Jump to content

Thanatomante [3.5, cdp psionica]


Jes

Recommended Posts

Edit: AAArgh, volevo premere Anteprima, ho postato per sbaglio! Scusate tutti! Non riesco a trovare il tasto cancella...Moderatoriii? XD

Edit 2: Non importa...continuo a lavorarci...mi dispiaccio del disturbo...

EDIT 3: OK, ora è agibile.

Thanatomante

Il thanatomante è uno psionico attratto dalla non morte e dal piano dell'energia negativa. Riflettendo a fondo sul significato della morte, analizzando il proprio legame con la morte, e col piano dell'energia negativa, la sua mente si plasma fino a concedergli la capacità di animare i morti, per usarli per i suoi scopi.

BAB: basso, DV: d4

Requisiti:

Abilità: Conoscenze (psioniche) 10 gradi, Conoscenze (religioni) 5 gradi

Talenti: Arconte Stigeo Complete Psionic

Poteri: Livello d'incantatore 7°, conoscenza dei poteri parlare con i morti e raggio stigeo Complete Psionic.

Speciale: Aver premeditato e portato a termine un omicidio, che sia stato scoperto o meno.

Abilità di classe: Artigianato (Int), Concentrazione (Cos), Conoscenze (psioniche; religioni; Int), Sapienza Psionica (Int)

Punti abilità: 2 + modificatore d'intelligenza

Livello

1° Studio thanatopsichico (animare morti)

2° Intimorire non morti psionico

3° Poteri stigei focalizzati

4° Studio thanatopsichico (creare non morti)

5° Artigiano di cadaveri

6° Resistere al richiamo della morte

7° Poteri stigei focalizzati

8° Studio thanatopsichico (creare non morti superiore)

9° Presenza necromantica

10° Studio thanatopsichico (forma del fantasma)

Privilegi di classe:

Studio thanatopsichico: Al 1° livello, il thanatomante ottiene una versione psionica dell'incantesimo animare morti come potere conosciuto di 4° nella sua lista. Al 4° ottiene creare non morti, all'8° ottiene creare non morti superiore, al 10° forma del fantasmaPerfetto arcanista. Tutti questi poteri sono di psicometabolismo, e non sono in alcun modo sostituibili tramite il potere rieducazione psichica con altri poteri.

Intimorire non morti psionico (Sop): Il thanatomante ottiene la capacità di intimorire e controllare i non morti come un chierico di un livello pari ai suoi Dadi Vita. Se non possede già questa capacità da un'altro privilegio di classe, non può in alcun modo sfruttare gli utilizzi di intimorire non morti per attivare talenti divini, ma ottiene comunque tre usi al giorno, più il bonus di Carisma, come un normale chierico.

Poteri stigei focalizzati (Str): Al 3° livello, i poteri del thanatomante che contengono la parola "stigeo" [stygian] all'interno del nome vedono la loro CD aumentata di +1 al 3° livello. Al 7° livello il bonus alla CD aumenta a +2.

Artigiano di cadaveri Il thanatomante ottiene come talento bonus Artigianato di CadaveriLiber mortis, che si applica a tutti i non morti creati tramite i suoi poteri di studio thanatopsichico.

Resistere al richiamo dela morte (str): Il thanatomante ottiene un bonus ai tiri salvezza di +4 contro gli effetti delle capacità speciali delle creature non morte non derivanti dalle classi. Ottiene anche un bonus di +2 contro gli incantesimi che usano l'energia negativa.

Presenza necromantica Il thanatomante ottiene come talento bonus Presenza NecromanticaLiber mortis, che si applica a tutti i non morti creati tramite i suoi poteri di studio thanatopsichico.

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 5
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Curiosissimo uno psionico che si occupa di necromanzia. Merita, da sviluppare.

Ciò detto, per ora un paio di consigli sui prerequisiti: visto che non hai messo come prerequisito l'allineamento malvagio (lungi da me richiederlo, passo il mio tempo a far necromanti neutrali) toglierei il requisito dell'omicidio: mi sembra una classe più affine al maestro esangue che all'assassino, dopotutto.

Invece, considerato che anche i non morti possono essere psionici ma vivono la cosa in un modo assai diverso, direi di sostituire l'omicidio con il seguente prerequisito: lo psionico deve aver conosciuto e deve essere stato addestrato da uno psionico non morto, per apprendere come le arti psioniche funzionino su chi non ha un cervello vivo (o non ha un cervello affatto).

Just my 2 cents, btw :P

Link to comment
Share on other sites

Curiosissimo uno psionico che si occupa di necromanzia. Merita, da sviluppare.

Ciò detto, per ora un paio di consigli sui prerequisiti: visto che non hai messo come prerequisito l'allineamento malvagio (lungi da me richiederlo, passo il mio tempo a far necromanti neutrali) toglierei il requisito dell'omicidio: mi sembra una classe più affine al maestro esangue che all'assassino, dopotutto.

Invece, considerato che anche i non morti possono essere psionici ma vivono la cosa in un modo assai diverso, direi di sostituire l'omicidio con il seguente prerequisito: lo psionico deve aver conosciuto e deve essere stato addestrato da uno psionico non morto, per apprendere come le arti psioniche funzionino su chi non ha un cervello vivo (o non ha un cervello affatto).

Just my 2 cents, btw :P

In realtà doveva essere malvagio, dato che animare morti etc sono con descrittore [Male], purtroppo però il forum ha fatto le bizze e ho dovuto riscrivere tutto da capo, avevo finito di scriverlo e probabilmente mancano alcuni dettagli, modifico tutto. Comunque la tua idea sullo psionico non morto non è male, penso che la sostituirò alla mia, grazie.

Considera che ho fatto questa cdp proprio perché mancava la necromanzia sugli psionici.

Link to comment
Share on other sites

In realtà doveva essere malvagio, dato che animare morti etc sono con descrittore [Male] ...
Non è vero. Al massimo per gli incantatori divini e anche i quel caso si può essere neutrali. Per gli arcani (più simili agli psionici, IHMO) invece si può essere anche buoni e lanciare Animare Morti senza perdere nulla.
Link to comment
Share on other sites

Il Libro delle Fosche Tenebre suggerisce che usare incantesimi con decrittore [Male] sia un'azione malvagia. :) Più in generale, creare non morti è un'azione malvagia.

EDIT:

Gli incantesimi malvagi possono creare non morti, infliggere sofferenze arbitrarie, danneggiare le anime altrui, o generare effetti simili. A volte, un incantatore malvagio può riuscire a lanciare incantesimi malvagi senza gravi conseguenze, se non lo fa per scopi malvagi. Ma il sentiero della magia nera conduce rapidamente alla corruzione e alla distruzione. [...]
Link to comment
Share on other sites

Certamente, crearli è un'azione malvagia però non serve essere malvagi per compierla. Un chierico neutrale potrebbe farlo benissimo come anche un mago neutrale (e buono pure, anche se sarebbe molto strano). Non vi sono limitazioni da quel punto di vista. I problemi si hanno con gli incantatori divini (e neanche con tutti) e anche in quel caso solo i buoni non possono lanciare incantesimi con il descrittore [Male].

Infatti qui nel sito ci sono molti che vanno matti per il necromante neutrale. :-)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...