Jump to content

Cerco 5 giocatori per campagna steampunk / navale


Recommended Posts

Dopo una lunga assenza dal forum per cause di forza maggiore, dovrei essere in grado di ritornare in modo più o meno stabile, e vorrei proporre una campagna basata su esplorazioni e con un minimo di gestione.

L'idea di base nasce dalla serie Star Trek Discovery che, sebbene non sia un appassionato di Spock & C., mi ha comunque suggerito alcune idee; non volevo però ambientarla nell'universo di S.T., e dopo una lunga riflessione mi è venuto in mente di legarla ad un'ambientazione alla Master and Commander, virata in toni steampunk (o meglio, arcanepunk, o meglio ancora elementalpunk... spiego meglio dopo).

Per farla breve, i PG sono appena stati nominati  ufficiali di bordo di una nave per ricerche "scientifiche" (tra virgolette, perchè scienza = magia), mentre imperversa un conflitto tra due superpotenze. Ogni PG quindi ricopre un ruolo ben preciso e ha alle sue dipendenze un piccolo numero di sottoposti (tutti PNG che gestisco io, ma a cui voi potete dare incarichi). I ruoli da ricoprire sono:

  • Ufficiale tattico: si occupa della difesa della nave (fucilieri e cannonieri)
  • Ufficiale di terra: si occupa dell'organizzazione dei campi base, delle esplorazioni a terra e ha un piccolo gruppo di incursori
  • Ufficiale medico: non è necessario che si occupi di distribuire cure, a quello ci pensano i suoi sottoposti, ma deve essere un esperto di biologia e "xenobiologia", cioè conoscere sia le creature naturali che quelle mostruose
  • due ufficiali scientifici: dove, ripeto, scienza = magia, quindi devono essere esperti sia di faccende magiche che ingegneristiche

Questi ruoli sono aperti a tutte le classi: un mago può benissimo essere un ufficiale tattico e un personaggio senza incantesimi può comunque ricoprire il ruolo scientifico. A questo proposito, le indicazioni per i PG:

  • Livello di partenza: 4°
  • Point Buy 20
  • Razze: più o meno tutte, ma con un po' di accortezza a quelle non base, perchè alcune (tipo aasimar, per fare un esempio) sono un po' troppo sbilanciate
  • Classi: più o meno tutte, con qualche eccezione, basata esclusivamente sul mio gusto personale. Sicuramente niente Summoner, direi anche niente Witch, Vigilante o classi occulte, ma se mi proponete un'idea che mi soddisfa va bene lo stesso
  • Regola Commonplace Guns: While still expensive and tricky to wield, early firearms are readily available. Instead of requiring the Exotic Weapon Proficiency feat, all firearms are martial weapons. Early firearms and their ammunition cost 25% of the amounts listed in this book, but advanced firearms and their ammunition are still rare and cost the full price to purchase or craft
  • 2 Tratti
  • PF pieno il primo, media in seguito (1/2 dado vita ai livelli pari, 1/2+1 dado vita ai livelli dispari

 

Due note sull'ambientazione.

Dal punto di vista geografico la lascio molto aperta, con indicazioni generiche; vuol dire che potete inventarvi di sana pianta ilo vostro luogo d'origine, e se sarà il caso e capiterà l'occasione potrebbe essere inserito nella campagna. Per farla breve, abbiamo due superpotenze che si fronteggiano, due blocchi composti per lo più di isole e arcipelaghi, più un terzo incomodo (voi potete provenire da qualsiasi schieramento, non è importante).

