Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Una prima anticipazione sul GdR di Dune

Dopo l'annuncio iniziale di due anni fa, la Modiphius ha rilasciato delle prime anticipazioni su Dune RPG, il GdR dedicato alla famosa serie letteraria di fantascienza.

Read more...

Jaquayare i dungeon: Parte 2 - Le tecniche della Jaquays

Nella seconda parte di questa rubrica su come rendere i dungeon più eccitanti scopriremo le tecniche usate da Jennel Jaquays per disegnare le sue mappe.

Read more...

Rivers of London GdR: Un'Intervista

Charles Dunwoody ha intervistato Lynne Hardy, una delle designer che si sta occupando del GdR ispirato a I Fiumi di Londra, la serie di romanzi urban fantasy di Ben Aaronovitch.

Read more...

Jabberwocky

Oggi Goblin Punch, nella sua rubrica di rivisitazione dei mostri classici, ci parla del Jabberwocky, una bizzarra creatura nata dalla penna di Lewis Carroll.

Read more...

Need Games: le novità di Natale 2020 e del primo semestre 2021

Riempite la letterina a Babbo Natale con le novità Need Games in uscita a Dicembre e nei primi mesi dell'anno prossimo!

Read more...

Recommended Posts

@Battelfate

Spoiler

La tua signora, Sua Signoria la signorina lady Oydelys d'Lyadar, come sai gradisce essere chiamata, ti ha incaricato di presentarti in sua vece ad una sua conoscenza, il sergente delle guardie cittadine Monesti Vilroy, presso la Piattaforma Centrale Superiore. Non ti sono stati spiegati tutti i dettagli, ma ti è stato fatto intendere che al sergente serva aiuto da parte di individui molto qualificati per una questione della massima importanza; come membro di spicco dello staff della signorina Oydelys, tu sei stato inviato come suo rappresentante in questa faccenda; ti è stato anche detto che avresti potuto trovare altre persone, come te legate alla signorina, con cui ti è stato chiesto di collaborare   

@zinco

Spoiler

Hai passato gli ultimi due mesi semi rintanato in una stanza privata, dopo lo schianto e la complicata operazione per rimpiazzarti il braccio perduto. Oydelys d'Lyadar, la proprietaria dell'aereonave su cui viaggiavi, ti ha accolto in casa sua, assicurandosi che tu venissi curato, sfamato e rifocillato, ed al contempo investendo molto tempo nel cercare di scoprire cosa sia successo veramente durante il volo. Ti è stato proposto più volte di partecipare ai rinfreschi ed alle feste organizzate dalla nobile, ma hai sempre rifiutato; questa mattina, però, Oydelys ha chiesto d'incontrarti, chiedendoti aiuto per una faccenda collegata alla sicurezza di Sharn, e forse al tuo incidente: devi raggiungere il sergente delle guardie cittadine Monesti Vilroy, presso la Piattaforma Centrale Superiore, a cui serve l'aiuto di personale qualificato nel risolvere un serio problema di sicurezza. Ti è stato detto che avresti trovato altre persone, come te legate ad Oydelys, con cui avresti potuto collaborare

@MattoMatteo

Spoiler

Sei arrivato da poco a Sharn, presentandoti quasi subito ad Oydelys d'Lyadar, una ricca, potente ed influente maga a cui il tuo maestro ti ha caldamente raccomandato. Quando gli sei comparso davanti, per la prima volta da tanto tempo, non hai visto il consueto dubbio, il sospetto, o il disprezzo che di solito si accompagnano alle tue fattezze da coboldo. La signorina Oydelys ti ha accolto in casa sua, offrendoti un alloggio confortevole, accesso alla sua biblioteca ed interessando in prima persona della tua istruzione magica, tanto da stuzzicarti con la possibilità di presentarti al Collegio dei Dodici, in cui pare avere vari agganci. Questa mattina, però, ti ha chiesto un piccolo favore: pare che un sergente della guardia cittadina sta avendo problemi con un caso complicato, e ti è stato chiesto, anche per valutare le tue competenze sul campo, di assisterlo. Il sergente si chiama Monesti Vilroy, e ti aspetta alla Piattaforma Centrale Superiore; ti è anche stato detto che avresti collaborato con altre persone

