Jump to content

Benvenuto in Dragons´ Lair

La più grande e attiva community italiana sui Giochi di Ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Curse of Strahd: la Beadle & Grimm pubblicherà la Legendary Edition

Se la Revamped Edition recentemente annunciata dalla WotC non dovesse bastarvi, potrebbe essere vostro interesse sapere che la Beadle & Grimms ha deciso di pubblicare la Legendary Edition di Curse of Strahd, l'Avventura dark fantasy per D&D 5e ambientata a Ravenloft (qui potete trovare la recensione pubblicata su DL'). Per chi tra voi non lo sapesse, le Legendary Edition della Beadle & Grimm sono versioni extra-lusso delle avventure pubblicate dalla WotC per D&D, contenenti oltre all'avventura tutta una serie di accessori pensati per rendere l'esperienza dei giocatori più immersiva e divertente.
Al costo di 359 dollari, dunque, all'interno della Legendary Edition di Curse of Strahd potrete trovare:
l'Avventura per D&D 5e Curse of Strahd suddivisa in libri più piccoli, in modo da aiutare DM e giocatori a orientarsi più facilmente nel suo ampio contenuto. Come aggiunta, sono stati inseriti alcuni PG pre-generati per i giocatori e una serie di incontri di combattimento bonus. 17 mappe per il combattimento che coprono ogni angolo di Castle Ravenloft, la dimora di Strahd. Una mappa dell'intera Barovia disegnata su tela. 60 Carte di Scontro, che permetteranno ai giocatori di farsi un'idea dei PNG e dei mostri che si troveranno di fronte grazie alle loro illustrazioni. Una serie di supporti di gioco per i giocatori, quali lettere, atti relativi a misteriose proprietà, note scritte dal proprio "gentile" ospite, monete del Regno di Barovia, ecc., utili per dare ai vostri giocatori elementi concreti con cui sentirsi più immersi nella campagna. Uno Schermo del DM con illustrazioni originali sul fronte e le informazioni utili a gestire la campagna sul retro. Una serie di pupazzi per le dita, con cui divertirsi a interpretare i mostri e i PNG dell'Avventura. La Legendary Edition di Curse of Strahd uscirà a Novembre 2020.
Grazie a @Muso per la segnalazione.


Fonte: https://www.enworld.org/threads/beadle-grimms-legendary-edition-curse-of-strahd.673629/
Link alla pagina ufficiale di Beadle & Grimm: https://beadleandgrimms.com/legendary/curse-of-strahd
Read more...
By aza

D&D 3a Edizione compie 20 anni!

Nel mese di Agosto, di 20 anni fa, veniva rilasciato il Manuale del Giocatore di Dungeons & Dragons 3a edizione.
Sicuramente la 3a edizione rappresenta uno spartiacque per quel che riguarda D&D e segna l’inizio dell’epoca moderna del gioco per diversi motivi:
Innanzitutto, per la prima volta D&D aveva un sistema coerente di regole. Precedentemente erano presenti svariati sottosistemi che non si integravano tra di loro. C’era ben poca coerenza. Ci ha donato l’OGL, che ha rappresentato una svolta enorme nel mondo dei giochi di ruolo. L'OGL infatti ha permesso a chiunque di poter produrre materiale compatibile o derivato dal regolamento di D&D. La quantità di materiale pubblicata per d20 negli anni 2000 è, e probabilmente lo sarà per sempre, ineguagliabile. Ha revitalizzato D&D in un modo che non si vedeva da moltissimo tempo. Negli anni ’90 con il boom dei videogiochi, la nascita dei giochi di carte collezionabili e regolamenti ben più evoluti di AD&D (si può pensare alla White Wolf che all’epoca era il nome più importante) D&D soffriva e non poco. Ha visto il ritorno di Diavoli, Demoni, Assassini, Barbari, Mezzorchi e Monaci. La seconda edizione nacque con ancora fresco il ricordo delle polemiche riguardanti il “satanic panic” degli anni ’80. Quindi tutto ciò che poteva essere considerato “moralmente offensivo” come diavoli/demoni, assassini o mezzorchi venne rimosso. I barbari vennero ritenuti ridondanti rispetto ai guerrieri e i monaci  poco adatti ad ambientazioni basate sull’Europa occidentale medievale. Queste le prime cose che mi vengono in mente, ma vi invito a condividere con noi i vostri ricordi, le esperienze e i pensieri per questo 20° anniversario di D&D 3E.
Read more...

