Jump to content

[Creazione] Uno spirito errante, figlio del vento.


Recommended Posts

Premessa: E' un personaggio anti PP, quindi ci si sbizzarrisce su l'aspetto estetico e ruolistico.

Dopo tanto tempo richiedo umilmente il vostro aiuto, parto subito con la carrellata di paletti da seguire per l'idea che ho in mente.

I) E' una genasi d'aria, maschio. Vagamente assomigliante ad Howl nei modi e nell'aspetto (nel lato umano, quindi plasmato alla genasi ) xD

II) E' un incantatore, e pensavo uno di quelli che non studia per usufruire della trama (ergo Stregone&Simili)

III) Usufruisce unicamente dell'elemento Vento/Aria (quindi un po' meno concentrato sul lato elettrico dell'elemento scelto). Quindi seppur meno flessibile e versatile è Monotematico.

IV) Il fine è quello di giungere al decimo livello di Sapiente Elementale, divenendo cosi più vicino al mio concetto di avatar. Una sorta di Shiva (FF) al maschile.

V) Se ci scappa (ma è dura) vorrei anche unire questa "eterea forma" a qualcosa legato al teletrasporto (a volontà?) e ai viaggi tra piani. Una sorta di guida e viandante per i piani e per le terre.

Tutti questi "requisiti" per arrivare all'idea di personaggio perfettamente coerente con l'elemento scelto. Un nomade, viaggiatore, spirito etereo e fugace e schivo nel carattere. Come il vento. Probabilmente nato nelle terre del sud di Faerun (Halruaa) e vincolato a quell'elemento tanto presente in quelle zone per eventi passati. Slegato però dalle tradizioni, ama viaggiare ovunque, e con tempi ovviamente ridotti dispetto ai normali mortali. Ovviamente qualche magia offensiva serve, un semi-elementale e incantatore, come tale ha il suo arsenale, seppur so, debole contro elementi resistenti.

Spero vi piaccia l'idea e ci siano tanti consigli pratici su come raggiungere tali peculiarità. (Oltre ad una vaga idea che ruota intorno al Stregone/Mago combattente e Sapiente elementale...escludendo quasi a priori la magia divina, essendo lui svincolato dalle divinità, non ho niente di preciso in mente per classi e talenti)

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 10
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Popular Days

Top Posters In This Topic

Idee che mi sono venute in mente, sempre premettendo che dell'ottimizzazione non te ne freghi niente:

- Stregone ovviamente, in modo da poter scegliere gli incantesimi che prefersci.

- Il talento incantesimi tematici ed anche Elementalista calishita dorebbero fornire una maggior affinità agli incantesimi con l'elemento scelto.

- Per avere i teletrasporti non dico a volontà, ma quasi la CdP del Jaunter dovrebbe essere un'ottima soluzione.

Link to comment
Share on other sites

Idee che mi sono venute in mente, sempre premettendo che dell'ottimizzazione non te ne freghi niente:

- Stregone ovviamente, in modo da poter scegliere gli incantesimi che prefersci.

- Il talento incantesimi tematici ed anche Elementalista calishita dorebbero fornire una maggior affinità agli incantesimi con l'elemento scelto.

- Per avere i teletrasporti non dico a volontà, ma quasi la CdP del Jaunter dovrebbe essere un'ottima soluzione.

Grazie mille per i talenti, dopo do meglio un occhiata. Non mi piace troppo lo Jaunter...è una cosa più su larga scala. Un concetto di "Viandante in una estesa terra e universo", tipo Viandante Planare, o simili. Per il resto sto pensando se solo lo stregone spara incantesimi senza preparazione o se mi conviene un mago combattente, simile nell'uso ma che sfrutta l'intelletto oltre che il carisma!

Link to comment
Share on other sites

Se vuoi un PG legato all'aria, dovrai riconsiderare la magia divina. Il meglio, come flavour, è lo shugenja con elemento preferito aria. Anche se lancia incantesimi divini, non è vincolato a servire una aprticolare divinità: puoi giocarlo non come un devoto agli dei del vento qaunto come un essere da loro benedetto. Lo shujenja lo trovi nel Perfetto Sacerdote =)

PS: gli incantesimi li lancia spontaneamente, come lo stregone

Link to comment
Share on other sites

Mah, il mago combattente ha il difetto che ha una lista di incantesimi prefatta, e non è che sia un granchè. Ma se ti bastano incantesimi per fare danno (e basta praticamente) allora fa al caso tuo :D

Tieni comunque conto che lo "sfruttare l'intelletto" del mago combattente si traduce nel mettere il modificatore di INT ai adnni dell'incantesimo, di fatto a parte in qualche incantesimo di primo lievllo non è che sia tutta questa cuccagna, anzi, rischi solo di aumentare inutilmente il MAD...

