Jump to content

Archetipo e razza di un nuovo pg


Recommended Posts

Salve. Come da titolo sto creando un pg con allineamento CM o al massimo LM che userò per la prossima campagna. Non essendo molto pratico di archetipi e razze strane mi rivolgo a voi. Il nostro DM ci permette un lep massimo di 8 (archetipi e razze comprese). A me piace giocare incantatori sia arcani che divini quindi anche questa volta vorrei fare un'incantatore. Pensavo o ad un mago o ad un chierico. Manuali concessi tutti quelli in italiano. Grazie mille a tutti

 

Ps: vorrei fare un pg forte non powerplayer come un pun pun ma forte :)

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 23
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Se vuoi giocare un incantatore, che sia arcano o divino avere dei DV razziali o un MdL non è propriamente consigliato poichè ti fan perdere incantesimi e LI.

Detto questo prima di passare ai suggerimenti, hai per caso a disposizione la regola per la riduzione del MdL presente su arcani rivelati?

ps: dovresti scegliere tra Mago e Chierico, perchè a parte scelte come il Necropolitano magari ci sono archetipi che più si addicono ad una classe o all'altra.
 

Edited by Von
Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, Von ha scritto:

Se vuoi giocare un incantatore, che sia arcano o divino avere dei DV razziali o un MdL non è propriamente consigliato poichè ti fan perdere incantesimi e LI.

Detto questo prima di passare ai suggerimenti, hai per caso a disposizione la regola per la riduzione del MdL presente su arcani rivelati?

ps: dovresti scegliere tra Mago e Chierico, perchè a parte scelte come il Necropolitano magari ci sono archetipi che più si addicono ad una classe o all'altra.
 

Si, il master ci concede quella regola se vogliamo giocare incantatori (come in questo caso). Per quanto riguarda la classe io non sono molto esperto in quelle al di fuori dal MdG. Quindi se hai/avete altre classi migliori dite pure. L'incantatore che vorrei fare è una specie di evocatore incorporeo: fa combattere le sue creature mentre lui è quasi intoccabile. Ovviamente come nella scelta delle classi se avete qualcosa di più performante e forte dite pure

Link to comment
Share on other sites

Beh se vuoi giocarti un evocatore sia il Mago che il Chierico sono due ottime scelte, scegli quindi quella che più ti piacerebbe interpretare.

Diventare incorporei è abbastanza controproducente, dato che Fantasma ha un MdL +5, che è un bel po' troppo alto per qualunque pg.
 

Edited by Von
Link to comment
Share on other sites

Se vai a dare un'occhiata all'indice delle guide troverai una guida alle creature con mdl+0 e li trovi un infinità di razze. Troverai anche una guida agli archetipi. Scegli quelli che ti piaccione di più o che ti danno bonus alla caratteristica più importante del tuo pg e che siano massimo mdl +2, proprio ad esagerare +3. E questo solo perchè poi lo ridurrai con arcani rivelati. Ma anche in questo caso ai livelli bassi sarai comunque penalizzato quindi valuta bene: non tutti gli archetipi valgono il mdl che danno e se partite da livelli bassi, avere mdl, potrebbe non convenirti a prescindere.

In fondo, essere un evocatore intoccabile dipende molto più da che incantesimi usi per esserlo (es.: distorsione, volare, immagine speculare, invisibilità, intermittenza migliorata, libertà di movimento, ecc. ecc.) piuttosto che dalla razza o dall'archetipo che hai scelto.

Edited by Velsh
Link to comment
Share on other sites

Per evocare e essere incorporeo c'è lo sciamano degli spiriti. Ci sono due talenti di Dragon Magazine che lo potenziano molto nella capacità di diventare incorporeo, peccato non siano tra i manuali usati. Ma magari potete parlarne nel il gruppo e ammetterli se l'idea piace, visto che non sono talenti broken.

Visto il tema spiriti, razze/archetipi adatti sono il necropolitano, il mezzo-folletto, la stirpe fatata, il killoren. Dal punto di vista meramente di ottimizzazione l'asimaar è ottimo se riduci il MdL, con +2 alle due statistiche più importanti.

Un asimaar stirpe-fatata o un asimaar necropolitano poi sarebbero interessanti come storia di background :-D

Edited by Ji ji
Link to comment
Share on other sites

Parlando di incorporei cosa ne pensi di un chierico/maestro del sudario che evoca non morti incorporei?

Se poi prendi un livello da monaco (o altra classe che ti con Volontà alta) puoi entrare nella CdP già dal 4° livello e al 5° evocare ombre.

Caratteristiche nell'ordine Sag>Car>Cos>Int>For>Des, razza a piacere

Link to comment
Share on other sites

8 ore fa, KlunK ha scritto:

parlando di incorporei cosa ne pensi di un chierico/maestro del sudario che evoca non morti incorporei?