Fuga dall'Abisso è uscito in lingua italiana

A partire da ieri, 30 Luglio 2020, l'Avventura Fuga dall'Abisso per D&D 5e è finalmente uscita in lingua italiana. Pensata per PG di livello 1-15, quest'avventura è ambientata nel Sottosuolo dei Forgotten Realms ed è caratterizzata dalla presenza dei mostruosi Signori dei Demoni.
Qui di seguito potrete trovare la descrizione ufficiale dell'Avventura, la copertina del manuale e la recensione da noi pubblicata su DL'.
Fuga dall'Abisso
Dungeons & Dragons è un gioco per veri eroi che amano vivere intense e adrenaliniche avventure, e Fuga dall’Abisso è il manuale giusto per chi sente il bisogno di passare la serata a salvare il mondo!
A causa di un piccolo errore di calcolo, l'arcimago drow Gromph Baenre, di Menzoberranzan, si pente di aver iniziato la sua carriera arcana…
Che cosa succede quando i cancelli dell’Underdark si aprono per far entrare i demoni dell’Abisso? Una quantità di orrori inimmaginabile si riversa nel sottosuolo, creature d’ombra che rendono ancora più claustrofobici i cunicoli di pietra…i personaggi saranno in grado di sopravvivere alla follia?
Dedicata agli amanti dei dungeons labirintici, Fuga dall’Abisso è un’avventura adatta a personaggi dal livello dal 1° al 15°, che dovranno riuscire a sopravvivere e a tornare in superficie prima di abbandonarsi alla disperazione, ma non solo: dovranno fermare una catastrofe imminente, che potrebbe distruggere non solo le antiche città naniche, duergar e drow, ma raggiungere persino i Reami Dimenticati!
Avranno molte scelte importanti da compiere, e la possibilità di unirsi a molti compagni di viaggio. Un’esperienza di gioco tra le più appassionanti e tra le più riuscite della saga di “Furia dei Demoni”.
Lingua: italiano
Formato: Copertina rigida
Prezzo: 49,99 euro
Articoli di Dragons' Lair:
❚ Recensione di Fuori dall'Abisso

Link alla pagina ufficiale del sito Asmodee Italia: https://www.asmodee.it/news.php?id=722
Read more...
By senhull

