headshocked

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    301
  • Registrato

  • Ultima attività

2 ti seguono

Informazioni su headshocked

  • Rango
    Profeta
  • Compleanno 23/12/1991

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Milano

Visitatori recenti del profilo

434 visualizzazioni del profilo
  1. Pathfinder

    Il goblin urla non appena la scimitarra di Ulia si alza, certo di incontrare la morte; la lama fende velocemente l'aria per incastrarsi però nello scudo a torre di Loria, che appena capite le intenzioni della Tiefling, si è gettata in mezzo per impedire di uccidere il nemico arreso. "Ma dico, siete impazziti tutti? Non solo si è arreso, ma può anche darci delle informazioni!" Lo sguardo è determinato e scruta tutti con profondo disappunto. "Non mi sarei aspettata questo comportamento da voi." Loria si gira verso il goblin, ma la vista del sangue la spaventa tanto da costringerla ad allontanarsi di qualche passo e a parlare da dietro lo scudo a torre. "Ora dicci, come ti chiami? Cosa puoi dirci di questo posto e soprattutto perchè vuoi il nostro aiuto?" Il goblin si prende qualche momento per riprendere fiato e calmarsi un po' poi si rivolge a voi con voce gracchiante malpronunciando alcune parole in lingua comune "G-Grazie gambelunghe.. Tu non sei come quella m-meretrice dai cap-pelli bianchi e il ventre sfregiato. Maledetta! È stata sua l'idea! Io avevo avvisato Ripnugget, ma lui dà retta solo a quella!" Ringhia pensando alla donna di cui parla e soffia attraverso i denti per poi riprendere: "Io... Gogmurt, sono sciamano. L'attacco è stata una sua idea, uc-cidetela e i goblin non si avviscineranno più a città! Si è rintanata nella fortezzzza oltre il ponte, con le sue guardie; non li conosco, me ne sono andato poco dopo il loro arrivo, ma tra loro ci sono un Bugbear di nome B-B-Bruthazmus, un gambelunghe muto coperto di metallo, una donnaccia violenta dalla pelle scura, quella schifossa si diverte a bruciare i goblin e un mezzo orecchie a punta che fischia sempre con quella sua canna irritante. Quei due si nascondevano sempre nel bosco per darci dentro come ratti asino. Ho provato ad avvisare Ripnugget, ma si è solo arrabbiato ancora di più con me... È peggio di un'arpia!" bofonchia spuntando un po' di sangue "La donna collerica, non il Capotribù Ripnugget. Ma non ditegli che ho dato dell'arpia a quella donna!" "Vi imploro! Non uccidere più i goblin! La donnaccia è la causa di tutto, non attaccheremo mai più Sandpoint se ci libererete da questa piaga! Dovrete passare dal ponte, ma voi gambelunghe siete troppo pesanti per passare tutti insieme. Vi prego!" Scoppia in lacrime, ormai non sa più cosa fare e gattona verso il suo puma ancora incoscente a terra e lo abbraccia mettendosi tra lui e Landar quando questo alza la sua spada verso il felino. Arina in tutto questo non dice una parola, anche lei era pronta ad intervenire, ma Loria l'ha battuta sul tempo e per fortuna è stata più rapida di lei: il suo volto fa trasparire un conflitto interiore, da un lato sa che questi goblin sono solo un pericolo per la città, dall'altro l'amore che ha dimostrato Gogmurt per il suo animale è qualcosa che la fa riflettere.
  2. Pathfinder