@Menog

Spoiler

Oydelys si è fatta sentire poche volte da quando ti ha offerto il suo aiuto per sparire, e solo in tre occasioni l'hai incontrata di persona. Di solito inviava qualcuno dei suoi servitori ad assicurarsi che tu e la tua famiglia steste bene, anche se ha insistito per essere presente al compleanno di tuo figlio, per cui ha perfino portato un regalo. Stavolta, però, Oydelys ti ha domandato un favore: assistere un sergente della guardia cittadina, Germaine Vilroy, nella risoluzione di una torbida situazione che potrebbe portare grande scompiglio, ed in cui è probabile sia coinvolto qualche clan criminale. Devi incontrare Monesti Vilroy alla Piattaforma Centrale Superiore, e sei stato avvisato che sarebbero stati mandati altri individui, tutti di provata fiducia, con cui avresti fatto squadra

@Gigardos

Spoiler

Sei stato presentato ad Oydelys d'Lyadar questa mattina, la tua nuova datrice di lavoro è stata molto schietta e precisa, circa il tuo compito: la guardia cittadina di Sharn sta avendo problemi con la risoluzione di un caso importante, che Oydelys teme possa essere molto più grande di quanto non appaia in superficie. Per questo, ti ha chiesto di affiancare un gruppo di suoi uomini, che avrebbero preso contatto con il sergente delle guardie Monesti Vilroy, alla Piattaforma Centrale Superiore. Ti è stato detto di prestare tutto l'aiuto possibile, lecito ed illecito, a questo gruppo, e di far rapporto solo al termine delle indagine 

Circa a mezzogiorno, l'orario dell'appuntamento, vi ritrovate tutti nella Piattaforma Centrale Superiore, un posto relativamente altolocato, almeno per i canoni di Sharn, dove un complesso amalgama di popoli, razze e mestieri fluisce e rifluisce seguendo una sua logica propria: gnomi carichi di pergamene parlottano con forgiati armati di grossi spadoni, umani che indossano abiti di fogge straniere, e alcuni anche esotiche, vagano in gruppo con mezzorchi, intenti a valutare la merce alle bancarelle tenute da nani o goblin, halfling, in piedi su grossi barili, sferragliano in pentole e padelle proclamando la bontà delle loro locande, mentre all'ombra di tendoni un gruppo di tiefling donne, vestite di sottili nastri di seta, ammicca a qualsiasi individuo di sesso maschile passi loro vicino. 

Il sergente Vilroy vi aspetta appoggiata ad una balconata, che da sulla massa di strade e stradine sospese tra le grandi torri di Sharn; la riconoscete subito dalla descrizione che ve ne ha fatto Oydelys: alta, slanciata, con una lunga coda di capelli neri e con addosso l'armatura nera e rossa della guardia cittadina, la spada e la balestra d'ordinanza tenute vicine; anche da lontano vi accorgete che è palesemente infastidita da qualcosa, e non vi ci vuole molto a capire il perché: come segno di riconoscimento per voi, come vi ha detto Oydelys, Monesti ha una rosa rossa infilata sull'orecchio destro, che stona così tanto con il suo aspetto marziale, da far girare più di una persona verso di lei, non serve dire che queste attenzioni paiono aumentare il suo fastidio 

Il sergente Monesti Vilroy

Spoiler

c9b5c04310023fa9d1946107b67f27d4.thumb.png.6ed1567ad8a78848dd0485fcdf3184e8.png

 

