Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Le strutture dei giochi - Parte 13: Strutture Personalizzate

In questa tredicesima parte della nostra rubrica sulle strutture di gioco, risponderemo alla domanda lasciata in sospeso la settimana scorsa: cosa succede se la struttura adatta non esiste?

Read more...

Una prima anticipazione sul GdR di Dune

Dopo l'annuncio iniziale di due anni fa, la Modiphius ha rilasciato delle prime anticipazioni su Dune RPG, il GdR dedicato alla famosa serie letteraria di fantascienza.

Read more...

Jaquayare i dungeon: Parte 2 - Le tecniche della Jaquays

Nella seconda parte di questa rubrica su come rendere i dungeon più eccitanti scopriremo le tecniche usate da Jennel Jaquays per disegnare le sue mappe.

Read more...

Rivers of London GdR: Un'Intervista

Charles Dunwoody ha intervistato Lynne Hardy, una delle designer che si sta occupando del GdR ispirato a I Fiumi di Londra, la serie di romanzi urban fantasy di Ben Aaronovitch.

Read more...

Jabberwocky

Oggi Goblin Punch, nella sua rubrica di rivisitazione dei mostri classici, ci parla del Jabberwocky, una bizzarra creatura nata dalla penna di Lewis Carroll.

Read more...

About This Club

…al momento opportuno sorgeremo dai nostri luoghi segreti e abbatteremo le città dell’Impero. I nostri fratelli sorgeranno dalle foreste per massacrare e bruciare. Il Chaos coprirà la terra e noi, i servi scelti, saremo elevati ai SUOI occhi. Onore a Tzeentch, Colui che Cambia le Strade. Njawrr’thakh ‘Lzimbarr Tzeentch
  1. What's new in this club
  2. Aubentag 33 Sigmarzeit 2512 i.c. - Pomeriggio [pioggia - inizio estate] @Gudrod e Jacob @Alrik, Ludwig e Mìa
  3. Alrik La stanza é spoglia, quindi salgo al piano superiore.
  4. Aubentag 33 Sigmarzeit 2512 i.c. - Pomeriggio [pioggia - inizio estate] @Ludwig, Mìa e Luthor
  5. Aubentag 33 Sigmarzeit 2512 i.c. - Pomeriggio [pioggia - inizio estate] @Alrik, Jacob e Gudrod @Alrik @Ludwig, Mìa e Luthor @Gudrod e Jacob
  6. Alrik Mi rivolgo a Gudrod. "Salgo anch'io, qui non c'é niente da fare." Mi avvio per le scale per raggiungere gli altri.
  7. Aubentag 33 Sigmarzeit 2512 i.c. - Pomeriggio [pioggia - inizio estate] @Mìa e Ludwig con Luthor
  8. Aubentag 33 Sigmarzeit 2512 i.c. - Pomeriggio [pioggia - inizio estate] Lasciando i due nordici ad occuparsi della scala sud, Ludwig ed i due preti salirono con cautela la scala a nord @Ludwig e Mìa @all
  9. Gudrod Non pago il nordico diede un calcione alla testa della guardia e tutti sentirono l'osso del collo della malcapitata spezzarsi. "Un altro in meno. Ho perso il conto... prete puoi aiutarmi tu?" era una battuta o forse davvero stava tenendo il conto delle guardie morte consapevole che più ne sarebbero state uccise qui meno ne avrebbero dovuto togliere di mezzo per arrivare al collo della baronessa. Quindi seguì gli altri sistemandosi di nuovo la grande ascia dietro la schiena e armandosi di ascia e scudo.
  10. Ludwig Si volto' per un attimo e vide Mia seguirlo nell esplorazione dell altro lato della struttura. Deciso a mostrarsi forte e determinato davanti alla bella sacerdotessa, gonfio' il petto e ascia e scudo alla mano, avanzo' all interno della stanza e si diresse verso le scale pronto ad intercettare eventuali fuggiaschi. - Narratore
  11. Mía Mía fece cenno ai Nordici di proseguire al piano di sopra: era certa che anche Luthor li avrebbe seguiti. Era meglio controllare per bene. In maniera simile, ma difforme, lei stessa mosse al seguito di Ludwig, andando a supportarlo nella esplorazione e, soprattutto, in una eventuale difesa armata.
  12. Aubentag 33 Sigmarzeit 2512 i.c. - Pomeriggio [pioggia - inizio estate] I due nordici come mastini all'inseguimento della preda si lanciarono verso il fuggitivo. Alrik fu il primo a raggiungere il nemico ma il suo colpo di spada andò a vuoto. Gudrod invece calò l'ascia con successo sul braccio sinistro dell'uomo troncandoglielo di netto. Intanto Ludwig si era mosso verso l'altra porta e non udendo rumori l'aveva socchiusa. Al di là vi era un ambiente simile a quello sul lato opposto, con un tavolo e quattro sedie oltre ad una scala che saliva. Non vi era nessuno. @all
  13. Jacob Vista la foga dei miei compagni li lascio scendere velocemente mentre rimango in retroguardia assieme a Mia
  14. Gudrod "Si vede che non ti ho insegnato io a usare quell'arma da codardo..." disse chiaramente rivolto a Ludwig. Senza aggiungere altro si gettò anche lui verso la guardia in fuga per tranciargli anche le gambe e stroncare la sua corsa. AdG
  15. Mía Pur entrando anch'ella nella stanza con le scale, Mía si fece da parte, lasciando ai ben più micidiali Nordici ed a Luthor lo spazio per risalire lungo ľangusto passaggio. Non era possibile ammassarsi ulteriormente: sarebbero stati solo dei facili bersagli.
  16. Alrik Mi lancio pieno di rabbia all'inseguimento della guardia ferita, che cerco di colpire alle spalle appena lo raggiungo.
  17. Ludwig Con le mani tremanti e la fronte sudata il giovane pescatore scocco' la freccia la quale si ando' a conficcare su uno degli stipiti della porta. Fortunatamente, l attacco congiunto dei sacerdoti e dei due guerrieri abbatte' facilmente i loro avversari i quali, vista la malaparata, decisero di rifugiarsi all interno del corpo di guardia. Carico del furore e dell eccitazione della battaglia, si diresse verso la porta lasciata sguarnita per assicurarsi che nessuno potesse tendere loro un agguato - Narratore
  18. Aubentag 33 Sigmarzeit 2512 i.c. - Pomeriggio [pioggia - inizio estate] I due preti si lanciarono contro la guardia: Mìa sferrò un colpo alla gamba della guardia riuscendo a causare solo un graffio, seguita da Luthor che lo colpì alla spalla. La guardia era ancora in piedi e toccò ad Alrik abbatterla prima con un colpo al braccio poi con uno al capo aprendolo in due Intanto Ludwig aveva fatto partire un dardo contro la seconda guardia che stava uscendo mancando tuttavia il bersaglio. Anche Jacob mancò il bersaglio. Gudrod allora avanzò affrontandola: il biondo mise a segno u
  19.  

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.