Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.
By Lucane

Una Sandbox Fantasy nel Dettaglio: Parte XII e Parte XIII

Oggi inizieremo a dettagliare gli insediamenti dell'Isola di Piall. Robert Conley ci guida nel suo processo creativo, includendo le sue ispirazioni e il modo in cui realizza le mappe.

Read more...

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Ironsworn Starforged, Wayfarers of the Farwood

Vediamo quali sono le novità in ambito GdR attive su Kickstaster in questi giorni.

Read more...

In arrivo un crossover tra Eberron e Ravenloft?

Questo connubio tra due amatissime ambientazioni è davvero possibile?

Read more...

Anteprima di Avventure nei Forgotten Realms

Avete mai avuto il folle desiderio di mischiare due passioni come Magic the Gathering e Dungeons & Dragons? Ecco un set di carte che potrebbe fare al caso vostro.

Read more...
By Ahrua

Progettazione Avanzata Basata sui Nodi - Parte 4: La Seconda Traccia

Oggi The Alexandrian ci offre dei consigli su come meglio sfruttare la compresenza di più linee narrative per organizzare più facilmente la gestione dei nodi.

Read more...

Isger in fiamme 2.0 - TDG


Recommended Posts

È un'afoso mezzogiorno di luglio quando finalmente giungete a Elidir, la capitale di Isger.

Come tutti sanno, recentemente Isger è vittima di continue scorribande di goblin, che stanno mettendo a ferro e fuoco il paese. La gente, terrorizzata, ha smesso di lavorare per barricare i villaggi, attrezzati a piccole fortezze di fortuna. Il commercio, l'unica ricchezza di Isger, è diminuito a causa della paura di un'ulteriore Guerra di Sangue Goblin, e questo ha causato un'aumento del banditaggio, già molto fervente nella zona.

È risaputo che Isger è un protettorato di Cheliax, e che il castaldo Hedvend VI, attuale governatore del paese, prende ordini direttamente dalla corte di Egorian e attenendosi alle istruzioni imperiali ha disposto il suo magro esercito a protezione unica delle tratte commerciali del paese, in particolare gli Stretti di Conerica, che generano gran parte della ricchezza del paese e di conseguenza i tributi cheliaxiani, a scapito del resto del paese, che è ora alla mercé dei pelleverde.

È proprio per risolvere questa situazione che Cheliax stessa ha indetto un bando : Chiunque avesse portato ai rappresentanti imperiali, stabilitisi temporaneamente nella capitale di Isger, le teste dei capibanda goblin che stavano facendo queste scorribande sarebbe stato ampiamente ricompensato; inoltre diceva anche che chiunque fosse interessato ad unirsi a questa grande caccia avrebbe dovuto recarsi a Elidir, dove gli sarebbero state fornite le informazioni necessarie per cominciare la ricerca.

Ed è esattamente lì che vi incontrate. Infatti, davanti all'edificio adibito a ufficio per i rappresentanti non vi presentate soltanto voi. Si presenta infatti un grosso gruppo di persone, almeno una ventina, che chiacchierano molto rumorosamente. Improvvisamente la porta si apre, e ne esce un'uomo con indosso una corazza nera e spinata, con indosso un tabarro che reca questo simbolo, che con voce tonante dice "Silenzio! DIsponetevi a gruppi di sei! Sbrigatevi, non siamo qui per giocare! Una volta stabiliti i gruppi, vi farò entrare un gruppo alla volta, e dopo aver pagato la tassa di partecipazione vi verrà fornito ciò che vi serve per cominciare. Se avete domande, tenetele per i rappresentanti, a me non interessano."

Dopo esservi raggruppati, l'uomo assegna una posizione ad ogni gruppo, e voi siete il gruppo numero cinque. Visto che ci sono soltanto tre rappresentanti, dovrete aspettare. Potrebbe essere un buon momento per conoscersi.