Intervista a Keith Baker riguardo Exploring Eberron

Questo è il link all’evento andato in onda ieri.
Qui sotto trovate una breve sintesi per chi non avesse voglia/tempo di guardarsi tutta la registrazione.
Exploring Eberron
Il libro sarà pubblicato su DMs Guild sia come PDF sia in un'edizione cartacea su copertina rigida (ad oggi ancora senza data ufficiale), ma Keith ha detto più volte in tutto lo stream che ciò potrebbe avvenire in qualsiasi momento. Stanno aspettando che le copie stampate ottengano il via libera poiché credo che il precedente processo di stampa fosse disallineato/con errori. Quindi dita incrociate per questo fine settimana e Keith ha ribadito che è ciò che spera. Il prezzo del libro non è stato menzionato nello stream. Si tratta di 248 pagine e ci saranno più parole che in Rising from the Last War.
Il libro mira a coprire temi che sono stati ignorati o solo brevemente menzionati nei precedenti libri canonici, tra i quali la cosmologia planare, gli oceani e i regni dei mostri (goblinoidi in primis).
C'è un intero capitolo dedicato alla cosmologia planare, che include una mappa splendidamente illustrata dei piani e ogni piano avrà tra 4-6 pagine che descrivono in dettaglio i concetti (per esempio come funziona Fernia, e quindi far passare il messaggio che non è solo il piano di fuoco). L’obiettivo è quello di permettere ai DM di predisporre con serenità e completezza tutto quel che necessario per sviluppare un'avventura planare, nonché definire come i piani potrebbero influenzare un'avventura anche se di viaggi planari non ne vuoi sentir parlare: praticamente come funzionano le zone di manifestazione. C'è anche una grande sezione dedicata ai goblinoidi Dhakaan in cui probabilmente verranno dati molti dettagli sulla storia del loro impero e di ciò che ci si deve aspettare esplorando le loro rovine.
Sottoclassi
Ci sono sei nuove sottoclassi. Due di loro sono "solo" per personaggi di razza goblinoide, anche se non è detto che siano vincoli razziali, ma trattandosi di Dhakaan…
Adepto della Forgia (Artefice) (Goblinoide)
Keith descrive questa classe come la tradizione di artefice Dhakaan (OT: su questo potrei aprire una bella discussione…), ed è una sorta di spin-off della sottoclasse del Battle Smith da Rising from the Last War. Laddove il Battle Smith si concentra sul costrutto/famiglio, l’Adepto della Forgia cercherà di creare un'arma perfetta e quindi migliorarla. Usa l'idea che i Dhakaani siano, per tradizione marziale, principalmente dediti alla forgiatura di armi e armature, quindi l’Adepto della Forgia è un esperto nella creazione di armi e armature e cerca di creare "l'arma perfetta". Questa è un'altra sottoclasse di artefici melee. Ovviamente l’arma perfetta ha anche un nome specifico in goblin che non vedo l’ora di leggere!
Collegio dei Cantori Funebri (Bardo) (Goblinoide)
Basandosi sul fatto che i Dhakaani tendenzialmente non amano la magia arcana e divina, molti dei loro leader spirituali erano Bardi (clan Kech Volaar, in primis). Lo descriverei come una sorta di comandante del campo di battaglia che ispira costantemente le truppe. Keith lo descrive dicendo "sto interpretando il mio ruolo attraverso i miei compagni, non ho bisogno di combattere; sto guidando gli altri". Sembra una sorta di sottoclasse.
Maverick (Artefice)
Questa sottoclasse si rifà all'infusione dell’artefice della 3.5 " Spell Storing Item” (Accumulatore di incantesimi). Keith la spiega così: "Farò la cosa di cui abbiamo bisogno, datemi un minuto". L'artefice è in grado di immagazzinare incantesimi negli oggetti (cura ferite portatili? Torrette fulminanti? Mine fireball?). Il Maverick è in grado di scegliere incantesimi destinati ad altre classi anche se in misura limitata, e con il consueto incremento man mano che si sale di livello. Sono anche in grado di cambiare i cantrip con un breve riposo.
Via dell’Arma Vivente (Monaco)
Questo attinge ad alcune classi di prestigio descritte nei manuali Eberron 3.5 come il Quori Nightmare e il Were-touch Master, e si concentra sul trasformare il tuo corpo in un'arma. Sebbene non siano bloccati dal punto di vista razziale, esistono apparentemente "percorsi" diversi che si amalgamano bene con razze come Forgiati, Morfici o Cangianti.
Circolo della Forgia (Druido) (Questo potrebbe essere razzialmente vincolato ai forgiati)
Parte di questa classe è in realtà frutto di una discussione che chi ha giocato ad Eberron un druido forgiato (in qualsiasi edizione) si sarà PER FORZA posto: "Ma un forgiato si trasforma in un animale in carne e ossa o in un Animale forgiato/costrutto? ". La risposta ufficiale è sempre stata quella di trasformarsi in un animale in carne e ossa. Questa sottoclasse ora ti consente di trasformarti in un animale forgiato (OT: ma quanto bella è questa idea…???). Apparentemente è simile al Cerchio della Luna in quanto è un druido guidato da una forma selvaggia, ma si concentra maggiormente sull'essere un costrutto. Todd ha anche menzionato cose come "Adamantine Hide", "Skin of Steel", "Elemental Fury", ma queste non sono state ampliate durante i discorsi, accendendo in me un interesse ancora più forte…
Dominio della Mente (Chierico)
Questa sembra essere la cosa più vicina ai poteri psionici, direi che è assolutamente perfetto per i Kalashtar visto che sfrutta per bene i poteri psionici, ma che devono essere per forza di allineamento buono. Si ottengono quindi incantesimi come Comando, Confusione, Dominare Persone e Telecinesi. Quando lanci un incantesimo che infligge danno radiante, puoi invece fargli infliggere danno psichico, quindi cose come la fiamma sacra ora possono avere il flavour di un'esplosione mentale.
Sottorazze
Rune Bound / Rune Born / Ruin Blood (?)
C'è una sottorazza (accennata, ma potrei aver inteso male) che il libro aggiunge, questa è la sottorazza di Rune Bound per il Nano e si rivolge ai Nani delle Rocche di Mror e più specificamente a coloro che giocano lo stregone. Mentre i nani “standard” combattono senza sosta contro i Daelkyr, il Rune Bound Dwarf nasce con un simbionte dentro di sé e con la capacità di usarlo. Il nano (figherrimo) sulla copertina di Exploring Eberron è uno di questi.
Marchi del Drago
Gli oggetti Focus dei Marchi del Drago hanno una nuova sezione, con molte più opzioni da esplorare.
I marchi del drago sono stati ampliati per includere ora i Marchi Siberys (finalmente!!!). Questa non è un talento, né un'aggiunta di sottorazza, un Marchio Siberys può essere acquisito solo tramite il DM che permette ad un giocatore di ottenerne uno, e dovrebbe richiedere una grande ragione narrativa dietro a tale concessione. Keith li definisce Doni Soprannaturali.
La classificazione è: se hai un marchio del drago (talento di Rising from the Last War) potete migliorarlo a Marchio Superiore. Se non avete un marchio e lo ottieni, ora avete un Marchio Siberys. Questo è stato fatto per provare a combinare i le due opzioni, semplificando. In definitiva, se non si desidera utilizzare i marchi Siberys, dipende dal DM.
Oggetti magici
C'è un bel pacchetto di nuovi oggetti magici.
Oggetti simbiotici come
Crawling Gauntlet (Guanto strisciante?) Hungry Weapon (Arma Affamata) Coat of Many Eyes (Manto dei molti occhi) Tongue Worm (Verme lingua?) Wandering Eye (occhio errante) Sono stati inseriti oggetti focus dei Marchi del Drago, per risolvere il problema di chi possiede il marchio ma non è un incantatore e quindi avrebbe delle difficoltà oggettive a lanciare il proprio incantesimo. Questi elementi dovrebbero risolverlo.
Varie ed Eventuali
Si parla poi di:
Oggetti magici Dhakaani Armi magiche d’assedio Altre cose C'è un capitolo chiamato Friends & Foes (Amici e Nemici), che dovrebbe contenere blocchi di statistiche sia per gli amici che per i nemici. Parte di questo capitolo parla di Valaara, la Regina Strisciante, una delle Sei Piaghe Daelkyr (fra l’altro tra gli spoiler che trovate sul blog di Keith). Un altro Quori e poi altre informazioni sulle razze acquatiche.
Non ci sono nuove informazioni sul Marchio della Morte, ma viene trattata la storia di Erandis, nonché una sezione sul Sangue di Vol e le altre fedi. Keith chiarisce alcune informazioni contrastanti di diversi autori, e ha specificato che tutte le informazioni nel libro rappresentano la SUA visione e di come aveva originariamente creato Eberron.
Si discute poi sul flavour dei personaggi psionici.
Ci sono alcuni nuovi talenti.
C'è una sezione sull'Ultima Guerra, su come è stata effettivamente combattuta e sui metodi usati, questo probabilmente includerà le armi magiche d'assedio.
Read more...

