Jump to content

Incantesimo originale


ithilden
 Share

Recommended Posts

Salve a tuti :yes:

Allora, come druido di 5° livello, praticamente 6°, stavo pensando di creare un nuovo incantesimo, uno personalizzato.

Vorrei mostrarvi a come lo avevo pensato, così magari mi date qualche consiglio su cosa modificare e mi date un'idea sul livello. (Ovviamente, tutto questo sperando che il mio master me l'accetti) <.<'

Considerate che per fare quest'incantesimo, ho preso spunto da Intralciare. In pratica, invece di avere un'ampia area e intralciare semplicemente, ha un singolo bersaglio, ma blocca!

Ecco a come lo avevo pensato.

Morsa arborea

Trasmutazione

Livello: Drd 2, Vegetale 2

Componenti: V, S, FD

Tempo di lancio: 1 azione standard

Raggio di azione: Lungo (120 m + 12m per lvl)

Bersaglio: Una creatura

Durata: 1 round per livello (I)

Tiro salvezza: Riflessi nega; vedi testo

Resistenza agli incantesimi: No

Ai piedi del bersaglio, da sotto terra, spuntano possenti piante, dalla lunghezza massima di 3 metri, che si avviluppano e si stringono intorno al bersaglio, bloccandolo rapidamente. Una creatura bloccata non è in grado di eseguire nessuna azione di movimento né attaccare fisicamente, non potendo muovere né gambe né braccia, tuttavia è in grado di parlare e respirare normalmente.

Ad ogni round, nel suo turno, la creatura può tentare di liberarsi, usando un'azione di round completo, con una prova di Forza o di Artista della Fuga con CD 25. (Qui non saprei.. ho guardato sul manuale e non so se considerare la Morsa arborea come un calappio o come delle manette. Più che altro.. secondo me sono più forti e difficili rispetto ai calappi (23), ma meno rispetto alle manette (30).)

Se una creatura supera il Tiro Salvezza non viene bloccata. Tuttavia entrare, uscire o muoversi all'interno dell'area minacciata dalla Morsa arborea, provoca un attacco d'opportunità da parte della stessa, sebbene la pianta miri sempre e soltanto alla creatura bersaglio dell'incantesimo. La creatura che subisce l'attacco di opportunità deve superare il Tiro Salvezza sui Riflessi o rimanere bloccata.

L'incantatore può far liberare la creatura o modificare il bersaglio con una prova di Concentrazione con CD X. (Non ho idea di come calcolare al CD delle prove di Concentrazione.)

Grazie mille a tutti per l'aiuto!

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 11
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Tanto per cominciare, se è una versione a bersaglio singolo di Intralciare, dovrebbe essere massimo dello stesso livello, quindi 1°... Poi, visto che fa la stessa cosa, dovrebbe avere la stessa identica CD per le prove, cioè 20 (tra l'altro è un incantesimo di infimo livello, quindi non può avere una CD semplicemente impossibile da battere per personaggi di quei livelli)...

Toglierei la prova di Concentrazione e lascerei che l'incantesimo svanisca qualora la creatura bersaglio riesca a fuggire...

Infine, dovresti usare la terminologia giusta per indicare le condizioni di chi resta intrappolato, ovvero che è intralciato... Come alternativa, potresti richiedere prove di lotta per liberarsi dall'incantesimo, partendo da una condizione di immobilizzato invece di intralciato...

Link to comment
Share on other sites

Be' sì ho preso spunto da Intralciare, ma l'ho comunque potenziato un poco. Per questo non ce lo vedo come incantesimo di I. Facendolo di II non mi permette di lasciare la prova di Concentrazione e la CD a 25?

D'altra parte ho pensato che i maghi hanno Blocca persone come incantesimo di II, non mi sembrava plausibile avere un incantesimo simile, sebbene differente, ad un livello inferiore.