@athelorn @Theraimbownerd @Resham91 @headshocked @Nereas Silverflower @Terentil

Link to post
Share on other sites

  • Replies 92
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Adi Konvar Adi si sistemò dove gli era stato detto. Sapeva che quando si ha a che fare con i cheliaxiani bisogna ubbidire prontamente. Si guardò intorno osservando i suoi nuovi compagni.

Anyer Longbeard Anyer era un pò spazientito dal fatto che avrebbe dovuto aspettare ancora. Ma si sà, la vita da avventuriero comprende anche questo, ovvero il dolce far niente. Non che fosse li p

Judal Agito impaziente la mia lunga coda serpentina, scocciato dal dover aspettare. E dire che avevo sentito parlare così bene dell' efficienza Chelixiana... Guardo con una certa curiosità le per

Posted Images

Adi Konvar

Adi si sistemò dove gli era stato detto. Sapeva che quando si ha a che fare con i cheliaxiani bisogna ubbidire prontamente.

Si guardò intorno osservando i suoi nuovi compagni.

"Salve a tutti. Io sono Adi e vengo da Egorian. Mi diletto a fare un pò tutto se serve. Posso sapere i vostri nomi?"

Spoiler

Adi è un halfling dai lunghi capelli rossi e ricci e dagli occhi verde chiaro. Ha sempre un mezzo sorriso in faccia e indossa degli abiti di buona fattura ma un po lisi sulle cuciture. Ha una morningstar al fianco e una balestra leggera allacciata alla schiena

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Anyer Longbeard

Anyer era un pò spazientito dal fatto che avrebbe dovuto aspettare ancora. Ma si sà, la vita da avventuriero comprende anche questo, ovvero il dolce far niente. Non che fosse li per non fare nulla, il motivo ovviamente c'era. Girava voce di queste scorribande di goblin. Beh, tutti erano attirati dalla ricopensa, dal fatto di mettersi alla prova...Anyer era li semplicemente perchè non aveva nulla di meglio da fare..il fatto di menare le mani era allettante, ma in questo caso era secondario.

Ora era costretto a rimanere in attesa del proprio turno, circondato da sconosciuti, davanti ad ufficio, la massima aspirazione dell'avventuriero insomma..probabilmente sarebbe stato il suo gruppo di lavoro, cosa che lui non aveva mai avuto prima visto che aveva sempre girovagato da solo.

Visto che era tanto valeva fare quattro chiacchiere, almeno il tempo sarebbe passato un pò più in fretta! Stava per proferire parola quando un piccolo Halfling lo anticipò presentandosi.

"Buonsalve Adi, io sono Anyer." disse rivolto all'Halfling. Detto ciò, guardò gli altri membri del gruppetto e aggiunse abbozzando un lieve sorriso "Anyer Longbeard per l'esattezza...Che noia aspettare eh?"

Spoiler

Anyer è un umano alto circa 180 cm con un fisico asciutto. Ha i capelli rasati e una lunga e folta barba (proprio come il suo cognome anticipa 😄) che tiene raccolta in una treccia che è adornata da anelli di ferro. I suoi occhi sono di un color verde brillante e si dimostra, a livello di rapporti sociali come un pò sfacciato e diretto. Non porta armi con se. Si possono notare sulle mani diverse cicatrici, soprattutto sulle nocche e sulle dita. Indossa una tunica leggermente usurata di color beige. Ha con se pochi oggetti che tiene nel suo zaino. Si nota inoltre un piccolo sacco appoggiato ai suoi piedi dal quale spunta la punta di una piccola tenda.

607639254_AnyerLongbeard.png.60eeecc73739bd573d8246c78bef175a.png

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Judal

Agito impaziente la mia lunga coda serpentina, scocciato dal dover aspettare. E dire che avevo sentito parlare così bene dell' efficienza Chelixiana... Guardo con una certa curiosità le persone intorno a me. Sarà con loro che dovro' andare a caccia di goblin, e purtroppo sarà con loro che dovro' dividere la ricompensa A meno che non abbiano un "incidente" proprio alla fine... Ma a questo ci avrei pensato dopo. Nel frattempo, meglio iniziare a conoscerli. Il mio nome è Judal. Rispondo secco all' Halfling.