  • Commonwealth dei Regni Liberi: simile all'Inghilterra vittoriana, in realtà ha ben poco di libero, perchè tutti gli stati sono sottomessi alla "Madre Patria", l'isola di Albione (lo so, poca fantasia). Per farvi un'idea, considerate Albione grossomodo come l'arcipelago indonesiano, attorno a cui si trovano dozzine di altre isole di svariate dimensioni. È retto da una regina ed è votato alla magia. Si estende a Sud dell'equatore.
  • Impero di Ferro: idealmente identificabile con la Germania pre Prima Guerra Mondiale, sebbene nominalmente sia retto da un imperatore, in realtà è controllato da una classe dirigente di tecnocatri (una versione un po' più soft dei tecnopreti di WH40K). Crede nell'industrializzazione, anche se sfrutta le risorse magiche per attivare le pesanti macchine metalliche. Si estende a Nord dell'equatore.
  • Confraternita delle Terre Libere: si tratta di un'unione di piccoli principati e città stato indipendenti, unite e controllate da un'organizzazione nota solo come La Fratellanza. Questa è un'unione di mercanti, sebbene la pirateria rientri nel loro modus operandi: la loro filosofia può essere riassunta con "Tutte le rotte mercantili sono nostre. Se volete collaborare, ne trarrete vantaggio. Se non siete d'accordo, vi affonderemo le navi e ci prenderemo le vostre merci.". Si trovano indicativamente ad est dei due blocchi.
  • Terre Incognite: si tratta di un grosso arcipelago in grandissima parte inesplorato, ad ovest rispetto a Commonwealth e Impero. A parte poche colonie e porti non vi sono grossi insediamenti, nè coloniali nè autoctoni, anche se le isole più ad ovest non sono mai state esplorate e nessuno sa così ci sia in realtà oltre la prima fascia insulare. La navigazione è molto difficile e rischiosa, a causa di anomalie meteorologiche, campi di magia selvaggia o di antimagia, mostri e creature sconosciute.

 

Per finire, due note sulla magia. 

La magia funziona in maniera standard, sia quella arcana che divina, anche se la religione, anche se presente, è poco importante. Potete scegliere qualsiasi divinità, o inventarvene di nuove, ma non ci sono grosse organizzazioni religiose a parte le chiese locali.

Le macchine e le navi, ma ogni sorta di oggetto tecnologico, dall'accendino al moschetto, è alimentato da energia elementale, ossia è stato scoperto come "legare" gli elementali agli oggetti comuni. Ad esempio un moschetto è legato ad un elementale del fuoco microscopico, mentre una nave è legata ad uno o più elementali dell'acqua e dell'aria. A livello di meccanica di gioco non cambia nulla, è solo una parte descrittiva, in pratica, togliete il vapore e lo sostituite con un elementale. Il Commonwealth, che predilige vascelli a vela, è specializzato appunto in aria e acqua, mentre l'impero, che ha sviluppato imbarcazioni a motore, utilizza elementali del fuoco. Gli elementali di terra di solito sono tenuti in poca considerazione, e vengono definiti i "costruttori", impiegati per lo più in edilizia, estrazioni minerarie, agricoltura o, in battaglia, come difese mobili.

L'unica differenza sostanziale è che i PG iniziano tutti con un piccolo elementale al loro seguito (sia gli incantatori che i "mondani"), esattamente come se tutti avessero un famiglio gratuito. Questo si traduce con il fatto che dovete scegliere un elemento a voi affine, in base al famiglio/elementale: questo vi darà + al LI per gli incantesimi di quell'elemento, -1 per l'elemento opposto (Fuoco - Acqua e Terra - Aria) e +1 ai TS contro il vostro elemento. Ovviamente per i non incantatori l'utilità è inferiore, ma considerate che avete comunque un piccolo aiutante di babbo nat al vostro servizio.

Al di là degli elementali, la presenza di mostri: si conoscono tutte le creature, ma a parte rarissime eccezioni, o quelle conservate negli zoo, nelle terre civilizzate non ve ne è traccia. Sono invece molto presenti nelle terre sconosciute, e molto aggressive.

Mi sembra di aver scritto tutto, probabilmente mi verranno in mente dettagli che ho dimenticato o altre note da aggiungere.