Curse of Strahd: è in arrivo la Revamped Edition

La Wizards of the Coast ha annunciato l'uscita per il 20 Ottobre 2020 di Curse of Strahd Revamped, una boxed edition della già pubblicata Avventura per D&D 5e Curse of Strahd (di cui potete trovare qua la recensione pubblicata su DL') ambientata nel tenebroso semipiano di Ravenloft. Questa Boxed Set, in arrivo al prezzo di 99,99 dollari, conterrà all'interno di una scatola a forma di bara:
Una versione aggiornata dell'Avventura, che integrerà gli Errata e molto probabilmente una revisione delle sezioni dedicate ai Vistani (come già preannunciato qualche tempo fa). Un breve manuale dei mostri chiamato Creatures of Horror (Creature dell'Orrore). Un poster contenente su un lato la mappa di Barovia e sull'altro quella di Castle Ravenloft. Un mazzo dei tarocchi e un opuscolo di 8 pagine. Una dozzina di "cartoline" da Barovia. Uno Schermo del DM IL sito IGN ha pubblicato un video in cui, insieme a Chris Perkins, viene mostrato il contenuto di questa boxed edtion:

Fonte: https://www.enworld.org/threads/curse-of-strahd-revamped-boxed-collectors-edition.673545/

Link alla pagina ufficiale del prodotto: https://dnd.wizards.com/products/tabletop-games/rpg-products/curse-strahd-revamped
Read more...
Dardan

Ghiaccio rosso sangue [TdG]

Recommended Posts

                         Anno 1369 , giorno 23 di Nightal , Sembia , dieci miglia a nord est di Ordulin

 

@ Introduzione

Spoiler

 

E' l'inverno più freddo e nevoso che si ricordi a memoria d'uomo...

Vi conoscete da diversi tempo e dopo alterne vicende avete iniziato a fare gruppo insieme.Vi trovavate già ad Ordulin per riposarvi dopo la fine di un avventura quando siete stati contattati da un mercante ,una vostra vecchia conoscenza di nome Nororin Gellantara che vi ha ingaggiato per una missione di scorta , di norma non avreste accettato una missione senza un periodo di riposo adeguato da quella precedente ma visto chi è il committente e che la cifra dell'igaggio era da far girar la testa (15000 mo a testa, 1000 subito ed il resto a missione finita) e non avete potuto rifiutare ,il soggetto da scortare , si trova a qualche ora dalla città in una casa sicura in una tranquilla zona agricola . il soggetto è già sotto protezione di un altra squadra comandata da una vostra vecchia conoscenza Thamond Dysley , un ex soldato cormyriano furbo e senza scrupoli che si è messo in proprio ,quando arriverete li vi farete consegnare il bersaglio e partirete immediatamente ,dovete portarlo sano a salvo a destinazione , presso l'Outlook Inn a Selgaunt , li dovrete incontrarvi con Melvin Lucert che lo prenderà in custodia.

 

 

Sono ormai diverse ore che cavalcate e il tramonto si fa prossimo.

Il cielo è cupo, simile a una grande cappa grigia e pesante.

Minaccia neve, molta di più di quella che è caduta stanotte.

Lo stagno è coperto da una spessa lastra di ghiaccio, ai cui bordi si addensano montagnole di neve.

 

Fa freddo...

 

Il terreno è coperto di bianco e gli alberi spogli, i cui rami scheletrici si tendono al cielo freddo in un silenzioso grido, sono incoronati da fiocchi di neve e merletti di ghiaccio.

Lungo la strada avete superato diverse fattorie , ma non avete incontrato anima viva , neanche un animale o un uccello in cielo , nessuno osa sfidare questo tempaccio tranne voi...

 

@ Paesaggio

Spoiler

Paesaggio.thumb.jpg.e26ee52631b7b8bd1004ec8a85ecaa22.jpg

 

Fa molto freddo...

 

Solo qualche pietra spunta dal sentiero coperto da un manto bianco, individuabile solo dal basso muretto che lo costeggia, bucando la neve e contrastando con il bianco innaturale di tutto.

Finalmente arrivate alla vostra destinazione.

Il casolare in pietra sembra irreale in tutto quel bianco brillante, il tetto coperto da un alto scalino di neve, il camino che emette un debole filo di fumo, la luce di una finestra accesa.

Ai lati del tetto spiovente pendono lunghi ghiaccioli trasparenti.

 

Vi fermate ad una cinquantina di metri dalla casa , proprio all'inizio del viale d'entrata e notate che di fronte alla casa ad una diecina di metri vi è un altra struttura questa volta in legno , sembrerebbe una stalla , buia e presumibilmente maleodorante , da cui sentite distintamente provenire il nitrire di alcuni cavalli , dei nitriti spaventati per essere precisi...