Descrizione 

Spoiler

Judal è un Merfolk, dotato di una lunga coda sepentina a strisce bianche e nere, mentre la sua parte umanoide, dalla corporatura magra ma estremamente tonica,  ha la pelle di un azzurro chiarissimo.Le orecchie sono a punta , e coperte di scaglie, mentre gli occhi sono nerissimi. Indossa Un' armatura di pelle borchiata e notate che i suoi lunghi capelli violacei sono umidi, come se li avesse appena lavati.

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Sileyi Iliavi

"Non cominciamo nel migliore dei modi... Ma da un protettorato del Cheliax non posso aspettarmi altro... Ordini... Ordini... Sempre ordini! Milani, dammi la forza di avere pazienza! In fondo dell'impero mi interessa solamente di prova a cambiarlo... Per il resto se sono qui, è un per un unico motivo, ossia proteggere la gente comune." penso tra me e me mentre mentre mi sistemo il cappuccio del mantello. Poi inizio a guardami intorno per esaminare gli altri esponenti del mio gruppo, ma non solo. Infatti, osservo da lontano anche coloro che fanno parte degli altri gruppi per capire chi altri ha scelto di rispondere a questa adunata e che aria si respira nel luogo in cui mi trovo. Quando un halfling presente mel mio gruppo si presenta, mentre continuo pensieroso le mie osservazioni rispondo brevemente "Il mio nome è Sileyi Liavi."

Descrizione

Spoiler

Sileyi è un ragazzo umano sulla ventina con occhi marroni e capelli neri corti. Indossa abiti da viaggiatore parzialmente coperti da un'armatura di cuoio su cui campeggia un mantello con cappuccio rosso scarlatto. Sulla schiena, dietro lo zaino accanto al quale è presente una faretra, ha un arco corto, e alla cintola porta uno stocco e un pugnale.

DM

Spoiler

Provo ad identificare il simbolo presente sul tabarro dell'uomo che ci ha detto di aspettare per vedere se rientra negli ambiti conoscitivi che ho studiato e se ne so qualcosa (Conoscenze(Arcane; Locali; Storia) +7) Inoltre, guardo intorno per capire un po' com'è la situazione a livello generale nella sala, che aria si respira e chi è presente negli altri gruppi (Intuizione +5, Percezione +5)

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
14 ore fa, Nereas Silverflower ha scritto:

Sileyi Iliavi

"Non cominciamo nel migliore dei modi... Ma da un protettorato del Cheliax non posso aspettarmi altro... Ordini... Ordini... Sempre ordini! Milani, dammi la forza di avere pazienza! In fondo dell'impero mi interessa solamente di prova a cambiarlo... Per il resto se sono qui, è un per un unico motivo, ossia proteggere la gente comune." penso tra me e me mentre mentre mi sistemo il cappuccio del mantello. Poi inizio a guardami intorno per esaminare gli altri esponenti del mio gruppo, ma non solo. Infatti, osservo da lontano anche coloro che fanno parte degli altri gruppi per capire chi altri ha scelto di rispondere a questa adunata e che aria si respira nel luogo in cui mi trovo. Quando un halfling presente mel mio gruppo si presenta, mentre continuo pensieroso le mie osservazioni rispondo brevemente "Il mio nome è Sileyi Liavi."

Descrizione

  Rivela contenuti nascosti

Sileyi è un ragazzo umano sulla ventina con occhi marroni e capelli neri corti. Indossa abiti da viaggiatore parzialmente coperti da un'armatura di cuoio su cui campeggia un mantello con cappuccio rosso scarlatto. Sulla schiena, dietro lo zaino accanto al quale è presente una faretra, ha un arco corto, e alla cintola porta uno stocco e un pugnale.