 

Edited by Ulfedhnar
Link to comment
Share on other sites


2 minuti fa, Ulfedhnar ha scritto:

Sì, ma è una classe che non conosco. Se però qualcuno vuole farlo e si prende l'impegno di spiegarmi di volta in volta quello che fa, mi può andare anche bene.

In realtà è moderatamente complessa.
Di nuovo, non perché io voglia farne uno ma per mera curiosità, gli stirpelementale (oread, ifrit...) sono più comuni del solito? 

Link to comment
Share on other sites

Sì, ma preferirei tenerli come png, per un motivo che mi sono dimenticato di scrivere.

Ovviamente essere legato ad un oggetto non è proprio il massimo della vita per un elementale, quindi in molti ritengono che si tratti di vera e propria schiavitù. 

Gli stirpe elementale sono spesso degli "attivisti" per la liberazione degli elementale, e anche se uno fosse indifferente, le autorità lo vedrebbero con sospetto. Per cui, in definitiva sarebbe difficile che diventasse un ufficiale di marina. 

Link to comment
Share on other sites

Mi piacerebbe molto salire a "bordo" (permettetemi il termine), e mi piacerebbe ricoprire il ruolo di ufficiale di terra (guerriero in termini di gioco molto probabilmente) , per dare un idea vorrei impostarlo come un cazzuto energumeno sergente dei marines tutto muscoli armi e sano amore per la.madre patria e la bandiera...

Link to comment
Share on other sites

Potrei avere un colpo al cuore: Master and Commander (di cui ho letto anche tutti i libri)+Steampunk/Arcanepunk è praticamente il mio sogno proibito trasformato in realtà :D

Mi propongo ovviamente come giocatore, ho qualche personaggio in testa da poter ambientare al meglio dell'ambientazione. Ho un paio di domande: le superpotenze avversarie quali sono? (Una presuppongo sia Commonwealth, vista l'ispirazione) I mostri sono solo creature senza facoltà logiche o anche altre "creature primitive" (tipo goblinoidi, coboldi,...)? E il compito della nave è volutamente lasciato a grandi linee o hai già pensato a qualcosa?

L'ultima domanda è di carattere generale: andrai a reclutamento? Nel caso, qual'é il limite per presentare l'idea e cosa dobbiamo scriverti?

Io vorrei provare l'ufficiale scientifico o medico, per conoscenza generale.

Link to comment
Share on other sites

13 ore fa, Gaspa ha scritto:

Mi piacerebbe molto salire a "bordo" (permettetemi il termine), e mi piacerebbe ricoprire il ruolo di ufficiale di terra (guerriero in termini di gioco molto probabilmente) , per dare un idea vorrei impostarlo come un cazzuto energumeno sergente dei marines tutto muscoli armi e sano amore per la.madre patria e la bandiera...

Ok, tieni presente però che siete Ufficiali, quindi avete ruoli di comando e non vi mischiate direttamente con le truppe. Avete dei sottoposti diretti, nel tuo caso un sergente appunto, a cui dare ordini e che a loro volta riferiscono con la truppa.

13 ore fa, Theraimbownerd ha scritto:

Mi sembra molto interessante, avrei un paio di idee per un ufficiale medico che penso potrebbero andare bene.

 

2 ore fa, Cronos89 ha scritto:

Le divinità sono le stesse di golarion?

Io mi proporrei per ufficiale medico, non so ancora se chierico o qualcosa di meno standard

Ok, proponete le vostre idee, poi valuto chi mi piace di più come concetto. Tenete presente che come ho detto l'ufficiale medico non deve necessariamente essere un guaritore, anche se ovviamente aiuta, ma più che altro un esperto di animali, mostri e creature strane, per cui anche un ranger potrebbe andare bene, o qualsiasi classe con abbondanti gradi di knowledge.