L0unica altra cdp che mi viene in mente che potrebbe essere interessante per il concept dei viaggi/teletrasporti è il viaggiatore guida (perfetto arcanista).

Link to comment
Share on other sites

Se non fosse che ci vuoi buttare dentro il sapiente elementale, ti consiglierei il windwalker di faerun (faiths and pantheons).

Impari gli incantesimi del dominio dell'aria e del viaggio: teletrasporto, teletrasporto superiore, porta in fase e proiezione astrale dovrebbero garantirti la possibilità di fare il viaggiatore planare che vuoi. Oltre a questo, hai camminare nell'aria a volontà, analyze portal a volontà pure quello (sempre per la storia del viaggio planare), hai la canzone del vento e al decimo livello hai una velocità di volare di 30m con manovrabilità buona.

Ci entri come shucoso con elemento preferito aria e hai tutto quello che vuoi. Hai anche una progressione abbastanza soddisfacente, dato che la cdp ha BAB e caster level pieno, oltre a tutte le sue belle capacità di classe.

Uniche pecche: devi venerare Shaundakul ('zo è? boh) e alcuni prerequisiti non centrano molto.

Io seguirei questa progressione, piuttosto che quella del sapiente elementale, cdp che non mi è mai piaciuta.

Link to comment
Share on other sites

Ora non ricordo bene le specializzazioni, ma il wu jen nel perfetto arcanista non aveva anche una specializzazione per l'aria? Tematicamente dovrebbe essere il suo. Poi concordo con maldazar: il windwalker è troppo flavour per non prenderlo.

Link to comment
Share on other sites

Ora non ricordo bene le specializzazioni, ma il wu jen nel perfetto arcanista non aveva anche una specializzazione per l'aria?

Na =) il wu jen si specializza (una parolona in confronto a quei 4 incantesimi tematici che ha) in acqua, terra, fuoco, legno e metallo, che sono gli elementi classici della cultura cinese

Link to comment
Share on other sites

Lo Stormcaster dal manuale Stormwrack? Poteri tematici sulle tempeste e utili soprattutto per un Damage Dealer.

A parte questo, faccio la voce fuori dal coro: Uno Psion Kineticist con la CdP Psion Disincarnato? Lasciando stare il suo valore in PP secondo me combacerebbe e mica poco con quel che vuoi creare.

O anche un Nomad con Expanded Knowledge (Energy Missile).

Link to comment
Share on other sites

Se non fosse che ci vuoi buttare dentro il sapiente elementale, ti consiglierei il windwalker di faerun (faiths and pantheons).

Impari gli incantesimi del dominio dell'aria e del viaggio: teletrasporto, teletrasporto superiore, porta in fase e proiezione astrale dovrebbero garantirti la possibilità di fare il viaggiatore planare che vuoi. Oltre a questo, hai camminare nell'aria a volontà, analyze portal a volontà pure quello (sempre per la storia del viaggio planare), hai la canzone del vento e al decimo livello hai una velocità di volare di 30m con manovrabilità buona.

Ci entri come shucoso con elemento preferito aria e hai tutto quello che vuoi. Hai anche una progressione abbastanza soddisfacente, dato che la cdp ha BAB e caster level pieno, oltre a tutte le sue belle capacità di classe.

Uniche pecche: devi venerare Shaundakul ('zo è? boh) e alcuni prerequisiti non centrano molto.

Io seguirei questa progressione, piuttosto che quella del sapiente elementale, cdp che non mi è mai piaciuta.

Ha requisiti scandalosi che m'ammazzano la coerenza del personaggio, poi la magia "divina" a meno che presa come "dedicarsi alla natura dell'elemento" non è contemplata. :S

Ci sono altre alternative? Comuque il genere lo avete capito, il senso del personaggio ormai è chiaro!

(Nel frattempo grazie mille a tutti per l'aiuto!)

Link to comment
Share on other sites

Se però scegli lo Shugenja hai magia divina, che combacia bene con il Viandante del Vento; per quanto riguarda i requisiti, mi sembrano fastidiose solo la focalizzazione nello spadone e la venerazione di Shaundakul, ma se sei il DM puoi tranquillamente sostituirle con altro, se invece sei il giocatore puoi convincere il tuo DM a cambiare la focalizzazione nello spadone con la focalizzazione in un'altra arma e la venerazione di Shaundakul (se ti dà proprio fastidio; ma dopotutto è una divinità del pantheon faeruniano che è molto affine all'ideale del tuo personaggio, non mi sembra così cattiva idea) con qualche altro requisito interpretativo...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...