Jump to content

Abaraxas

Ordine del Drago
  • Content Count

    91
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

12 Goblin

About Abaraxas

  • Rank
    Maestro
  • Birthday April 1

Profile Information

  • Gender
    Maschio

Recent Profile Visitors

1.1k profile views
  1. ti farò sapere, detto questo come ha buildato il personaggio dell'intrepido? perché sembra appunto il tipo di personaggio che ero interessato a creare visto lo stile di gioco e il ruolo ricoperto
  2. Hai colto nel segno, faremo quella raccontami di più sulla build e sul tuo party che voglio capire se hai pure consigli sulla campagna scrivi pure basta siano no spoiler
  3. Salve a tutti inizieremo una campagna dove saremo dalla parte di un gruppo di rivoluzionari (allineamento tendente al CB) contro una dittatura nel Cheliax il gruppo al momento non ha ancora idee chiare sul personaggio da creare, di certo c'è solo un samurai sword saint che punta sul fare danni io avevo intenzione di mettere in atto un concept per il mio personaggio: volevo un rivoluzionario che si ponesse come background simile a Nemesis di Frank Millar, CN però più allineato verso il bene ma che non si fa scrupoli ad agire in maniera poco ortodossa in nome della rivoluzione.
  4. preferisco il druido normale, forma animale mi interessa averla subito in modo da prendere al 5° il talento per castare in forma animale. anche io spesso potendo scegliere eviterei i famigli e i compagni animali. Ma essendo un party piccolo di cui ho un paladino con un'immane sfortuna nei tiri (sebbene bonus alti e dico alti), un personaggio non da mischia (arciere) e un tizio che fa solo supporto senza entrare in mischia finiamo sempre che abbiamo diversi mostri contro e spesso finiamo che ad entrare in mischia c'è solo il paladino e un mostro evocato dall'occultista. Se il paladino va a
  5. vero che sciocco! come vi sembra? meglio compagno animale o dominio? avreste fatto scelte differenti?
  6. ho seguito i vostri consigli, ho tenuto conto di alcuni aspetti: l'ambientazione sembra essere preponderante l'aspetto urbano rispetto a quello naturale (è fatta sulla base dei racconti dell'orrore di Lovecraft). detto questo sulla guida alla campagna per giocatori non è specificato l'aspetto naturale (sebbene tra gli archetipi indicati per la classe sia presente solo il druido urbano). ho creato un druido. non volevo essere specifico solo sul castare o solo sulla forma ferina. Volevo un personaggio flessibile che possa castare incantesimi fino al lv 9 e essere un combattente che possa d
  7. Ciao ragazzi grazie della dritta, ci stavo appunto riflettendo sul full caster anche perché è vero nemici magici ci inchiappettano easy ahahahah il druido mi piace ma sull'evocare creature mi sembra piuttosto lento, e per come sono io mi piacerebbe conciliare forma ferina e il fatto di essere caster ero più dell'idea di fare un mago evocatore o divinatore con opposte illusione ed ammaliamento (anche perché ai nemici fanno meno effetto) for 8 des 14 cos 14 int 18 sag 12 car 10 oppure for 8 des 14 cos 12 int 20 sag 10 car 8 razza umano con talenti academiae graduate (tal. di d20
  8. salve vi scrivo in via del tutto eccezionale, durante la quest per un fatale incontro con 3 ghoul il mio pg paralizzato ha subito un colpo di grazia che lo ha fatto passare a miglior vita. Non dispiacetevi era uno odioso in fin dei conti, ma risolveva le situazioni alle volte in modo rapido [suono di un cane di pistola che viene fatto scattare]. attualmente il gruppo è formato da un predatore arciere, un paladino (giuramento di vendetta) e un occultista (evocazione, invocazione, divinazione). il primo se combatte ravvicinato è fregato, il paladino è tank abbestia, l'occultista non va in
  9. bello mi piace come idea, e penso ne terrò da conto per un personaggio da usare a sessione in futuro. può essere utile contro creature invisibili oppure nei combattimenti al buio. eversmoking bottle in questo caso può essere un problema per gli avversari ma non per te. Potresti farlo diventare una sorta di "accompagnatore" insomma una guardia del corpo. Se vuoi puoi multiclassare ulteriormente e fare dei livelli da cavaliere per prendere un compagno animale (cane guida per non vedenti un must XD) e prendere: bodyguard, combat reflex, racial heritrage: halfling, cautious fighter e fa
  10. se vuoi un pg alla berserk per il puro gusto di sminuzzare giganti ti consiglio di usare il guerriero con l'archetipo specifico sulle armi a due mani, fare vmc barbaro e giocarlo. se vuoi qualcosa di più "divertente" puoi fare uno degli archetipi del guerriero o del barbaro che permettono di prendere ed usare le armi dei giganti stessi (le penalità ai tiri per colpire si colmerebbero con buone stat e tratti come giant blooded ecc.). anche se ranger arciere in una campagna come questa offre vantaggi migliori: - meno danni, stare in mischia con creature di taglia più grande della prop
  11. vuoi qualcosa di caratteristico? hai già visto l'archetipo dell'attaccabrighe con lo scudo?
  12. trovo anche io il vindictive bastard più che adeguato, non è un inquisitore però. se vuoi tenerlo come inquisitore allora vmc is the way
  13. per il maggiore switch hitter con arma a due mani o singola? perché concordo sul buttarlo su destrezza ma giusto per capire. per il minore dei due fratelli potrebbe fare variant multiclassing con il cavaliere in modo da ottenere al terzo livello il privilegio di sfida
  14. concordo con Lone Wolf anche perché più vai avanti coi lv più i colpi senz'armi aumentano di potenza ecc. unchained secondo me è meglio come tank per il dado vita e la bab e le feature in più, se vuoi focalizzarlo sul lottare e gettare a terra metti come archetipo il tetori
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.