DM

  Contenuti nascosti

Provo ad identificare il simbolo presente sul tabarro dell'uomo che ci ha detto di aspettare per vedere se rientra negli ambiti conoscitivi che ho studiato e se ne so qualcosa (Conoscenze(Arcane; Locali; Storia) +7) Inoltre, guardo intorno per capire un po' com'è la situazione a livello generale nella sala, che aria si respira e chi è presente negli altri gruppi (Intuizione +5, Percezione +5)

 

Spoiler

Riguardo agli altri gruppi, senti senza problemi che si respira un'aria di tensione mista ad eccitazione. Senti mormorii scontenti di chi non si aspettava di dover pagare per partecipare alla caccia, senti quelli che pregano per le vittime dei pelleverde e quelli che stanno già facendo i conti su cosa si compreranno con il denaro della ricompensa e tutte le spoglie trovate sul campo. 

Riguardo all'uomo in armatura non hai dubbi : egli appartiene agli Hellknights : solo loro indossano armature del genere, sono praticamente il simbolo dell'organizzazione. Inoltre dal simbolo sul tabarro capisci che appartiene all'ordine dei Godclaw, un ordine che mischia fede e insegnamenti di tutte le divinità legali di Golarion e che crede nella legge assoluta. Sai che é facilmente possibile trovarci paladini di Iomedae e antipaladini di Asmodeus che collaborano tra loro. Sono un ordine strano. 

 

Link to post
Share on other sites

Cho

Arrivo un po' in ritardo mentre le persone stanno finendo di formare i gruppi e mi ritrovo in quello che probabilmente è il più interessante di tutti gli altri.
*2 Umani, un merfolk e un Halfling... sembra l'inizio di una strana barzelletta. Beh, poi parlo io...*

"E io che pensavo di essere l'unico strano!" Cerco di rompere il ghiaccio mentre mi tolgo la sciarpa che copre parte del mio volto e il cappello. La mano che porgo sembra quasi più una zampa. "Scusatemi, stavo legando a un palo il mio montone, Aspen. È difficile trovare cavalli o altri animali mansueti adatti alla mia statura da queste parti." Dico sorridendo in modo cordiale.

"In ogni caso il mio nome è Cho."

Descrizione

Spoiler

Cho è una creatura decisamente fuori dal comune e neanche originaria di Golarion. Viene infatti dal continente di Tian Xia e ha viaggiato a lungo per giungere fino a dove si trova in questo momento.

Come altezza e dimensioni assomiglia a un Halfling, ma ciò che lo tradisce sono il pelo, rosso fuoco e bianco, una coda piuttosto grande rispetto al suo corpo e il muso che assomiglia a un procione di questo continente. Nonostante ciò è in grado di parlare fluentemente il Comune.

Indossa abiti piuttosto larghi, simili a quelli che indossano anche i monaci della zona da cui proviene anche per mascherare in parte le sue fattezza. Sopra gli abiti indossa un'armatura di cuoio, una sciarpa e a volte un cappello. Va in giro con uno zaino decisamente più grande di quello che una creatura della sua stazza di solito porta, più probabilmente sarebbe adatto alla stazza di un nano o di un umano. Con lui viaggia anche un falco, che poggia solitamente proprio sullo zaino.

Redcoat_character.jpg.04d24b4e8163a80ea78bf9bba8e4054f.jpg

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Vaami'ra 

Arrivando per ultima, trovando finalmente il mio Gruppo mi ritrovo davanti due umani, un.. elfo blu? Ed un nanetto... oltre che un animale a due zampe? 

Mi avvicino mostrando il fisico di un orchessa alta poco piu' di due metri, un solo vestito addosso, nemmeno i calzar. Il mio fisico muscoloso all'incredibile è delineato da cicatrici e segni tribali, capelli scuri davvero lunghi e raccolti a coda di cavallo per comodità. 

Torreggiando tutti i presenti osservo tutti un po' titubante su cosa si dica. 
Sembrate decisamente esili. E piccoli. Sicuri che non avrete problemi a combattere goblin? chiedo come prima cosa con un forte accento orchesco. Nonostante la stazza, i tratti son davvero piu' quelli di un orco purosangue che di una tipica mezz'orca, anche se con tratti inusuali come le orecchie, inusualmente lunghe. Vamii'ra. Piacere. dico solo mentre cerco di capire i compagni a fianco a me. 
 