    Il gruppo si muove implacabile contro il goblin rimasto completamente da solo: non tutti gli attacchi vanno a segno, ma sono più che sufficienti per segnare nel profondo la volontà del nemico. Dopo aver subito malamente due fendenti della sciabola di Ulia che gli hanno anche in parte squarciato la tunica, incassa una delle frecce di Arina mentre saltella cercando di evitare i colpi del paladino che cadono a vuoto. Allister ha la visuale bloccata dai suoi compagni di squadra, ma non è necessario che scocchi il suo quadrello: il goblin gravemente ferito, con le vesti intrise e appesantite dal sangue vi urla in lingua comune: "FERMI! FERMI! MI ARRENDO! Vi dirò... quello che volete... NON UCCIDETEMI! Posso aiutare... se voi aiutare!" La sua voce è gracchiante, sgraziata e anche un po' tremolante per il dolore e la fatica, le parole sono a mala pena distinguibili tra i versi tipici dei goblin, ma il goblin si getta a terra in ginocchio lasciando cadere la bacchetta e scoppia in lacrime guardando il suo compagno puma ferito. Loria, liberatasi dai rovi vi raggiunge incespicando con il suo scudo a torre che si impiglia tra i rami facendola inciampare facilmente. Resoconto @Ulia
  3. Pathfinder

    Ok fino a nuovo avviso utilizzerò io i personaggi di @RexCronos e @athelorn. @Hobbes ancora disponibile?
  4. Pathfinder

    Si penso che userò io il suo personaggio finché non torna, inoltre @athelorn è di nuovo in un periodo piuttosto intenso e quindi fatica a collegarsi, provo a mettermi d'accordo con lui, nel caso utilizzo entrambi i pg finché non ritornano disponibili.
  5. Pathfinder

    Falkas La nottata prosegue tranquilla, esattamente l'opposto rispetto alla mattina. Sento le urla provenire dal ponte pochi istanti dopo aver aperto gli occhi e subito scatto in piedi, prendendo al volo la mia grezza alabarda e la spada che allaccio alla cintura mentre mi dirigo alla nave. Vedo gli spruzzi d'acqua causati dai draghi in acqua e per scrupolo osservo l'area per capire se qualcosa o qualcuno li ha spinti in acqua o se stanno solo giocando. In mancanza di pericolo, mi tranquillizzo e ritorno al mio giaciglio e al fuoco da campo per preparare la colazione.
  6. Pathfinder

    domanda rapida di recap: abbiamo dormito sulla nave o a terra?
  7. Pathfinder

    non si collega al sito da sabato
  8. Pathfinder

    nessun problema, è giusto che ora pensi a te. Se poi vorrai riprendere a giocare, potrai riunirti senza problemi
  9. Pathfinder

    maaa... quindi?
  10. Pathfinder

    Attraversate il tunnel di rovi attraverso cui è scappato il puma e dopo un breve tragitto accovacciati vi ritrovate in una stanza naturale ancora più piccola della precedente: un groviglio di rampicanti scende dal soffitto spinoso di questa camera, ai cui viticci è appesa una tintinnante collezione di scheletri di uccelli, casse toraciche, denti e altri macabri frammenti decorativi. In alcuni punti i rampicanti scendono fino a terra. Un grosso nido di ortiche e rampicanti spinosi è visibile a sud; lo stuolo di uccelli e tipo morti semi-mangiucchiati che lo circonda indica che qualunque cosa dorma laggiù è solita mangiare a letto. Il puma si è rintanato nell'angolo più a sud della stanza e lo vedete strofinare il suo muso sul corpo del goblin in segno di affetto mentre questo lancia un incantesimo sul suo animale, che appare rinvigorito. Ulia è la prima ad apparire dal tunnel e si fionda immediatamente sul puma colpendolo sulla zampa già ferita dalla freccia di Arina quasi mozzandola di netto, l'osso è visibile tra il sangue. Landar è il secondo a uscire dal tunnel dopo essersi curato velocemente e subito incalza il goblin con lo scudo. Allister a Arina seguono a ruota e mentre il primo attacca il puma, centrandolo nella cassa toracica, la seconda punta al goblin colpendolo al petto. Il puma cade a terra, incosciente, mentre il goblin visibilmente alterato in un misto tra rabbia e paura, fa un rapido passo indietro e utilizza la bacchetta che ha in mano per lanciare l'incantesimo immagazzinato in essa: delle piccole fiammelle si formano nell'altra mano e danzando si ingrandiscono; il goblin le lancia contro la tiefling che ha quasi squartato il suo puma centrandola in pieno. Si diffonde un odore di bruciato, tra armatura, capelli e rampicanti coinvolti dalla piccola esplosione. Loria intanto riesce a liberarsi dalle radici e si rialza. Mappa Iniziativa Resoconto
  11. Pathfinder