Lontano, a nord, il cielo sembra farsi ancora più nero e minaccioso. Si prepara una bufera.

 

Fa Troppo freddo...

 

@ Tutti

Spoiler

 

Bene , tocca a voi 😊

@Cronos89 @Albedo @Theraimbownerd @Skull Leader

Nel primo post mettete la descrizione del vostro personaggio.

Le regole per scrivere sul topic di gioco sono:

- Si scrive in prima persona (come se voi foste il pg). Niente presenze esterne che narrano o cose simili.

- I dialoghi del personaggio vanno scritti in grassetto.

- I pensieri del personaggio vanno scritti in blu .

- Eventuali cose scritte dal personaggio (biglietti, lettere, ecc) vanno scritti in rosso.

- Come titolo di ogni vostro post dovete mettere il nome del PG.

 

 

Edited by Dardan
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sonya Charon

Spoiler

Sonya difficilmente potrebbe passare per una normale umana. Non tanto per  i capelli argentei, o per gli occhi rossi. Certo al sua carnagione estremamente pallida qualche indizio lo dà, ma è quando -raramente- sorride che a tutti è chiaro da dove venga: due lunghi canini affilati fanno mostra di se. Due canini che già in passato hanno assaporato il sangue degli umani. L'espressione di Sonya è spesso severa, ma questo solo perché è spesso in mezzo agli umani, razza che disprezza, e motivo per cui si trova a suo aggio assieme a un suo simile e ai due tiefling. Tuttavia riesce sempre a trovare un modo per far valere quel suo fascino nei confronti degli altri, usandolo spesso per manipolarli a proprio vantaggio. Nonostante la nera armatura che indossa non ha una corporatura robusta, anche se però mostra di essere più resistente di quanto si possa pensare.

E' da parecchio che stiamo cavalcando nella neve. Ancora non riesco a capire come abbiamo fatto a cedere subito a questa richiesta, va bene i soldi... ma anche riposare non farebbe male... come al solito... schifosi umani

FInalmente arriviamo in prossimità del luogo indicatoci, nessuno in giro, qualche finestra illuminata e i cavalli nella stanza che nitriscono in un modo strano.

Secondo voi, ci daranno almeno qualcosa di caldo da mangiare, o ci faranno ripartire subito? Domando ai miei compagni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arkady Blizzardborn

 

Secondo me siamo arrivati tardi.

Commento in modo secco mentre scendo dalla sella e impugno il gigantesco martello che utilizzo come arma. Scruto attentamente la tempesta all'orizzonte, poi la stalla, poi di nuovo la villa. Muovo un paio di passi lungo il viale d'ingresso, mentre la mia stazza aumenta fino a quasi raddoppiare, ma mi fermo subito per riflettere.

Controlliamo prima i cavalli, potrebbero dirci qualcosa di interessante e evitarci di finire in una trappola.

 

DM

Spoiler

Uso Wild Shape, divento di taglia Grande e prendo +4 FOR, –2 DES, +1 Armatura Naturale (la CA complessiva non cambia)

Prova di conoscenze natura +10, la tempesta all'orizzonte e il freddo intenso potrebbero essere innaturali?

 

Descrizione

Spoiler

Arkady è un vecchio Tiefling, ma non ha quasi più nulla che lo accomuni alla sua razza, e assomiglia più agli Oni da cui discende. Anche quando non assume la forma gigante, è estremamente alto e muscoloso in modo quasi grottesco

c396df157919248f810c739655bfd4fc.thumb.jpg.62518155e422a56a57bb20ec506a8be8.jpg

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Harland Palehand

cavalco in silenzio, quasi addormentandomi per la noia di quella traversata Spero ci sia del cibo rispondo a Sonya, sbadigliando vistosamente Tardi per cosa? Senza di noi non succede niente scuoto il capo quando Arkady si trasforma potremmo semplicemente entrare? 

 

Spoiler

Harland Palehand dall'aspetto giovanile, è chiaro fin da subito la sua natura non umana. Non indossa mai armature, preferendo schivare i colpi dei nemici e fare affidamento sulla sua agilità. Al fianco porta sempre una katana intarsiata finemente.

Di carattere ottimista è sempre pronto ad imbarcarsi in qualche nuova avventura.
 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Winona Saltorn
Avrei dovuto chiedere a Oaur-Oong una benedizione contro il freddo prima di venire qui...Penso mentre mi stringo nelle mie pellicce. Non sono abituata a tutto questo gelo, nelle isole dei Pirati il clima era molto più temperato grazie alla vicinanza al mare. Finalmente pero' il nostro viaggio sembra essere finito. Il fumo e le luci sono un segno inequivocabile ce qualcuno ci sta aspettando, ma i nitriti spaventati dei cavalli mi mettono in allarme. Hai ragione Arkady. E poi quei poveri cavalli non potrebbero neanche scappare in questa bufera. Sarà meglio vedere se sono in pericolo. 