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Anyer Longbeard

"AH! Che razza di gruppo!" esordì Anyer iniziando a ridere. "Tranquilla" disse verso Vamii'ra "non credo avremo troppi problemi con quei goblin! Poi se qui dovesse andare male, potremmo sicuramente mettere su una fiera itinerante vista la gente che c'è! E mi includo anche io ovviamente!!!!" nel dire ciò cercò di sembrare il quanto più sarcastico possibile, non voleva sicuramente iniziare la sua avventura litigando con qualcuno.

"Beh, piacere di conoscervi voi tutti!! Ora che ci siamo presentati vi chiedo subito una cosa: sapete a quanto ammonta la tassa di iscrizione? No perchè dovete sapere che io non ho un becco di un quattrino, se non pochi spiccioli..qualcuno è propenso a prestarmeli nel caso..ovviamente la restituzione è garantita, lo giuro sul mio onore!"

Nel finire la frase Anyer, stampò sulla sua faccia un sorriso ebete, mentre si accarezzava la lunga barba.

Sperava nel cuor suo che non arrivasse direttamente un pugno...

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites

Adi Konvar

"il piacere è tutto mio, madamigella." Disse profondendosi in un inchino elaborato.

"Non credo che i goblin siano un grosso problema, a meno che non siano un numero molto alto. Ma in ogni caso non è la forza il mio...ehm...punto forte." Sorrise.

Poi, rivolto a Anyer, aggiunse: "Per quanto riguarda la tassa di iscrizione, visto che siamo tutti avventurieri o aspiranti tali, credo che non si tratti di una somma troppo elevata. Potrei anticiparti io la somma, ovviamente me la potrai ridare con calma, e qualche interesse, magari potresti darmi una mano per sdebitarti."

Link to post
Share on other sites

Judal

Anche io sono senza una sola moneta...anche se potrei provare a vendere il mio pugnale, se servisse.  Rispondo un po' infastidito. L' armatura che ho indosso mi era costata tutte le mie magre finanze e non mi aspettavo di dover pagare una tassa d' iscrizione per poter partecipare. Comunque, non preoccuparti per i goblin. La forza non viene solo dai muscoli. Rispondo altero alla mezz'orca.

Edited by Theraimbownerd
Link to post
Share on other sites

Vaami'ra

Guardando i presenti guardo l'umano robusto e disarmato, oltre che vestito senza armatura come me. Mi chino prima per parlare col piccoletto di nome Adi, dovendomi inginocchiare per pareggiare con un sorrisetto, i capelli che da china sulle ginocchia mi arrivano quasi oltre mezza schiena ed la veste che pensola toccando terra. Ho gia' visto gente come te che parla strano! Gnomi, o mezzi... fling? Non ricordo... ah! Halfling! dico ricordandolo. E tu... dico guardando il merfolk, senza troppe parole. ... non ho mai visto nulla come te. Sembri un elfo d'acqua, si? Nel Belzken non c'è tanta acqua in cui nuotare, immagino non ci passiate commento per poi rivolgermi all'umano, alzandomi e dandogli una forte pacca sulla spalla.

Forte quasi da ribaltare un essere umano medio. 
Tu sembri il piu' robusto, ma non hai armi? Armatura? Voi umani non siete forte come noi, sicuro di farcela a mani nude?
 

Spoiler

Una pacca sulla spalla da qualcuno con forza 20+ è forte XD 

 

Link to post
Share on other sites

Fate appena in tempo a presentarvi, che arriva il vostro turno. Molto poco cerimoniosamente il cavaliere di prima vi dice Tocca a voi. Tutti dentro, su, sbrigatevi. E non fate niente di stupido.