Link to comment
Share on other sites

mi sembra che il tipo di meccanica che vorresti utilizzare sia quella della lotta ( il termine "bloccato" non definisce una condizione ben precisa in D&D) che rende l'avversario "immobilizzato". ti consiglio quindi di basare il tuo incantasimo su quelli già esistenti che sfruttano la stessa meccanica, come tentacoli neri di Evard o mano stritolante (o quale che sia il nome della mano) di Bigby.

Link to comment
Share on other sites

Salve a tuti :yes:

Allora, come druido di 5° livello, praticamente 6°, stavo pensando di creare un nuovo incantesimo, uno personalizzato.

Vorrei mostrarvi a come lo avevo pensato, così magari mi date qualche consiglio su cosa modificare e mi date un'idea sul livello. (Ovviamente, tutto questo sperando che il mio master me l'accetti) <.<'

Considerate che per fare quest'incantesimo, ho preso spunto da Intralciare. In pratica, invece di avere un'ampia area e intralciare semplicemente, ha un singolo bersaglio, ma blocca!

Ecco a come lo avevo pensato.

Morsa arborea

Trasmutazione

Livello: Drd 2, Vegetale 2

Componenti: V, S, FD

Tempo di lancio: 1 azione standard

Raggio di azione: Lungo (120 m + 12m per lvl)

Bersaglio: Una creatura

Durata: 1 round per livello (I)

Tiro salvezza: Riflessi nega; vedi testo

Resistenza agli incantesimi: No

Ai piedi del bersaglio, da sotto terra, spuntano possenti piante, dalla lunghezza massima di 3 metri, che si avviluppano e si stringono intorno al bersaglio, bloccandolo rapidamente. Una creatura bloccata non è in grado di eseguire nessuna azione di movimento né attaccare fisicamente, non potendo muovere né gambe né braccia, tuttavia è in grado di parlare e respirare normalmente.

Ad ogni round, nel suo turno, la creatura può tentare di liberarsi, usando un'azione di round completo, con una prova di Forza o di Artista della Fuga con CD 25. (Qui non saprei.. ho guardato sul manuale e non so se considerare la Morsa arborea come un calappio o come delle manette. Più che altro.. secondo me sono più forti e difficili rispetto ai calappi (23), ma meno rispetto alle manette (30).)

Se una creatura supera il Tiro Salvezza non viene bloccata. Tuttavia entrare, uscire o muoversi all'interno dell'area minacciata dalla Morsa arborea, provoca un attacco d'opportunità da parte della stessa, sebbene la pianta miri sempre e soltanto alla creatura bersaglio dell'incantesimo. La creatura che subisce l'attacco di opportunità deve superare il Tiro Salvezza sui Riflessi o rimanere bloccata.

L'incantatore può far liberare la creatura o modificare il bersaglio con una prova di Concentrazione con CD X. (Non ho idea di come calcolare al CD delle prove di Concentrazione.)

Grazie mille a tutti per l'aiuto!

Potresti prendere spunto dall'incantesimo Sticky Floor, che fa un po' quello che volevi ottenere (e secondo me è anche più forte considerando che ha un effetto negativo anche in caso si passi il TS).

Se proprio vuoi mantenere il livello a 2 abbasserei la CD a 20 e toglierei l'AdO; aggiungerei la condizione di intralciato anche nel caso si passi il TS.

In ogni caso lo farei ad area (anche piccola), perché altrimenti non mi spiegherei né l'AdO né il poterlo dirigere verso un'altra creatura. A questo proposito eliminerei la prova di Concentrazione, farei in modo che l'incantesimo possa affliggere una creatura diversa con un'azione di movimento dell'incantatore:

Some spells allow you to redirect the effect to new targets or areas after you cast the spell. Redirecting a spell is a move action that does not provoke attacks of opportunity.
Link to comment
Share on other sites

Innanzitutto, grazie mille a tutti quanti per le risposte u.u

Allora direi che, sì, effettivamente niente prova su Concentrazione, userò l'azione di movimento come scritto. La CD posso anche farla scendere a 20.