 

Descrizione

Spoiler

E' difficile riconoscere Winona come una Tiefling. Con i suoi lunghi e radi capelli bianchi, le sue rughe profonde e le sue braccia scarne, sembra una normale vecchina, consumata dalla dura vita che ha dovuto sopportare che la fa sembrare ancora più anziana di quanto non sia. Eppure chi sa dove guardare puo' riconoscere in lei i segni dell' antico retaggio Qlippoth. I suoi pochi denti rimasti sono stranamente affilati, le sue unghie sottili  non si spezzano mai, e i  nelle verruche verdognole che adornano il suo viso si possono scorgere, solo per un attimo e se la luce è giusta, piccole forme in movimento. I suoi vestiti sono adornati di sinistri talismani che a volte sembrano brillare di una luce rossastra.

92f27178ffa2e1a7a3cc874ecd5fecc8.thumb.jpg.cb84e54fa0a574fb937f4048df2cc423.jpg

Ignorate il corvo e aggiungete uno scudo ed è lei.

 

Edited by Theraimbownerd

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arkady

Spoiler

La questione è piuttosto complessa , ne il freddo ne la tempesta ti sembrano frutto di un qualche incantesimo ma non sono neanche naturali , non capisci come ciò possa essere possibile , ma probabilmente si tratta di un fenomeno che non hai mai visto...

Come aspettandosi qualcosa di brutto Arkady raddoppia le proprie dimensioni  dopo di che rimanete qualche secondo a discutere fra di voi poi decidete di avanzare cautamente...Quando arrivate a circa metà del viale d'entrata  notate subito che qualcosa non và , osservate un gran numero di impronte che appaiono come dal nulla nel mezzo del viale di entrata e che non potevate vedere dalla strada  le impronte  poi arrivano in prossimità della porta della casa e poi proseguono sia destra che a sinistra intorno alla casa , notate anche che la porta d'entrata della casa e le due finestre da quel lato sono in frantumi , ci sono diverse frecce conficcate nel terreno e ci sono evidenti segni combattimento e un segno di trascinamento e macchie di sangue che portano dalla casa alla stalla, la porta della stalla è aperta per metà e da li provengono i nitriti terrorizzati , continuando ad  osservare notate  che anche le finestre del piano terra sono rotte mentre le finestre al primo piano sono integre...

 

@ Panoramica

Spoiler

956475066_Panoramica-Copia.thumb.jpg.3521977651370e57cf5c09d71b502fb4.jpg

 

@ Tutti

Spoiler

a voi.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Winona
Mmm...come pensavo. Sussurro mentre mi inchino nella neve per guardare meglio le tracce. Il caos della battaglia è soverchiante, ma mi concentro profondamente, osservando ogni impronta, ogni macchia di sangue per tentare di ricostruire quello che è accaduto qui. Le mie gambe e la mia schiena protestano vivamente quando mi piego, ma le ignoro il più possibile. Non posso certo lasciar fare a questi giovinastri.  I  nitriti dei cavalli mi rendono difficile concentrarmi pero', e noto la porta della stalla semiaperta. Ho come il sospetto che troveremo il nostro contatto nella stalla anzichè nella casa...e ho il sospetto che non sarà da solo. Non vedo tracce che si allontanano, quindi è probabile che chiunque sia entrato nella stalla sia ancora lì. Sonya, vieni qui, lascia che ti protegga per questa battaglia.  Dico alla dhampir, prima di pronunciare una rapida preghiera a Oaur-Oong, per rendere la pelle pallida di Sonya dura come corteccia.
 

Spoiler

Faccio una prova di sopravvivenza +23 per osservare le tracce e capire quante più cose possibile, in particolare quante persone sono, quanto tempo fa le hanno lasciate e se qualcuno si è allontanato.  Dopodiché lancio Barkskin di dominio su Sonya per darle un +3 di CA naturale che dura 80 minuti.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Harland Palehand

Vedendo le impronte di sangue smonto da cavallo brandendo la mia katana Ritiro tutto dico a bassa voce, mentre esamino l'ambiente circostante in cerca di residui magici  

In effetti non sembrerebbero andare da nessuna parte...con o senza di voi 

Spoiler

Detect magic + percezione 12

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

sonya

Sta a vedere che siamo arrivati fin qui al freddo per nulla...

Scendo da cavallo, prendo scudo e mazza e guardo gli edifici.

Winona mi fa un incantesimo per rendere la mia pelle più resistente. Forse ai suoi occhi devo sembrare fragile.

grazie... Va bene vado a vedere nella stalla.

Mi concentro e lascio che il mio corpo e le ombre diventino tutt'uno.

Master

Spoiler

Uso il mister Shadow living assumendo forma gassosa per 1 minuto livello

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arkady Blizzardborn

Mi dirigo a passi pesanti verso la stalla, pregustando lo scontro e la battaglia, ma quando vedo che la dhampir abbandona la sua forma solida mi fermo e la lascio andare avanti, prendendo il tempo necessario per lanciare un incantesimo difensivo su di me.

DM

Spoiler

Mi casto Barkskin, la mia CA totale passa a 23

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

@ Harland

Spoiler

A parte le impronte ed il sangue non non vedi nulla di particolare , se all'esterno è stata usata della magia deve essere stato diverso tempo fa perchè non ne percepisci nessuna traccia , inoltre a parte il nitrire dei cavalli non senti nessun altro suono a parte quelli che producete voi.

