Jump to content

Pareri/Dubbi Gish Arcano e cdp Tempesta


Recommended Posts

Espongo subito i miei dubbi:

- nel caso del Gish-Arcano, avevo una mezza idea di imbastire una sorta di guerriero arcano multiclassando il Warmage e il paladino (per la sinergia delle capacità basate sul carisma) e dargli la cdp dell'Abiurant Champion. Il primo problema è che di incantesimi di abiurazione, nella spell-list del warmage, non se ne vede manco l'ombra. E' possibile ricorrere allo spell-compendium per modificare la lista degli incantesimi conosciuti (un po come fanno maghi e stregoni) e ficcarci un incantesimo per livello della scuola di abiurazione senza che appaia una palese forzatura? Secondo voi vale la pena proseguire col Warmage fino all'8° livello e dargli il talento Battle-Caster per poter utilizzare le armature pesanti senza incorrere alle % di fallimento incantesimi? Oppure meglio ripiegare sulla classica combinazione stregone-paladino-abjurant champion-spellsword?

- la tempesta è una cdp che mi intriga parecchio (soprattutto per nani) per il combattimento a 2 armi ma ha dei prerequisiti ignobili come l'attacco-rapido (che obbliga a prendere pure schivare e mobilità). Secondo voi vale la pena prenderla (sono solo 5 livelli in fondo) per l'ambidestria oppure si può procedere tranquillamente senza tale cdp per un buon combattente a 2 armi?

Un ringraziamento anticipato a tutti coloro che daranno le loro impressioni!

Edited by Principe Arthas
Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, Principe Arthas ha scritto:

E' possibile ricorrere allo spell-compendium per modificare la lista degli incantesimi conosciuti (un po come fanno maghi e stregoni) e ficcarci un incantesimo per livello della scuola di abiurazione senza che appaia una palese forzatura?

Lo Spell Compendium consiglia di non aggiungere incantesimi alla lista del Mago Combattente ma, al massimo, di sostituire quelli già presenti. Aggiungere incantesimi difensivi, però, snaturerebbe parecchio la classe, visto che, di base, ha SOLO incantesimi da danno diretto (ci sono tipo quattro eccezioni in totale su tutti e 9 i livelli). Se il master è d'accordo, però, potreste rivoluzionare il Mago Combattendo, limitando gli incantesimi da danno diretto e aggiungendo buff difensivi.

1 ora fa, Principe Arthas ha scritto:

Secondo voi vale la pena proseguire col Warmage fino all'8° livello e dargli il talento Battle-Caster per poter utilizzare le armature pesanti senza incorrere alle % di fallimento incantesimi? Oppure meglio ripiegare sulla classica combinazione stregone-paladino-abjurant champion-spellsword?

Fare ben 8 livelli da Mago Combattente e spendere un talento solo per poter indossare le armature pesanti non è roba da poco, soprattutto considerando che, da Stregone, con Greater Mage Armor avresti comunque +6 di armatura alla CA. Tra quello e Alterare Se Stesso non dovresti avere grossi problemi di CA. Mettendo le due costruzioni a confronto si possono vedere le differenze:

  • Paladino 1/Stregone da Battaglia 4/Incantaspade 1/Abjurant Champion 2 ha BAB +7 (perde un solo punto rispetto ad un personaggio con BAB pieno) e ha come Dadi Vita 1d10 +4d8 +1d8 +2d10.
  • Mago Combattente 8 ha BAB +4 e ha come Dadi Vita 8d6.

Le due progressioni non mi sembrano neanche confrontabili. Con la prima hai un gish pienamente funzionante, con la seconda hai un Mago Combattente. Un +2 di armatura alla CA (dell'armatura completa rispetto a Greater Mage Armor, che ha anche il vantaggio di non limitarti il bonus di Destrezza), per me non vale il Dado Vita peggiore e il BAB inferiore, soprattutto considerando che, da Mago Combattente, non avresti a disposizione incantesimi difensivi come Immagine Speculare, Greater Mirror Image, Distorsione e Invisibilità Migliorata.

1 ora fa, Principe Arthas ha scritto:

- la tempesta è una cdp che mi intriga parecchio (soprattutto per nani) per il combattimento a 2 armi ma ha dei prerequisiti ignobili come l'attacco-rapido (che obbliga a prendere pure schivare e mobilità). Secondo voi vale la pena prenderla (sono solo 5 livelli in fondo) per l'ambidestria oppure si può procedere tranquillamente senza tale cdp per un buon combattente a 2 armi?

Il motivo per prendere la Tempesta è il privilegio di 3° livello, che ti permette di sfruttare al meglio tutti i vari talenti da Guerriero. Se ti interessa solo l'ambidestria, il Bloodclaw Master lo fa prima e (molto) meglio.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Perfetto ed esaustivo, grazie mille!

Per gli incantesimi intendevo proprio quello che hai scritto, ossia sostituire uno di quelli già presenti nella lista con uno di abiurazione ma dato che hai confermato il mio dubbio sulla forzatura sono a posto. A sto punto meglio la progressione che hai scritto, lo stregone da battaglia è la variante di classe di Arcani Rivelati giusto? Grazie ancora!

 

Link to comment
Share on other sites

Sì, lo Stregone da Battaglia è la variante di Arcani Rivelati. Puoi consultarla anche online.

Per una minuscola spinta in più, c'è anche la variante Stalwart Sorcerer nel Complete Mage che ti dà 2 punti ferita ad ogni livello da Stregone (che è come portare il DV da d8 a d12) e ti dà Arma Focalizzata in un'arma a tua scelta. Per uno Stregone da Battaglia, è praticamente una variante gratuita.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...