I problemi sono tre

1 usare una prova di lotta significa non dare il TS?

2 se prendo come riferimento i tentacoli neri, per quanto riguarda le prove di lotta, l'incantesimo diventa troppo potente per essere di secondo livello?

3 le piante che stringono il bersaglio dovrebbero avere, imho, dei punti ferita e in caso anche una durezza, perché si potrebbe tentare di distruggerle. Che ne pensate? Suggerimenti?

Link to comment
Share on other sites

1 usare una prova di lotta significa non dare il TS?

esatto, solo una prova di lotta.

2 se prendo come riferimento i tentacoli neri, per quanto riguarda le prove di lotta, l'incantesimo diventa troppo potente per essere di secondo livello?

direi di si. Metterei Taglia Media alle piante e considererei l'attacco base = 3/4 del livello dell'incantatore, oppure dai un modificatore fisso.

3 le piante che stringono il bersaglio dovrebbero avere, imho, dei punti ferita e in caso anche una durezza, perché si potrebbe tentare di distruggerle. Che ne pensate? Suggerimenti?

si, può essere un'idea. Aggiungerei che una creatura possa distruggere le piante con una prova di Forza.

Questi sono i cambiamenti che farei io:

- Area: 3x3 metri.

- Bersaglio: chiunque entri nell'area dell'incantesimo; non ha effetto contro creature di taglia Enorme o superiore.

- Sinceramente toglierei l'AdO.

- La creatura bersaglio deve immediatamente fare una prova di lotta contrapposta con la pianta (vedi tu il modificatore della pianta); se fallisce è considerata in lotta. Ad ogni round al turno dell'incantatore, la pianta può effettuare una prova di lotta per stritolare il bersaglio (1d4+4 danni) o per tentare di immobilizzarlo. Se l'attacco base della pianta (quindi 3/4 del livello dell'incantatore, o quello che decidi tu) permette attacchi multipli, può fare più prove in un round, come nella normale dinamica della lotta.

- Se una creatura è riuscita a non farsi prendere in lotta dalla pianta, può muoversi attraverso l'area ma a velocità dimezzata.

- La creatura ha 1d8 punti ferita per livello dell'incantatore (max 5d8) e i tratti delle piante.

Link to comment
Share on other sites

Be', mettere che il bersaglio è chiunque entri nell'area dell'incantesimo, non è come avere l'AdO? Comunque pare che il mio master non mi concederà la possibilità di inventare l'incantesimo perché secondo lui "solo incantatori molto potenti possono inventare incantesimi nuovi!"

Link to comment
Share on other sites

Be', mettere che il bersaglio è chiunque entri nell'area dell'incantesimo, non è come avere l'AdO?

No perché 1. se superi la prova di lotta puoi uscire tranquillamente, senza subire AdO; 2. la pianta potrebbe fare solo un AdO a round (dato che non è intelligente e non ottiene talenti che gli permettono di ottenere altri AdO).

Comunque pare che il mio master non mi concederà la possibilità di inventare l'incantesimo perché secondo lui "solo incantatori molto potenti possono inventare incantesimi nuovi!"

Può avere senso, ma tu prova a mettergliela come "ricerca", più che in biblioteca magari come "dono" da qualche spirito della natura. Prima di tutto però finisci di stilare l'incantesimo e faglielo leggere: se vede che è una roba bilanciata e non broken magari te lo lascia usare, altrimenti lo conservi per quando sarai grosso e potente! :evil:

Link to comment
Share on other sites

Prendi QUESTO come base.

Rendilo da Druido 2

Cambia la forma del braccio in "fascio di radici/liane..."

Lanciabile solo in un luogo con presenza di vegetazione

Volendo, puoi eliminare la possibilità di fare danno in cambio di un "braccio" più robusto (più pf, o rigenerazione rapida 1 o 2) o più forte (+3 ogni 3 livelli, invece che +2)

Oppure esiste Kelpstrand... anche se è un po' diverso da come lo volevi.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.