Link to post
Share on other sites

  • Replies 211
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Darvin, Jill, Shania, Jharal, Flos; caserma della milizia  Bartò; taverna   

Kha e Banner - Carnevale Arrugginito  Darvin, Kastor e Shania - vicolo delle dita   

Shania DM, Kastor, Darvin  

Posted Images

Kastor d'Deneith

Questa è la prima volta dopo mesi che torno in questa zona di Sharn, lo sciamare delle persone indaffarate mi è sempre piaciuto, ognuno ha un ruolo in questo mondo, forse è ora che anche io torni al mio penso mentre avanzo verso il luogo dell'appuntamento, ho addosso un mantello di buona foggia regalatomi da LadyOydelys e il portarlo calato sul volto non attira nessuno sguardo Non sono né il primo né sarò l'ultimo a celare la propria identità in questa città.

Finalmente individuo il mio contatto, e con passo sicuro mi avvicino al Sergente e scostandomi parzialmente il cappuccio le dico Chi non muore si rivede Monestry, ti dona proprio quella rosa!  Dico con tono di scherzo, come si fa tra commilitoni.

DM

Spoiler

Conosco già il sergente? 

DESCRIZIONE

Spoiler

Kastor è un umano e ha 26 anni, alto 1,85 dal fisico massiccio, ha un bel viso ma è rovinato da una cicatrice sulla guancia sinistra.
Ha i cappelli castani venati da qualche capello bianco, la barba solitamente la porta corta al massimo con baffi ben curati ma ora se l'è fatta crescere lunga e incolta.

al fianco porta una spada lunga e sulla schiena ha appoggiato uno scudo di buona fattura.

15f77647873d01a077fef19229797f44.jpg

 

Link to post
Share on other sites

Darvin Von Zim

nuovo giorno, nuovo lavoro, il ritmo instancabile di questa città non accenna un attimo di riposo neanche per i più temprati. Butto giù i piedi dal letto, massaggio le fronte e mi dirigo dritto giù nella sala comune per una rapida colazione, mi vesto , indosso l'equipaggiamento e prima di uscire dalla stanza e saldare il conto, mi ritaglio 5 minuti per una sigaretta.
ci voleva
raccolgo le idee e mi faccio una chiara idea di quello che potrebbe essere questo lavoro. analizzo i fatti:
datore: Oydelis d’Lyandar, membro del casato Lyandar, incantatrice e rinomata organizzatrice di feste e festini a Shar
Compito:seguire le indagini affiancandomi a gruppo di suoi uomini

Lei.Preoccupata, lo si percepiva dal tono di voce, nonostante non lo desse a vedere. Ma i fatti cantano, diversamente non avrebbe messo su questo gruppo e sicuramente non si sarebbe rivolta a me. Bene.... Si prospetta un lavoro duro, ma pieno di soddisfazioni.

spengo la sigaretta, scendo, saldo ed esco.

Raggiungo il luogo dell'incontro , ma decido di non precipitarmi addosso al contatto , preferisco guardare i dintorni, provare a vedere chi siano queste altre persone facenti parte del gruppo e ,nel mentre, assicurami che non ci siano già persone malintenzionate a fermarci già da subito

Spoiler

Percezione + 7 (cerco di capire chi siano i miei compagni e se ci sono altri che stanno osservando il luogo)
se necessario intuizione+7 \ investigare +2 ed eventuale +d4 al risultato dal marchio

se necessario Furtività per farlo con nonchalance  (+5)

-aspetto
 

Spoiler

nelson-w-johnson-darvin.thumb.jpg.cbef24ace2b1beb5e1a636174c16ab54.jpg0587dac03ca2e6bcc23a2a481256ad8c.thumb.jpg.5d74b1af4884bb534004c2240d9d13e0.jpgalto circa 1, 76 mt , di costituzione snella , ma non troppo slanciata . Nonostante il suo aspetto molto umano(classici capelli brizzolati,occhi castani e un baffo\barba invidiabili), le sue orecchie, leggermente appuntite, lo tradisco rivelando il suo essere un mezz'elfo. 

indossa abiti scuri con qualche ricamo pregiato lungo di essi. Il lungo soprabito copre il suo equipaggiamento, celandolo agli occhi indiscreti .