Quanto alle divinità, tutte quelle standard vanno bene, ma potete inventarne di nuove, purchè abbiano una certa logica (ad esempio non una divinità che ha come domini Bene e Male contemporaneamente, o Legge e Inganno o Caos)

12 ore fa, Ian Morgenvelt ha scritto:

Mi propongo ovviamente come giocatore, ho qualche personaggio in testa da poter ambientare al meglio dell'ambientazione. Ho un paio di domande: le superpotenze avversarie quali sono? (Una presuppongo sia Commonwealth, vista l'ispirazione)

Sono da una parte il Commonwealth, dove vi trovate voi, dall'altra l'Impero di Ferro (mi ero dimenticato di scriverlo, è la massa continentale più ampia, grossomodo come l'Australia più parecchie isole attorno). La Fratellanza (che di fatto sono pirati mascherati da commercianti, una sorta di Compagnia delle Indie indipendente) fa da terzo incomodo, ma non è detto che dovrete mai averci a che fare perchè operano ad Est mentre voi siete ad Ovest

12 ore fa, Ian Morgenvelt ha scritto:

I mostri sono solo creature senza facoltà logiche o anche altre "creature primitive" (tipo goblinoidi, coboldi,...)?

Le razze mostruose sono state civilizzate e incluse nella vita quotidiana senza problemi di alcun tipo, non esiste razzismo, a parte un certo sospetto verso le razze di stirpe planare o elementale. Per cui con il termine "mostri" si indicano gli animali mostruosi, dal lupo malvagio al basilisco al drago, per intenderci. IL fatto eprò è che le terre sconosciute sono, appunto, sconosciute, quindi non sapete se ci siano popoli nativi non civilizzati.

12 ore fa, Ian Morgenvelt ha scritto:

il compito della nave è volutamente lasciato a grandi linee o hai già pensato a qualcosa?

Ovviamente c'è un plot che seguirò, ma vi lascerò la massima possibilità di scelta. La nave ha un suo capitano, che ha i suoi ordini, e voi sarete i suoi ufficiali in seconda: vi assegnerà incarichi e chiederà consigli. All'inizio, l'incarico ufficiale della nave sarà semplicemente esplorare le Terre Incognite ("esplorare nuovi mondi nuove isole, alla ricerca di nuove forme di vita e di nuove civiltà, per arrivare là dove nessun uomo è mai giunto prima")

 

12 ore fa, Ian Morgenvelt ha scritto:

L'ultima domanda è di carattere generale: andrai a reclutamento? Nel caso, qual'é il limite per presentare l'idea e cosa dobbiamo scriverti?

Sì, voi mettete qui le idee che avete per il PG, poi deciderò quali personaggi mi piacciono di più. Come termine diamo domenica sera, perchè domenica sarò impegnato tutto il giorno e sarò assente dal forum a parte qualche rapida occhiata random. Non serve che facciate già la scheda, basta avere un'idea del personaggio, cosa sa fare e in cosa è specializzato, il ruolo che volete ricoprire e magari un accenno di background e di carattere. IMPORTANTE: non fate background chilometrici perchè altrimenti non li leggo neanche. Sintetizzate in poche righe.

Per il momento abbiamo:

@Gaspa ufficiale di terra, probabilmente guerriero

@Theraimbownerd Ufficiale medico

@Pippomaster92 ufficiale scientifico, Eldirtch Scoundrel Unchained

@Ian Morgenvelt ufficiale scientifico o medico

@twilightwolf ufficiale tattico, magus eldritch archer

@Cronos89 ufficiale medico, forse chierico
 

Edited by Ulfedhnar
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Ulfedhnar ha scritto:

La Fratellanza (che di fatto sono pirati mascherati da commercianti, una sorta di Compagnia delle Indie indipendente) fa da terzo incomodo, ma non è detto che dovrete mai averci a che fare perchè operano ad Est mentre voi siete ad Ovest

Beh, se il mondo é tondo, prima o poi...

Io sto lavorando al pg, niente razze strane, come concept è un accademico che si è candidato per fare esperienza sul campo, un po' come Darwin sulla Beagle. Devo ancora decidere in cosa è specializzato come campo di studi.

Come build probabilmente è scout-utility ma spero riesca ad essere utile in combattimento

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.