    Falkas Noto che il drago che mi è stato affidato è troppo altezzoso per comportarsi in modo quanto meno gradevole, se non amichevole. Poco male, a me non sono mai piaciuti i presuntuosi, specie quando vogliono assumere una posizione di potere che non hanno. Non la lascerò certo morire di fame, ma se si fosse trattato di qualcuno incontrato per mare, non avremmo esitato a fargli fare una passeggiata sulla passerella per dare una svegliata al suo carattere. *Quei momenti sembrano così lontani ora, il vento che così raramente si sente qui è umido come quello del mare, ma manca la salsedine nelle narici e sulla pelle... siamo circondati solo dal fango.* Mi perdo un po' nei miei pensieri e ricordi, parlo un po' con gli altri, senza indagare molto o espormi troppo. L'unica cosa che mi interessa al momento è salire su quella barca vivente e vedere come si comporta in acqua; sarà bello poter salire su una nave come si deve e non delle semplici scialuppe malridotte. Spero solo che questa Regina non crei troppi problemi. D'altronde anche se si tratta di un contratto, c'è pur sempre in gioco una vita di essere senziente, a volte anche troppo.
  12. Pathfinder

    bene direi che possiamo ripredere la campagna
  13. Pathfinder

    Ulia schiva una radice che sta per prenderle la caviglia e anzi la usa per spingersi in avanti al fianco di Landar per poi scaricare una sequenza di colpi sul puma che ha aggredito il paladino, sequenza che sfortunatamente va a vuoto: il puma, fuori dall'area di influenza delle radici si ritrae facilmente e evita i colpi della tiefling. Landar tenta di strapparsi di dosso le radici con la sola forza delle braccia: le radici che fino a un attimo prima lo stavano intralciando si rivelano essere molto più secche e fragili e si rompono quando il paladino tenta di divincolarsi. Libero da impedimenti, Landar sferra un affondo che il puma non è in grado di schivare questa volta, e lacera parte del muso, dell'orecchio e della spalla. Arina salta sopra un paio di radici per evitare di farsi intrappolare e scaglia due frecce di cui soltanto una va a segno, la quale si conficca nella zampa anteriore sinistra. I gemiti di dolore del puma sono molto forti e il suo sangue scorre copioso tingendo di rosso i rovi secchi. Loria incespica tra le radici tenendo in qualche modo non proprio chiaro il suo scudo a torre in una mano e nell'altra una lancia e corre verso il goblin nascosto tra i rovi; nel frattempo Allister sembra essere riuscito a divincolarsi dai rovi e dopo essersi rialzato, riporta nel suo piano di provenienza il suo lupo eidolon, bloccato anch'esso dalle radici che si intrecciano tra di loro quando il corpo astrale abbandona questo piano con un piccolo sbuffo di fumo nero. Il puma malridotto si ritira nel tunnel alle sue spalle e scompare alla vostra vista. Il goblin su tutte le furie per il ferimento del suo animaletto decide di attaccare brutalmente Loria, carica dello scudo a torre e in mezzo alle radici, pensando che non potesse rivelarsi una minaccia per lui. Inizia a lanciare un incantesimo, ma una divinità deve aver guidato la mano di Loria in quel momento perché nonostante la forza non sia una delle sue principali qualità, l'artigiana riesce a sferrare un affondo attraverso una cavità proprio all'altezza della faccia del goblin. Il graffio sulla faccia non è profondo, ma lo distrae quanto basta per fallire il lancio dell'incantesimo e per questo motivo si allontana passando attraverso i rovi, dirigendosi verso sud. Mappa Iniziativa Resoconto
  14. Pathfinder

    io per il momento non ho particolare interesse nel partecipare ai dialoghi che però leggerò in ogni caso.
  15. Pathfinder

    ok ragazzi ho trovato il sostituto per Allister, vi presento @Slamurai2. Ha già creato la scheda per il summoner e finita la missione cambierà in Sciamano.