@ Winona

Spoiler

Ci sono quattro tipi di impronte diverse , quelle più numerose appartengono a degli stivali chiodati di taglia piccola simili a quelli che possono portare gli gnomi o i nani , altre sono di uno o più grossi canidi , sei indecisa fra lupi crudeli o lupi invernali , altre sono di piedi di un grosso umanoide ti sembrano quelle dei troll ma non sapresti dire di che tipo , mentre l'ultima serie ti sembra un normale scarponcino da neve , viste le dimensioni e l'orma supponi siano da donna.

Non credi che le impronte abbiano più di un ora e sei piuttosto sicura che quelle piccole si dirigano sia verso la casa che attorno ad essa , cosi come quelle dei canidi mentre quelle del grosso umanoide ti pare ma non puoi esserne certa senza seguirle completamente ma ti pare che facciano semplicemente il giro della casa senza entrarci , le impronte che vanno alla stalla sono illeggibili a causa del sangue e del trascinamento.


Vi osservate bene intorno e vi preparate ad ogni evenienza , poi Sonya diventa un ombra e scivola attraverso la porta socchiusa della stalla..

 

@ Sonya

Spoiler

 

In forma di nuvola nera ti introduci nella stalla e subito percepisci oltre che il tremendo fetore di escrementi anche il familiare odore della morte...grazie al fatto che riesci a vedere con poca luce e al buio riesci a distinguere chiaramente l'interno della stalla... riesci a vedere distintamente che le macchie di sangue continuano in linea retta , cosi come i segni di trascinamento , sono rimasti i solchi sulla paglia che ricopre la pavimentazione e vari oggetti , balle di fieno , corde , alcune casse, ecc..., poi guardi più avanti e vedi che la stalla contiene dieci box per cavalli e più o meno a meta stalla vedi chiaramente che il pavimento è intriso di sangue e quelle che ti paiono interiore e viscere ed infondo alla stalla noti qualcosa che si muove , è un uomo sembra ferito e sanguinante ed è stato letteralmente inchiodato alla parete della stalla , ma pare che respiri ancora....i cavalli che ancora non vedi nascosti dai box nitriscono sempre più forte...

@ Stalla

Spoiler

Stable1213.thumb.jpg.81efa309f2e5ec858ad6f39c91654f9f.jpg

 

 

 

@ Casa e stalla

Spoiler

La stalla è lunga poco più di dodici metri , e larga circa otto, e alta circa cinque , con un tetto spiovente , fatto completamente in legno.La casa è lunga quasi quaranta metri e larga almeno venticinque , fatta in pietra con un tetto spiovente in legno.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

sonya

Spoiler

La situazione non mi piace. Qualcuno si é divertito a quanto pare...

Forse il tizio inchiodato potrà dire qualcosa, ma potrebbe anche essere una trappola.

Mi dirigo con cautela verso i cavalli, nella mia attuale forma dovrei poter limitare i rischi.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Winona

Tutti tranne Sonya

Spoiler

Qui vedo le impronte di almeno 4 tipi di creature diverse. Le impronte di stivali chiodati sono di gnomi o nani, umanoidi non troppo grandi insomma. Poi lì dico indicando un' altro set di impronte ci sono le impronte di grossi canidi: lupi crudeli o lupi invernali. Più avanti ci sono le impronte di un troll, anche se non so di che tipo.  Le sue impronte fanno il giro intorno alla casa senza entrare, suppongo lo abbiano lasciato di guardia. Infine ci sono le impronte di una donna nella neve, di taglia umana. Queste tracce sono qui da non più di un' ora comunque, quindi chiunque sia stato a lasciarle probabilmente non sarà troppo lontano. Dico ai miei compagni mentre lancio un' occhiata guardinga alla stalla. Per quanto sappia che Sonya è la più adatta di noi alle missioni di ricognizione, vista la sua capacità di fondersi con le ombre, non posso are a meno di sperare che ci dia in fretta il via libera. Uno scontro con tutti questi nemici sarebbe stata l' ultima cosa di cui avevamo bisogno. 

 

Edited by Theraimbownerd

Share this post


Link to post
Share on other sites

Harland 

Tutti meno Sonya

Spoiler

Non vedo della magia, potrebbero averla usata, ma non è più presente dico anche agli altri aspettando che Sonya ci dica se possiamo entrare o meno. La situazione è decisamente strana Sembra ci siamo solo noi, a parte i cavalli aggiungo scrollando le spalle

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arkady Blizzardborn

Tutti meno Sonya

Spoiler

No, c'è ancora qualcosa, qualcosa di innaturale, commento con i muscoli del collo tesi. Ma alle parole di Winona un sorriso maligno mi si stampa in volto. Un troll, eh? Ottimo, iniziavo a temere che avremmo incontrato solo microbi da schiacciare.

Quella damphir però ci sta mettendo davvero troppo, e i cavalli non accennano a calmarsi. Mi muovo verso la stalla, con l'arma ben stretta in pugno, pronto a intervenire al minimo segno di pericolo o rumore sospetto.