Nota per il master(non so se abbia implicazioni o se il marchio esca in determinate zone, in caso fosse indifferente-->) il mio marchio all'altezza della spalla destra , non in vista quando indosso i miei abiti da lavoro.

 

Edited by Gigardos
Link to post
Share on other sites

Sharkharvur

 

In fondo un favore lo si può anche fare a chi ti sta proteggendo...anche se preferivo rimanere a letto...

Questo penso mentre mi dirigo al luogo dell'appuntamento vestito da lavoratore con le mie poche cose nascose sotto strati di vestiario malconcio tra bruciature di cucina e tagli, anche qualche macchia di unto che non ha voluto saperne di andar via con il lavaggio a mano.

Tossico con un po' di rauco e poi facendo qualche verso strano mentre cerco di raccogliere il catarro in bocca e sputo il tutto per terra

Germaine Vilroy suppongo

faccio verso la figura mentre tossisco di nuovo

stamattina proprio una brutta tosse...

faccio sgranchendomi ancora un po' la gola

ci vorrebbe qualcosa da bere...

butto lì come idea mentre tiro fuori per bere un goccio dalla borraccia

 

descrizione

Spoiler

Sharkharvur è un goblin poco più basso di 1 metro e 17 molto magro e dal colorito verde pallido. In questo momento è vestito di abiti consunti del lavoro da sguattero di cucina e sembra abbastanza stanco ooltre che malaticcio

Sulle spalle porta uno zaino da cui spuntano varie padelle e mestoli

 

immagine da considerarsi senza la mannaia e la collana d'aglio

Goblin Chef | Character art, Goblin, Monster artwork

 

 

 

Link to post
Share on other sites

Shania

Nonostante sia a Sharn già da un pò, la città non finisce ancora di stupirmi... e spaventarmi; alle volte mi domando se riuscirò mai ad abituarmi totalmente ad essa.
Ma il mio debito con Lady Oydelis è troppo grande -non solo mi ha accolto con una gentilezza che finora mi aveva riservato solo Summer, ma mi stà anche aiutando ad andare avanti- e quando mi ha chiesto un favore ho accettato senza un'attimo di esitazione.
Avanzo cautamente, facendo attenzione a non farmi calpestare dalle persone più alte di me... praticamente tutti, persino il più basso degli halfling!
Il cappello aiuta a malapena, e serve soprattutto ad evitare di essere riconosciuta; mentre cammino gratto distrattamente la testa di Briciola.

Alla fine arrivo al luogo indicato; il sergente è facilmente riconoscibile, grazie alla rosa.
"Oh, che bella!" esclamo con un'allegra voce da bambina, mentre sorrido deliziata dalla vista.
Poi noto il cipiglio della donna, e mi metto a balbettare delle scuse, imbarazzata.
"Mi... mi perdoni sergente Monesti... volevo dire sergente Vilroy!"
'Accipicchia, non ho ancora capito quando usare il nome e quando il cognome!'
"Mi... mi chiamo Sahnia, e sono una maga, e Lady Odelys mi ha chiesto di aiutarla, e... e quindi eccomi qui" concludo quasi mormorando, mortificata.
Osservo di sottecchi i miei "colleghi", per vedere come reagiscono.

 

@Voignar

Spoiler

Scheda completamente aggiornata, con anche un pò di "lore" del mondo a mo' di promemoria.
Ho segnato anche il mio "famiglio", anche se attualmente è solo un'animaletto domestico e non un vero famiglio; alla fine ho deciso che al prossimo livello prenderò 1 (ed uno solo) livello da mago, ma probabilmente non prenderò "Trova Famiglio" neanche come rituale... a meno che Briciola non ci lasci le penne in quest'avventura! Spero di no, ma non si sà mai.