La stanza in cui entrate è un'ufficio molto disordinato, probabilmente frutto di una certa fretta nell'organizzazione iniziale, e che poi non è mai stato riordinato. Ci sono degli scaffali con una varietà di tomi, alcuni in perfette condizioni, altri sgualciti, e ci sono rotoli di pergamena sparsi in fondo alla stanza. Al centro della stanza c'è una scrivania di legno scuro, dietro alla quale c'è seduto un uomo in abiti elaborati che vi sorride mellifluo. Salve, benvenuti! Prego, fatevi avanti. Non appena avrete pagato la tassa di partecipazione, vi spiegheró nel dettaglio ció che dovrete fare, e vi consegneró gli oggetti per farlo. Ma prima, gentilmente, consegnatemi cinque monete d'oro a testa, grazie.

Edited by Slamurai2
Link to post
Share on other sites

Vaami'ra

Senza molta grazia entro assieme agli altri, un po' strizzando il naso vedendo un damerino ma non potendomi aspettare certo altro da un passacarte che ci avrebbe detto quanto avremmo da fare. Non capisco assolutamente il perchè si debba pagare per uccidere goblin, ma so' bene come le cose umane spesso non abbiano senso ed è meglio far finta di nulla e fare come vogliono. 
Prendo l'unico mio possedimento, un borsello pesante ed impolverato alla cinta e lasciandolo cadere sulla scrivania dell'uomo. Prendi quanto serve per tutti. dico, guardando gli altri. Mi ripagherete in birra. commento distrattamente agli altri. 
Dove ammazziamo i Goblin e quanti ne volete morti?

Link to post
Share on other sites

Anyer Longbeard

Quando Anyer osserva Vaami'ra che appoggia un borsello d'oro per tutti , strabuzza gli occhi, guarda tutti i presenti e si prodiga in una grassa risata...di qualche secondo, perchè nel mentre si ricorda di essere in un ufficio del protettorato Cheliaxiano...è uno sprovveduto, ma non cosi tanto.

"Ahahahahahah...ehm, Grazie di cuore Vaami'ra. Ti giuro solennemente che riavrai i tuoi soldi." nel dire questo si Anyer si massaggiò la spalla colpita poco prima dalla mezz'orca. Non aveva detto nulla se non un semplice accenno sorriso.. vista l'intensità del colpo, se non le restiuisse i soldi, andrebbe incontro ad una pessima figura...oltre che ha una pessima fine...

"Meglio farsela amica...magari possiamo essere compagni di allenamento...quando saremo entrati in confidenza magari..." pensò.

Detto questo rimase in attesa di una risposta da parte dell'uomo ben vestito.

Link to post
Share on other sites

Sileyi Liavi

"Interessante il fatto di essere stati accolti da un Cavaliere Infernale dell'Ordine dell'Artiglio Divino in questo luogo, non vi pare?" dico agli altri mentre entriamo a seguito della nostra convocazione. Una volta all'interno della stanza in cui avvengono i colloqui, veniamo accolti da una singolare richiesta, ossia quella di versare un tributo in denaro per la nostra partecipazione, anche se la cosa non mi coglie alla sprovvista avendone già sentito parlare. Mi rivolgo all'uomo e dico "La vostra pretesa, come potrei dire... è decisamente singolare visto che siamo qui per mettere a repentaglio le nostre vite per aiutare la popolazione. In genere in questi casi non è chi è interessato che paga un tributo per la partecipazione, soprattutto perché potrebbe correre grossi rischi visto che, beh, potrebbe pagare con la vita. A cosa vi serve il denaro che richiedete come tributo? Certo che la burocrazia imperiale funziona in modo decisamente bizzarro."

Link to post
Share on other sites

Judal

Striscio con i mei compagni all' interno della sala, e rimango di sasso quando vedo Vaami'ra cacciare fuori tutti quei soldi dalla sua borsa.  Ma rimango ancora più di sasso quando sento l' umano discutere con il cavaliere. Strabuzzo gli occhi mentre lo guardo, mordendomi la lingua per non riprenderlo Ma questo qui ha istinti suicidi? Ha così paura dei goblin da voler rimanere nelle prigioni di Isger?Rimango in disparte, col fiato sospeso, per vedere la reazione del cavaliere. Alla peggio sarebbe stata una persona in meno con cui dividere la taglia...

