casa mia"; anche perché sono rimasto a Lex Arcana, per quanto riguarda giochi con forte influenza italiana 🟩 🟥

    Link to comment
    Share on other sites
    2 ore fa, Bellerofonte ha scritto:

    Sto seguendo il progetto da un po' di tempo e sono molto affascinato dall'idea di poter giocare "a casa mia"; anche perché sono rimasto a Lex Arcana, per quanto riguarda giochi con forte influenza italiana 🟩 🟥

    Io spero sempre in un bel Kata Kumbas con le regole di D&D.

    Link to comment
    Share on other sites

    Sono molto colpito dalle influenze letterarie e cinematografiche, tutte fonti di primo livello. Sarà interessante vedere come suggestioni così diverse, dalla medioevo maccheronico di Monicelli al fantastico novecentesco di un Eco o di un Calvino saranno integrate nell'ambientazione.

    La Acheron è per me una casa editrice di grande spessore. Il loro progetto editoriale e culturale è chiaro e condotto con grande coerenza. Brancalonia per me potrebbe essere l'occasione di recuperare anche un po' di libri.

    Che di letteratura di genere ben fatta nella nostra lingua io ne sento sempre un gran bisogno.

    Link to comment
    Share on other sites
    10 minuti fa, Lord Danarc ha scritto:

    Ehm... è un kickstarter. Cosa intendi?

    @Maiden si riferisce ai Quickstart, documenti gratuiti rilasciati spesso dalle case editrici per mostrare una porzione minima delle regole che verranno rilasciate nel manuale completo e definitivo. Se il manuale è ancora in fase di playtest, il Quickstart può coincidere con il documento di playtest rilasciato gratuitamente. In genere, però, i Quickstart contengono regole definitive, ma solo quel minimo sindacale per capire cosa venderà il prodotto completo.

    La differenza che c'è con gli Starter Set, invece, è il fatto che i Quickstart sono gratuiti, mentre gli Starter Set a pagamento. Proprio perché a pagamento, gli Starter Set contengono in genere materiale aggiuntivo (come avventure, miniature, dadi, segnalini, ecc.).

    Un esempio di Quickstart legato a un progetto Kickstarter:

    https://www.drivethrurpg.com/m/product/278422

    Edited by SilentWolf
    • Thanks 2
    Link to comment
    Share on other sites
    8 ore fa, Grimorio ha scritto:

    Lo “Spaghetti Fantasy” è un nuovo genere fantastico, immaginate uno Spaghetti Western con le spade, basato su folklore, storia, letteratura fantastica e cultura pop italiani

    • I capolavori fantastici, da Pinocchio all'Orlando Furioso, dalla Divina Commedia al Morgante di Pulci.
    • La favolistica dello stivale, da Le piacevoli notti di Straparola al Cunto de li cunti del Basile.
    • I film in costume del nostro cinema, da L'Armata Brancaleone a Il mestiere delle armi, da L’Arcidiavolo ad Attila Flagello di Dio.
    • Il fantastico novecentesco: Calvino, Buzzati, Eco, Pederiali, Guerra-Malerba
    • Nuove Regole di Ambientazione: Botte da Orbi

    large.88108715_2889860897741111_6698727738427047936_n.jpg.337fc599ae9070a03af5cca573fdc272.jpg

    L'idea di poter (finalmente!) poter giocare Bud Spencer che stende a ceffoni gli avversari (Barbaro con la capacità di fare danno come un monaco?) mi attira non poco! :sbav2-old:

    Link to comment
    Share on other sites
    2 ore fa, Maiden ha scritto:

    A me questo setting potrebbe anche piacere: sarei curioso di leggere un quickstarter o qualcosa del genere.

     

    2 ore fa, Lord Danarc ha scritto:

    Ehm... è un kickstarter. Cosa intendi?

     

    2 ore fa, SilentWolf ha scritto:

    @Maiden si riferisce ai Quickstart, documenti gratuiti rilasciati spesso dalle case editrici per mostrare una porzione minima delle regole che verranno rilasciate nel manuale completo e definitivo. Se il manuale è ancora in fase di playtest, il Quickstart può coincidere con il documento di playtest rilasciato gratuitamente. In genere, però, i Quickstart contengono regole definitive, ma solo quel minimo sindacale per capire cosa venderà il prodotto completo.

    La differenza che c'è con gli Starter Set, invece, è il fatto che i Quickstart sono gratuiti, mentre gli Starter Set a pagamento. Proprio perché a pagamento, gli Starter Set contengono in genere materiale aggiuntivo (come avventure, miniature, dadi, segnalini, ecc.).

    Un esempio di Quickstart legato a un progetto Kickstarter:

    https://www.drivethrurpg.com/m/product/278422

    Lo trovate qui il quistart

    https://drive.google.com/drive/folders/1Okgn0eCr5CgtPoGxLwb0udQGsynV8qbF?fbclid=IwAR1tfEkVQYjRRW3FHI1MLtzhoUDIryW6BqseiF47Nq5ekhu8dUiNbXQw9Tc

    • Like 1
    Link to comment
    Share on other sites

    Preferirei che queste iniziative non fossero sempre incatenate al sistema di D&D, ma interessante l'idea di recuperare un po' dell'originale Katakumbas dandogli un flavour anche più picaresco (pecoreccio?).

    Mi sarebbe piaciuto trovare fra le classi giocabili i Cavalieri Inesisitenti (armature viventi ma vuote) di calviniana memoria, ma ok, da tenere d'occhio!

     

    Link to comment
    Share on other sites


    Create an account or sign in to comment

    You need to be a member in order to leave a comment

    Create an account

    Sign up for a new account in our community. It's easy!

    Register a new account

    Sign in

    Already have an account? Sign in here.

    Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.