Aspetto

Spoiler

Una cobolda alta appena 75 cm (giusto per farvi capire: senza cappello riuscirei a sgattaiolare in mezzo alle gambe di un umano medio senza nemmeno dovermi abbassare! Persino al goblin di Menog, gli arrivo solo al petto), con scaglie verdi e grandi occhi dorati.
Indossa una giacca di velluto blu che le arriva alle ginocchia, e un cappello di feltro nero (con cui riesce a raggiungere la "ragguardevole" 🤣 statura di 1 metro).
Ha un bastone nero, con una sfera di cristallo dorato in cima (trattenuta da una "gabbia" di bronzo) e un puntale di bronzo in fondo; la superficie del bastone è incisa di rune.
Attorno al collo ha, a mo' di "sciarpa", una donnola.

Immagine (sostituite il gatto con qualcosa di simile a queste cobolde).

 

Edited by MattoMatteo
Link to post
Share on other sites

Impostazioni visive abilitate... 

Impostazioni motorie abilitate...

Impostazioni vocali abilitate...

Eccomi sveglio come dicono gli umani, pronto dopo aver ricaricato la mia energia per portare a termine l'ennesimo compito della mia Signora. Non ho bisogno di vestirmi o prepararmi, sono sempre attivo e pronto ad entrare in azione. Esco dall'uscita principale del palazzo e mi addentro nella calca mattutina di Sharn, la città era già molto viva. 

Rallento un attimo per ascoltare tutti i frammenti di dialoghi che riesco a udire, strada facendo mi alleno anche con la risata. Purtroppo ho scoperto che misurare la giusta dose di felicità è molto difficile, specialmente quando la devo esprimere ridendo. Secondo la mia Signora sembro una sirena rotta. Non so bene cosa intenda dire, ma sono certo che non sia una buona cosa. 

Raggiungo infine il luogo dell'incontro. Noto la presenza del contatto a cui mi devo presentare e vedo che è già circondata da altre 3 persone, coloro con i quali dovrò collaborare probabilmente. Mi aggrego al gruppo avvicinandomi alla balconata -Lord Banner al vostro servizio, signori.-

ASPETTO

Spoiler

Alto e slanciato. Vestito in maniera abbastanza strana, indossa un abito evidentemente molto elegante con tanto di bombetta, tuttavia il vestito non sembra cucito su misura, così sono visibili rigonfiamenti dovuti a bulloni e meccanismi al di sotto della stoffa. 

E' composto principalmente da componenti dorate, tutte ben tenute e pulite. Al di sotto delle placche superficiali è possibile intravedere alcuni materiali organici, come tendini e muscoli, intrecciati con un esoscheletro metallico. 

 

Edited by Battelfate
Link to post
Share on other sites

Shania

'Oh, almeno uno di loro è una faccia conosciuta... o quasi' penso con sollievo, vedendo Lord Banner.
Ci siamo incrociati 2 o 3 volte al palazzo di Lady Oydelys, anche se non ho capito bene che lavoro faccia lì; è stato il mio primo contatto ravvicinato e duraturo con un forgiato (ne avevo incontrato altri sul Treno Folgore e per le vie di Shar, mentre cercavo Oydelys, ma li avevo visti solo da lontano e di sfuggita), e sono rimasta affascinata dalla sua natura, viva ed artificiale allo stesso tempo, e dai suoi tentativi di essere più "umano"... anche io ho problemi a rapportarmi con le altre razze, a causa della mia natura "esotica" e della vita isolata che ho condotto, e quindi lo vedo come una sorta di "spirito affine".
"Salve Lord Banner! Sono felice di vedere che è dei nostri; spero che lavoreremo bene insieme!" dichiaro allegramente, poi accarezzo la mia donnola.
"Forza Briciola, saluta anche tu Lord Banner" esorto l'animaletto, che per tutta risposta si limita a guardare il forgiato e sbadigliare, per poi tornare a rannicchiarsi attorno al mio collo.
"Chiedo scusa, dopo aver mangiato è sempre un pò pigro" spiego timidamente.