Edited by Theraimbownerd
Link to post
Share on other sites

Adi Konvar

"Salute a tutti gentili signori io sono Adi Konv..." iniziò a dire Adi, ma la sua voce venne interrotta dal tintinnio del borsello appoggiato, ma in questo caso scagliato gli pareva la parola più adatta, dalla Mezzorca.

"Oh, mia signora, oltre che forte siete anche generosa. Beh, prometto che mi sdebiterò il prima possibile."

Dopodichè rimase in attesa a braccia conserte attendendo la spiegazione della missione.

Link to post
Share on other sites

Cho

"Ho sentito parlare di questi metodi di selezione. Pare che sia un modo sia per mantenere un certo livello di... qualità, tenendo lontano quelli che non sarebbe in grado di affrontare certi pericoli, ma sono soltanto interessati ai soldi."

Detto questo seguo gli altri e lascio anch'io la mia tassa di iscrizione sul tavolo insieme alle altre e rimango in attesa.

Link to post
Share on other sites
  • Similar Content

    • By Wollof
      Come da titolo vorrei provare la seconda edizione di PF ma non conosco nessuno che voglia fare il Master in questo gioco, qualcuno può aiutarmi?
      Grazie
    • By Albedo
      Anche se probabilmente sarà difficile... cerco gruppo, nuovo o avviato.
       
    • By Papacastoro
      Ciao,
      Siamo due giocatori (io e mia sorella) che cerchiamo altri giocatori e un master per una campagna online.
      Io ho già esperienza su pathfinder, mentre mia sorella non ha esperienza.
      Avendo già giocato a pathfinder mi piacerebbe continuare su questa linea, ma non avrei problemi ad adattarmi a d&d!
      Per quanto riguarda la durata della campagna non ho preferenze.
       
    • By Albedo
      Buondì, cerco 2 sostituti per una campagna avviata oltre due anni fa e giunta a metà circa.
      I due pg da sostituire sono un druido con lupo al seguito e un guerriero (o sua variante, escluso il samurai)
      Razza umana, ambientazione giappone medievale fantasy
      frequenza post, possibilmente gironaliera o quasi (week end esclusi)
      Ulteriori dettagli in seguito.
       
      NOTA: Se pensate "ma sì proviamo, se poi non piace dopo un paio di post mollo", o se non siete sicuri di portare avanti un pg, evitate anche di proporvi.
    • By MasterX
      il sole splende incontrastato nelle terre di Bewick , è il terzo giorno dell'anno 1030 , siete stati richiamati verso una delle maggiori sedi della A.S.R.S.M, avete aspettato almeno una mezz'ora prima di ricevere udienza dal capo della sede , per alcuni di voi vostro superiore , l'halfling Darus Margal , piuttosto alto rispetto ai suoi simili (1.30), dai capelli nero carbone raccolti in una piccola coda di cavallo, dall'aspetto sembra essere piuttosto giovane ma nessuno può dire con certezza quanti anni abbia. 
      Benvenuti signori! vi fa cenno di sedervi , nonostante la mancanza di sedie per tutti ah.. cavoli mancano alcune sedie allora chiedo cortesemente che alcuni di voi stiano in piedi sofferma il suo sguardo su pyro per un attimo poi prende a riguardarvi tutti. siete stati richiamati qui nel mio ufficio per.. indovinate un po'? si esattamente un'altra nuova spedizione!! battendo le mani dall'eccitazione. si tratta di una mappa, sicuramente vecchia stantia ma utilissima per cercare la prossima opera. appena verrà tradotta avrete degli aggiornamenti. la paga per missione compiuta è di 30 monete d'oro. la vostra spedizione inizia domani all'alba del quarto giorno. ci sono domande? 
      immagine di Darus 
      per tutti
      Pyro 
      Ombra e pg Sheepard 
       

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.