 

DM

Spoiler

Percezione +14 per ascoltare dall'esterno della stalla se sento qualcosa oltre ai cavalli

 

 

Edited by Skull Leader

Share this post


Link to post
Share on other sites

@ Sonya [stalla]

Spoiler

 

Avanzi svolazzando per circa cinque metri ed arrivi più o meno a metà stalla , osservando i box che contengono i cavalli sia a destra che a sinistra vedi solo tre cavalli vivi e quattro morti , ed il come sono stati ridotti è raccapricciante , la bestie sono a zampe in alto , sono state aperte dal collo fino alla coda e ora al posto di ciò che avrebbe dovuto esserci nel mezzo vi sta una melma ribollente di un colore misto fra il marrone e il rosso , la testa è stata girata , gli occhi sono stati tolti e da essi trasuda la stessa melma che riempie il resto del corpo , i denti sono stati tolti e messi di fronte alle testa per formare un grande sorriso...dopo esserti cautamente guardata intorno osservi meglio l'uomo , e si è ancora vivo , respira , anche se molto lentamente , ha evidenti segni di tortura sul corpo ed è il suo sangue supponi ad imbrattare la parete dietro di lui , comunque a parte questo non riesci a capire come sia agganciato alla parete , si è stato crocifisso , ma non vedi segno di chiodi o di legacci sembra che sia appiccicato al muro o direttamente fuso con esso in diversi punti...l'uomo non pare averti notato o sentito , molto probabilmente perchè non è più più in grado di farlo...

@ Stalla

 

Spoiler

Stable124.thumb.jpg.bca5729764b58add180dc87d5a8a4575.jpg

 

 

 

@ Gli altri [ All'Esterno]

Spoiler

 

La tempesta che pareva lontana arriva su di voi all'improvviso come richiamata da qualcuno o qualcosa , Il vento comincia a soffiare con sempre maggiore intensità , e anche se manca ancora al tramonto le nuvole oscurano completamente il cielo  facendo piombare su di voi un oscurità tale che sembra notte  e la neve comincia a scendere turbinando sospinta dal vento , manca poco che si scateni una temibile bufera...

@ Arkady

Spoiler

Proveniente dalla stalla senti solo il nitrire dei cavalli nulla di più .

 

Edited by Dardan

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sonya

stalla

Spoiler

Poveri cavalli... s enon avessi visto di peggio penso che vomiterai di fronte a quella scena. Rivolgo poi la mi attenzioen all'uomo. E' ancora vivo, ma non riesco a capire come sia stato messo in quel modo.

Ritorno alla mia forma corporea e ritorno sui miei passi per richiamare gli altri ed aggiornarli.

Esco dalla stalla, l'aria fresca e pulita è quasi un sollievo.

Nessun pericolo qui! C'è un uomo ancor avivo, anche se non so per quanto lo sarà ancora, vi avverto che dentro la scena è abbastanza forte... sopratutto per chi ama gli animali.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Winona 
Un sopravvissuto? Ottimo, se tutto va bene ci potrà dire di più su quanto è successo qui. 
Mi avvio verso la stalla tanto velocemente quanto le mie vecchie ossa mi concedono, seppure la magia alleggerisca i miei passi. Quando entro, lo spettacolo che mi ritrovo davanti è raccapricciante. Riconosco immediatamente che questa non è semplice barbarie, la composizione studiata dei cadaveri, e  la posa peculiare dell' uomo ancora in vita non lasciano dubbi. Questo è un sacrificio. Il puzzo dei cadaveri  è soverchiante, ma non ho tempo di pensare a questo. Il mio confort non è la priorità in questo momento. Corro dall' uomo crocifisso, estraendo la bacchetta e toccandolo lievemente sulla fronte. Una calda luce bianca lo illumina, guarendo almeno parte delle sue ferite e arrestando il flusso di sangue. Dopodiché mi avvicino ai cavalli. Poveri animali...costretti a stare accanto ai cadaveri dei propri simili senza neanche potersi allontanare... Inizio a avvicinarmi a loro, parlandogli dolcemente e sottovoce, con movimenti calmi e misurati, nel tentativo  di calmarli, per quanto possibile. Shhh shh siete al sicuro ora.. tranquilli va tutto bene...shhh
 

Spoiler

Uso una carica della bacchetta di cura ferite leggere sul crocifisso per stabilizzarlo, dopodichè Empatia Selvatica sui cavalli +10 per provare a calmarli.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Harland

Entro nella stalla, facendo una smorfia allo spettacolo che mi si presenta. Sembra esserci stata una specie di mattanza, anche se miracolosamente l'uomo crocifisso alla parete è vivo incredibile mormoro avvicinandomi per poter analizzare le ferite chi è stato a fare tutto questo? Domando dopo che Winona ha lenito almeno in parte le ferite dell'uomo e perché?

 

Spoiler

Conoscenze arcane +16

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sonya

Non ne ho idea. E se qui hanno fatto questo, chissà in che situazione è la casa.

Osservo l'uomo e le sue ferite, il sangue che gli cola sulla pelle... così rosso, caldo... istintivamente mi inumidisco le labbra.

Immagino  dico di non potergli bere un po' di sangue, vero? Comunque se volete, posso andare a controllare anche la casa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.