Link to post
Share on other sites

L'occhiataccia che il sergente rivolge a Kastor fa ben capire come prenda quel complimento, risponde con una voce irritata, togliendosi in fretta il fiore tra i capelli e facendolo sparire in una tasca alla cintura Bene, visto che ci siete tutti, possiamo lasciar stare questo coso. annuendo alla proposta di Sharkharvurn, vi guida al tavolino di un piccolo bar, dove con un gesto fa capire al gestore di non infastidirla. Si assicura che nessuno stia ascoltando, e vi parla sussurrando Allora, Lady Marina ha chiesto che ad occuparsi di questa storia siano dei suoi agenti. Non so perché, e non mi interessa, mi è stato detto di comunicarvi i fatti e lasciarvi lavorare. Ora, un forgiato con programma femminile, Carbonella, pare abbia informazioni riguardo degli affari loschi che starebbero avvenendo nei quartieri bassi. Pare che passi le giornate al Carnevale Arrugginito, un pub per forgiati qualche piattaforma sotto questa, tra la strada dei vicoli e quella dei bulloni. Non so cosa possa dirvi questa forgiata, ma da alcune mie fonti potrebbe essere collegata a qualche organizzazione criminale della città, quindi fate attenzione. Domande?   

Link to post
Share on other sites

Arrivato sul luogo riconosco la piccola strana creatura che qualche volta avevo incontrato nel palazzo della Signora. La saluto toccandomi il cappello e facendo un lieve cenno di capo, poi ripeto la stessa azione per il suo piccolo animale. 

La donna che doveva affidargli la missione sembrava un perfetto esemplare di ciò che gli umani chiamano persona irritabile. Un genere poco piacevole, ma, per qualche motivo, affascinante per le persone. Una delle tante cose che non capiva era l'attrazione apparentemente senza motivo verso esseri taciturni e ombrosi, come se il non voler avere rapporti umani attraesse umani volenterosi di instaurare un rapporto. Mah...

Ascoltò in silenzio il discorso della sergente, poi non aggiunse nulla ma portò una mano dove gli umani hanno il mento, come se stesse pensando. 

 

Link to post
Share on other sites

Kastor

 La compagnia si fa sempre più strana, a partire dal mezz'elfo fino ad arrivare al forgiato con la bombetta, non ho mai visto queste persone in vita mia penso irritato beh mai sottovalutare il prossimo Era uno degli insegnamenti della mia casata, più volte ho lavorato con membri di specie "particolari" e il più delle volte si sono rivelati delle risorse. Senza dire niente seguo il gruppo fino al bar.

Ascolto le parole irritate del sergente, attendo un attimo per lasciare il tempo agli altri di fare domande poi chiedo: Si, una volta ottenute le informazioni da questo forgiato, cosa dobbiamo farne? Dobbiamo fermare questi affari loschi? Oppure prenderne parte? 

Link to post
Share on other sites

Darvin Von Zim

dopo essermi assicurato della non presenza di persone interessate ai nostri affari, mi avvicino verso il gruppo , fatte le dovute presentazioni, mi limito a seguire lungo le vie il contatto.

una volta raggiunto un posto tranquillo, caccio il mio taccuino rilegato in pelle e inizio a prendere appunti

Carbonella.....carnevale arrugginito .....possibili attività criminali.....