Mi sono letto il maestro del sudario e devo ammettere che mi piace molto. Quindi pensavo come razza di prendere l'aasmar e poi fare un chierico/maestro del sudario come hai detto tu. Mi sono poi visto la guida agli archetipi e devo ammettere che la Unseelie Fey è molto carina, e forse il master me la lascia fare. Per i talenti è ancora da vedere. Lo sciamano degli spiriti è carino quindi pensavo di fare il primo livello da chierico e poi sciamano degli spiriti e poi andare nella cdp maestro del sudario. Il dubbio è: Faccio un livello da chierico o lascio stare lo sciamano e vado avanti col chierico fino al maestro del sudario? Il personaggio che voglio è questa figura che deve rappresentare la morte con la falce lunga e gli spiriti che gli girano attorno. Quindi non saprei. Mi rivolgo a voi per la scelta

 

 

Link to comment
Share on other sites

Solo un appunto: il maestro del sudario è una classe molto bella e in gioco funziona bene (talvolta anche troppo). La cosa è ancora più accentuata se si usa l'entrata rapida. Però a livelli molto alti, diciamo dal 18 in su, le sue capacità caratteristiche rimangono indietro e si fanno via via meno utili. Rimane perfettamente giocabile essendo un quasi full caster, ma si perde la sua parte caratteristica. E' meglio tenerne conto se si prevede di arrivare a giocare agli ultimi livelli e agli epici.

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Ji ji ha scritto:

E' meglio tenerne conto se si prevede di arrivare a giocare agli ultimi livelli e agli epici.

Non sappiamo fin a che livello si arriverà, probabilmente anche oltre gli epici. In caso tu cosa mi consigli di fare? 

Link to comment
Share on other sites

Decidete in cosa consista la progressione epica del maestro del sudario. Se gli date la possibilità di continuare a evocare creature incorporee via via più potenti è ok, altrimenti con le evocazioni standard a quei livelli ci farai pochissimo.

Il personaggio non diventa assolutamente "sottopotenziato" perché è comunque un incantatore epico. Il problema è perdere il marchio di fabbrica, l'elemento che hai scelto per caratterizzarlo.

Link to comment
Share on other sites

Non sappiamo fin a che livello si ar

 

5 ore fa, Ji ji ha scritto:

Se gli date la possibilità di continuare a evocare creature incorporee via via più potenti è ok, altrimenti con le evocazioni standard a quei livelli ci farai pochissimo.

Ho parlato col master ma lui non consente alla progressione del maestro del sudario. Quindi per ora me lo tengo così. 

Chiedo a voi perchè non so: c'è qualche talento che mi fa diventare le creature che evoco incorporee? Così in caso ci metto il Malconvoker (?)

Ditemi voi perchè su questo campo sono un po' disorientato

Edited by ildelzo
Link to comment
Share on other sites

Alle creature evocate non puoi applicare archetipi, quindi mi spiace ma far diventare incorporee le creature che evochi non è possibile.
In ogni caso il Malconvoker rimane una buona scelta per un evocatore.

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, Von ha scritto:

In ogni caso il Malconvoker rimane una buona scelta per un evocatore

Io pensavo di portarlo avanti solo i primi 5 livelli così da sbloccare il Friendish Legion. Facendo un po' di calcoli con incantesimi raddoppiati potrò evocare 12 ombre che non mi sembrano male. Per quanto riguarda la classe pensavo al chierico così ho subito la capacità di intimorire non morti per il maestro del suadario. Io lo farei così poi se avete talenti utili dite pure. 

Non faccio lo sciamano degli spiriti perchè dovrei fare un livello da chierico per poter fare la cdp. 

Link to comment
Share on other sites

Allora con ordine: 
Lo sciamano degli spiriti prende in considerazione un tipo più ampio di "spirito", tuttavia l'idea base che avevi non mi sembrava male: chierico 1/sciamano 2 e poi maestro del sudario, diventa uno sciamano specializzato negli spiriti dei morti. Terminata la CdP puoi continuare come sciamano. Considerando che non penso il gruppo sarà fortemente ottimizzato, rimane comunque un PG forte.

Il malkonvoker d'altro canto mi sembra sia un concetto che non c'entri niente visto che sarebbe un incantatore buono e neutrale che inganna gli esterni per farli combattere per lui. Inoltre la capacità fiendish legion non si applica alle evocazioni del maestro del sudario, ma solo agli incantesimi evoca mostri.

Link to comment
Share on other sites

A me l'opzione sciamano/maestro del sudario non piace. Lo sciamano degli spiriti è una bellissima classe se presa pura, visto che le sue capacità sono legate al livello di classe e si acquisicono lungo tutta la progressione. Castigare spiriti diventa inutile e la capacità di diventare incorporeo non viene raggiunta entrando in delle CdP. Anche le altre belle capacità vanno perse. L'unica cos che rimane è il sistema degli incantesimi, unico e interessantissimo, ma non è la sua caratteristica da spiritista ed è meno adatta di quella del chierico per un signore dei non morti.

IMHO ha senso sia la strada dello sciamano degli spiriti puro sia quella del chierico maestro del sudario, mentre lo sciamano degli spiriti maestro del sudario è un ibrido insoddisfacente.

Un'ulteriore opzione che mi viene in mente ora è il chierico/warlock/CdP dedicata prendendo l'invocazione Morti che Camminano, però non ricordo se la CdP sia nel Perfetto Arcanista o nel Complete Mage.

Link to comment
Share on other sites

In 10/4/2016 at 14:35 , KlunK ha scritto:

chierico 1/sciamano 2 e poi maestro del sudario

 

23 ore fa, Ji ji ha scritto:

Un'ulteriore opzione che mi viene in mente ora è il chierico/warlock/CdP dedicata prendendo l'invocazione Morti che Camminano, però non ricordo se la CdP sia nel Perfetto Arcanista o nel Complete Mage.

 

21 ore fa, celebris ha scritto:

eldricht

Dopo varie pressioni il master ci concede tutti i manuali e anche articoli on-line. Sono rimasto incuriosito sulla cdp dedicata dei morti che camminano. Me ne potete parlare?

 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...