Jump to content

Creare Png con il Manuale del Master


Lopolipo.96

Recommended Posts

Buonsalve, a volte mi capita di rileggermi il manuale del master e c'è una sezione che salto sempre e non prendo mai in considerazione, quella della creazione dei png, pagine che suggeriscono tratti, difetti, modi di fare e altro, io sono sempre stato uno che improvvisa molto, e per png casuali mi invento sul momento, mentre per png principali penso sempre a come si comportano e le altre info dal background che gli dò o dall'ambientazione e altri fattori, quindi sono qui per chiedere, voi la usate questa parte del manuale? L'avete mai usata? Quali sono i vostri pareri? conviene prendere spunto o vi siete trovati bene anche a tirare il dado e a struttrare un png casualmente? Sono curioso delle vostre esperinze ( o non esperienze ahha)

Ps. Ringrazio in anticipo tutti coloro che risponderanno al post ^.^

Edited by Lopolipo.96
Link to comment
Share on other sites

Dunque, io non uso esattamente quella parte di quel manuale perché non ce l'ho (non gioco quasi mai 5e 😁), però mi è capitato spesso di usare strumenti casuali per generare tratti particolari di PNG. Più spesso di recente che in passato, devo dire. Ultimamente mi sono fatto anche un piccolo script che oltre a un paio di tratti particolari genera anche nome, razza, genere e allineamento. Lo trovo pratico per avere uno spunto per PNG imprevisti, e indurmi a farne qualcuno diverso dal solito: dopo tanti anni, ho il timore di diventare ripetitivo.

Però sia chiaro che se ti trovi bene a far senza e ad inventare queste cose senza spunti esterni va benissimo. Anch'io mi sono regolato così per diversi anni, all'inizio. Non c'è niente di male.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Neanche io mai usata. Se un PNG compare in maniera imprevista (esempio: i PG entrano in un negozio dove non sono mai stato) improvviso; per i PNG importanti e/o ricorrenti decido arbitrariamente o influenzato dal loro background.

L'unica cosa del genere che ho usato qualche volta è stata la tabella per i tratti casuali della Guida del Dungeon Master dell'edizione 3.5, in cui però devi soltanto tirare 1d100 e ottieni un tratto a caso, come gobbo, appassionato d'arte o lunatico. Con a caso, intendo proprio a caso! 😂

  • Like 1
  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

Uso spesso tabelle casuali o carte in fase di creazione dell'avventura per avere ispirazione se non mi viene in mente niente per caratterizzare un PNG o un luogo. Ritiro N volte se non mi viene ispirazione su come legare un certo tratto a quel personaggio ovviamente, non è altro che un modo come un altro per far girare il cervello.

Durante l'avventura invece improvviso.

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...