Giusta osservazione ....signor Kastor, giusto? 
fermo la penna e guardo in attesa di risposta il sergente Vilroy

Edited by Gigardos
Link to post
Share on other sites

Shania

Salgo sulla sedia, ma rimango in piedi... altrimenti non riuscirei mai a vedere al di sopra del tavolo!
"Questa Carbonella... ne abbiamo una descrizione, anche solo parziale?" chiedo incuriosita.
'Spero che non dica che i forgiati sono tutti uguali, sarebbe veramente di cattivo gusto... lo dicono anche di noi coboldi!'

Link to post
Share on other sites

Sharkharvur

 

sorrido al fatto che la mia richiesta di bere qualcosa di meglio dell'acqua sia stata capita e seguo la donna e ordino una birra con la sicurezza che pagherà lei da bere, dopotutto ci ha invitato lei in quel bar.
Ascolto tutto il discorso mentre bevo. Quando ho finito la brra aspetto che parlino gli altri alzando leggermente il sopracciglio ad alcune delle domande

credo che ci si perda il vero fulcro della questione...quanta libertà abbiamo da punto di vista legale...ovvero quante persone possono sparire prima che ci siano domande scomode per il nostro datore di lavoro...se sparisse ad esepio questa tizia...quante domande ci sarebbero ?

faccio con calma, come se stessi parlando di un martedì qualunque mettendomi poi a finire la birra

è una domanda teorica...

faccio sorridendo per poi tornare serio di colpo

comunque secondo me il modo migliore per avvicinarsi sarebbe lavorare nel pub...o entrarci come clienti

guardo un attimo il forgiato con uno sguardo entusiasto, dopotutto è una fortuna che ce ne sia uno, o forse aveva previsto tutto

e da qui perchè potrei esser stato chiamato...so lavorare in una cucina come lavapiatti...potrei lavorare lì mentre il forgiato qui sta tra i clienti, se la individua me lo fa notare in un piatto sporco come gli dico io...io esco a fumarmi qualcosa e vi avviso...voi aspettate lei esca e la prelevate...poi la portate a un luogo sicuro e lì la interroghiamo...tutto questo perchè i veleni funzionano poco su i forgiati sennò era molto più facile...

muovo un po' la lingua tra i denti come se avessi incastrato qualcosa per poi pulirmi un orecchio con l'indice

che ne dite ?

 

 

Link to post
Share on other sites

Kastor

Solo Kastor Rispondo al mezz'elfo Prima di pensare a come rapire il nostro obiettivo, direi di capire cosa dobbiamo fare. Per quel che ne so potrebbe essere anche lei al soldo del nostro patrono. Indico ad una cameriera di portarmi una birra.

Link to post
Share on other sites

Quando avete finito di pianificare rapimenti dice Monesti, indicando la sua uniforme da sergente Posso solo dirvi che non ho idea di che cosa si tratti: Carbonella si è messa in contatto con alcuni informatori della guardia nei bassifondi, circa tre giorni fa; ieri sera mi è stato detto di prendere contatto con lei, e un’ora dopo che Lady Marina avrebbe inviato delle persone di fiducia, che avrei dovuto comunicare tutte le informazioni a loro e lasciarli agire. Ah, e di assicurarvi tutto il supporto possibile. Non ho idea di cosa dobbiate fare o del perché Lady Marina sia interessata alla forgiata

il sergente guarda un attimo Shania, prima di rispondere Carbonella, da quello che sappiamo, è un modello recente, legno e ferro; alta sui sette piedi e “magra”, la testa ha una calotta in bronzo e non ha la mano sinistra, rimpiazzata da un cilindro d’ottone decorato. Questo è quello che sappiamo 

Link to post
Share on other sites

Sharkharvur

 

rapimento è una brutta parola...di solito si dice discussione privata...

faccio tranquillo

e comunque proprio per il vostro ruolo chiedo quanto sia di occhio buono la guardia locale

Link to post
Share on other sites

Analisi dei compagni registrata. 

Il primo: coboldo di sesso femminile. Tratti: spontanea e allegra.

Il secondo: umano senza un braccio. Tratti: apparentemente riflessivo e calmo

Il terzo: mezzelfo maschio. Tratti: taciturno, anch'egli calmo all'apparenza. 

Il quarto: goblin maschio. Tratti: dimostra comportamenti violenti e una probabile intelligenza sotto la media. Soggetto a rischio. 

Se quelli sono i compagni con cui dovrà portare a termine la missione meglio registrarsi nella mente quante più informazioni possibili, non è mai una buona idea affrontare una disavventura facendo affidamento su incognite. La loro missione, comunque, non era affatto ben chiara. Di sicuro fare ipotesi sulla sua natura e sulle sfide che si sarebbero trovati ad affrontare in quel momento non era possibile. -Forgiato, aspetto femminile, testa di bronzo, mancanza di mano sinistra. Ah questi modelli nuovi! Li fanno sempre più fragili.- scuoto la testa in segno di disapprovazione -Contattarla: questa è l'unica strada possibile al momento. Mi offro come volontario: se il locale in cui la possiamo trovare è per forgiati ho matematicamente più probabilità di riuscire a stabilire un contatto. Signorina Sergente in che modo potremo contattarla nel caso ci serva supporto?-

Link to post
Share on other sites

Shania

Osservo interdetta il goblin; la tranquillità con cui parla di rapimenti e torture, come se fossero cose di tutti i giorni, mi preoccupa un pò.
'Che razza di persona ha mandato Lady Oydelys?'
"Non sarebbe preferibile dare a Carbonella il beneficio del dubbio, ed evitare di farle del male, finchè non siamo sicuri che è una nemica e un pericolo?" chiedo un pò seccata al goblin.
"A proposito... io mi sono presentata, conosco il nome di Lord Banner per averlo visto alcune volte al palazzo di Lady Oydelys, e quello di Kastor perchè si è presentato" indicando i due "ma non sò i nomi degli altri; sarebbe poco rispettoso chiamarli "il goblin" e "il mezzelfo", non credete?"

Link to post
Share on other sites

Darvin Von Zim

le domande poste al sergente sono tutte corrette, una descrizione del soggetto, quanta libertà di agire abbiamo
intanto cancello la sigla Sig. accanto al nome Kastor e riprendo a scrivere annotazioni varie sui colleghi.
Sogetto in questione...contatti bassifondi....modello nuovo..legno e ferro...alta.....magra...calotta in bronzo....cilindro al posto della mano sinistra

fermo nuovamente la penna per prendere parola

Bhe, come osservato dal nostro collega mi volto verso il goblin , una discussione privata sarebbe una soluzione, come anche il sergente ci ricorda, non è che un ultima spiaggia...molto probabilmente converrebbe far avvenire un incontro casuale con il guardo il forgiato signor Banner....e il carnevale arrugginito sembra un buon posto, anche se noi altri daremo un po' più nell'occhio , non essendo della tipologia solita di clientela del locale.....

infine rispondo a Shania
Certamente io sono Darvin Von Zim, ero sicuro di essermi presentato alla balconata , comunque al vostro servizio e aggiungerei, una volta finito qui, prima di muoversi verso il soggetto in questione , mi allontanerei un attimo per fare un giro tra i miei contatti, potrebbero uscire altri nomi o posti che le ruotano attorno, anzi se anche voi avete qualcun'altra persona a cui porre delle domande , converrebbe farlo appena possibile

 

Edited by Gigardos
Link to post
Share on other sites

Kastor d'Deneith

 

Bevo una sorsata della birra che mi hanno portato, acidula e calda: solita birra da bettola,  prendendo fiato esprimo i miei ulteriori dubbi presumo che quindi dovremo aiutare questa Carbonella? C'è qualche sindacato criminale sospettato o solo un gruppo secondario? Mi liscio la barba bagnata con la birra per continuare E soprattutto: che supporto siete in grado di fornirci?

 

 

Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.